mercoledì 18 settembre 2013

Pasta in 10 minuti per l'affamato(a) coscienzioso(a)!

Cosa succede quando il marito inizia la mattina facendoti notare che ha appena finito i cereali?! Tutti i tuoi programmi della giornata potrebbero magicamente subire un brusco mutamento! Proprio oggi la sosta al supermercato non ci voleva! Ma cosa succede se il marito la mattina successiva rimane senza colazione?! Un cataclisma potrebbe sconvolgere la sua esistenza, quindi mi sono sacrificata per la buona causa!
Come una pazza forsennata mi fermo al supermercato subito dopo il lavoro, sapevo già dove andare...reparto, scaffale e poi dritta alla cassa! Tsè, io che non mi faccio nemmeno un piccolo tour per vedere se c'è qualcosa che mi stuzzica la fantasia?? Non esiste! Perdo quei 20 minuti buoni buoni senza però trovare "pane per i miei denti" e poi mi sembrava di essere seguita dal BianConiglio che con quel dannato orologio mi strillava: < ..è tardi, è tardi.. >
Appena arrivo a casa, ho una fame allucinante e pochissimo tempo! La tentazione sarebbe stata quella di aprire frigo o dispensa e scafognarmi tutto quello che trovavo (di commestibile, ovviamente..) ma da brava salutista (come mi illudo..) ho pensato che un piatto di pasta, magari integrale, sarebbe stata la giusta soluzione. Mi avrebbe saziata per un bel po' e alla fine in 10 minuti mi sarei seduta a tavola e non avrei poi cercato altro da sgranocchiare. Ok, aggiudicato! Mentre la pentola è sul fuoco che raggiunge il bollore mi rendo conto di non avere quasi niente per condirla e mi sono inventata sul momento questo piatto con quel poco che avevo.


Un piatto salutare, colorato e gustosissimo..provare per credere!


Dosi a persona:

80 g di penne rigate integrali
1 carota
1 peperoncino verde dolce
20 gr di pistacchi sgusciati (non salati)
1 cucchiaio di yogurt di soia bianco (non zuccherato)
1 cucchiaino di salsa di soia

Pelare la carota e spuntarla. Tagliarla a fette per la lunghezza e poi a listarelle. Lavare il peperoncino e dividerlo a metà eliminando i filamenti interni e il picciolo. Ridurre anch'esso a striscioline.



Far bollire abbondante acqua, poi salarla con sale grosso e buttare la pasta. A metà cottura buttare in acqua anche le verdure. Spegnere il fuoco e mettere il coperchio alla pentola. Lasciarla così fino al termine della cottura della pasta.



Nel frattempo ridurre i pistacchi in granella o con un pesante coltello o con il trita verdure manuale. 



Mescolare lo yogurt con la salsa di soia e la frutta secca.



Scolare la pasta (e annesse verdure) e mantecare con il simil-pesto preparato.
Servire subito.  



Cuocendo le verdure insieme alla pasta, quest'ultima ne acquista tutti i sapori e diventa già da sé irresistibile..


..se poi ci aggiungiamo quella nota cremosa-croccante, raggiunge l'apoteosi del piacere!


Fatta e mangiata in meno di 20 minuti (compresa apparecchiamento / sparecchiamento e riordino della cucina)!

Adesso sono pronta per il mio primo giorno di corso sul lievito madre..vi farò sapere com'è andata, sono davvero emozionata!!!

70 commenti:

  1. Ahaha Consuuu che bella sei! <3 Il bianconiglio.. lo sento spesso anche io :D Questa pasta è davvero veloce e geniale.. altro che un arrangiarsi! <3 Complimenti e aspettiamo gli esiti del corso ;)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, mi consolo sapendo che non sono l'unica ad essere perseguitata dal coniglietto ^_*
      Il corso è uno spettacolo e non vedo l'ora di raccontartelo ^_^
      Buona giornata tesoro <3<3<3<3

      Elimina
  2. Tesoro sei incredibile come la tua pasta super veloce, ma deliziosa! Aspetto poi di sapere del corso! A presto paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, 6 sempre troppo gentile <3
      Non vedo l'ora di raccontarti del corso ^_^

      Elimina
  3. Grande Consu, come sei cara, io invece in questa settimana strapiena di lavoro altro che cataclismi ho provocato!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…allora non saresti sopravvissuta a mio marito O_o!!!
      Grazie Silvietta e a presto :-D

      Elimina
  4. Bravissima tesoro !!!! Ma guarda qui che meraviglia che hai preparato..veloce, semplice e decisamente salutare ! Ricettina super approvata ;)
    Baciotti !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, mi fa davvero piacere che ti sia piaciuta ^_^

      Elimina
  5. Credo mi sara' molto utile questa ricetta!
    Sono tra i tuoi follower se ti va' passa da me!
    http://17modidimangiareilmango.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, mi fa piacere :-D
      Ti seguo già su GFC e Bloglovin :-D
      A prestissimo <3

      Elimina
  6. Una pasta veloce ma semplicemente sublime, !!! Un mix succulento per un condimento irresistibile, senza dimenticare l'obiettivo di una cucina sana! Sei grande, zia Consu!
    Bacioni
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie MariG, sapevo che avresti approvato ^_^

      Elimina
  7. Brillanti e divertentissimi i tuoi racconti, come le tue ricettine...piene di bontà ed entusiasmo nel creare! Strabrava! Un abbraccione!

    RispondiElimina
  8. Sana mi sembra sana e poi anche bella colorata, bravissima! Bello il corso sul lievito madre, aspetto le tue impressioni allora. Un baciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono felice che ti sia piaciuta ^_^
      Il corso mi ha presa anima e corpo, adoro panificare e scoprire anche come poterlo fare in modo naturale è il massimo, ti terrò aggiornata :-D

      Elimina
  9. Geniale come al solito! Anche io in qiesti giorni sono sempre di corsa!! Il lievito madre...wow. aspetto notizie...così poi imparo anche io. È da tempo che vorrei provare ma non mi decido. Ho letto un sacco di cose ma un conto è la teoria un'altro un corso pratico!!! Raccontaci tutto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, anch'io ne ho sentite di tutti i colori e finalmente riuscirò a fare un po' di chiarezza! Presto racconterò di quest'esperienza favolosa, intanto ti mando un bacione e ti ringrazio per l'approvazione :-D

      Elimina
  10. Tesoro il supermercato dev'essere una tappa stabilita e programmata! pari pari succede anche a me... quando mai avviene la toccata e fuga? giammai....:) vedo però che nonostante il poco tempo a disposizione e le varie corse, sei riuscita ad organizzare un signor piatto.... leggero e goloso:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti capisco Simo..è + forte di me, proprio come trovarsi nel paese dei balocchi O_o!!!
      Grazie cara e buona giornata <3

      Elimina
  11. Risposte
    1. La mia cucina è sempre aperta..fatevi sotto ^_^
      Grazie, passo presto a trovarvi <3

      Elimina
  12. In bocca al lupo per il corso!! Il mio lievito l'ho chiamato "l'alieno".. a volte si diverte a esplodere e fuoriuscire dal contenitore! Confido nei segreti che carpirai e negli impasti che poi ci proporrai!! Non vedo l'ora! Un bacione cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…mi piace il nomignolo che gli hai dato :-P Presto il mio modo di panificare cambierà radicalmente e non vedo l'ora di creare ^_^
      Grazie Anita e buona giornata <3

      Elimina
  13. Anche io ti faccio un grande in bocca al lupoper il corso e tantissimi complimenti per quest piatto veloce, leggero e buonissimo!!!!

    Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna..x ora sta andando bene, anche se ho un po' di timore che quando avrò il mio lievito madre non saprò gestirlo..speriamo bene ^_*

      Elimina
  14. Direi che in pochissimo tempo hai preparato una pasta coi fiocchi!!!:)
    Non vedo l'ora di saperne di più sul lievito madre, visto che con i lievitati non sono proprio bravissima!!!! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona! Non preoccuparti x i lievitati, ti svelerò tutti i segreti ^_^

      Elimina
  15. Tante volte le cose migliori escon proprio fuori in queste situazioni di emergenza e tensione..molte volte, quando invece una cosa è programmata da molto, porta con sè aspettative, e a deluderle ci vuol nulla..
    Queste pennette sarebbero piaciute parecchio anche a me!
    Brava Zia :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente con le tue parole..spesso quando programmo una ricetta nei minimi dettagli non mi soddisfa come vorrei..
      Grazie cara, la prossima volta allora ti invito ^_*

      Elimina
  16. Una delle tue super ricette veloci e gustosissime, sei geniale!!!
    bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  17. hai ragione è proprio irresistibile!!!buonissima!!!
    come sempre supercreativa!baci simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, sono davvero felice che ti sia piaciuta e in quanto a creatività anche tu ne hai da vendere ^_^

      Elimina
  18. Viva la fantasia in cucina ! E' proprio il caso di dirlo...e' appetitosa!
    Che bello il corso di pasta madre , lo farei anche io , faccio un po' fatica a capire come usarla ( sempre se e' ancora viva......)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti Vivi, ti saprò delucidare a fine corso (spero..)!!
      Grazie e buon giornata <3

      Elimina
  19. no, non riesco a starti dietro!!! Sei troppo avanti!!! Slurp!

    RispondiElimina
  20. Consu deve essere davvero gustosa!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila, ti assicuro che ha stupito anche me ^_^

      Elimina
  21. ah ah ah hai messo il turbo Consu!!!!!!
    Mi piace questo primo, colorato e poi a me dammi la pasta integrale e ti sposo.....ah ah ah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..allora a quando le nozze?? Pensa che invece mio marito non ne vuole sapere di mangiare integrale O_o!!!
      Grazie Vale e buona giornata <3

      Elimina
  22. Mi piacciono sempre le tue invenzioni... mai banali e sempre gustosissime.. proprio come questa pasta da leccarsi i baffi!
    baci

    RispondiElimina
  23. Probabilmente se la propongo ai due fastidiosi di casa me la tirano dietro (troppo salutare), ma a me piace da matti!!!
    Mi sa che è proprio da provare....
    Ciao, Tatiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consolati, anche mio marito me la tirerebbe dietro :-( ma io l'adoro ^_*
      Grazie Tati <3

      Elimina
  24. Brava! In dieci minuti hai fatto un piatto da re! Sei sempre piena di creatività! Tanto di cappello!!!
    Un grosso bacio :-) Annalisa

    RispondiElimina
  25. Zia Consu, avrei voluto essere una mosca e vederti al supermercato...
    Bellissima ricetta, già in foto invoglia...
    Un caro saluto, Lorena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…sono sicura che ti saresti fatta delle grosse risate :-P
      Grazie Lorena!

      Elimina
  26. Immagino te che guardi arrabbiata il bianconiglio e lui che ti insegue con il suo orologio in mano ahahah!!
    Scherzi a parte spesso quando si fanno le cose di fretta e improvvisate escono fuori delle vere delizie come le tue pennette!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…mi hai proprio immaginata bene :-P
      Grazie cara e buona giornata <3

      Elimina
  27. E' vero anche io non riesco a resistere al super quando entro per comprare il latte me lo giro tutto alla ricerca di ispirazioni, anche il reparto shampi per vedere le foto dei frutti nelle confezioni ^_^. Questa pasta e' fantastica la frutta secca con yogurt e salsa di soja e' un' ideona.Baci zietta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…allora io e te non potremmo mai andare al supermercato insieme..ti immagini???
      Grazie Vero <3

      Elimina
  28. promossa a pieni voti!!!! un piatto sano, salutare e a prova di record...e di dispensa!!! brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, mi fa davvero tanto piacere ^_^

      Elimina
  29. Bravissime a tiranti fuori da una situazione ingarbugliata, io quando ho così tanta fame non riesco proprio a connettere e non riesco ad inventari una ricettina li per li, tanto di cappello Consu! Baci
    Maddy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maddy! Il mio self control x il momento funziona abbastanza bene :-P

      Elimina
  30. Quanto mi piacciono le ricette che nascono dal bisogno e dalla fame! ^_^
    Questa tua pasta deve essere fenomenale, la tengo a mente per un momento di necessità, che prima o poi arriva sempre...
    A presto, un bacio!
    Debora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…hai ragione, quel momento arriva sempre x tutti ed è bene non farsi trovare impreparati :-D
      Grazie Deb <3

      Elimina
  31. Mamma mia Consu, conosco bene quel momento tragico quando Andrea dice...ho finito la colazione! Una frase del genere è in grado di scardinare il programma della giornata! :)
    Mi piace questa pasta, lo faccio spesso anche io di cuocere le verdure e la pasta insieme per cercare di mantenere sano e light un piatto e hai ragione, il gusto ne guadagna un sacco!
    Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…mi consolo di non essere l'unica :-P
      Grazie Roby <3<3<3

      Elimina
  32. Ho visto che questo è un post un po' vecchio ma leggendo l'anteprima da blogger mi stavo rotolando dal ridere!!! Ho anche notato che il corso è andato benissimo! Comunque io mi sarei scafognata ciò che di commestibile c'era nel frigo...più per non rimettere a posto dopo! ahahahah!!! Ma sei stata davvero bravissima ad idearti questa appetitosa ricetta! Un bacio grande!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..stare a casa mia è una comica ^_*
      Grazie Vero <3<3<3

      Elimina