martedì 6 agosto 2013

Ananas gelato alias gelato all'ananas (senza gelatiera)

Come era prevedibile il mio smalto non è arrivato sano e salvo al terzo giorno! Ma non importa perché la causa del mio "beauty disaster" è stato questo favoloso gelato! Che ci volete fare ormai c'ho preso gusto e poi con questo caldo è l'unico dolcetto che mi concedo!
Ho cercato di riprodurre quel famoso gelato che viene venduto direttamente nel frutto (il mio preferito era quello al cocco..ma la vedo un'impresa ardua riuscire a riprodurlo a casa..non voglio nemmeno ricordare l'ultima volta che ho comprato una noce di cocco..a momenti ci rimettevo il piano di marmo della cucina e un dito!!!) quindi ho optato per quello all'ananas (molto più facile da tagliare..)
L'ho trovato altamente digestivo (forse grazie alla presenza dello zenzero che ha questa proprietà) e delicato al palato! 
Il procedimento è un po' lungo ma ne vale assolutamente la pena! Se poi avete la gelateria vi verrà sicuramente più cremoso (ed in tal caso è gradito l'invito all'assaggio!).
  

Sicuramente si può migliorare (soprattutto nell'estetica..) ma per essere il mio primo esperimento mi reputo soddisfatta!


Ingredienti:

1 ananas da 1,4 kg (550 gr di polpa)
500 gr di yogurt bianco magro*
105 gr di zucchero di canna
1 cm di radice di zenzero

*Se desiderate un gelato più cremoso, sostituite parte dello yogurt con la panna montata (es.200ml panna/300gr yogurt bianco intero)..io ho preferito mantenermi sul light!

Tagliare il ciuffo dell'ananas e dividere il frutto a metà nel senso della lunghezza. Svuotare con un coltello affilato una metà lasciando 1 cm di polpa attaccato alla buccia. Mettere la calotta in freezer coperta con pellicola trasparente.




Tagliare l'altra metà a spicchi ed eliminare la buccia. Togliere da tutta la polpa la parte legnosa centrale e ridurla a tocchetti. Mano a mano che è pulita metterla nel bicchiere del frullatore.



Aggiungere lo zenzero sbucciato e frullare finemente con il frullatore ad immersione.



Versare il frullato in una capiente pentola ed aggiungere lo zucchero. Mescolare bene e cuocere per 5 minuti. Far raffreddare completamente a temperatura ambiente.



Versare il composto di frutta in una ciotola di acciaio e aggiungere lo yogurt.



Mescolare accuratamente con una frusta e coprire con pellicola trasparente.



Riporre la ciotola in freezer per 1 ora. Riprendere la ciotola e mescolare ancora con la frusta per rompere i cristalli di ghiaccio che si saranno formati e rimettere in freezer. Fare quest'operazione almeno 3 volte o fino a quando otterrete un composto denso come una crema. 



Versare la crema nella calotta di ananas, coprire con pellicola trasparente e riporre di nuovo in freezer per almeno 4 ore. 



Versare il resto del composto in una vaschetta dotata di coperchio e riporre anch'esso in freezer.



Prima di servire estrarre il gelato dal freezer, eliminare la pellicola e lasciare a temperatura ambiente per 20 minuti (a meno che non abbiate a portata di mano una motosega!), poi con un coltello seghettato tagliare in 4 spicchi.



Una sorprendente presentazione che lascerà tutti a bocca aperta!


 Il gusto dell'ananas è ammorbidito dal cremoso dello yogurt ed esaltato dal tocco di zenzero che lo rendono unico e fresco!


Ottimo servito dopo pasto perché rinfresca con gusto ed aiuta la digestione!


Se preferite potete utilizzare anche l'altra metà di ananas come contenitore, ma io per praticità ho preferito utilizzare la vaschetta.. 


..per potermelo gustare in coppetta su una fresca macedonia con frutta di stagione!


Con questa ricetta partecipo al contest:

48 commenti:

  1. buono!!!!! il cocco oramai ho rinunciato compro quello in pezzi in vaschetta, ho provato di tutto per aprirlo ma mica posso scaraventarlo sul pavimento!io mangerei gelati dalla mattina alla sera :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io non ho avuto delle belle esperienze con la noce di cocco O_o mi sa che opterò come te x quello già tagliato :-P
      In questo periodo ho voglia solo di gelato, quindi non possiamo che andare d'accordo :-D
      Grazie cara e buona giornata <3

      Elimina
  2. Ciao,consuelo, come va???, senza offesa ma la tua ricetta e un disastro hihihih, se vuoi fare un gelato alla frutta, il frutto non va mai cotto, ma si deve preparare uno sciroppo di acqua e zucchero, farlo raffreddare e poi unire la polpa,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero O_O! Ops allora ho combinato un vero disastro *___*!!!
      Però se proprio lo vuoi sapere è moooolto buono :-P La prossima volta seguirò il tuo consiglio e ti farò sapere, sono sicura che sarà un successo (anche meglio di questo…)!
      Grazie 1000!

      Elimina
    2. Se cuoci il frutto rovini sia il sapore che il colore.
      Il gelato puoi farlo come vuoi ma se usi la frutta la devi aggiungere da fredda, al contrario se vuoi farla alla nocciola o altro che i sapori aumentano da caldi.
      ciaoooo spero di esserti stato un po utili, e scusami se ti sei offesa, non era mia intenzione !!!!

      Elimina
    3. Tesoro sono qui anche x imparare, quindi ben vengano i consigli ^_^ Non mi sono assolutamente offesa, anzi sono sicura che dagli errori non si può far altro che migliorare!
      Grazie ancora :-D

      Elimina
  3. che bella presentazione, anche io è da un po' che voglio provare a fare il gelato, ma la lavorazione un po' lunga mi impedisce sempre di provare. intanto mi gusto virtualmente il tuo!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Linda, anch'io ero titubante ma la fatica ne è valsa la pena ^_^

      Elimina
  4. L'idea è proprio meravigliosa. Sai che anche io adoravo quel gelato al cocco servito nella metà cocco?! :D Mamma miaaa.. e non lo trovo piuuuu!!! :D le cose più buone sono quelle che spariscono subito uff!! Un abbraccione e.. un pezzetto lo prendo, ho giusto bisogno di una rinfrescata! :) Tvb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, anch'io non riesco + a trovarlo…era il mio preferito in assoluto :-D
      Grazie Ely e buona giornata <3

      Elimina
  5. buono, buono, buono, bravissima e buona fresca serata, magari eh, speriamo, prima o poi arriverà il fresco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola..io x il momento mi rinfresco con il gelato :-P

      Elimina
  6. Consuelo indipendentemente da tutto e' bellissimo, portarlo a tavola quando ci sono degli ospiti il successo e' garantito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara..sono sicura che la prox volta mi verrà meglio ^_^

      Elimina
  7. Questo in assoluto è uno tra i dessert rinfrescanti che preferisco.. e come te adoro quello al cocco! Ma in casa avrei paura a farlo.. chissà perchè!? Ahahahah! Se il fresco tarda ad arrivare, mi papperò il tuo gelato all'ananas! Bravissima cara Zia Consu!! Un bacione, buona serata! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che aiuta anche la digestione ^_*
      Grazie tesoruccio mio e buona serata anche a te <3

      Elimina
  8. Un'idea meravigliosa e originalissima!!!! Complimenti di vero cuore!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, sono felice che ti sia piaciuta ^_^

      Elimina
  9. Veramente ottimo :) anche la presentazione è perfetta! E soprattutto possono farlo tutti dato che non serve la gelatiera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede, 6 troppo gentile..la presentazione poteva venire anche meglio, ma per essere il primo esperimento non mi posso lamentare ^_^

      Elimina
  10. ciao Consu,
    se passi da me c'è una sorpresa per te.
    baci.
    Stefy

    RispondiElimina
  11. Buonooooo!!!!! e poi l'ananas è un rinfrescante naturale e lo adoro! E' proprio l'ideale, cara Zia Consu, in queste giornatine afose e cariche di umidità! Complimenti per questa laboriosa ricetta!
    Un abbraccio e buona serata!
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai come mi fa piacere che tu abbia gradito questo gelato ^_^
      Grazie Marina <3<3<3<3

      Elimina
  12. AH...zia Consu ma tu non mi puoi presentare queste delizie! Ho preso due chiletti e probabilmente dopo aver "degustato" queste foto ne avrò presi altri due! :)
    Bacioni!!!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah…non preoccuparti x la linea questo dolcetto ha davvero pochissime calorie ^_*
      Grazie Mari <3

      Elimina
  13. che genio tu sei!!!
    fantasia supersonica!
    fenomeno!

    RispondiElimina
  14. Ciao Consu, sembra davvero molto buono, mi piace come l'hai servito...nell'ananas, bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely…a me è piaciuto da matti e sto già pensando ad un'altra versione ^_*

      Elimina
  15. Senza parole...fantastico il risultato e immagino il sapore!!!
    Complimentoni!!!
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro…6 davvero troppo gentile ^_^

      Elimina
  16. Risposte
    1. Grazie tesoro..mi piace sperimentare ma non tutte le ciambelle mi vengono con il buco :-P

      Elimina
  17. Vabbè dai, almeno è durato 2 giorni! :D ;) Ottimo questo gelato, ti è venuto perfetto, chissà che bontà e che freschezza! :) Complimenti, Consu, un bacio grande! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah…x me è già un bel traguardo ^_*
      Grazie Vale <3

      Elimina
  18. non importa lo smalto può attendere ma questo gelato no!che bella anche la stoffa a pois che si intravede.....baci simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..sapevo che la tua "deformazione professionale" te l'avrebbe fatta notare :-P (è la tovaglietta della colazione che preferisco ^_^)
      Grazie Simo <3

      Elimina
  19. Sempre più brava zia Consu !!!
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, 6 davvero sempre troppo gentile ^_^

      Elimina
  20. Consu è 1ricetta formidabile...sembra proprio quello dei ristoranti!!!! Super complimenti...
    1bacio tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eli, non posso che ringraziarti per questo complimento <3<3<3<3
      6 un vero tesoro <3

      Elimina
  21. Ho già l'acquolina in bocca... Anch'io ormai con il cocco ho rinunciato, ci tengo sia alle mie dita che alla cucina :-) E ho rinunciato anche allo smalto sulle unghie delle mani, x me 3 giorni sarebbe un record ;-)
    Un bacione
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..anche x me è stato un record assoluto ^_*!
      Grazie Mari <3

      Elimina
  22. Grande zietta!!!! Ma guarda qui che gelato!!! Mi spiace solo per il tuo smalto, ahahahahahahah!!
    Un abbraccio ;)

    RispondiElimina
  23. Grazie zia Consu!!! E' una ricetta strepitosa!! Brava! L'ho già inserita. Un abbraccio, Simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo..mi fa davvero piacere che ti sia piaciuta *_^

      Elimina