mercoledì 28 agosto 2013

More sottozero

Mio marito non viene mai a pranzo a casa e dal veloce saluto della mattina, lo rivedo nel tardo pomeriggio. Ci sentiamo giusto 2 minuti nel primo pomeriggio e la nostra conversazione tipo è:
< Ciao amore come va??! Tutto bene al lavoro??! Oggi che combini? > io che lavoro solo la mattina ho sempre i pomeriggi pieni ma ieri avevo deciso di dedicarmi alla casa in particolare alla pulizia dei vetri (visto che il temporale di sabato non è stato molto clemente..) e a quel punto lui mi dice : < ..lascia perdere che domani piove..> a quelle parole mi si accede immediatamente una lampadina..la mattina stessa avevo visto i rovi di more e mi ero ripromessa di andarne a raccogliere un po' anche se quest'anno non erano granché floridi..ma se davvero era prevista la pioggia non avevo alternative che andarci subito prima che fosse troppo tardi! Quindi ho accantonato l'idea delle pulizie e in sella alla mia fedele bici sono andata in missione..la grande furbizia di andarci in infradito non ha premiato e anche il fatto di non essermi spruzzata di antizanzare ma sono comunque riuscita a portarmi a casa un piccolo bottino! 



Troppo poche per la mia marmellata ma tanto dolci da cariare i denti..vi lascio alcune idee su come impiegarle!




Conservazione in freezer:

Lavare accuratamente le more con acqua corrente fredda e pulire da eventuali piccioli. Riempire dei vasetti sterilizzati e ricoprire con un cucchiaio di zucchero di canna.



Mettere il tappo e riporre in freezer.


Quando in inverno avrete un po' di nostalgia della bella stagione, basterà riportare i vasetti a  temperatura ambiente e gustarli su un gelato, una panna cotta, mescolati allo yogurt.. 


..o a farcitura di un goloso guscio di pasta frolla per una colazione davvero super…insomma libero spazio alla fantasia!

Gelato non gelato:




1 banana
2 cucchiai di more fresche

Sbucciare e tagliare la banana a rondelle di circa 5 mm. Riporle in un sacchetto da freezer ed aggiungere le more.



Riporre in freezer per almeno una notte. Poi alla prima voglia di gelato, togliere il sacchetto dal freezer e lasciare a temperatura ambiente 10 minuti. Nel frattempo preparare il frullatore ad immersione. Versare la frutta gelata nel bicchiere del frullatore e sminuzzare fino ad ottenere una crema densa.


Trasferire il "gelato" in una coppetta e gustare senza sensi di colpa!


Cremosissimo e gustoso, si può servire con cialdine (io ho usato le ciliegie candite..) come un vero gelato ed inganna sia la vista che il palato!

Con lo stesso procedimento si posso ottenere tutti i gusti alla frutta che si preferiscono..basterà lasciare la base di banana e sostituire le more con altra frutta a pezzi. Io non lo dolcifico mai ma se lo desiderate potete aggiungere uno sciroppo o del miele.

Con questo post, partecipo al contest:

72 commenti:

  1. Le more...io potrei farne indigestione ed oltretutto mi diverto anche tantissimo a raccoglierle...Il primo rovo che troverò nel weekend sarà mio e utilizzerò il tuo metodo, sai che bello gustarsele d'inverno!!! Grazie della dritta!!!
    un bacino,
    Meggy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…x me è un po' meno divertente raccoglierle o_O la sera mi sono dovuta togliere le spine dai polpastrelli…Grazie Meggy <3

      Elimina
  2. Ciao Consu, anch'io le conservo in freezer con lo zucchero!!! Buon pomeriggio, pulisci oggi i vetri? Se finisci presto passa pure anche a casa mia! Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No…oggi ho boicottato le pulizie :-P ho approfittato del sole x farmi una bella pedalata ^_*

      Elimina
  3. Bellissime queste more, per non parlare dell'idea di congelarle!!!!
    E chissà perché questo gelato mi ricorda le "ricette furbe" dell'Araba Felice... una volta ho fatto felici i miei bimbi con una semplice busta di frutti di bosco congelati, si sono leccati i baffi (che non hanno ancora!) con il mio finto gelato!!!
    Un abbraccio. Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo metodo x fare il gelato l'ho scoperto un paio di anni fa su Veganblog e da allora non l'ho + abbandonato! Con le more non l'avevo ancora provato ma è stato fantastico ^_^
      Grazie Stefy <3

      Elimina
  4. Ma che ideona il finto gelato!!
    Lo devo provare a tutti i costi!!
    Ciaooo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova Silvia..io non riesco + a farne a meno ^_*
      Grazie <3

      Elimina
  5. Ma sei mitica tesoro... io adoro le more e inseguirei l'estate nel mondo per godere del loro succoso cuore. E adesso tu mi porti l'estate direttamente a casa, in vasetto, congelate o sottovuoto o in un delizioso gelato non gelato! TVTTTB stella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io amo questi succosi e piccoli frutti neri..ogni anno faccio la corte ai rovi finché non ne approfitto avidamente ^_^
      Grazie cara e buona serata <3

      Elimina
  6. bellaidea il finto gelato, ho giusto un sacchetto di more congelate per l'uso invernale, la marmellata è già riposta per le colozioni o qualche preparazione d'eccezione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. …io penso che quest'anno non riuscirò a fare la marmellata :-( ma ti consiglio di provare a fare questo gelato perché è fantastico ^_*
      Grazie cara <3

      Elimina
  7. ma che bella idea il gelato non gelato, penso che lo proverò per utilizzare un po' dei lamponi che ho raccolto!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che con i lamponi ti verrà una vera goduria..poi fammi sapere ^_^
      Grazie <3

      Elimina
  8. le more!!! ^_______________________^ è meraviglioso non ho la gelatiera e così è velocissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova tesoro..ne rimarrai stupita!
      Grazie e buona serata <3

      Elimina
  9. anche io quest'anno mi sono data alla pazza gioia con la frutta di stagione.
    Naturalmente anche io ho congelato le more dato che le piante sono state molto gentili con il raccolto ma a differenza tua non le congelo con lo zucchero ma da sole dentro a sacchetti di plastica.
    un abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beata te che ne hai raccolte tante..il mio bottino è stato un po' scarso quest'anno...

      Elimina
  10. ma che delizia!
    sei bravissima con queste ricettine facili e veloci
    NUOVO POST -> Tr3nDyGiRL Fashion Blog

    RispondiElimina
  11. Vedi quante cose ci sono da imparare!? Me lo dico da sola!! Non avevo la più pallida idea di come poter surgelare le more e i frutti di bosco.. ora che ho imparato, userò il tuo metodo! Grazie mille! Un abbraccio carissima <3

    RispondiElimina
  12. Non parlarmi di vetri da pulire...è da lunedì che pulisco vetri e serramenti, ho appena finito di stirare le tende!!!!
    Mi ci vorrebbe proprio qualche succosissima mora!!!:) un bacione cara e buon pomeriggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..io invece alla fine non ho concluso niente O_o!
      Grazie tesoro e buona serata!

      Elimina
  13. Sei una fonte inesauribile di idee magiche e golose!!!
    Un abbraccio
    MG

    RispondiElimina
  14. Caspita, quante ne hai raccolte !!! Sono tantissime !!! Grazie per l'idea :) bacione e buon pomeriggio !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..pensa che l'anno scorso ne ho raccolte quasi 3 kg!!!! In confronto queste non sono niente..infatti ho deciso di non fare la marmellata ma di godermele in modo diverso!
      Grazie cara e buona serata <3

      Elimina
  15. mi hai fatto ripensare a quando da piccola andavo a cercare le more con il nonno.... che bello...
    Nameless Fashion Blog
    Nameless Fashion Blog Facebook page

    RispondiElimina
  16. Davvero bello il tuo "gelato non gelato".
    Sai una cosa? Inganna sul serio! :) AHAHA ottimo!
    Un abbraccio e grazie per essere passata da me (;
    Incoronata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che inganna anche il sapore ^_*
      Grazie a te <3

      Elimina
  17. le tue ricette sono super speciali, questa poi!che buone le more e il tuo gelato!baci baci simona

    RispondiElimina
  18. quante golosissime idee nella tua cucina !! Grazie Consu!!
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Mary x essere sempre così partecipe dei miei esperimenti ^_*

      Elimina
  19. Carissima zia, mi dispiace moltissimo per le punture di zanzara, ma forse ne è valsa la pena per proporre un dessert così fantastico che rifarò subito, visto che ora ci sono ancora i frutti di bosco!!! Ma sei un turbine di idee: una ne pensi, cento ne fai! Sei proprio brava!!! Ti mando un bel buffetto sulla guancia. Annalisa:-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa..questo gelato lo devi assolutamente provare, è delizioso ^_^

      Elimina
  20. il gelato non gelato mi fa impazzire...ma accipicchia non ho le more!!!!!Miiiiii Consu mandamele un pochino tu daiiiii!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…ti inviterei volentieri x una bella scampagnata x raccoglierle con me, che ne pensi??!! Cmq se hai voglia di provare mettici altra frutta e sono sicura che ti piacerà lo stesso ^_*
      Grazie Vale <3

      Elimina
  21. Non avrei mai pensato di poter congelare le more e che meraviglia quel gelato... sei una fonte inesauribile!!!!!
    Kissssssssssss

    RispondiElimina
  22. che buone le more...se torna un pò di sole vado domani!
    anche a me piace congelarle e poi mangiarle durante l'inverno

    un abbraccio
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..io di solito le trasformo in marmellata, questo è il primo esperimento..ti farò sapere se mi convince ^_*
      Grazie Silvia

      Elimina
  23. Ciao! Passa a trovarmi sul mio blog http://camilladolcicreazioni.blogspot.it/2013/08/the-versatile-blogger-awards.html , c'è una piccola sorpresa per te!! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Camilla, accetto molto volentieri il tuo invito ^_^

      Elimina
  24. Questa del gelato finto me la devo segnare , e' furbissima!!!!E con le more guarda che colore e' saltato fuori .......beata te che che attingi ai rovi.
    baci, Vivi.

    RispondiElimina
  25. Bella idea questo finto gelato. Ma la banana è proprio indispensabile? Sai io non la posso più mangiare. Dovrò inventarmi qualcosa...se ti si accende una lampadina delle tue fammi sapere. Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. …purtroppo per ottenere questa cremosità la banana è indispensabile..se riesco a trovare una soluzione diversa te lo faccio sapere molto volentieri..x il momento ti dovrai accontentare dei barattolini congelati!
      Un bacio <3

      Elimina
  26. che squisitezza questo finto gelato e che colorino bravissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, il colore ha stupito anche me ^_^

      Elimina
  27. E' come vederti, in infradito, tra i rovi.... Certo è che il sorriso poi, in sella alla tua bicicletta con il bottino nel cestino sulla via del ritorno, è impagabile!!
    Grande zietta.... Ma, oggi piove?
    Un abbraccione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…ma mi hai spiata??!! Mi hai perfettamente descritta :-P
      Qui ha piovuto solo la notte e il pomeriggio ha fatto sempre bel tempo ^_^

      Elimina
  28. il "gustare senza sensi di colpa" mi piace assai: quest'anno invece ho fatto la pigra e non ho raccolto more.... mi dispiace visti i tuoi ottimi risultati!
    un bacio
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai che 6 ancora in tempo…penso che la prox settimana ci rifarò un salto (magari un po' + attrezzata!)
      Grazie cara e buona giornata!

      Elimina
  29. ahahahaha! anche io amo le more e quindi potrei sopportare 2000 punture di zanzara per qst bottino d'oro! :-)
    ciao cara! che bello leggerti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata Ele, fa piacere anche a me rileggerti!
      Grazie e buona giornata <3

      Elimina
  30. Mi capita di essere assaltata dalle zanzare quando raccolgo i fichi in campagna da mio suocero, pero' che bella soddisfazione avere un bottino di frutti deliziosi!!! Questo gelato non gelato e' un' idea fantastica e le more che deliziaaa.Baci zietta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi sapere che io non sopporto le zanzare..ma per queste more ci si può sacrificare ben volentieri ^_*
      Grazie Vero <3

      Elimina
  31. Ma sei una fonte inesauribile di idee...ma come fanno a venirti in mente!!! Il gelato fatto così è comodissimo...io ci aggiungo anche un pochino di zucchero...non resisto...senza è troppo light!!!

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…io di solito non lo metto perché se la frutta è matura mi piace già così ^_^
      Grazie Monica <3

      Elimina
  32. Io adoro le more ... Hai fatto davvero bene a mettere da parte l'idea di lavare i vetri per portare a casa queste delizie... :) Il tuo gelato è bellissimo ed invitante, il colore poi...è meraviglioso!!! Da fare assolutamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, non mi sono assolutamente pentita della mia decisione :-D
      Grazie cara e questo gelato lo devi davvero provare ^_^

      Elimina
  33. E hai fatto benissimo a lasciare da parte i vetri! Guarda che bel bottino ... mi ispira un sacco il gelato nongelato! Bravissima tesoro

    RispondiElimina
  34. Tesorissimo grazie infine! aspetto altre ricette!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi..se riesco a raccogliere altre more parteciperò con grande entusiasmo ^_^

      Elimina
  35. wowww! anche le more nostrane riesci a recuperare!!!!fantastico il gelato ha un colore favoloso!

    RispondiElimina