giovedì 23 gennaio 2014

La focaccia con metodo Bonci: provare per credere!

Ogni tanto, quando gironzolo distrattamente nel web, vengo catturata da alcune ricette o tecniche di preparazione e non riesco a togliermele dalla testa finché non le ho provate personalmente nella mia cucina. Questa che vi propongo oggi era da tempo che mi incuriosiva...finalmente mi sono decisa a buttarmi nel vuoto e vedere se il mio paracadute si sarebbe aperto...direi che è andata più che bene e l'ho già rifatta 2 volte con ottimi risultati! Non conosco (e perdonate la mia ignoranza) questo "Sig. Bonci" ma mi inchino di fronte a lui per questa strepitosa ricetta!

Pronti al lancio?!


Tutti gli elettrodomestici posso stare a riposo! Per questo impasto non c'è bisogno di chiamare in causa planetarie, impastatrici, mixer o macchine del pane! Vi basterà una grande ciotola di vetro e una forchetta! Con un minimo di organizzazione negli orari otterrete un prodotto da forno perfettamente lievitato, morbido e altamente digeribile..minimo sforzo, massima resa!




Ingredienti x una focaccia (dimensione della placca del forno):

500 g di farina 1 macinata a pietra (o farina 0)
400 g di acqua
120 g di lievito madre attivo*
6 g di sale fino marino
1 cucchiaio di olio e.v.o.

x la superficie:
olio e.v.o.+sale grosso q.b.

*Rinfrescato la sera prima.

In una capiente ciotola sciogliere il lievito madre con l'acqua. 



Versare tutta la farina con il sale e mescolare con una forchetta fino a far assorbire tutta l'acqua, in ultimo incorporare l'olio. 



L'impasto risulterà molto morbido e appiccicoso. Far riposare 10 minuti.



Cospargere di farina il piano di lavoro e rovesciarci l'impasto. Stenderlo fino a formare un rettangolo con la semplice pressione delle dita. Fare le pieghe a tre:


Ungere la ciotola con poco olio e rimetterci l'impasto. Coprire con pellicola trasparente da alimenti e far riposare in frigo per 24 ore.


Togliere la ciotola dal frigo e far riposare a temperatura ambiente un'ora.


Foderare la placca del forno con carta antiaderente (in alternativa ungerla con olio) e rovesciarci l'impasto. 
Stendere su tutta la superficie aiutandosi solo con la pressione delle dita (se necessario sporcarsi le mani di farina ma non esagerare altrimenti potreste rendere l'impasto troppo duro!).


Preriscaldare il forno a 220°C ponendo sul fondo una ciotola colma d'acqua.
Infornare la placca nel ripiano più basso per 10 minuti. Poi posizionarla in quello intermedio e terminare la cottura (nel mio forno a gas ho impiegato altri 15 minuti, ma regolatevi con il vostro forno).
Sfornare e far raffreddare su una gratella.


Con lo stesso impasto si può fare anche la pizza, basterà condirla con pomodoro e gli ingredienti a vostro piacere (tranne la mozzarella che andrà messa al termine per evitare che inumidisca troppo la pasta) prima di infornarla.
Io come primo esperimento ho preferito fare una semplice focaccia, ungendone la superficie con olio e spolverizzandola di sale grosso.


Soffice, alveolata e perfettamente digeribile. Ottima da farcire o gustare al naturale. Se avanza si può congelare, basterà riportarla a temperatura ambiente per circa 1 ora o passarla per pochi minuti nel forno caldo.


Forse sono rimasta l'unica sulla terra a non conoscere questa tecnica di impasto ma ne sono rimasta talmente soddisfatta che non potevo non rendervi partecipi del mio esperimento ben riuscito!
Ho in mente già le mie personali variazioni al tema...rimanete sintonizzati!

Questa invece è la personale interpretazione di mio marito...non si smentisce mai!

70 commenti:

  1. Buonissima la pizza in teglia di Bonci, l'ho fatta e rifatta anche io, la prima volta con la tremarella per tutte le 24 ore della lievitazione! :D Ma il risultato vale la pena! Ottima l'interpretazione di tuo marito, sottoscrivo al 100%
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...anch'io avevo la tremarella e mi sarebbe dispiaciuto buttare tutto l'impasto, la curiosità mi ha spinto alla sperimentazione e me ne sono innamorata ^_^
      Grazie Laura <3

      Elimina
  2. E' vero...è eccezionale..io ormai la pizza la preparo solo con la sua metodica..è un grande, ed è una garanzia :) La tua focaccia ha una bella faccia :)
    Ti abbraccio zia bella <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece non la conoscevo e adesso inizieranno le sperimentazioni con altre farine :-P
      Grazie Mary <3

      Elimina
  3. io non conosco questa "metodica", ma se questo è il risultato direi che è fenomenale!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala e non l'abbandonerai +!
      Grazie Elena e buona serata <3

      Elimina
  4. E' una meraviglia.... farcita con la mortadella è il massimo! Bonci è un grande, ma tu sei stata bravissima! Un bacione :))

    RispondiElimina
  5. Ciao Consu! Che buon gustaio tuo marito: la bologna nella focaccia é la morte sua! Nell'ultimo mese mi sono troppo impigrita sia col blog che con la panificazione:( mi manca e devo tornare all'opera! Questa focaccia mi ispira molto e poi é così semplice l'impasto! Bella idea. Grazie e un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro che bello ritrovarti! Mi fa piacere averti ispirata e se la proverai non te ne pentirai, garantito ^_^
      Grazie a te <3

      Elimina
  6. La conosco bene e la faccio spesso anche io. Complimenti ti è venuta proprio bene!

    RispondiElimina
  7. Come si dice a Roma, pizza e mortazza! In effetti ci sta da paura, con questa tua bella focaccia! Vado a vedere il contest!!

    RispondiElimina
  8. O_O favolosa questa focaccia!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Tesoro mio.. sto lontana da un po' e appena approdo da te vedo questa meraviglia! Sei sempre fortissima... nemmeno io conosco il sig. Bonci.. ma conosco la dolcissima Consu e questo mi basta: sono state le tue manine a fare quel capolavoro! A presto stellina. tvb. p.s. mitico il maritino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely che bello rileggerti, mi emozioni sempre ^_^
      Buona serata e a presto <3

      Elimina
  10. Questa chicca me la archivio subito! Grazie, zia Consu! Soprattutto in questo periodo nel quale sono affetta da focaccia mania, questa delizia non mi scappa! :)
    Baci
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara MariG ^_^ Vedrai che ti conquisterà ^_^ Fammi sapere...

      Elimina
  11. ciao Consu, questa focaccia è strepitosa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enrica, lo pensato anch'io appena l'ho addentata :-P

      Elimina
  12. Si si lo conosco anche io il mitico Bonci e tu sei riuscita a riprodurre la sua ricetta alla perfezione. Bravo tuo marito la mortazza ci sta benissimo.Baci zietta <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece ne ignoravo l'esistenza O_o ma questa ricetta l'ho trovata fantastica ^_^
      Grazie Vero e buona serata <3

      Elimina
  13. Veramente non lo conosco neanche io questo signor Bonci.... Però la focaccia deve essere buonissima!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è davvero...provala e me lo saprai ridire ^_^
      Grazie Mary <3

      Elimina
  14. Io conosco Bonci, ma credevo che il suo impasto fosse complicato quindi non l'avevo mai letto ... invece è semplicissimo! La proverò ;) grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Letizia, poi fammi sapere ^_^
      Un bacio e buona serata <3

      Elimina
  15. E' strepitosa Consu!! Complimenti!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  16. Non conoscevo neanch'io il sig. Bonci ma dopo aver visto la tua focaccia non me lo scorderò piu!!!:) Io non ho il lievito madre...dici che si può fare lo stesso?
    Un bacione Consu! Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, la focaccia è davvero fantastica ma non so se si può fare senza lievito madre..lui utilizza quello..mi dispiace ma non posso aiutarti :-(

      Elimina
  17. Bonci fa sempre pizze e focacce stupende, ma non ho mai provato a replicare un ricetta, se il risultato è così stupendo la preparo al prossimo rinfresco!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova Linda è + semplice di quello che sembra..vedrai che ti verrà perfetta!
      Grazie e felice we <3

      Elimina
  18. Bonci è famoso per le pieghe e le pizze. e sono d'accordo con te, una cosa strepitosa il suo impasto e poi semplice e veloce!
    baci baci baci
    Sandra

    RispondiElimina
  19. Mamma ti e' venuta una meraviglia ...tu con i lievitati non sbagli mai ...ti avrei sbranato quel pezzettone con dentro la " mortazza"(mortadella)aaaahhhhhh!!!!ciao tesoro grazie per le parole che mi hai lasciato !!!! <3 <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Cinzia x essere sempre così presente e carina :-D

      Elimina
  20. Ecco..adesso hai incuriosito me!!!! Adoro la focaccia con la pasta madre ma questo metodo non l'ho mai provato! Ricetta salvata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara, sono certa che conquisterà anche te questo metodo!
      Fammi sapere!

      Elimina
  21. Mamma che bella Consuelo!!
    Non vedo l'ora di provarla !
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, poi mi saprai ridire anche sul gusto!

      Elimina
  22. Si scopre sempre qualcosa di nuovo con te Consu! Bellissima questa focaccia e,inutile dirlo, da provare! Un abbraccione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, 6 davvero gentile e se la proverai te ne innamorerai!

      Elimina
  23. Ciao Consi! Bonci è un fenomeno con gli impasti e devo dire che la ricetta non smentisce affatto. é bellissima questa focaccia, molto ben lievitata, sei stata molto brava cara!

    RispondiElimina
  24. Ciao Consu, adoro la focaccia e questa versione è davvero ottima... la mortadella è la morte sua!!! Brava!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...allora andresti molto d'accordo con mio marito :-P
      Grazie Ely <3

      Elimina
  25. Come non conosci Bonci? E' un omone meraviglioso in grado di sfornare qualunque bontà con la maestria di un grande chef... tutto quello che viene dalla sua testa e dalle sue mani è straordinario, come questa tua focaccia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non lo conosco ma questo suo impasto l'ho trovato eccezionale..mi informerò in merito!
      Grazie Giuliana <3

      Elimina
  26. La Bonci con la mortazza.... a che ora passo? Un bascione zia e buon fine settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...quando vuoi..ormai questa focaccia non manca mai in casa mia :-P
      Grazie Patty e felice we anche a te <3

      Elimina
  27. Non preoccuparti, neanch'io sapevo chi era sto sig. Bonci: comunque oggi ho imparato un nuovo metodo per fare una focaccia sublime!
    Grazie per averlo condiviso! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Mari! Mi consola che non sono l'unica a non conoscerlo ma questa focaccia la devi provare assolutamente!

      Elimina
  28. Cara,
    non faccio fatica a credere quanto sia buona questa focaccia.
    Il Bonci è IL signore della pizza. :)
    Un bacio e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso l'ho provato sulla mia pelle che questo Bonci è un vero maestro della panificazione ^_^
      Grazie cara <3

      Elimina
  29. Ricetta rubata :P la preparo domani e poi ti faccio sapere!!

    Buona giornata :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere tesoro..aspetto il tuo responso!
      Grazie <3

      Elimina
  30. Che bella zia! Non conoscevo nemmeno io questo sig. bonci, ma credo proprio che proverò a farla pure io!
    Ciao un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova Sara e vedrai che ti conquisterà ^_^
      Grazie e buon giornata <3

      Elimina
  31. Beh chi è Bonci ora l'avrai scoperto :-) questa focaccia è sensazionale, anche io non l'ho mai provata e devo rimediare e...... sono perfettamente d'accordo con la versione di tuo marito!!!!

    RispondiElimina
  32. Non conoscevo il "Sig. Bonci" ma sia lodato il suo metodo e soprattutto grazie a te che me lo hai fatto conoscere! La pigra che è in me non avrà più scuse nel preparare soffici focacce come la tua.. eheh!! Sei un fenomeno Zia Consu! Un bacione e buon weekend! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anita, sono proprio felice che la proverai..sono certa che te ne innamorerai e poi 0 stress, cosa vuoi di +???
      Un bacio e buon we <3

      Elimina
  33. Do piana ragione a tuo marito che ha fatto fare la sua degna fine a questa meravigliosa focaccia !!!!
    Un abbraccio :-))

    RispondiElimina
  34. Il pane ormai l'ho archiviato come problema - anche se ultimamente non sta venendo proprio un granché...
    Devo "abbassare le penne", ricominciare a documentarmi, eppoi Bonci è sempre Bonci e questa focaccia sembra quella del panettier!
    Appunto.
    Ciao,
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova questa versione e sono certa che sarà un successo :-D
      Grazie cara e buon inizio settimana <3

      Elimina
  35. Che meraviglia tesoro..... bellissima e, immagino, anche fragrante. Insomma, il tuo pupetto non ti abbandona più!! ^_^

    RispondiElimina
  36. Ho pensato subito a te x cercare una buona ricetta x focaccia! Questa è la stessa che uso io! Che intercambio x pizza e focaccia!!

    RispondiElimina