sabato 28 settembre 2013

I biscotti della nonna alla farina di granoturco e olio d'oliva

La mia connessione in questa settimana è stata pessima e per scrivere ogni post mi ci è voluta tutta la mia santa pazienza (che ultimamente è anche piuttosto provata dai trascorsi in ambito lavorativo!), ma anche oggi ce l'ho fatta: Consu-Tecnologia 1-0!
Speravo in un fine settimana vivace e spensierato invece da ieri sera ho il marito con la febbre e le nuvole di pioggia sulla testa (e non so se sia più "fastidiosa" una giornata di pioggia o uno zombie lamentoso in casa!)
Avevo voglia (bisogno) di un biscottino coccoloso, croccante e dal sapore genuino. Sono andata alla ricerca di qualcosa che ricordasse la mia infanzia felice trascorsa in compagnia dei miei adorati nonni ed ho ritrovato, su un vecchissimo libro di cucina toscana, questa ricetta di biscotti che consigliavano di fare quando si voleva smaltire della farina da polenta in scadenza. 
I miei nonni hanno sempre avuto l'uliveto (fortunatamente questa tradizione di farsi olio e vino da soli è riuscita a trovare solide radici in mio zio che continua a deliziarci con i prodotti della terra senza doverne ricorrere all'acquisto) quindi è sempre stato naturale per la mia famiglia confezionare i dolci con l'olio a discapito di altri grassi.
Le uova erano del pollaio raccolte ancora calde la mattina stessa e il forno era quello a legna nel quale ci si cuoceva davvero di tutto, dal pollo al pane, ai biscotti e crostate!


Un tuffo nel passato che ha riportato il sole nel mio cuore!


Ingredienti per una teglia:

150 g di farina 00
100 g di farina da polenta
60 g di zucchero grezzo di canna (+ 1 cucchiaio per la superficie)
1 uovo
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di cannella (o 1 tazzina di liquore a piacere)
100 ml di olio e.v.o.

Mescolare tutti gli ingredienti secchi un una capiente ciotola. Formare un buco al centro dove rompere l'uovo e versare l'olio.


Incorporare i liquidi ai solidi con una forchetta e poi lavorare a mano fino ad ottenere un composto lavorabile. (Si otterrà un composto abbastanza morbido e sbricioloso).
Rovesciare l'impasto su una teglia rivestita di carta da forno e stendere accuratamente premendo con le mani in uno spessore di circa 4 mm. Con un coltellino affilato pretagliare i biscotti della dimensione desiderata. Spolverare tutta la superficie con altro zucchero.


Cuocere in forno caldo a 180°C per 20 minuti.
Sfornare e lasciar completamente raffreddare nella teglia. Il composto risulterà ancora morbido ma si solidificherà perfettamente nel raffreddamento.


Una volta ben freddi, spezzarli lungo i tagli.


Croccantissimi e dal sapore rustico, irresistibili abbinati ad un buon thè caldo per una pausa d'altri tempi!


Con questi biscotti della tradizione, ho il piacere di partecipare al contest:

A farmi tornare il sorriso sono state anche tre amiche blogger che mi hanno donato questo prezioso premio:

Ringrazio Annalisa, Angelica e Anita che mi hanno dimostrato per l'ennesima volta che questo blog sta andando nella giusta direzione e il loro apprezzamento mi ha riempito il cuore di gioia!

Ho il piacere di condividere questo riconoscimento con altri 15 blog in ordine casuale:
4. Linda di http://unafamigliaaifornelli.blogspot.it
5. Betulla di http://betullalba.blogspot.it
6. Alice di http://paneamoreceliachia.blogspot.it
7. Ilaria di http://www.nonsolopiccante.it
8. Enrica di http://vadoincucina.blogspot.com
9. Silvia di http://silviabrisimipiaceenonmipiace.blogspot.it
10. Veronica di http://dolciarmonie.blogspot.it
11. Monica di http://sogniesaporincucina.blogspot.it
12. Simona di http://www.tavolartegusto.it
13. Manu di http://adietadalunedi.blogspot.it
14. Maria Teresa di http://filiefornelli.blogspot.it
15. Maria Grazia di http://cookinggrace-graceinthekitchen.blogspot.it

Come sempre non è stato facile scegliere solo questi candidati perché secondo il mio punto di vista tutti voi meritati di essere "premiati" già solo per passare a trovarmi ogni giorni e regalarmi un sorriso, ma le regole sono regole ed ogni tanto anche una come me deve rispettarle..a gran fatica aggiungerei!

67 commenti:

  1. sto facendo colazione...vorrei avere qui questi deliziosi biscottini
    xoxo
    buon week end

    NEW POST!!!
    FOLLOW ME ON:
    The simple life of rich people blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, la prox volta ti invito da me x fare colazione :-D
      Buona domenica <3

      Elimina
  2. Consu...hai visto che tempo...anche qui la stessa situazione....e anche qui tanti piccoli e grandi zombie con tanta tosse giranti per casa....uff.. ma qui mancano questi spettacolari biscotti...li devo provare, amo l'olio nei dolci (anche i miei genitori producono l'olio) e la farina di polenta mi piace un sacco....

    Un abbraccio forte e buon fine settimana
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Moni cara, mi consolo..prova e se l'olio è buono, il risultato è garantito :-D
      Grazie e buona domenica <3

      Elimina
    2. Consu...ho provato i biscotti della tua nonna semplicemente fantastici...però dovevi scrivere nel post che creano dipendenza...sono finiti ancor prima di farli freddare...non so neppure se sono rimasti quelli sufficienti per una foto!!!!!

      Sogni d'oro
      Monica

      Elimina
    3. ahahah…mi fa davvero tanto piacere! Anche i miei hanno fatto una fine molto simile :-D
      Grazie cara <3

      Elimina
  3. anche mio marito si trasforma in uno zombie lamentoso quando sta male... basta poco a che 'sti uomini, che si dicono tanto forti, per buttarli giù!!! per lo meno, il mio.....
    devono essere buoni questi biscotti e complimenti per il premio!
    un abbraccio.
    Stefy

    P.S. ho promesso a mio figlio i pangoccioli per merenda, quindi ti saprò dire...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…non ti preoccupare è un male comune :-P
      Grazie Stefy e aspetto di sapere il resoconto dei PanGoccioli :-D
      Buona domenica <3

      Elimina
  4. Ciao tesoro :) Anche io ho avuto qualche problema con la tecnologia (ieri anche il telefono!!!) ma ora tutto ok... che nervi però! Questi biscottini mi piacciono tanto, devono essere deliziosi! Complimenti anche per il meritatissimo premio, un bacione e buon weekend :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio problema invece sembra non risolto :-(
      Grazie Vale e buona domenica <3<3<3<3

      Elimina
  5. Che buoni, così rustici e friabili!!!!!

    RispondiElimina
  6. Buon pomeriggio bella zia :) complimenti per il premio, vedrai che questo spazio crescerà sempre più :) poi, vogliamo parlare di questi biscotti ??? Sanno di casa ! Buonissimi ! Cerca di non lasciarti turbare dal tempo e da tuo marito che sta poco bene. Concentrati su te stessa e su ciò che vuoi fare :) ti abbraccio forte <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, hai sempre le parole giuste x mettermi di buonumore, 6 unica <3
      Ti auguro una felice domenica!

      Elimina
  7. Consu carissima anche qui domani si prospetta una giornata di forte pioggia...ma ho già in mente un dolce da fare domani pomeriggio:)!
    Questi biscotti mi piacciono moltissimo!!!!!!! Mi salvo la ricetta e li provo!!!! Un bacioneeeeeee!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi parlare di pioggia che io già ne ho abbastanza dopo quella di stanotte :-(
      Non vedo l'ora di vedere il tuo dolcino della domenica ^_^
      Grazie Simo <3

      Elimina
  8. Grazie per la condivisione!

    http://restaau.it/List/ristorante-romantico.html

    ristorante romantico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi x essere passati a gustarvi questi biscotti!

      Elimina
  9. Visto che nel blog dei biscotti della zia sono arrivati i biscotti ;)
    Buonissimi, brava!
    Un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..hai ragione! D'estate ne sforno meno ma nel periodo di Natale ne farai indigestione :-P
      Grazie e buona domenica <3

      Elimina
  10. con ingredienti freschi e genuini come quelli che hai utilizzato, questi biscotti devono essere proprio super! e poi i dolci dell'infanzia vincono sempre su tutto! deliziosiiiiii!!! bacio tesoro buon weekend anche a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono felice che tu abbia apprezzato questa ricetta della mia infanzia ^_^
      Buona domenica <3

      Elimina
  11. Grazie Consu per avere pensato al mio blog!!
    Complimenti per il premio e per i biscotti, devono essere favolosi!!
    Un abbraccio e buon we anche se è nuvolo e afoso...

    RispondiElimina
  12. divertente, i biscotti della zia posta la ricetta dei biscotti della nonna che sicuramente sono super buoni, grazie per questa favolosa,coccola, felice serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..da qualcuno avrò pur preso :-P
      Grazie Paola e buona domenica <3

      Elimina
  13. Devo riconoscere che noi uomini quando stiamo male diventiamo molto noiosi! Certo è una bella fortuna avere in casa (o dai parenti) il necessario per cucinare. E tu questi prodotti li sai valorizzare molto bene! Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi dirlo forte..voi uomini anche x un semplice mal di testa diventate dei moribondi :-P
      Grazie Andrea e buona domenica anche a te!

      Elimina
  14. Che buoni i biscotti della nonna!
    Belli rusticotti come piacciono a me!!
    Bravissima Consuelo!!
    Un bacione e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione la farina di granoturco gli conferisce una friabilità senza pari!
      Grazie Carmen e buona domenica <3

      Elimina
  15. Grazie mille tesoro per aver pensato a me per il premio, mi fa veramente molto piacere.
    Non conoscevo questi biscotti della tradizione toscana... li devo proprio provare, hanno una consistenza di quelle che non passano inosservate... :-)
    Un grande abbraccio!

    RispondiElimina
  16. Thanks for your comment <3
    Amazing blog <3
    Wanna follow each other on GFC and FB?

    Your Princess is in Another Castle

    xx Sofie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I follow you already!!!
      Thanks and have a nice sunday!

      Elimina
  17. ciao Consuelo, che buoni questi biscotti!hai ragione con un bel the perfetti!
    bacioni e buon we simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo <3
      Ti auguro una felice domenica!

      Elimina
  18. tesoro eccomi! in ritardo ma ci sono per ringraziarti di questo dolcissimo premio:* e farti i miei complimenti per questi golosi biscotti... amo i gusti rustici e tradizionali e poi mi piace da morire che si tagliano con la rotella... splendide proposte come sempre:* un bacione tesoro:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il ringraziamento lo devo fare io a te x essere sempre così presente e gentile <3<3<3<3
      Buona domenica <3

      Elimina
  19. Risposte
    1. ahahah…golosona :-P
      Buona domenica cara <3

      Elimina
  20. In questi giorni di lontananza dal web sapevo che avresti proposto tante cose ghiotte, ma con questi biscotti ci hai regalato anche grandi emozioni. Bello poter utilizzare solo prodotti della propria terra e molto bello è che tuo zio abbia saputo dare un seguito alla tradizione della famiglia. Complimenti davvero tesoro, sono biscotti irresistibili e ricchi di una bontà unica, emotiva.
    Ti abbraccio, buona domenica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.S. Venerdì sono passata da Viareggio: cielo plumbeo. Arrivo a Cecina: sole. Ti avrei portato con me ^_^

      Elimina
    2. Grazie Erica e la prox volta che passi da Viareggio fammi un fischio ^_*
      Buona domenica <3

      Elimina
  21. Ma grazie zietta !!! accetto il premio molto volentieri ^_^ Mi spiace per il maritino, e sono sicura che con questi biscotti del cuore gli hai alleviato i disagi della febbre.Bacioni e grazie ancora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Vero e buona domenica <3

      Elimina
    2. Grazie per il premio che ritiro con enorme piacere, ti sono molto grata per aver pensato a me.
      I tuoi biscotti hanno un aspetto favoloso!!

      Elimina
    3. Grazie a te Moni, il premio te lo meriti al 100% ^_^

      Elimina
  22. ciao Consuelo, questi biscotti devono essere buonissimi!

    RispondiElimina
  23. Sto figurandomi il tuffo leggiadro ed armonioso di questi biscotti, nella mia tazzONA di latte e orzo mattutina...sontuosi!
    Grazie infinite, tesoro per il premio. Sei stata dolcissima! Lo condividerò con tutti gli amici nel mio prossimo post.
    Un abbraccio grandissimo
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara mia MariG! ogni volta che passo da te trovo un sorriso, idem quando mi passi a trovare..sono davvero felice di averti incrociata sulla mia strada!
      Buona serata <3

      Elimina
    2. Per me incrociare il tuo cammino è stato come una carezza sul cuore. So che appare un po' smielato, ma è davvero così. Un abbraccio grande e grazie per tutto.
      MG

      Elimina
  24. Complimenti i premi del tuo blog sono meritatissimi, grazie Consu e chi se l'aspettava un'altra medaglia al merito grazie di cuore ti abbraccio

    RispondiElimina
  25. Ma che meraviglia questi biscottini!!!E grazie per il dolcissimo pensiero...cara Consu!!!Anche io la scorsa settimana sono stata BALATISSIMA e febbriciante! Che noia...Cerca di non prendertela anche tu!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah…le mie difese immunitarie sono a prova di bomba ^_*
      Grazie cara, sono davvero felice che ricetta e premio siano stati di tuo gradimento!
      A presto <3

      Elimina
  26. sono latitante da qualche giorno ed ecco cosa trovo al mio passaggio...grazie di vero cuore amica cara!un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  27. che meraviglia questi biscotti, devono essere davvero ottimi!
    e...grazie mille per questo premio!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
  28. Devono essere buonissimi... E grazie grazie grazie per questo bel premio ;o)))
    baci
    Mari

    RispondiElimina
  29. Questi li provo! Ho fatto muffins e pane con farina di mais ieri sera...quella che è rimasta si trasformerà in questi deliziosi biscottini!

    Notte
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere Silvia ^_^
      Grazie <3

      Elimina
  30. Ciao, sembrano buoni e semplicissimi nella preparazione!! li proverò.. http://www.giuliamaria.it/

    RispondiElimina