lunedì 23 marzo 2015

Colomba al cioccolato con lievito madre

Inizio questa settimana con il "botto". Ho trascorso un weekend in cucina al fianco di persone eccezionali e una maestra fantastica, quindi non posso che essere al settimo cielo e ancora con l'adrenalina in circolo! Presto vi renderò partecipi di questa splendida esperienza ma oggi voglio lasciar parlare questa ricetta che si merita di stare al centro dell'attenzione senza altre distrazioni! 


Quest'anno stavo quasi per rinunciare a fare la colomba di Pasqua per vari motivi, tra i quali: la mancanza di tempo per star dietro a tutte le ore di lievitazione e il fatto di non essere riuscita a produrmi i candidi per il classico ripieno. 
Poi mio marito mi ha implorato di fargliela al cioccolato ed io non ho saputo esistere ai suoi occhi-da-gatto-con-gli-stivali ed ho ceduto.
Ne ho fatto una doppia dose così, in 2 giorni di lavoro, mi sono tolta il pensiero anche del dolce da portare ai suoceri per le feste!


Sono riuscita miracolosamente a gestire i tempi ed il risultato è stato stupefacente..tanto che quella destinata al consorte è già stata spazzolata!!!
Peccato che nell'impeto del momento abbia commesso un piccolo errore che ne ha compromesso un po' l'estetica ma forse, se non vi svelo l'arcano, non se ne accorgerà
nessuno...


Ingredienti x 2 colombe da 750 g:

1°impasto
375 g di farina di tipo 1 macinata a pietra
150 g di lievito madre attivo*
140 g di acqua naturale a t.a.
105 g di burro ammorbidito a t.a.
95 g di zucchero semolato
75 g di tuorli (4 da uova grandi cat.A)


2°impasto
1°impasto lievitato 12-15 ore
190 g di farina di tipo 1 macinata a pietra
95 g di zucchero semolato
90 g di burro sciolto e raffreddato 
75 g di tuorli (4 da uova grandi cat.A)
40 g di acqua naturale a t.a.
8 g di miele millefiori
6 g di sale fino marino
250 g di gocce di cioccolato fondente**
1 bacca di vaniglia


Glassa al cioccolato
230 g di cioccolato fondente almeno al 50%
100 g di panna liquida fresca
30 g di burro

Finitura
Granella di zucchero q.b.

*Rinfrescato 3-4 volte a distanza di 3 ore. 
**Da tenere in freezer fino al momento di utilizzarle. Questo eviterà che entrando in contatto con l'impasto caldo si sciolgano o perdano la forma.


Ho effettuato l'impasto con la planetaria munita di gancio ad uncino. Mantenere velocità basse (kenwood. 1-2) quando si inseriscono gli ingredienti e medio-alte (kenwood. 4-5) per amalgamarli. 
Fare il fermo macchina ogni 15-20 minuti di lavorazione per non surriscaldare l'impasto e comprometterne il risultato.

Sciogliere il lievito madre nell'acqua. Poi unire lo zucchero e metà dei tuorli. Impastare per 5 minuti. Poi versare tutta la farina e lavorare fino ad ottenere un impasto asciutto (foto.1).
A questo punto versare i tuorli rimanenti e lavorare fino a farli completamente assorbire dall'impasto, ottenendo nuovamente un impasto asciutto e ben amalgamato (foto.2).
Unire un dadino di burro alla volta aggiungendo il successivo solo quando il precedente è stato perfettamente assorbito dall'impasto. Procedere in questo modo fino a terminare il panetto (foto.3).
Ungere leggermente il piano di lavoro e rovesciarci l'impasto. Praticare una serie di pieghe, pirlare a palla e adagiarla in una capiente ciotola leggermente unta di burro.
Sigillare con pellicola trasparente (foto.4).


Far lievitare in luogo caldo (almeno a 25-26°C) fino a far triplicare il proprio volume (io l'ho messo nel forno spento con la luce accesa per 15 ore).

Versare il 1°impasto lievitato nella planetaria e lavorare con il miele sciolto nell'acqua, lo zucchero e metà dei tuorli.
Dopo 5 minuti unire la farina e appena il composto risulta asciutto e ben amalgamato (foto.1), versare i tuorli rimasti.
Lavorare ancora quel tanto che basta per ottenere nuovamente un impasto asciutto ed omogeneo.
Unire il sale, i semi ricavati dalla vaniglia e il burro a filo, poco per volta per non slegare l'impasto. Appena quest'ultimo torna ad essere asciutto (foto.2), incorporare le gocce di cioccolato fredde di freezer (foto.3) e lavorare ancora per 5 minuti (foto.4).


Rovesciare l'impasto sul piano di lavoro e praticare una serie di pieghe, poi pirlare a palla e adagiare nella ciotola.
Coprire con un panno e far riposare a temperatura ambiente per 45 minuti.
Dividere l'impasto in due parti uguali. Formare le colombe calcolando 2/3 di impasto per il corpo e 1/3 per le ali. Adagiare i pezzi negli stampi.


Far lievitare in un luogo caldo (almeno 25-26°C) e lontano da correnti d'aria (io nel forno spento con la luce accesa e una pellicola trasparente per alimenti sopra le colombe per non farle seccare) fino a raggiungere l'altezza dello stampo con il corpo centrale. 


Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 50 minuti (per essere certi che siano perfettamente cotte anche all'interno, fare la prova stecchino che dovrà risultare asciutto).
Sfornare e infilzare le ali con lunghi aghi, quindi far completamente raffreddare capovolte per una notte.
Una volta fredde, capovolgere e togliere gli aghi.


A questo punto le colombe sono pronte per essere glassate. 
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato insieme alla panna. Appena tutto risulta fluido, togliere dal fuoco e incorporare con una frusta a mano il burro freddo. Mescolare energicamente fino ad ottenere una glassa liscia e lucida.
Versare in un sac à poche dotato di bocchetta piatta e trasferire in frigo per 20-30 minuti.
Glassare in modo omogeneo le colombe, aiutandosi se necessario con una spatola.
Completare la decorazione con la granella di zucchero e far raffreddare a temperatura ambiente per almeno 2 ore.


Conservare in sacchetti di plastica idonei precedentemente vaporizzati con alcool puro e chiusi. Consumare dopo 2 giorni di riposo.
Tenute nei loro sacchetti, si conservano fino ad un mese facendo attenzione a riporle in un luogo asciutto e buio.


Mio marito non ha resistito e già la sera stessa l'ha assaggiata..tanto gli è piaciuta che a momenti ha rischiato di non farla arrivare al giorno successivo! 
Meno male che la seconda colomba destinata ai suoceri l'avevo precauzionalmente riposta al sicuro!!!
L'interno morbido e scioglievole vi conquisterà all'istante ed il gusto di cioccolato completerà degnamente il viaggio sensoriale.

Con questa ricetta partecipo al contest:

Questa ricetta fa parte della raccolta Panissimo di Marzo

102 commenti:

  1. ME-RA-VI-GLIO-SA! Te lo dico qual'è il difetto? O lo lasciamo scoprire a qualcun altro. L'ho visto ;) Va beh dai, è andata bene lo stesso. Sei stata bravissima. Anche io questa settimana vado con le colombe al cioccolato.Grazie Consu, sei mitica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo che a te non sarebbe sfuggito :-P
      Grazie Terry x aver apprezzato il mio lavoro..non vedo l'ora di gustarmi anche le tue che saranno indubbiamente perfette ^_*

      Elimina
  2. e' assolutamente perfetta, che ardua impresa, che pazienza, a me manca proprio sia il tempo che la voglia quest'anno!!!Aspetto le grandi novita'!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. è un capolavoro non la foto ma la colomba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Günther, lo prenderò come un complimento!

      Elimina
  4. Forse c'è l'ho sotto gli occhi e non lo vedo...ma posso dirti una cosa? "Chisenefrefa!!!!!"...per essere un pò volgari, hai fatto un paio di colombe perfettamente lievitato, con quella colata di cioccolato che com0letamente l'opera....immagino la bontà di questo dolce intramontabile delle nostre feste pasquali.
    Bravissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io per la fretta ho commesso degli errori ^_^ : la 'g' al posto della 'f' , la 'e' al posto della 'o' , lo 0 al posto della 'p' , da scartare inoltre -mente che non c'entra niente....eeeee l'emozione alla vista di tutta questa bontà.

      Elimina
    2. ahahah..mi hai fatto "scompisciare" dalle risate :-P
      Troppo simpatica Vale :-P
      Grazie x questo tuo entusiasmo :-)))

      Elimina
  5. Che bellezza! Ti farei anch'io gli occhioni dolci...magari da cerbiatto... per farmi fare una golosita' cosi' sofficiosa e cioccolatoso! Mi sa' che queste non arrivano a Pasqua... qualcuno ti dira' che misteiosamente hanno spiccato il volo! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..mi auguro tanto di no, altrimenti devo iniziare ad un dolce alternativo da portare al pranzo di Pasqua :-P
      Grazie Mari, ti prometto che prima o poi mi ingegnerò per la versione vegana ^_*

      Elimina
  6. Spettacolare, mi piace tantissimo è stupenda se c'è un errore l'hai saputo camuffare perfettamente, ma per è perfetta! Adoro questa delizia al cioccolato!
    Bravissima i tuoi lievitati sono uno spettacolo! Il mio pane secondo te posso mandarli a panissimo? Ti auguro una splendida settimana!
    Un abbraccio Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Laura, devi mandarli a Panissimo :-) Terry ne sarà felicissima :-)
      Grazie Laura, sempre troppo gentile e carina <3<3<3<3

      Elimina
  7. Bravissima......tutta presa dalla voglia di tanta golosità non vedo nessun errore e comunque passa sicuramente in secondo piano visto il meraviglioso risultato!!!
    Fortunato il maritino e anche i suoceri..........
    Baci

    RispondiElimina
  8. Che spettacolo, chissà se ce la farò mai, magnifiche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Giuliana che ce la farai! E' più semplice di quello che sembra e di certo non ti manca la manualità ^_^
      Prova e x ogni tipo di domanda sono a tua disposizione ^_^
      Grazie cara e felice giornata <3

      Elimina
  9. Cara Consuelo, innanzitutto scusami tanto per l'assenza ma mi trovavo una settimana in Sardegna con mio marito in quanto mia nonna non sta proprio benissimo...abbiamo fatto una sorpresa ai miei ma il motivo principale che ci ha spinti a partire sono state le condizioni di salute di mia nonna, che purtroppo ha
    avuto un notevole crollo fisico......
    La tua colomba è un vero capolavoro come tutte le tue meravigliose creazioni: sei una maga della panificazione non mi stancherò mai di dirtelo, troppo ma troppo brava:)) la sua consistenza interna è perfetta a dir poco, soffice e lievitata benissimo:)) complimenti inoltre per le ricette che mi sono persa: le crepes con rema al cioccolato sono golosissime e mi piacerebbe provarle, l'insalata di cavolfiore troppo sfiziosa e gustosissima, il finocchio arrosto sano, originale e gustoso (da provare anche questo), i biscotti realizzati per la festa del papà splendidi e buonissimi..mi ha commosso la dedica in apertura a post dedicata al papà, anche il mio è speciale, sempre presente, disponibile e mi ha sempre voluto un gran bene...sfiziosissimo inoltre il pan di ramerino e le focaccine istantanee allo yogurt, bravissima Consuelo, ti faccio i miei migliori complimenti:))
    un bacione e buona settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace moltissimo x la nonna..capisco bene cosa stai provando e ti abbraccio con affetto sperando di riuscire a trasmetterti tutto il mio sostegno!
      Grazie x essere passata a trovarmi, 6 sempre un'ospite graditissima <3<3<3

      Elimina
  10. Consuuuuuuu ma che devo direeeee <3 Io vivo di fondente e questa colomba è un sognoOo!! *___* Mi fai dimenticare per un istante le brutture di questi giorni.. sei unica :) p.s. lascio un abbraccio speciale a Rosy, dal cui commento evinco che stia provando il mio stesso dolore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace Ely sentirti così giù...spero che le cose si sistemino presto e sappi che da me troverai sempre una parola di conforto.
      Grazie della visita e a presto con buone notizie!

      Elimina
  11. La tua colomba è stupenda! Mi viene una voglia di prepararla che non immagini! Si vede proprio che è soffice :)
    Un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non esitare Vale, provala e vedrai che soddisfazione ^_^
      Grazie x il tuo gradimento e a presto <3<3<3

      Elimina
  12. un capolavoro...stra stra brava <3

    RispondiElimina
  13. Favolose? Sono perfette! Di quale errore parli?? Ne vorrei una fettina gigante adesso!!!
    Complimenti sei troppo brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...6 troppo gentile :-)
      Grazie di cuore <3

      Elimina
  14. si vabbè ma questa è maestria pura! sei sempre più brava e io tanto fiera di te!

    RispondiElimina
  15. Ma brava!!
    Lo sapevo che avresti fatto faville anche a Pasqua!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...non credevo di cedere ma alla fino non ho resistito :-P
      Grazie Silvietta, sono felice che ti siano piaciute ^_^

      Elimina
  16. Mamma che meraviglia... ma se te li facessi anch'io gli occhi da gatta con gli stivali!!!!! LOL!!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..grazie Paola, penso che cederei anche a te :-P

      Elimina
  17. olalà,wow,che dire perfette bellissime ,golose,buonissime,brava e grazie

    RispondiElimina
  18. Io mi domando: ma chi c'arriva fino a un mese? Chi aspetterebbe di tenerla lì un mese? Impossibile!
    Ma veniamo a te, piccola maghetta... ma come fai? Io avrei fatto pochissimi complimenti e avrei partecipato con tuo marito a "Indovina chi la finisce prima?". E avrei vinto... non dubitare! u_u
    Ritorno da te dopo una settimana di influenza... diciamo giusto in tempo per sentire di nuovo il profumo di questa colomba al cioccolato!
    Sono perdonata?
    Giuro che lascio una fettina se mi perdoni (ma solo una, perché il resto me lo pappo)! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...non hai proprio niente da farti perdonare :-P
      Anzi ti ringrazio x il tuo entusiasmo ed il tuo sincero affetto <3<3<3

      Elimina
  19. Ma che capolavoro, bravissima!!!!!!! Grande lavoro ma cara... che soddisfazione!!! Non sai che darei per poterne assaggiare una fettina, complimenti di cuore!!!!
    Un bacione, buona serata!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory, hai ragione il lavoro e la pazienza sono notevoli ma la soddisfazione a fine opera non ha termini di paragone ^_^

      Elimina
  20. Sono assolutamente favolose!!!! Complimenti un lavoro fantastico e pefetto, bravissima !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anisja, sono felice che ti siano piaciute ^_^

      Elimina
  21. Cara Consuelo, con queste colombe così cioccolatose e stragole mi hai proprio steso.... Una ricetta perfetta direi, applausi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, spero tanto che le proverai anche tu x darmi un parere post assaggio ^_*

      Elimina
  22. Un vero capolavoro questa colomba. . . in più è fatta con il lievito madre . . . che dire ?! Chapeau ^_^

    RispondiElimina
  23. Questo tuo capolavoro merita una riverenza e una lettera di encomio alla talentuosa realizzatrice,
    Un abbraccio,
    V.

    RispondiElimina
  24. Mamma mia Consu, ma sei troppo brava! Riesci a fare di tutto, e ti viene sempre bene! Queste colombe glassate sono stupende , una vera tentazione !
    Complimenti davvero!
    Un bacione grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie pancettine, che bello il vostro commento, mi riempie di gioia :-))))

      Elimina
  25. No va beh ma sei bravissima e quanta pazienza....rimango a bocca aperta;)
    tanto brava tesoro!!!

    RispondiElimina
  26. Noi, vabbè, non abbiamo parole... quando crediamo che tu abbia già dato il massimo ecco che ti superi... hai fatto una colomba degna di finissima pasticceria. ma che meraviglia. Sei super Consu!
    Un abbraccio
    Valentina Astorino e Eva Sabin The AnarChic

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze, sempre troppo carine <3<3<3

      Elimina
  27. Meravigliosa, sembra un cuscino sofficissimo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che anch'io che non mangio mai colombe o simili, ho ceduto al bis :-P
      Grazie cara <3

      Elimina
  28. Non ho capito quale sia stato l'errore che hai fatto, a me sembrano fantastiche. Io avrei fatto come il maritino, non sarei riuscita a resistere, è troppo goosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...grazie Ele, penso che con questa colomba abbiamo superato il record di tempo minimo di conservazione :-P

      Elimina
  29. Magari poterne assaggiare un pezzettino, Consu! La sto letteralmente divorando con gli occhi!! Un pochino invidio tuo marito.. eheh!! Un bacione cara, buona settimana <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anita chissà che un giorno non abbia modo di fartela assaggiare..sarebbe un vero piacere ^_^

      Elimina
  30. Mamma che meraviglia ! Io oggi ho cominciato e spero di cominciare domani mattina con l'impasto vero e proprio.
    La tua e bellissima brava brava.
    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di gustare virtualmente anche la tua :-)
      Grazie cara e felice giornata <3

      Elimina
  31. Consu, la tua colomba è un autentico spettacolo! Resistere fino a Pasqua mi sembra impossibile, di fronte ad un dolce così perfetto!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..infatti l'ho dovuta nascondere molto bene la seconda o il marito non avrebbe resistito :-P
      Grazie Giulia <3

      Elimina
  32. Consu ma che meraviglia!!!! Mò però mi hai incuriosito sull'errore.... non ho notato niente.... cos'era????? Mi sa che questa me la faccio.. la colomba dico! Mi piace moltissimo glassata al cioccolato! Un bascione cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..visto che nessuno (a parte Terry) se n'è accorto, io tengo la bocca chiusa e mi godo i complimenti ^_*
      Grazie Patty <3<3<3

      Elimina
    2. E fai bene a non dirlo, tanto è "volata" lo stesso hihhiiiiii

      Elimina
  33. eh eh eh bello gatto con gli stivali....io come lui colomba al cioccolato,odio i canditi ma così la trovo sublime, la pasta è ottima e la copertura è meglio, sei bravissimissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lilli, lo terrò a mente..anche qui non sono amanti dei canditi quindi penso che sarò costretta a replicare questa :-)

      Elimina
  34. sono arrivata sul tuo blog x caso, ma devo dirti che sei veramente brava! ti seguirò spesso!

    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa, non può che farmi un immenso piacere :-)
      A presto <3

      Elimina
  35. Consu ti confesso che non amo la colomba tradizionale, ma per questa al cioccolato farei follie!!!! Anche qui da me sarebbe sparita in un attimo!!!:)
    Un bacione cara! Ti aspetto sul mio nuovo blog!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, mi fa molto piacere :-)
      Passo presto a trovarti ^_^

      Elimina
  36. La tua colomba è squisita! Cara, è venuta molto bene! complimenti e un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angelica, sono felice che approvi ^_*

      Elimina
  37. Che dirti cara?! Che hai creato un capolavoro...un lavorone, certo, ma...ne è valsa assolutamente la pena! Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi dirlo forte e vederla sparire in pochi giorni è stata una grande soddisfazione :-)
      Grazie cara e felice giornata <3

      Elimina
  38. super mega complimenti tesoro sono un vero spettacolo, non solo bellissime ma anche stragolose la versione al cioccoalto è in assoluto la mia preferita!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice, mi fa davvero piacere saper che la pensi così ^_^

      Elimina
  39. Spettacolare Consu!!!! Non so quale sia l'errore che ne compromette l'estetica. Hai fatto bene a non dire cosa. L'estetica è proprio perfetta, e quando vedi l'interno, con tutta quella morbidezza, l'alveolatura e il cioccolato è l'ottava meraviglia! Coi lievitati sei insuperabile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Natascia, 6 davvero carina e sono proprio felice di averti conquistata :-)

      Elimina
  40. sono estasiata!!!!! mamma mia ma sei bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esagerata...cmq grazie x aver gradito :-)

      Elimina
  41. ...questa! QUESTA è LA colomba da cappottarsi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..troppo simpatica :-)
      Grazie cara <3

      Elimina
  42. Mi verrebbe voglia di bussare alla tua porta per prenderne una fetta! Complimenti, Mimma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mimma, sono felice di averti conquistata ^_^

      Elimina
  43. Che dire ...straordinariamente magnifica sei stata un genio ...hai lavorato tanto che il risultato e' sorprendente....complimenti di cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, hai ragione, è stato un lungo lavoro ma ne è valsa indubbiamente la pena ^_^

      Elimina
  44. Ciao Consuelo complimenti davvero per il risultato e la pazienza ;)! Deve essere sofficissima e davvero buona tutta così cioccolatosa, bravissima!!! Buona giornata Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luisa, ti assicuro che ho apprezzato anch'io che non sono amante del genere :-) ed è tutto dire ^_*
      Felice giornata anche a te <3

      Elimina
  45. Tesoro queste non sono colombe ma capolavori! Anche mio marito se la spazzolerebbe in meno di due giorni ;) Io sono ancora in dubbio se cimentarmi quest'anno o meno...chissà! Complimenti, un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro x le tue parole..sono felice di averti conquistata :-)

      Elimina
  46. Ciao Consuelo, ti seguo sempre volevo sapere se era possibile sostituire il lievito madre con quello di birra....e se si in quali dosi.
    Ti ringrazio.Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, per la stessa ricetta con ldb procedi così:
      Fai un lievitino con 5 g di ldb+70g acqua+ 70g farina. Fai raddoppiare e utilizza come se fosse il lievito madre della ricetta.
      Tienimi aggiornata :-)

      Elimina
  47. Ciao Consuelo, vengo a trovarti nella tua cucina attirata dalla colomba e dal profumo di cioccolato. Adesso che navigo sulle tue pagine, mi ricordo di essere già passata un po' di tempo fa. Ci ha fatte incontrare nuovamente la nostra amica comune Laura di La Passione di Laura, la quale negli ultimi tempi mi sollecitava spesso di venire a farti visita e poi ti ho ritrovata nel suo post in cui ci ringrazia entrambe per la passione del pane che le abbiamo trasmesso.
    Vedo che anche tu sei appassionata di lievito madre e panificazione!
    Ti seguo con piacere e alla prossima ricetta!
    Ciao,
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziana, è un piacere riaverti mia ospite :-)
      Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  48. Carissima ma questa colomba è strepitosa e tu sei troppo brava...complimenti mia cara e grazie per aver partecipato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale, sono davvero felice che ti sia piaciuta :-))))

      Elimina
  49. Strepitose queste colombe, sei una maga dei lievitati!!! Come tu sai io non ho il lievito madre, ma se uso il lievito di birra durano lo stesso così a lungo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tendono a diventare dure un po' prima ma se ne usi poco e con un lievitino prima dell'impasto riesci ad ottimizzare la conservazione ^_^
      Grazie Moni!
      ps: lievitino da sostituire al LM - 70g di acqua+70g di farina+5g di lievito di birra fresco

      Elimina
  50. La ringrazio molto per l'aggiunta di ricette per Akacjowy blog, saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre un piacere contribuire a questa raccolta :-)

      Elimina