martedì 25 novembre 2014

Stella di Natale a lievitazione naturale

Manca solo 1 mese a Natale?!
Ok, devo ripetermi come un mantra di stare calma e che riuscirò a fare tutto..fiu per un momento stavo per andare nel panico..aspetta, solo 30 giorni che se ci togliamo le ore lavorative, le domeniche e il giorno stesso della festa si riducono a poco più di 15?! 
No, non ce la posso fare!
Scherzi a parte, ho avuto talmente tanti pensieri in testa in quest'ultimo periodo che ho iniziato le "prove generali" solo domenica! 
Ho inaugurato i dolci dedicati a questa festa con un lievitato..avevate dubbi?!


L'anno scorso avevo fatto i mini panettoni e quest'anno volevo farne un paio grandi ma a gran richiesta penso che opterò per il pandoro..insomma come potete dedurre sono ancora in alto mare anche solo con le idee..figuriamoci con il resto!
Quindi questa domenica niente dolce a 4 mani ma le colazioni di mio marito saranno allietate da qualcosa di davvero speciale..
Ho trovato questi stampi a forma di stella di cui mi sono letteralmente innamorata e li ho voluti testare con una ricetta che vagava da tempo sul mio diario sconquassato di appunti ma non ricordo la fonte a cui mi sono ispirata..ad ogni modo posso reputarmi soddisfatta anche se c'è da migliorare, soprattutto nell'estetica!


Ingredienti x circa 1kg di impasto: 
(stampo a stella capienza 600g)
Impasto
500 g di farina tipo 1 macinata a pietra (o Manitoba)
150 g di lievito madre attivo*
100 g di zucchero semolato
100 g di latte p.s.
100 g di acqua naturale
60 g di burro
2 tuorli
1 uovo intero
25 g di olio di riso (o di semi leggero)
1 cucchiaino di sale fino marino
1/2 bacca di vaniglia (o 2 bustine di vanillina pura)
Glassa
2 albumi (circa 75 g)
100 g di zucchero a velo
35 g di mandorle 
15 g di farina debole
Finitura
Zuccherini colorati/granella di zucchero 


*Rinfrescare per 2 giorni consecutivi almeno 1 volta al giorno. La sera prima dell'impasto rinfrescare per l'ultima volta e farlo triplicare al caldo.



Utilizzare l'impastatrice con gancio per tutte le fasi della lavorazione a bassa velocità. Non garantisco lo stesso risultato impastando a mano.

Gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente, quindi consiglio di mettere tutto fuori dal frigo 2 ore prima.



Setacciare la farina per ossigenarla (nel caso si utilizzi la vanillina aggiungerla in questa operazione).

Sciogliere il lievito con acqua e latte. Aggiungere 1 cucchiaio di zucchero e farina quanto basta per ottenere un impasto compatto.
Unire l'albume, 1 cucchiaio di zucchero e farina quanto basta per far incordare l'impasto.
Unire il 1° tuorlo, 1 cucchiaio di zucchero e farina quanto basta per far incordare l'impasto. Procedere così anche per il 2° tuorli. 
Se necessario fermare la macchina e spatolare le pareti per evitare che restino residui attaccati. 
Unire l'ultimo tuorlo, tutto lo zucchero rimanente, il sale e metà della farina che sarà rimasta.
Far incordare e aggiungere la rimanente farina.



Lavorando sempre a bassa velocità, incorporare il burro (se utilizzate i semi di vaniglia unirli in questa fase). Procedere un dadino alla volta e aggiungere il successivo solo quando il precedente è stato perfettamente assorbito.

Tenere a portata di mano un po' di farina in più rispetto alla ricetta e spolverare le parete se l'impasto risultasse troppo umido.
Infine incorporare l'olio a filo.
Rovesciare l'impasto sul piano di lavoro e fare delle pieghe di rinforzo. Trasferire la palla ottenuta in un recipiente pulito e coprire con pellicola trasparente. 
Riporre in luogo caldo per 1 ora (possibilmente il forno spento con la luce accesa).
Nel frattempo preparare la glassa in un capiente mixer. Versare le mandorle intere, lo zucchero, la farina e gli albumi. Frullare fino ad ottenere un composto liscio e perfettamente amalgamato. Versare in un sac à poche usa e getta. Riporre a solidificare in frigo.

Riprendere l'impasto lievitato e dividerlo in due pezzature uguali (circa 560 g cadauna). "Pirlarne" una e formare una palla, adagiare al centro dello stampo. Dividere l'altro pezzo in 4 parti uguali e a loro volta ancora a metà. Formare con ogni pezzo un triangolo e metterlo nello stampo in corrispondenza delle punte.



Avvolgere delicatamente lo stampo con un sacchetto da alimenti, soffiarci dentro per gonfiarlo ed evitare che l'impasto lievitando si attacchi alla plastica (questa tecnica serve a simulare una cella di lievitazione, mi sono ispirata alla mia musa-impastatrice Terry!).



Far lievitare in questo modo per 3 ore nel forno spento e con la luce accesa.

Glassare la superficie della stella lievitata e decorare con la granella di zucchero e cristalli di zucchero colorato. 



Accendere il forno a 200°C e infornare nel ripiano intermedio la teglia. Cuocere per 30 minuti, poi abbassare la temperatura a 180°C e completare per altri 20 minuti.

Sfornare, infilzare con ferri da calza e far raffreddare capovolta per una notte.


Io mi sono arrangiata con quello che avevo per fare spessore..libri (ed ho amato Fabio Volo per aver scritto romanzi con lo stesso numero di pagine!), tazze (come sfruttare i regali del matrimonio..), piattini...

Una volta freddo, può essere tagliato a fette e consumato. 
Consiglio di conservarlo a temperatura ambiente sotto una campana di vetro. La sua consistenza si mantiene inalterata per 1-2 settimane.
Se si desidera regalarlo, chiuderlo (ovviamente da freddo!) in un sacchetto trasparente da alimenti, vaporizzando l'interno con alcool puro. Dura fino a 1 mese.


Consigli utili:
- fare la glassa almeno il giorno prima. Io l'ho fatta poche ore prima di utilizzarla ed era troppo liquida. Questo ha compromesso il risultato finale (parlo di estetica e non di sapore!).
La prossima volta seguirò alla lettera questa ricetta che ho trovato perfetta quando ho fatto le colombe a Pasqua!
- da evitare la granella di zucchero colorata che in cottura si squaglia. Io non ci avevo pensato ma la prossima volta sarà accuratamente omessa!

Con questa ricetta partecipo a Panissimo di Novembre
e ho vinto il contest “I Dolci di Natale” 
La Cascata dei Sapori in Collaborazione con AntoCrea

64 commenti:

  1. Data la mancanza della planetaria non mi cimenterò mai in un lievitato di Natale ma quando li vedo sui blog la mia ammirazione diventa smisurata. Fantastico, anche io vorrei fare colazione con una fetta di questa delizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele, effettivamente fare un lievitato così a mano è un po' faticoso :-(
      Io da quando ho il lievito madre non mi faccio mai sfuggire l'occasione di metterlo alla prova :-)

      Elimina
  2. Ma brava Consu!!! Io non so se mi cimenterò in pandori o panettoni, sono ancora troppo impreparata sui dolci, voglio però provare il pandolce genovese alto, è doveroso!!! Mitica la tua stella di Natale, soffice e profumata!! Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di vedere il tuo pandolce :-)
      Grazie x i complimenti, 6 sempre troppo carina <3

      Elimina
  3. e' stupendo e sara'' anche buonissimo, pero' io non lo provero' a fare, sono anticonformista, non amo ne' panettoni, ne' pandori e quindi non li faccio, io preparo altri dolci. Daro' tante idee ai lettori, ma non prettamente natalizie. Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Sabry, anch'io ero come te..poi da quando ho il mio lievito madre ho sempre voglia di provare nuovi dolci e quelli della tradizione mi mancano..quindi mi diverto così ^_*
      Grazie e non vedo l'ora di gustarmi le tue idee anticonformiste ^_*

      Elimina
  4. Pensa che io al Natale non ci ho nemmeno ancora pensato? Poi come al solito farò tutto di corsa all'ultimo. Mi sembra però che ogni anno si inizi sempre prima con gli addobbi e tutto quanto. Alla fine arrivo al 26 che sono sufa di vederli. Però ammetto che anche ritrovarsi all'ultimo con l'acqua alla gola non è inteligentissimo! Comunque i tuoi lievitati hanno sempre il loro perchè in qualsiasi periodo dell'anno. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manu..io di solito faccio tutto l'ultima settimana ma quest'anno vorrei fare le cose con calma visto che ho progetti un po' impegnativi in testa..speriamo di riuscirci ^_*

      Elimina
  5. Ma che meraviglia zietta, quando inizi a preparare le ricette di Natale per me indica che e' quasi alle porte !!!! Questa stella mi piace tantissimo, compatta e altissima. Gnammyy la immagino per colazione.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vero :-) 6 davvero gentile e ti assicuro che mio marito si sta facendo delle golosissime colazioni ^_*

      Elimina
  6. Consu ma che bellissima stella.... sei un capolavoro!!!!Un bascione forte!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo carina Patty..ammetto che mi devo migliorare ma il sapore è convincente ^_*
      Grazie e a presto <3

      Elimina
  7. Tesoro questa stella è un'autentica meraviglia!!! La adoro!!!
    Me ne manderesti una per posta? :))))
    Un baciotto e buona serata a te e maritino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marghe :-) Sono felice che ti sia piaciuta..appena divento un po' più brava e abile, e ne faccio una tutta x te, giuro ^_*

      Elimina
  8. Ma è bellissima...mi piace l'idea di simulare una cella di lievitazione complimenti di cuore Consu! Un bacione:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :-) L'idea è di Terry ed è davvero geniale :-)

      Elimina
  9. Wow che spettacolo! e che gran lavoro c'è dietro!!!
    ...sento da lontano le campanelle delle renne ...affrettiamoci arriva il Natale!!!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..io ho intenzione di fare gli addobbi questo we..pensa come sto messa O_o
      Grazie Mari e buona giornata <3

      Elimina
  10. bellissima la tua stella!!!
    non è che me ne mandi una per Natale?
    bacioni e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefy, troppo gentile :-)
      Prima o poi mi deciderò a regalarle..x ora mi sento un po' insicura e preferisco diventare davvero brava prima di intossicare qualcuno :-P

      Elimina
  11. Consu, questo si che è un segno del destino...la tua bellissima stella di Natale...guardala è lassù che illumina
    Il tuo cammino...per indicarti la strada
    che ti porterà a realizzare tutti i tuoi sogni! Questo è un bellissimo capolavoro...bravissima!
    Un caro abbraccio, Laura♡♥♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bellissima metafora :-) Spero tanto che sia davvero di buon auspicio :-)
      Grazie di cuore Laura, sai sempre trovare le parole giuste x regalarmi un sorriso <3<3<3<3

      Elimina
  12. brava,si aprino le danze,cominciamo con i dolci super buoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...grazie Paola, cerchiamo di fare del nostro meglio ^_*

      Elimina
  13. Che brava Consu, hai già cominciato con le ricette natalizie, e devo dire che hai iniziato alla grande, guarda che meraviglia questa stella... una vera delizia!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, sto facendo alcune prove prima di quelli ufficiali ^_^
      Sono felice che ti sia piaciuta :-)

      Elimina
  14. ma quanto è bella, bravissima Consuelo...una meraviglia!
    ti abbraccio simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, mi fa piacere il tuo sincero gradimento <3

      Elimina
  15. anche io sono nel panico totale, ma mica per la cucina? per i regaliiiiii!!!!
    mi sono già messa sotto che non voglio arrivare all'ultimo, a trovarmi il 24 alle 6 di sera nella calca impazzita a cercare in qua e là.
    il natale mi stressa. non c'è verso XD
    non ho mai provato un lievitato dolce, mi inchino alla tua maestria XD
    in realtà non sono una da "dolci delle feste" ma quest'anno mi dovrò sacrificare in nome del blog XD
    è che a casa mia abbiamo sempre fatto dolci strani per natale...ossia dolci non natalizi XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti confesso che anch'io fino a poco tempo fa non ero una da "tradizione" ma adesso che ho un blog ed un lievito madre da mettere alla prova non mi lascio sfuggire l'occasione di mettermi in pari ^_*
      Grazie Vale e buona giornata <3

      Elimina
  16. Non ci posso credere!!! Sei troppo brava!!!!!


    Kisses, love Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
  17. Mamma mia che super lavoro, ma penso che alla fine ti abbia dato davvero tanta soddisfazione, si percepisce dalle foto la sua bontà.
    Notte Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, mi fanno molto piacere le tue parole :-)

      Elimina
  18. Bravissima, che splendido risultato, quest'anno non penso di cimentarmi in lievitati dolci, troppo impegno per cui oltre a complimentarmi per il tuo bel lavoro, immagino la grande soddisfazione che hai provato!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che la fatica viene ampiamente ricompensata :-)
      Grazie Laura e buona giornata <3

      Elimina
  19. Manca veramente poco ....anche io sono in alto mare e' ho ancora 3 domeniche lavorative e poi finalmete lavorero' solo dal lun al sab e potro' fare esperimenti ,questa stella e' bellissima immagino il sapore e profumo ...ciao cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Cinzia, stringi i denti ormai manca davvero poco :-)
      Grazie x i tuoi complimenti, mi regalano sempre un sorriso <3<3<3<3

      Elimina
  20. Ciao cara!! Io anche per quest'anno mi dedicherò solo ai biscotti!! Mi piacerebbe provare a fare uno di questi grandi lievitati ma non ho l'impastatrice e sono pure imbranata quindi dubito che riuscirei a venirne a capo!!!:)
    Tu invece mi conquisti sempre con le tue ricette!!!! Un bacioneeeee!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, vedrai che conquisterai tutti con i tuoi biscotti :-) Io non sono amante di questi "grandi lievitati" ma ho voglia di mettere alla prova me e il mio lievito madre..con grande piacere di chi mi sta intorno ^_*

      Elimina
  21. Che bello, si comincia con le ricette natalizie!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...e quando sennò ???
      Grazie Giuliana <3

      Elimina
  22. Eh già....il tempo vola!!! Ho un sacco di cose da fare e di idee in testa da realizzare...chissà cosa ne uscirà fuori! :-)
    Bellissimo lo stampo a stella...ma ti confesso che in contenuto mi interessa di +!! eheheheh
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...sempre troppo simpatica :-)
      Grazie tesoro, vedrai che riuscirai a realizzare tutte le tue idee con successo :-)

      Elimina
  23. Io non vedo l'ora che arrivi Natale anche se devo fare un sacco di cose ma dai ce la possiamo fare!!! lo stampo a stella e' troppo bello ma quello che c'e' dentro ancora di piu'!!!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha..grazie tesoro, sono felice che tu abbia gradito :-)
      In bocca al lupo x tutto ^_^

      Elimina
  24. Noooooooooo che spettacolo!!!
    Son qui che sbavo!!! Io devo ancora prendere un pò di stampi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io x ora ho preso solo questo e non vedevo l'ora di metterlo in uso :-) Chissà cos'altro mi riserverà il futuro..
      Grazie cara e buona giornata <3

      Elimina
  25. Che meraviglia! Buona e bella la tua stella! Io non riuscirei mai a farla…
    Dovrai offrirmi un pezzetto della tua ^_*
    Baci tesorina…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con grande piacere Carla :-) Grazie e buona giornata <3

      Elimina
  26. Bello uova felici, che brava che sei, sono ammirata, buona serata cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..grazie Lilli, 6 troppo carina <3
      Buona serata anche a te <3

      Elimina
  27. Questa stella natalizia mi ispira molto,mi sa che mi tocca provarla ! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah..non può farmi che piacere Licia :-)
      Grazie e tienimi aggiornata ^_^

      Elimina
  28. wowwwwww spettacolare!!!!!sempre bravissima!!!

    RispondiElimina
  29. hai fatto un dolce a tema degno di nota, i miei complimenti cara!

    RispondiElimina
  30. Ciao Consuelo quando arriva questo periodo di dice ma dai manca ancora un mese...ma poi come ogni volta bisogna correre :)!!! Che bella questa forma io arrivo lunga e minore fondente questi stampi! Buona serata...tra qlc gg si parte con l'Albero ;)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luisa, hai ragione 1 mese vola e come ogni anno mi ritroverò all'ultimo a completare le cose U.U
      Questo we però l'albero non me lo leva nessuno ^_*

      Elimina