domenica 22 settembre 2013

Pane al cioccolato alias PanGoccioli!

Sabato ho dedicato gran parte del mio tempo alla cura della mia pasta madre (mio marito si sta già rassegnando all'idea che questo nuovo "pupetto" assorbirà gran parte delle mie attenzioni..ma dopo i vari assaggi devo dire che non ha avuto da lamentarsi!). Dopo il rinfresco, mi sono ritrovata con una dose esagerata di lievito da utilizzare! Tolto quello che mi serviva per la pizza, che farne di quello avanzato?! Di certo sarebbe stata un peccato sprecarlo, quindi mi sono cimentata in altri due impasti utilizzando la fantasia e gli ingredienti che avevo a disposizione. Questa ricetta in particolare mi è piaciuta da matti! Ho cercato di adattarne una che già avevo fatto in passato ma che non mi aveva soddisfatta, ho perfezionato la dose degli ingredienti a mio gusto e la magia è stata fatta! Ho ottenuto dei bocconcini soffici, saporiti e perfettamente lievitati!
  


Per circa 20 pezzi:

150 g di farina 00 (+ quella per stendere)
100 g di farina Manitoba
115 g di pasta madre rinfrescata (o 15 g di lievito di birra)
1 cucchiaino di miele d'acacia
45 g di zucchero
30 g di burro* 
140 g di latte* (+ 1 tazzina per spennellarli)
70 g di gocce di cioccolato fondente* (+ circa 20 g per la decorazione finale)

*Tutti questi ingredienti li ho passati per 20 minuti in freezer prima di utilizzarli.

Sciogliere il lievito nel latte con il miele ed aggiungere le farine tutte in una volta. Iniziare ad impastare ed una volta incorporati tutti gli ingredienti aggiungere lo zucchero e le gocce di cioccolato. Tagliare il burro a tocchetti ed incorporarlo poco per volta al composto. (Io ho fatto tutto nella planetaria con il gancio da pane, lavorando gli ingredienti alla velocità più bassa. Ho impiegato circa 15 minuti. Potete effettuare l'impasto anche a mano seguendo lo stesso procedimento ma aggiungendo le gocce di cioccolato come ultimo ingrediente, in modo che il calore delle mani non le sciolga.)
Appena si è ottenuto un composto compatto, formare una palla e mettere a lievitare fino al raddoppio in una ciotola, coprendo con pellicola trasparente.



I tempi di lievitazione possono variare dalle 4 - 6 ore (Io ho finito di impastare alle h 12,00 ed ho formato i panini alle h 18,00).



Spolverare il piano di lavoro di farina e rovesciarci l'impasto. Allargare delicatamente fino ad ottenere un rettangolo 10x20 cm e dividerlo con un tarocco in 20 parti uguali (se volete ottenere dei panini perfetti, consiglio di pesarli. Io sono andata ad occhio!).



Roteare delicatamente tra i palmi delle mani ogni pezzo di impasto ed adagiarli su una teglia rivestita di carta da forno.



Poi spennellare la superficie con il latte e decorarli con altre gocce di cioccolato.



Lasciarli riposare ancora 1 ora a temperatura ambiente. Nel frattempo preriscaldare il forno a 220°C con una ciotola d'acqua sul fondo (meglio ancora con dei cubetti di ghiaccio..che io non avevo..) e una volta raggiunta la temperatura, infornare la teglia nel ripiano centrale. Cuocere per 10 minuti, poi abbassare la temperatura a 180°C e proseguire la cottura per altri 10 minuti (senza aprire mai lo sportello del forno, mi raccomando!)



Sfornare e lasciar raffreddare su una gratella.



Buonissimi già da tiepidi (io e mio marito non abbiamo saputo resistere!) ma da freddi raggiungono il massimo della goduria!


L'interno è soffice come una nuvola!


Li ho preparati la sera e lasciati a temperatura ambiente. Il giorno dopo erano ancora perfetti!



Se desiderate conservarli a lungo e mantenerne intatta la fragranza, consiglio di tenerli chiusi in un sacchetto da alimenti..ma dubito che ne avrete bisogno!




Sono un'idea anche per la merenda a scuola dei bimbi o per la pausa caffè dei grandi!




Per ottenere dei panini più lucidi, potete spennellarli con un tuorlo d'uovo sbattuto con un cucchiaio di latte. Personalmente non ne amo il sapore e li ho trovati perfetti così!

Con questa ricetta partecipo al contest:

66 commenti:

  1. Il problema del lievito madre è che spesso ce ne ritroviamo tra le mani in quantità industriali. Questi panini stile pan gocce sono assolutamente fantastici. Proprio un'ottima scelta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria! Quando li ho fatti la prima volta con il lievito di birra non mi avevo soddisfatta ma con la pasta madre è tutt'altra storia :-D

      Elimina
  2. Complimenti per la ricetta!
    Ecco il link per farti votare su FB:
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=628149973896750&set=a.622703901108024.1073741830.479850618726687&type=3&theater
    In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  3. Che buoni!! Brava che ti sei dedicata al lievito madre, all'inizio da molte soddisfazioni! ci avevo provato anche io...ma la nostra relazione è durata poco,il mio "pupetto" ormai non c'è più e sinceramente non ne sento molto la mancanza... aveva bisogno di troppe attenzioni ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..hai ragione, un minimo di attenzione bisogna dargliela (proprio come un nuovo membro della famiglia ^_*) ma sa degnamente ripagarti :-D
      Grazie tesoro <3

      Elimina
  4. Però...vedo che ne hai preparati un bel po'...qualcuno per la tua amichetta Mary è avanzato ? Farebbero la mia felicità per la colazione di domani :)
    Ti abbraccio !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, non sai come te li darei volentieri..qui sono passate le cavallette e non hanno lasciato nemmeno le briciole O_o!!!
      Grazie e buon inizio settimana <3

      Elimina
  5. Tesoro che bontá!!!! Me n'è dai 1????
    Bacioni

    RispondiElimina
  6. l'altro giorno al supermercato ho visto un sacchetto di lievito madre e mi sei venuta in mente :) buoni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…spero di non essere diventata un incubo persecutorio :-P!!!
      Cmq se vuoi un consiglio non li acquistare, piuttosto usa il lievito di birra (ci hanno detto che c'è dentro ed è peggio del veleno..)

      Elimina
    2. Figurati, è un piacere esserti d'aiuto ^_^

      Elimina
  7. Meravigliosi!!!
    L'aspetto è molto invitante e sicuramente avrai notato che il sapore è speciale rispetto a quelli preparati con altri tipi di lievito. Anche se da come descrivi si nota che hai preso confidenza con il neo lievito, sulla buona riuscita ne ero certa, sei bravissima! :)
    Mi raccomando...continua a coccolarlo e preparaci altre bontà!
    Un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie x la fiducia ^_^ Sono davvero soddisfatta del risultato e concordo nel dirti che il sapore è unico!
      A prestissimo con altri esperimenti ^_*

      Elimina
  8. Ciao Consu :) Io vado matta per i pangoccioli... credo sia l'unica merendina che mi piace e se sono homemade ancora meglio! Genuini e mille volte più buoni, senza ombra di dubbio! Bravissima, prima o poi ci proverò e vediamo che combino :D Un abbraccio forte forte e un bacino a Miss Grey :** Buona serata! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro sono sicura che ti verranno meravigliosi..tu hai le manine d'oro ^_^
      Grazie da me e dalla piccola Grey <3

      Elimina
  9. Wow la Consu...sei già all'opera!!Bellissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…lo mettevi in dubbio??!!
      Grazie cara e buon inizio settimana <3

      Elimina
  10. È vero che dispiace buttarlo e che alla fine di è "costretti" a sacrificarsi!!! Ottimi questi panini davvero golosi! Appena faccio risorgere il mio lm ci provo! Baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..un sacrificio del genere si fa sempre volentieri ^_*
      Grazie cara <3

      Elimina
  11. buonissimi!!!! almeno credo, mi piacerebbe assaggiarne uno per poter confermare......
    devo accontentarmi delle foto, sigh!
    un abbraccio e buona serata.
    Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefy se proprio non ti vuoi fare il LM, prova a prepararli con quello di birra..sono certa che ti verranno cmq meravigliosi ^_^!
      Grazie <3

      Elimina
  12. oddio la ricetta dei pangoccioli!!!!buonissimi!
    ti ho scritto una mail ti è arrivata?
    baci simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, vado a controllare subito la mail ^_^

      Elimina
  13. ti sei data da fare eh??' Fantastici questi panini!! veramente golosi, tuo marito non avrà più niente da ridire!! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..e ancora non hai visto gli altri 2 impasti ^_*!
      Lui era davvero entusiasta e se li è già spolverati tutti O_o
      Grazie Meri <3

      Elimina
  14. Buonissimi, sono tra i miei dolcetti preferiti, soprattutto a colazione!!
    Caspita se lavora bene il tuo lievito!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che io quelli confezionati li avrò assaggiati solo una volta?? E sinceramente non mi erano nemmeno piaciuti..ma questi sono una libidine :-P
      Grazie Silvietta e buona giornata <3

      Elimina
  15. Per colazione, per merenda, ma direi anche ora come dopocena sarebbero perfetti!!!!!:) Che buoni devono essere Consu!!!! Un bacione!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Simo..un dolcetto così trova sempre il momento x essere gustato :-P
      Grazie <3<3<3

      Elimina
  16. Ciao Consu, un proverbio dice:" chi ben comincia è a metà dell'opera" beh tu hai cominciato benissimo... questi pangoccioli sono una vera golosità, continua così, ti seguo!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely…spero che le tue parole siano di buon auspicio :-D

      Elimina
  17. ma che brava ,ti sono venuti benissimo e sicuramente anche buoni ,li ho fatti anche io una volta e sono uno tira l'altro ...se potessi ne prenderei un paio ,ma che dico 3, 4, 5, per la mia colazione di domani ....un abbraccio grandissimo .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione sono peggio delle ciliegie :-P
      Grazie Maria <3

      Elimina
  18. Ne prendo un paio per la colazione di domani!!! Immagino il sapore, buonissimo!!!
    Grazie!!! Un abbraccio e buon inizio settimana!!!

    RispondiElimina
  19. Cosa ho visto!!!!!!!!Questa sarebbe la mia merendina preferita della famosa marca col mulino se non fosse per il retrogusto alcolico! Pensa quanto mi hai fatto felice! I pangoccioli me li faccio al più presto da me seguendo la tua ricetta ( e mi fa doppiamente felice vedere che sono anche abbastanza light!) mitica! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro..non vedo l'ora di avere il tuo parere ^_^

      Elimina
  20. Buonissimi! Che merenda golosa che hai preparato :)
    Un bacio
    Letizia

    RispondiElimina
  21. Aaaaw sono troppo felice di aver trovato questo tuo post... adoro i pan goccioli ed ero curiosa di provare a cucinarli^^
    Ti farò sapere il risultato :)

    Bacio*
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere..aspetto il tuo parere :-D
      Grazie <3

      Elimina
  22. ma che buoni Consu....hanno proprio un ottimo aspetto!

    RispondiElimina
  23. Hai proprio ragione! Questa è magia....la lievitazione e la pasta madre danno grandi soddisfazioni, ora vado a votarti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il momento sono troppo soddisfatta dei risultati..speriamo di continuare su questa rotta ^_^
      Grazie tesoro <3<3<3<3

      Elimina
  24. Capisci perché non voglio cedere alla pasta madre????? Non potrei stare dietro a tutte queste leccornie!! Poi lo tratterei davvero come un figlio, gli parlerei anche, mi conosco!! E allora resisto e ammiro le tue creazioni. E coccola il marito prendendolo per la gola ^_^
    Un abbraccio tesoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…anch'io sto iniziando a parlarci O_o!!!
      Grazie Erica e non preoccuparti sia il lievito che il marito sono star-coccolati :-P

      Elimina
  25. che soddisfazione questi panini ! ma il cioccolato nel forno non si scioglie ? Io ho provato e i pezzetti di cioccolato internamente diventano tipo nutella !
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li ho passati dal freezer prima di utilizzarli e non hanno fatto una piega! Prova e fammi sapere!
      Grazie Mary <3

      Elimina
  26. ma che bonta' e che brava!!!! un bacio

    RispondiElimina
  27. Zia Consu???? Mi senti?.... se mi mandi un po' dei tuoi panini al cioccolato da domani torno molto volentieri anch'io a scuola!!!!
    Che fame!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..6 troppo simpatica ^_^
      Grazie Mila <3

      Elimina
  28. che ricetta fantastica...mia sorella li adora...dovrei provare a farglieli
    xoxo
    buon lunedì

    FOLLOW ME ON:
    The simple life of rich people blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova tesoro e poi fammi sapere..sono sicura che la stupirai ^_^
      Grazie buon inizio settimana anche a te <3

      Elimina
  29. mi sembrano meravigliosi, ne mangerei uno subito ciao a presto

    RispondiElimina
  30. Ma sono uno spettacolo...ho sempre amato i pangoccioli...se li vedessero i miei nanetti.... Sei sempre più brava... Ho letto più su che ti hanno detto che nel lievito madre del supermercato ci sono schifezze ma intendi in quello definito secco?

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto..quando trovi il lievito madre secco in bustine, diffida! Di solito lo addizionano con quello chimico, quindi molto meglio meglio puntare sul lievito di birra fresco :-D (anch'io non lo sapevo…)
      Grazie tesoro, sono davvero convinta che i tuoi nanetti se li spazzolerebbero in men che non si dica :-P
      Buona giornata <3

      Elimina
  31. Perfetti! Ma mooolto meglio degli originali!!! Soprattutto qui si parla di genuinità e arte della panificazione! You are magici! :)
    Baci!!!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso assicurarti che il sapore è decisamente migliore :-D
      Grazie tesoro e buona giornata <3

      Elimina
  32. Visto vhe il dolce meglio di no ho fatto una scorpacciata virtuale grazie e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah..spero che te la sia gustata lo stesso ^_^
      Grazie a te <3

      Elimina