giovedì 26 settembre 2013

Treccine di pane al latte glassate al sesamo

Non ho resistito alla tentazione di rinfrescare nuovamente la mia pasta madre, sta diventando un'ossessione! Se me l'avessero detto probabilmente non ci avrei creduto (o forse, conoscendomi, avrei dovuto immaginare che sarebbe andata così!)
Come ho già detto in precedenza, ho sempre bisogno di panini da poter farcire per la "merenda del campione" (leggi, far fare l'allenamento di basket al caro consorte con il pancino pieno!)
Prima di fare il corso avevo dato fondo a tutte le scorte che da brava formichina mi ero preparata, proprio con l'idea che poi avrei avuto molteplici occasioni per confezionarne di nuove dando sfogo alla mia fantasia!
Ho osato (che novità, vero??) con una forma più elaborata ed ho sperimentato un nuovo metodo di lievitazione, cioè dare la forma prima del raddoppio e non dopo come ci hanno insegnato al corso..a mio rischio e pericolo, ovviamente! Posso dire che il risultato è stato molto soddisfacente ed anche l'estetica ha ripagato le aspettative!
Dovete ricordare che fare il pane è pazienza, amore e tanta delicatezza! Quindi niente stesure da piallatori di marmo ma dolci movimenti come se stesse accarezzando la mia piccola Miss Grey..più coccole e attenzioni ci metterete e più il vostro impasto vi ripagherà con un'esplosione di sofficità! 


L'esterno, grazie alla glassatura, risulta leggermente croccante, mentre l'interno è soffice e ben alveolato..una vera soddisfazione!


Dosi per 10 trecce:

500 g di farina 00
160 g di lievito madre rinfrescato
300 g di latte parzialmente scremato freddo di frigo
1 cucchiaino di miele d'acacia

x glassare:
1 uovo
2 cucchiai di latte parzialmente scremato
Semi di sesamo q.b.

Note importante: non ho messo sale perché lo scopo è quello di farcirli con il prosciutto e tutti sanno quanto sia salato quello toscano! Avrei rischiato la formazione del deserto del Sahara nella bocca del caro marito in fase di allenamento!

Sciogliere il lievito madre nel latte con il miele. Aggiungere la farina ed impastare fino ad ottenere un composto liscio e sodo.



Rovesciarlo sul piano infarinato e formare una palla. Coprire con un canovaccio pulito e lasciar riposare per 30 minuti (in questo modo la pasta perde elasticità e sarà più facile manipolarla).
Dividere l'impasto in pezzature da circa 100 g. Stenderle con l'aiuto di un matterello.



Dividere la lingua di pasta in tre parti uguali lasciandole attaccate ad una estremità.




Arrotolare delicatamente su se stesse.



Formare la treccia e sistemare su teglie rivestite di carta da forno.



Sbattere l'uovo con il latte e spennellarle. Decorare con i semi di sesamo.




Lasciar lievitare per 4 ore (o fino al raddoppio) in un luogo tiepido e lontano da correnti d'aria (io le ho messe nel forno spento con la luce accesa).




Preriscaldare il forno a 200°C con una ciotolina d'acqua sul fondo. Infornare le teglie nel ripiano intermedio e cuocere per 20 minuti.



Sfornare e lasciar raffreddare su una gratella.





Una volta fredde si possono congelare già aperte a metà. Al momento del bisogno basterà scongelarle a temperatura ambiente per circa 2 ore e farcirle.




In dimensioni più piccole si prestano ad essere servite per una cena a buffet o aperitivo.


Il mio timore era che si sentisse il sapore dell'uovo nel prodotto finito..invece dà un bell'aspetto ai panini senza rilasciarne traccia!
Eccolo pronto x il suo scopo!

Non contenta, con la pasta madre avanzata ho rifatto i PanGoccioli (dell'estetica del primo esperimento non ero del tutto soddisfatta). La ricetta è la stessa ma stavolta ho aggiunto all'impasto una bustina di vanillina ed ho diminuito la dose di burro. Prima della seconda lievitazione li ho spennellati di uovo e latte (quello avanzato dalla glassata delle trecce..nella mia cucina non si spreca niente!) senza aggiungere le gocce di cioccolato sulla superficie. Ecco il risultato, adesso sono perfetti (almeno per me!):


Una parte li ho portati al lavoro per la colazione dei miei colleghi che (manco a dirlo) se li sono spazzolati.. 


..con sommo dispiacere del marito che ha esordito : < ma erano miei!!! >
..non ha ancora capito che presto dovrò "nutrire" nuovamente la pasta madre e ne farà ancora indigestione di questi bocconcini! 

Dono questa ricetta alla raccolta Panissimo di settembre:


60 commenti:

  1. quanto lo fai lavorà sto lievito madre!?!? che meraviglie! sei un portento donna!
    troppo carine baciiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…lo sto "nutrendo" x bene ^_*
      Grazie Luisa <3

      Elimina
  2. mamma mia mi sembra di sentirne il profumo!!!! ciaoooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, il profumo del pane in cottura è una libidine ^_^
      Grazie Fede <3

      Elimina
  3. le tue panificazioni mi fanno impazzireeeeeeeee!!! lo voglio anche io questo pane!!!!

    RispondiElimina
  4. sei troppo brava!!!!!!
    e mi ritrovo come tuo marito, con la voglia di assaggiare i tuoi pangoccioli, oltre al pane, ovviamente!!
    complimenti e un bacione.
    Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefy, prima o poi ti devi decidere a farli ^_^
      Grazie <3

      Elimina
  5. Che delizia!

    http://www.cultureandtrend.com/

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Grazie, sono stati molto graditi anche a casa mia ^_^

      Elimina
  7. Ragazzi, sto diventando panificazioniziaConsu-dipendente! :)
    Ma sei sicura di non essere stata tu l'insegnante nel corso da poco terminato? Sei strepitosa!!!
    Un bacio
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, 6 davvero troppo gentile..magari!!!
      Grazie <3<3<3<3<3

      Elimina
  8. Ecco Consu, per me il LM è un ostacolo al momento insuperabile, lo ammetto, ma cinque gatti e un fidanzato da curare sono fin troppi per me....ho persino ibernato il kefir!!!
    Però questi panini.......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Robi, ti assicuro che è meno impegnativa di quello che sembra..almeno x ora!
      Grazie <3

      Elimina
  9. Consu sei fantastica!!!!!! Tanti, tanti complimenti....queste treccine sono favolose!!:) un bacione!

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia Consu, la forma e' bellissima e non oso pensare alla bonta' io me li sarei pappati tutti prima di mio marito.Baci zietta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..su questo sono stata brava, altrimenti niente scorte!
      Grazie Vero <3

      Elimina
  11. tesoro ormai stai diventando un'esperta in materia... rinfreschi, esperimenti sempre nuovi... oddio un pò di sana invidia... lo confesso! sono mesi che mi tormento con l'idea della p.m. ma per mancanza di tempo non riesco proprio a gestire la cosa... vado di lievito fresco.... almeno per il momento... complimenti per gli splendidi risultati... sempre in gamba tesoro:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo..x il momento non mi impegna + di tanto, poi vedremo, al massimo torno anch'io al mio buon vecchio lievito di birra!

      Elimina
  12. Fantastiche proposte!!!! Bravissima come sempre, un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Che bontà cara Consu, m'hai anche ricordato che devo rinfrescare il mio lievito :)
    Complimenti bellissima anche la forma!!!
    Un abbraccio e felice serata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory ^_^ Corri dal tuo "pupetto" e non lo trascurare, mi raccomando!

      Elimina
  14. Brava Consu, hai preparato un dolce e un salato così belli e buoni che non posso scegliere fra i due! Si possono assaggiare entrambi? Bacione a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, non può che farmi tantissimo piacere ^_^
      Grazie <3

      Elimina
  15. Ohhhh!!! Ma che buone! Io dico che ti devi mettere in proprio!!!! Brava brava brava......baci simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..me l'ha detto anche mio marito :-P
      Grazie Simo <3

      Elimina
  16. Ma che bravaa...Consu puoi ritenerti più che soddisfatta del tuo lavoro, sei sempre più brava!!!
    Bacione tesoro <3

    RispondiElimina
  17. mamma mia che belle trecce ! voglio provare a farle seguendo passo passo i tuoi consigli !
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai come ne sono felice! X qualunque domanda non esitare a chiedere e poi fammi sapere!!!
      Grazie Mary <3

      Elimina
  18. amica mia complimenti...qui ormai sei una sfornatrice assidua di delizie!!
    brava

    RispondiElimina
  19. Che voglia di addentare sia treccine sia pangoccioli... delizia zia!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, mi fa davvero piacere che ti siano piaciute <3

      Elimina
  20. Che brava che sei tesoro, io ho tenuto in vita la mia pasta madre si e no tre mesi, poi non ce l'ho fatta più, era come tenere un altro bambino e quindi ho detto no grazie! Per il resto le tue treccine e panini sono deliziosi, brava Consu!
    Maddy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il momento non mi pensa, poi vedremo!
      Grazie Maddy <3

      Elimina
  21. CAPOLAVOROOOOOOO! Non ho mai fatto I Panini, ma I tuoi proverei a farli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova Franci, sono sicura che ti verranno uno spettacolo!!!
      Grazie e buon we <3

      Elimina
  22. Che belle treccine!!! Come vorrei addentare quel panino adesso! :)
    Buon fine settimana tesoro e complimenti per le tue ricette!

    RispondiElimina
  23. Direi che il tuo esperimento è riuscito alla grande!! Golosi sia i tuoi pangoccioli che le treccine! Un abbraccio grande e una carezza a Miss Grey :)
    P.S: sul mio blog c'è un piccolo pensierino..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anita <3
      Passo subito a trovarti...

      Elimina
  24. ti faccio i miei complimenti di vero cuore...io divento matta per i lievitati danno tanta soddisfazione e tu hai fatto del pane bellissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, la fatica spesa dietro alla panificazione, sa ripagare!
      Grazie Cinzia <3

      Elimina
  25. Risposte
    1. Bene, allora andresti matta anche x questi panini ^_^
      Grazie Eli e felice fine settimana <3

      Elimina
  26. wow...questi pan goccioli mi ispirano sempre più
    xoxo
    buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…golosona ^_^
      Grazie e buon we anche a te <3

      Elimina
  27. Bellissime queste trecce, non voglio pensa a quanto siano buone...
    Baci
    Mari

    RispondiElimina
  28. Ormai non ti ferma più nessuno zietta. Vai alla grande!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  29. ma tu, ogni tanto, dormi?
    splendidi!!!
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…ogni tanto me lo concedo :-P!!!!
      Grazie Sandrina <3<3<3<3

      Elimina