martedì 5 febbraio 2013

Guacamole a modo mio

Dopo il mio viaggio in Messico dell'anno scorso non sono più riuscita a farne a meno...prima di allora non avevo mai assaggiato nè un avocado, nè tantomeno un guacamole! Ovviamente riprodurlo come lo fanno loro è quasi impossibile, visto che hanno la materia prima sicuramente più gustosa di quella che si trova nei nostro supermercati, ma ci possiamo provare e oggi vi propongo la mia versione. Io me la faccio almeno una volta a settimana per pranzo ma si presta benissimo come aperitivo o finger food servito in piccole ciotoline.



Cosa utilizzo:
1 avocado maturo
4 pomodorini secchi (no sott'olio!)
coriandolo in grani
paprica dolce
peperoncino
succo di mezzo limone

Prima di tutto bisogna acquistare un avocado ben maturo, deve essere cedevole al tatto e di un colore verde tendente al nero.
Tagliare il frutto a metà nel senso della lunghezza ed eliminare il nocciolo. Raccogliere la polpa in un piatto fondo e spruzzare subito con il succo di limone (per evitare che diventi nero). Ridurre in purea schiacciando con una forchetta e aggiungere due grattate di coriandolo macinato al momento, una spolverata di paprika e una punta di peperoncino. Amalgamare per bene e incorporare i pomodorini tagliati in listarelle sottili.
Adesso andrebbe fatto riposare per almeno 30 minuti per farlo ben insaporire ma io non resisto mai e me lo pappo subito!  


Si può servire con verdurine crude tipo pinzimonio o con le tipiche tortillas.





Nessun commento:

Posta un commento