mercoledì 24 maggio 2017

Mignon con frolla al cocco e mousse gelata di mango

Tra me e la pasticceria non c'è un grande feeling. E questa, ormai, è cosa risaputa. Però c'è anche da tener conto della mia indole "testona" che nemmeno una scarsa inclinazione riesce a fermare. 
Ammetto che già quando leggo "53,80 g di tuorlo o 2,0001 g di baking" mi verrebbe voglia di chiudere baracca e burattini e dedicarmi ad altro! Ma poi (....siccome anche la mia bilancia si rifiuta di pesare precisa al milligrammo!) arrotondo in eccesso e vado avanti.
Non sempre ottengo i risultati sperati ma alcune (rare!) volte posso reputarmi soddisfatta di essere riuscita a creare qualcosa di piacevolmente commestibile e gradevole anche nell'estetica. La ricetta di oggi è proprio uno di questi sporadici casi di benevola fortuna!
Dovevo studiare un dolce nelle sfumature giallo/arancio in occasione dell'appuntamento con la rubrica di idea menù ed ho pensato subito al mango a cui ho voluto abbinare l'esotico profumo del cocco. Un'accoppiata ormai collaudata e vincente nella mia cucina (...almeno su quello sarei andata sul sicuro!).
La ricetta della frolla al cocco è liberamente ispirata a quella che ha fatto Elisa Sommariva qualche settimana fa ad un corso che le ho organizzato a Viareggio. Non posso che invitarvi vivamente a provarla perché è pura poesia! Vi farà viaggiare con la fantasia verso lidi soleggiati di vacanza, mentre le vostre papille gustative impazziranno dal piacere!


Ingredienti x circa 14 biscotto gelato o 20-25 mignon:

Prima di iniziare è importante munirsi di un coppapasta che abbia lo stesso diametro dello stampo dei savarin, così da poter ottenere delle forme perfette. In caso vogliate realizzare solo i biscotti gelato, andrà bene qualunque dimensione.

pasta frolla al cocco
250 g di farina di tipo 1 macinata a pietra
125 g di cocco rapè o farina di cocco
120 g di burro morbido a t.a.
1 tuorlo
1 uovo intero
140 g di zucchero a velo
1 pizzico di sale integrale
acqua q.b.
Amido di mais o fecola di patate q.b.
mousse gelata al mango
400 g di acqua di cocco o latte di cocco*
250 g di polpa di mango maturo
40 g di fruttosio
1 cucchiaino colmo di agar agar o 2 fogli di colla di pesce

menta e fiori eduli per la decorazione

*Senza zuccheri o aromi aggiunti.

Ho effettuato l'impasto della frolla nella planetaria con il gancio a foglia. Si otterranno ottimi risultati anche lavorando a mano.

Montare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema omogenea. A parte pesare l'uovo ed il tuorlo e aggiungere tanta acqua quanto basta a raggiungere 80g. Sbattere leggermente con una forchetta e versare nella planetaria. Mescolare la farina di cocco con la farina 1 e unire un cucchiaio alla volta fino ad ottenere un impasto omogeneo. Per ultimo incorporare il sale.
Rovesciare su un foglio di pellicola trasparente e formare un panetto. Chiudere bene e trasferire in frigorifero per almeno 2 ore, meglio tutta la notte.
Spolverare il piano di lavoro di amido o fecola e stendere l'impasto in uno spessore di circa 2 mm. Tagliare con il coppapasta e adagiare a mano a mano su una teglia rivestita di carta da forno. Rimpastare i ritagli e ripetere l'operazione fino a terminare la pasta.
Cuocere in forno statico a 180°C per circa 15 minuti o fino a leggera doratura. Sfornare e far raffreddare su una gratella.
Pulire il mango dalla buccia e dal seme interno. Pesare la polpa e ridurla a dadini. Versare nella brocca del frullatore insieme al latte caldo in cui è stata fatta sciogliere la gelatina e il fruttosio. Frullare finemente.
Versare il composto negli stampi in silicone e trasferire in freezer per 3 ore.
Per i biscotti gelato, basterà versarlo in uno stampo unico in modo da ottenere uno strato di circa 1 cm. Una volta rappreso in freezer, basterà tagliare della dimensione dei coppapasta utilizzati per i biscotti.
Comporre il mignon, posizionando sul biscotto al cocco, la mousse gelata al mango e completare la decorazione con menta fresca e fiori eduli. 
Servire subito. 


Un mix davvero piacevole al palato e alla vista che conquisterà i vostri commensali e rinfrescherà anche dopo un pasto importante.


Il gusto notoriamente pastoso e stucchevole del cocco è piacevolmente bilanciato dal gusto aspro e fruttato del mango, per un dessert estivo in piena regola!


Se avanzano, consiglio di riporli in frezzer avvolti da un foglio di alluminio posizionando tra la mousse ed il biscotto un bastoncino da ghiacciolo. Si otterranno delle golose merende su stecco da gustare nei caldi pomeriggi estivi!


In alternativa si possono confezionare dei friabili biscotto gelato da riporre in freezer per le voglie inaspettate di dolce! Passare sempre qualche minuto in frigorifero prima di servire.


Ed ecco tutto il nostro menù tinto di giallo e arancio:


Primo Trofie in giallo di Sabrina
Dolce Mignon con frolla al cocco e mousse gelata di mango
5° portata Paté di peperoni gialli, yogurt e basilico di Elisabetta

54 commenti:

  1. wow che spettacolo complimenti devono essere di una bontà unica O_O. bacii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede ^_^ erano così golosi che ce li siamo già spazzolati :-P

      Elimina
  2. Complimenti davvero Consu, è un magnifico dolcetto! Anche nella forma biscotto è molto invitante, un bacione a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla, sono felice che ti sia piaciuta ^_^

      Elimina
  3. Ottimo dolce Consu, mi piace tantissimo, e poi adoro la frolla!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta ^_^ questa al cocco la devi assolutamente provare ^_*

      Elimina
  4. Guarda Consu non dire che tu e la pasticceria non avete feeling, perchè qui io altro che provare a rifarli, ci vuole un bis e un tris! sono spettacolari! è tutto meraviglioso, che sapori e che raffinatezza!! bravissimissima :***

    RispondiElimina
  5. Mi hai fatto sorridere , perché io sono esattamente così e faccio dei disastri inenarrabili ( pensati che perfino la tenerella di Santin ho dovuto farla 2 volte, ahahaha- una frana insomma ) Le tue frolle invece mi lasciano senza parole, sono meravigliose, oltre che una delizia di sicuro ! Super complimenti e tanti baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi...mi consolo a leggere le tue parole :-)
      Grazie Lisa <3

      Elimina
  6. beh,penso che questa sia la volta in cui i risultati siano stati più che buoni,bravissima come sempre,delizioso il vostro menù,un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Se ven muy bonitos.
    Un saludito

    RispondiElimina
  8. ha un aspetto magnifico, altro che negata per la pasticceria!!Mi dai qualche lezione???Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...esagerata Sabri! Questi mignon sono solo una fortunata eccezione alla regola dei miei disastri in pasticceria :-P

      Elimina
  9. Come sono invitanti... una presentazione fantastica!!!
    Kisses, Paola.
    Expressyourself

    RispondiElimina
  10. Raffinati e irresistibili i tuoi mignon, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  11. Direi che sono riusciti più che bene e chevl'accoppiata vincente cocco e mango ha funzionato anche questa volta.

    RispondiElimina
  12. Cosa vedono le mie fosche pupille? non ho ancora cenato a quest'ora tarda e sottopormi questa specie di tortura è inumano..meravigliose!
    Bacionissimo golosissimo

    RispondiElimina
  13. Che splendido risultato e che meravigliosa presentazione.....bravissima!!!
    Molto interessanti anche tutte le varianti possibili, per godere di questa bontà il più a lungo possibile!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lauretta, mi fa davvero piacere il tuo gradimento <3

      Elimina
  14. Meno male che non avete feeling! Ma hai visto che cosa hai realizzato? Sono qua con gli occhi a cuoricino....caspita che dessert fantastico!
    Bravissima :)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela...è la fortuna del principiante :-P

      Elimina
  15. E meno msle che non vai d'accordo con la pasticceria :))) Dovrei mandarti la mia foto della crostata al limone che ho fatto con i bambini, rideresti!
    Wow che brava invece...
    Baci :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...fatta con i bimbi sarà sicuramente meravigliosa, perchè fatta con tanto tanto amore <3

      Elimina
  16. Oh sì, anche io sono allergica alle dosi al milligrammo :)
    Questi dolcini sono di un'eleganza che lascia a bocca apreta, raffinati e invitanti!! Bravissima amica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marghe, felice di trovare una complice ^_^

      Elimina
  17. Ma che meraviglia questo dolcetti Consuelo!!!Mi sono innamorata di questa frolla al cocco,sono sicura che e' spettacolare e di una goduria unica,magari si può usare come base anche per biscotti o crostate!La mousse al mango poi,che si sposa perfettamente con la base sottostante è senza ombra di dubbio di una golosità unica!!!Non puoi immaginare l'acquolina incredibile che mi hanno fatto venire questi dolcetti...favolosi,oltre che bellissimi da vedere!;).
    Grazie infinite per la condivisione e i miei migliori e più sinceri complimenti,bravissima come sempre!:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy ^_^ quella frolla è davvero deliziosa. Eviterei di farne una crostata in quanto molto friabile ma con i biscotti puoi sbizzarrirti ^_*

      Elimina
  18. ....e dici che non ci sarebbe feeling fra te e la pasticceria?!!!???!!!!
    Hai sfornato dei capolavori amica mia, complimentissimi!
    Sono una meraviglia per gli occhi e per il palato...

    RispondiElimina
  19. Stupendi! Bellissima l'idea dello stecco! Complimenti!

    RispondiElimina
  20. Tesoro, e per fortuna che non hai pazienza e che con la pasticceria non c'è feeling!!!!
    Sono meravigliosamente belli Consu, un capolavoro, magnifici!!
    Belli alla vista, buoni negli ingredienti, magnifici nella presentazione....che vuoi di più? ^_*
    io ne mangerei uno (e non solo) in ambo le versioni proposte, sai!!
    Sei fantastica tesoro, e chi ti ferma a te!!!
    Un abbraccio grande grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhah..sei troppo buona Sabri <3
      Grazie di cuore!

      Elimina
  21. Io dico che fra te e la pasticcieria c'è molto feeling, questi dolcetti sono una vera meraglia, fantastiche anche le foto . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela..ti assicuro che questi dolcetti sono solo un'eccezione :-P sono una vera frana :-P

      Elimina
  22. E fortuna che dici che non hai feeling con la pasticceria. Guarda che spettacolo che hai creato. Prima di tutto sono bellissimi, perfetti e molto eleganti nella presentazione. Poi l'abbinamento dei sapori deve essere favoloso. Devo assolutamente provare questa frolla al cocco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele :-) sono sicura che te ne innamorerai ^_^

      Elimina
  23. sei una meraviglia e le tue mani sono fatate! io te lo dico e te lo ripeto!!!
    non è che vuoi fare la tata a ludovica vero??? sai di quelle che vanno a vivere dalla famiglia dei bimbi... :D io ti assumo eh!!!! ma lo farei per me prima che per lei! Lo ammetto!!! bacini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah....sarebbe un onore fare la tata di te e Ludovica :-)
      Grazie di cuore tesoro, sei sempre dolcissima <3

      Elimina
  24. Ciao Consu! Dopo parecchio tempo riappaio anch'io e guarda un po' cosa vedo!!! Sono stupendi!!!
    Un abbraccio
    Vera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vera, è un piacere averti mia ospite <3

      Elimina
  25. questi dolcetti sono fantastici, in tutte le loro versioni, stai diventando bravissima anche in pasticceria <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele, sono ben lontana da diventare brava in pasticceria...tu sei troppo gentile!

      Elimina
  26. che meravigliosi dolcetti!! devo provarli assolutamente perchè amo cocco e mango!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Linda, vedrai che ti conquisteranno ^_^

      Elimina