domenica 22 ottobre 2017

Confettura di uva fragola

Oggi è il compleanno del mio nipotino Giulio...ovvero l'artefice del nome del mio blog e non potevo lasciare questa pagina bianca.
Sono passati 10 anni da quando ho ricevuto quella telefonata emozionata da parte di mio suocero che ci comunicava che mia cognata era appena entrata in travaglio. Ricordo ancora l'emozione, ero appena uscita dalla doccia, mi sono infilata nella tuta e, con mio marito, siamo corsi in ospedale. Il parto è stato difficile e Giulio è nato prematuro ma già dimostrava il suo forte carattere e la sua voglia di vivere. Dopo mesi in incubatrice finalmente è stato dimesso. A casa me lo spupazzavo, ho assistito con entusiasmo al suo primo bagnetto, ho sofferto con lui allo spuntare dei primi dentini, ho esultato ai primi passi, e mi sono commossa alle prime parole.
Da piccolo (...ma ancora oggi che ormai è un giovanotto!) adorava i miei biscotti, quelli di frolla semplice con un pizzico di cannella nell'impasto, lui li chiamava "i biscotti della zia" e da lì è nato tutto.
Io sono da sempre la Zia Cocco' quella dei biscotti, delle coccole, quella con cui gioca sdraiato in terra con le Lego e con cui messaggia su Whatsapp rubando il cellulare alla sua mamma.
Oggi il mio pensiero va a lui e, anche se la ricetta non si addice al suo palato, volevo dedicargli due righe...ma sono certa che questa confettura la gradirete voi semplicemente spalmata su una fetta di pane o in un friabile guscio di frolla magari proprio aggiungendo quel pizzico di cannella che adora mio nipote!


Ingredienti x6 vasetti da 250ml:

2 kg di uva fragola*
120 g di fruttosio puro
1 cucchiaio di agar agar
*Peso degli acini.

Lavare e scolare bene gli acini. Trasferire in una pentola dai bordi alti e cuocere per 20 minuti. Passare con il passaverdure a fori piccoli in modo da eliminare accuratamente i semi e la buccia. Raccogliere il succo ottenuto in una pentola a bordi alti e unire il fruttosio e l'agar agar. Mescolare bene con una frusta e mettere sul fuoco. Cuocere fino a raggiungere la giusta consistenza.
Versare nei barattoli puliti, chiudere con il tappo a vite nuovo e capovolgere. Far completamente raffreddare e procedere alla pastorizzazione**.


Note
-Io l'ho lasciata un po' liquida perchè utilizzandola come farcia per le crostate subirà un'ulteriore cottura e si addenserà.
-Per addensare si può usare anche una mela bio ridotta a dadini.


**pastorizzazione**
Adagiare i vasetti in una pentola capiente a bordi alti, avvolgendoli con un canovaccio per evitare che sbattano insieme e si rompa il vetro. Coprire con acqua fredda calcolando 2 cm sopra i tappi. Portare a bollore. Bollire, quindi, per 30 minuti, aggiungendo acqua se necessario.
Spegnere il fuoco e mettere il coperchio. Far completamente raffreddare.
Asciugare bene i vasetti e decorare a piacere, scrivendo con cura la data di produzione. 


Conservare in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di luce e calore. Consumare entro 12 mesi.



Ottima per la prima colazione o per lasciarsi tentare da una coccola al cucchiaio estemporanea!

38 commenti:

  1. C'è un sacco di dolcezza qui da te oggi, sai quanto amo l'uva fragola e il fatto che tu l'abbia abbinata ad un ricordo tenero, è bello! Allora Giulio deve essere fortunato ad avere una zia come te, glielo dici tu che anche io mi faccio adottare?? Ahahah...adesso vuoi non mettere il pane fatto da te con questa meraviglia? Io muoio di golosità! Un abbraccio bella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Silvia ^_^ cmq ti adotto ad occhi chiusi ^_^

      Elimina
  2. Tanta dolcezza e amore in queste righe per il tuo nipotino , questa confettura deve essere strepitosa

    RispondiElimina
  3. Il tuo nipotino è proprio fortunato ad avere una zia tanto affettuosa . E tra le righe del tuo post ho anche scoperto il perché del nome del blog, sai che non lo sapevo ? Quanto alla confettura, non sai quanto invidi la tua colazione di domani. Pane caldo e una confettura davvero speciale. Un abbraccio cara e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa :-) se vuoi ti aspetto domani mattina x la colazione ^_^

      Elimina
  4. che bel post <3, e che magnifica confettura O_O buona domenica

    RispondiElimina
  5. Adoro l'uva fragola e questa confettura deve essere favolosa! Tanti auguri al nipotino :)

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
  6. Ma che vasetti deliziosi! Adoro le stoffine che hai scelto, ci sono i miei amati pois! Sono intonati al colore bellissimo della confettura... l'ho fatta anche io, anni fa, rimasi così colpita e sorpresa dal suo sapore! Immagino l'accoppiata: il tuo super pane e questa delizia... fortunato chi assaggia! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Franci :-) non ti nascondo che ho ceduto a qualche cucchiaio di troppo anche direttamente dal vasetto :-P

      Elimina
  7. non l'ho mai fatta, chissà che bontà..meglio che prenda nota...Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala e sono certa che te ne innamorerai!
      Buona settimana anche a te <3

      Elimina
  8. Conosco il meraviglioso sapore dell'uva fragola,la confettura non può che essere buonissima❤
    Tanti auguri a Giulio, nipote fortunato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sandra :-) Giulio ti manda un bacino <3

      Elimina
  9. Comunque,non so se invidiarti la confettura o il pane che sta sotto... E dato che la percentuale che pure il pane sia fatto da te è alta, ti invidio pane e confettura!
    Auguri al tuo nipotino! Cosa sarebbe il mondo senza il cuore delle zie...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara :-) si il pane che fotografo è sempre fatto da me..tu sapessi quanti anni sono che non entro in un panificio!!!

      Elimina
  10. Magari non si addice al suo palato..ma delle tue parole ne sarà contento! :-**** Golosissima comunque.. baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia, infatti ne era felicissimo <3

      Elimina
  11. Capisco benissimo cosa provi per il tuo nipotino. Mi sono molto ritrovata nelle tue parole. Essere zia è davvero un'emozione bellissima. E tu devi essere una zia dolcissima.
    sai che pensavo di dedicarmi alla confettura di uva fragola proprio il prossimo weekend? devo tornare dai miei a fare rifornimento ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi meglio di te può capirmi??
      Grazie Ele e vedrai che ti innamorerai all'istante di questa confettura :-)

      Elimina
  12. Tesoro <3 quante belle e intense emozioni...grazie per averle raccontate. Tanto tanti auguri a questo dolcissimo bimbo, ti abbraccio forte forte e...ovviamente, ricettina favolosa :-*

    RispondiElimina
  13. Tantissimi auguri al tuo nipotino :)
    Io prenderei volentieri quel cucchiaino di confettura, mi piace troppo l'uva fragola.
    Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani, serviti senza remore ^_*
      Buona settimana anche a te <3

      Elimina
  14. Lo dico sempre che Giulio è un bimbo fortunato 😘

    RispondiElimina
  15. Lo sai che non ho mai assaggiato la confettura di uva...bella idea e auguri al nipotino. E' fortunato ad avere una zia come te ^_^

    RispondiElimina
  16. Tanti auguri al piccolo Giulio!!! Di certo coccole e affetto non gli mancheranno da una zia così presente e affettuosa.....
    Mai mangiata la confettura di uva fragola, visto che adoro il frutto non ho dubbi che deve essere meravigliosa!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lauretta...la confettura di uva fragola è qualcosa di paradisiaco, devi assoultamente provarla ^_*

      Elimina
  17. Auguri al dolcissimo Giulio!
    Questa confettura è uno sballo!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    RispondiElimina
  18. Quanto e' bello essere zia! Peccato che i miei nipotini siano lontano. Ma quanto mi piace viziarli!!!! Auguri Giulio anche se in ritardo! Intanto questa confettura sarebbe perfetta ora per la mia colazione!! Bravissima e dolcissima !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nicoletta ^_^ essere zia è un'emozione unica e cerco di viverla a pieno ^_^

      Elimina
  19. Consu, che bello leggere queste parole (mi è scesa una lacrimuccia...son diventata una "piagnuccolona"dalla gravidanza!! ^_^)
    Che bello avere un rapporto così stretto con tuo nipote <3
    Mi ti immagino lì a terra a giocare con lui, che belli che siete <3
    In queste poche parole si legge tutta la tua dolcezza ed il tuo amore per lui!
    E meravigliosa anche questa confettura tesoro :P
    Un abbraccio stretto stretto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabri, mi fa piacere essere riuscita a trasmetterti le mie emozioni <3

      Elimina