venerdì 5 giugno 2015

Fregola con mazzancolle e zucchine

Continua il mio tour enogastronomico alla scoperta delle specialità italiane. Dopo la semola di Matera, il cioccolato al sale siciliano e i cappellacci emiliani con Lambrusco, oggi si va al mare nella splendida Sardegna.
Quando ho scovato questo formato di pasta me ne sono immediatamente innamorata. La sua forma simpatica ha stimolato subito la mia fantasia e quello che vi propongo oggi è il risultato.
Ma non dubitate, gli esperimenti con questo prodotto non finiscono qui, immagino già sostanziosi pranzetti take away sulla spiaggia in sua compagnia!


Per chi non lo sapesse...
La fregola è una pasta di semola di grano duro tostata ed è una delle più antiche paste sarde. Prendeva forma bagnando la semola con l'acqua e lavorandola in un recipiente concavo con un movimento circolare della mani.

Ingredienti x2 piatti unici:

250 g di fregola media
300 g di mazzancolle intere
1 zucchina
1 aglio intero
Olio e.v.o. q.b.
Peperoncino in polvere q.b.
Prezzemolo (facoltativo)


Pulire i crostacei e raccogliere tutti gli scarti in una capiente pentola. 
Coprire con circa 1 litro d'acqua e cuocere a fiamma media per 20 minuti. Spegnere il fuoco e filtrare il brodo ottenuto.
Rimette sul fuoco e far raggiungere il bollore. Versare la fregola e cuocere per 10 minuti.
Nel frattempo lavare la zucchina e spuntarla, quindi ridurla a dadini molto piccoli e regolari.
Scaldare 1-2 cucchiaini d'olio in un wok o una padella antiaderente piuttosto capiente, insieme all'aglio sbucciato e schiacciato. Versare le zucchine e la polpa di mazzancolle. Saltare il tempo necessario per cuocere il pesce, aiutandosi se necessario con qualche cucchiaio di brodo di pesce precedentemente preparato.
Scolare la fregola sotto il getto d'acqua fredda. Versarla in una ciotola e unire il condimento caldo, dopo aver eliminato l'aglio. Aggiungere un cucchiaino di olio e mescolare bene.
Servire a piacere con prezzemolo fresco finemente tritato.


Un piatto unico sano e completo. Questo tipo di pasta sazia con piacere senza appesantire, provare per credere! 


Con le stesse dosi riportate potete servire 4 primi piatti e vi garantisco che farete felici i vostri commensali con il minimo sforzo!

48 commenti:

  1. Mi piace tantissimo la fregola!!!! E mi piace moltissimo questo piatto...purtroppo non posso mangiare i gamberi per un'intolleranza, ma mi piacciono!! :-)
    un bacione Consu! Buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, sono convinta che riuscirai a trovare l'abbinamento più adatto a te, la fregola è molto versatile ^_*
      Buon we e a presto <3

      Elimina
  2. Che bontà Consu! Agli occhi e al palato. L'abbinamento mazzancolle/zucchine è talmente collaudato che ti darei un premio... io però non ho mai avuto il piacere di assaggiare questo tipo di pasta! Non riesco a trovarlo! :(
    Ma non demordo, sai?
    Grazie per questa gustosissima ricetta! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te x aver gradito :-) anche x me è stata la prima volta, non avevo mai trovato questo formato di pasta e appena l'ho visto non potevo lasciarmelo sfuggire ^_*

      Elimina
  3. Ottima proposta Consu, anche a me la fregola piace molto e la trovo spunto per molte preparazioni!! Buon we cara!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potrei essere più d'accordo con te ^_^ Grazie Silvietta e felice we <3<3<3

      Elimina
  4. Che bella ricetta, e bellissime foto!

    RispondiElimina
  5. Non ho mai provato la fregola..... che bell'aspetto questo piatto!!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, mi fa molto piacere che ti abbia conquistata :-)

      Elimina
  6. MAI PROVATA PRIMA, MI PIACE IL CONDIMENTO DELIZIOSO CHE HAI SCELTO PER QUESTO BEL PIATTO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, se lo provi sono certa che non te ne pentirai ^_^

      Elimina
  7. Sai che non ho mai assaggiato la fregola :) il tuo piatto così invitante e saporito, mi ha fatto venire una gran voglia di provare, brava Consu!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice, vedrai che anche il sapore non deluderà il tuo palato ^_*
      Grazie Ely e a presto <3

      Elimina
  8. Un piatto per i miei gusti, mi piace tanto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere aver incontrato i tuoi gusti, ora non ti resta che replicarlo nella tua cucina ^_*

      Elimina
  9. Ciao Consuelo grazie per questo viaggetto culinario, quest'anno niente Sardegna e quindi mi gusto il tuo piatto con gli occhi...la fregola con il pesce e' davvero il top, l'ho mangiata tempo fa con un sughetto ai frutti di mare delizioso ;)! Buon weekend cara bacioni Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che io non ci sono mai stata ed è il mio sogno x quest'anno..chissà se riuscirò a realizzarlo, x il momento viaggio con le papille gustative :-P
      Grazie della visita Luisa e felice we anche a te <3

      Elimina
    2. In bocca al lupo allora cara, bacione e buona domenica Luisa

      Elimina
  10. Hai ragione questo formato di pasta e' troppo grazioso...Sardegna ...Sardegna proprio li' me ne andro' in vacanza..La fregola mai provata devo rimediare ...bacioniiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beata te, hai un buchetto in valigia che mi ci nascondo???
      Grazie Cinzia, sono felice di trovarmi in accordo con i tuoi gusti ^_^
      Buona domenica e a presto <3

      Elimina
  11. La preparavo spesso anche io, dagli enormi quantitativi che mi riportava dalle vacanze sarde.
    È un tipo di pasta che mi piace moltissimo in sostituzione del buon vecchio riso.
    Questa tua proposta mette allegria e poi il pesce, troppo buono.
    Buon we cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, non sapevo di questa tua passione e ti confesso che mi piace da matti ^_*
      Buon we anche a voi e non stancatevi troppo :-P

      Elimina
  12. Ciao Consuelo, un piatto perfetto e come sempre ben fatto.
    Ma lo sai che anch'io, insieme ai miei pasticci in cucina, sto piano piano arricchendo il blog con i classici della nostra cucina? Come si può non farlo....
    Sei bravissima.
    A presto e buon fine settimana
    Ciao ;)
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, è impossibile non farlo e rendere onore alla nostra variegata cultura culinaria ^_^
      Grazie della visita Tiziana e buon we anche a te <3

      Elimina
  13. Ma dai che non l' ho mai assaggiata è nella lista delle cose da mangiare al più presto e la farò cucinata così. Baci zietta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono onorata, tienimi aggiornata sul responso post assaggio ^_*
      Grazie Vero <3

      Elimina
  14. Carissima Consuelo,ecco il piatto di cui mi avevi accennato nel commento,non vedevo l'ora di vederlo:)))come puoi ben immaginare questa pasta e me è troppo familiare ......sono cresciuta con la fregola!Pensa che mia nonna fino a non tanto tempo fa la preparava a casa,a mano, versando man mano in una grandissima terrina di terracotta,tipica della Sardegna detta 'sa xivedda' piccole quantità di semola che alternava all'uovo sbattuto nel quale aveva sciolto lo zafferano:un lavoro molto faticoso,soprattutto 'di braccia',ma lei era abituata,era instancabile.....ci voleva tantissimo tempo prima che si formasse la fregola,il cui aspetto era simile ai grattoni all'uovo...a quel punto la faceva asciugare e poi la informava per pochissimo tempo...
    Si conservava bene in barattoli
    di vetro.....anch'io ho adoperato,nella ricetta postata poco tempo fa nel blog,la fregola media che è quella più utilizzata....
    Mi piace tantissimo la ricetta che proponi e gli abbinamenti,la fregola preparata in questo modo è sicuramente ottima e molto gustosa,non posso esimermi dal provarla:))).
    Grazie mille per la condivisione:))
    Un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non pensavo che si facesse con l'uovo, quella che ho utilizzato io era di sola semola e acqua, poi tostata. IL gusto è eccellente con il pesce ma ne ho provato una versione vegetale da spiaggia che presto ti farò vedere..rimani nei paraggi ^_*
      Grazie Rosy e buona domenica <3

      Elimina
    2. la ricetta tradizionale prevedeva l'uovo e lo zafferano...almeno mia nonna seguiva quella...in commercio si possono trovare quelle contenenti semola, acqua, zafferano con una forma tipo grattoni all'uovo (che ricorda quella che faceva mia nonna) e quella che hai
      utilizzato tu, che poi è la stessa che ho utilizzato anch'io per la
      fregola con l'agnello, da poco postata nel blog, realizzata con semola , acqua e poi tostata:). Non vedo l'ora di vedere la versione vegetale da spiaggia, sono sicura che è ottima come tutte le splendide ricette che posti:)))
      un bacione e buona settimana:)))

      Elimina
    3. Grazie x questo ulteriore chiarimento, è sempre molto interessante scoprire queste tradizioni regionali e di famiglia :-)
      A prestissimo e felice settimana anche a te <3

      Elimina
  15. che abbinamento super! Sei sempre un'ispirazione :)

    RispondiElimina
  16. chissà perchè alla frefola non penso mai è buonissima e cucina con il pesce come hai fatto tu è molto piacevole, un ottima proposta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Günther, provala e non ti deluderà :-)

      Elimina
  17. Non ho mai cucinato la fregola perchè non l'ho mai potuta acquistare (al supermercato dove vado non l'ho mai vista) ma un piattino così anche col cus-cus o chicchi di farro o orzo lo faccio sempre volentieri. Anche perchè ora mio babbo mi da tante di quelle zucchine dall'orto! Buona domenica Consu, io purtroppo oggi sono al lavoro. Goditi il sole e il mare anche per me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provvederò Natascia..anche x me saranno le ultime domeniche libere, poi si inizia a lavorare U.U
      Grazie della visita e a prestissimo <3<3<3

      Elimina
  18. anch'io sono molto incuriosita dalla fregola e con mazzancolle e zucchine dev'essere proprio super.
    Buona domenica Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa, sono felice che ti sia piaciuta la mia ricetta :-) Provala e ti conquisterà :-)
      Buona domenica <3<3<3

      Elimina
  19. Mi dimentico sempre della fregola... L'ho mangiata varie volte in Sardegna, ma non ha mai provato a farla a casa, ripiego sempre sul cuscus e invece quella grana sostanziosa mi attira tanto...
    Buona domenica,
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala e sono sicura che non ti deluderà :-)
      Grazie cara e felice domenica <3

      Elimina
  20. ...daiii l'ho comprata mia mamma giorni fa...le passo questa ricetta!!!
    ...un bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :-) fatemi sapere se vi è piaciuta :-)

      Elimina
  21. ma che bella scenografia, tutto buonissimo e bellissimo Consuelo!
    un bacione:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, il tema marinaro va molto di moda in casa mia ^_*

      Elimina
  22. Ho l'orto che ha iniziato a sfornare le zucchine e sembra una macchina a reazione...non si ferma....
    Bella la tua proposta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...troppo simpatica Mila :-P Allora prova questa ricetta e un po' riuscirai a smaltirne :-P
      Grazie della visita e a presto <3

      Elimina