lunedì 18 febbraio 2013

Burger di ceci e pomodorini gratinati

Una proposta per un pranzetto vegetariano semplice e gustoso. I legumi sono parte integrante della mia alimentazione che, essendo povera di carne, mi permettono di assumere le proteine e i nutrimenti altrimenti carenti. 


Per 4 burger:
250 gr di ceci cotti*
pepe nero macinato
peperoncino in polvere
origano secco
1 cucchiaio di olio e.v.o.

Per il contorno:
300 gr di pomodorini in grappolo
2 cucchiai di pangrattato
2 cucchiaini di parmigiano grattugiato
olio e.v.o.

*Io acquisto quelli secchi, li metto a bagno per una notte, la mattina cambio l'acqua e li lascio  ancora fino all'ora di pranzo. Poi li cuocio in pentola a pressione per circa 40 minuti con una foglia di salvia. A fine cottura aggiungo il sale e li conservo in barattoli di vetro con la loro acqua di cottura. In questo modo ho sempre una scorta a disposizione senza dover ricorrere a quelli del supermercato.

Procedimento:

Lavare bene i pomodorini e tagliarli a metà. Disporli  in un unico strato su una teglia rivestita di carta d'alluminio con la parte tagliata rivolta verso l'alto. Irrorare con un filo d'olio. Preparare un mix composto da pangrattato e parmigiano e spolverare generosamente sui pomodori.
Cuocere in forno caldo alla massima temperatura per 10 minuti e passare subito sotto il grill fino al formarsi di una bella crosticina.
Nel frattempo schiacciare i ceci con uno schiacciapatate o una forchetta. Aggiungere le spezie e l'olio. Mescolare accuratamente e  formare i burger con l'aiuto di un coppa-pasta direttamente nel piatto di portata. 
Servire i burger insieme ai pomodorini ben caldi.




Nessun commento:

Posta un commento