lunedì 10 aprile 2017

Insalata di spinacini e fragole con uova di quaglia

Ed eccoci giunti alla settimana di Pasqua che non può che iniziare in leggerezza! La rubrica di Light & Tasty oggi vi propone dei golosissimi piatti a base di uova. Quest'ingrediente è molto evocativo, simbolo di vita e nascita, ma allo stesso tempo controverso in alimentazione.
Personalmente lo consumo massimo 1 volta a settimana nella dose di 2 uova a porzione, ma spesso salto settimane intere senza vederne nemmeno l'ombra, nemmeno sottoforma di dolce o altro. Le scelgo bio e, da quando ho trovato una contadina vicino a casa mia che ha le galline e vende le uova, prediligo le sue. Ma oggi vi parlerò di uova "diverse", scovate in offerta al supermercato e che mi hanno tentata, per poi conquistarmi subito al palato! 


Le uova di quaglia hanno più proprietà nutrizionali rispetto alle uova di gallina. Sono ricche di fosforo, calcio, potassio, proteine e vitamine; contengono, inoltre, colesterolo HDL (buono) a discapito di quello LDL (cattivo). Sono un alimento consigliato anche per i bambini in quanto meno allergene di quelle di gallina e, se consumate nella dose di 2 al giorno, aiutano a rinforzare le difese immunitarie contro eventuali infezioni. Sono considerate, infatti, un'utile integrazione in caso di allergia, soprattutto se il problema riguarda i pollini di graminacee; questo perché contengono delle micro quantità di frumento, mais, orzo, segale, che vanno a costituire un'efficace terapia desensibilizzante a basso dosaggio. Consumandole abitualmente migliora l'attività del metabolismo e si ritarda l’invecchiamento naturale delle cellule.
5 uova di quaglia costituiscono la dose ideale per un secondo piatto.


Ingredienti x2 porzioni:

200 g di spinaci freschi novelli
5-6 fragole mature
8 uova di quaglia
1 carota (facoltativa)
Glassa all'aceto balsamico q.b.

Cuocere le uova in acqua in ebollizione per 3-4 minuti. Poi scolare e immergere in una ciotola di acqua e ghiaccio.


Sgusciare e tagliare a metà. Lavare gli spinacini e le fragole. Asciugare e tagliare a fette i frutti eliminando il picciolo.
Comporre il piatto a fantasia e completare con fiori di nastri di carote e un giro di glassa di aceto balsamico.



Un'insalata allegra, gustosa e leggerissima. Ideale anche per il pranzo di Pasqua.


...e con queste ricette, il gruppo di Light & Tasty vi augura una felice Pasqua! 


50 commenti:

  1. Da provare! Le uova di quaglia sono facilmente reperibili per me visto che conosco un allevatore, quindi adesso so come farle! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che fortuna poterle avere direttamente dall'allevatore 😍

      Elimina
  2. Io invece le uova le consumo settimanalmente, anche per variare l'alimentazione e sono comode nell'insalata a pausa pranzo fuori casa. Ogni tanto prendo anche quelle di quaglia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io cerco di consumarle poco ma quando ho quelle della contadina mi piace davvero gustarle in ogni modo ^_^

      Elimina
  3. Colorata e bellissima!!!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  4. Absolutely wonderful!

    BEAUTYEDITER.COM

    RispondiElimina
  5. Che bell'insieme di colori e di sapori.

    RispondiElimina
  6. Un piatto d'effetto che stupirà i commensali!
    Bravissima, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina :-) il mio palato ha gradito :-P

      Elimina
  7. Un piatto molto bello da vedere e sicuramente molto sano, adoro!
    http://cronachediunawannabefashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. wow che meraviglia sembra un quadro!!! e la carota ci vuole proprio, deve esaltare la presenza dell'uovo, ci sta benissimo! complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele, sono davvero felice che la mia proposta ti sia piaciuta ^_^

      Elimina
  9. Ma che bella composizione, è uno spettacolo di colori e, naturalmente, di sapori :)

    RispondiElimina
  10. Bellissimo piatto! Sai che non ho mai mangiato le uova di quaglia? Come sapore somigliano alle altre? Le devo provare. Buona settimana Consu, un bacino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me hanno un gusto molto più piacevole al palato, forse più delicato...vedrai che te ne innamorerai ^_^

      Elimina
  11. La prima volta che ho mangiato le uova di quaglia è stata durante una vacanza in Marocco, nel 2004. Qui le ho trovate e comprate per la prima volta 4 anni fa...puoi sicuramente immaginare la mia gioia! Sono un po difficili da 'sbucciare' ma ne vale la pena! Trovare queste piccole uova dentro una insalata è tutt'altra cosa!
    Ottima idea servirla con le fragole :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi fa davvero piacere la vostra approvazione ^_^

      Elimina
  12. Senti ma mi hai messo una telecamera sotto pelle? 😂 Ho fatto anche io un piatto simile ma senza fragola. Ma lo posto poi... e si vede che siamo telepatiche vero? 😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...ormai viviamo in simbiosi 😅
      TVB ❤️

      Elimina
  13. Ma quanto è bella questa insalata???!!!!
    Kisses, Paola.
    Expressyourself

    RispondiElimina
  14. Confesso di non consumare molto le uova da sole, mi piacciono solo strapazzate. Ma per Pasqua prendo sempre proprio quelle di quaglia perchè le trovo perfette per fare antipasti o qualche stuzzichino. però devo dire che questa insalata è davvero invitante. molto bella anche la presentazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele, potrebbe essere un'idea proprio x la tua tavola di Pasqua, che ne pensi??

      Elimina
  15. Che meravigliosa insalata e che colori, bella e leggera. Buona settimana e un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Milena e felice settimana anche a te <3

      Elimina
  16. Un'insalata meravigliosa. Poi adoro frutta e verdura assieme. E che dire delle ovette di quaglia? Un mix invitante :)
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani, sei sempre molto carina <3
      Felice settimana a te e a presto!

      Elimina
  17. bellissime quelle piccole uova, aggiungono un tocco di colore alla tua già splendida insalata !

    RispondiElimina
  18. Che meraviglia! un piatto fantastico, complimenti!
    Buona Pasqua, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna e felice Pasqua a te se non ci risentiamo prima <3

      Elimina
  19. Questo piatto è primacer in festa davvero bello Consu. Buon inizio settimana. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Serena e felice settimana anche a te <3

      Elimina
  20. Un dipinto sembra !!!!Passare da te dopo giornate interminabili mi ridona allegria....grazie tesor

    RispondiElimina
  21. Le vedo spesso al supermercato le uova di quaglia ma non l'ho mai comprate, ma se fanno così bene la prossima volta le prendo per preparare questa gustosa e sfiziosa insalata. Un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che non ti deluderanno ^_^
      Grazie Fabiola e a presto ^_^

      Elimina
  22. Davvero piacevole e leggera...
    Buona settimana!!

    RispondiElimina
  23. Che bella Consu la tua insalata mette allegria! Un bacione (dove ho trovato i tuoi inviti ho rinforzato!!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla x aver gradito la mia insalata...x il resto, diventeremo l'incubo del web?? ahahahah

      Elimina
  24. Bellissima presentazione e buonissima (e al tempo stesso sana)insalata,un vero e proprio piatto unico e davvero completo grazie alla presenza della verdura,frutta e uova,bravissima come sempre Consuelo!:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, infatti io l'ho gustata proprio come piatto unico semplicemente gustandola insieme ad una fetta di pane integrale ^_^

      Elimina
  25. finalmente riesco a commentare!!!! dal pc non riesco. bella questa insalatina sfiziosa

    RispondiElimina