martedì 5 marzo 2013

Platessa in crosta di erbe aromatiche e pomodorini marinati

Non sono riuscita a rendere il titolo più sintetico! 
In previsione della mia partenza ho deciso di non fare la spesa e di dare fondo a tutte le scorte che ho tra freezer, frigo e dispensa..un bel ripulisti in piena regola, per poi riempire di nuovo al rientro con sapori decisamente più primaverili.
Avevo dei filetti di platessa acquistati in offerta e congelati..li avevo già visti di sfuggita qualche settimana fa sotto la scorta del pane..ma li avevo accuratamente ignorati! Buoni si, ma avevo sempre qualcosa di più sfizioso a disposizione o dimenticavo di scongelarli in tempo..adesso che le riserve iniziano a scarseggiare sono riaffiorati dai meandri del freezer e non ho potuto più rimandare..alla fine ne è venuto fuori un bel pranzetto dal sapore delicato e molto appagante!


Cosa serve e come si preparano:

200 gr di filetti di platessa 
erbe aromatiche secche (basilico, prezzemolo, origano, menta)
2 cucchiaini di pangrattato
olio e.v.o.

Per servire:

insalata misticanza fresca
pomodorini marinati in aceto balsamico e peperoncino*

*Tagliare i pomodorini in piccoli pezzi, scolare dall'acqua di vegetazione. Mescolare con un cucchiaino di aceto balsamico, uno di olio evo e una spolverata di peperoncino. Lasciar riposare almeno 20 minuti a temperatura ambiente.

Accendere il forno a 200°C.
In un piatto fondo mescolare le erbe secche con il pangrattato. Impanarci i filetti e disporli su una placca da forno rivestita di carta forno. Versare un filo d'olio e infornare per 10 minuti.

I filetti prima della cottura in forno
Sfornare e, con l'aiuto di una paletta in silicone, staccare delicatamente i filetti dalla carta forno.
Servire su un letto di misticanza e aggiungere i pomodorini.


Questa panatura rende i filetti croccanti fuori mantenendoli tenerissimi dentro.


Consiglio di non omettere il contorno di pomodorini che con il loro retrogusto acido danno al piatto una marcia in più!

4 commenti:

  1. Ciao carissima! Che platessa squisita, lo sai che la compro sempre perchè mi piace tanto? La prossima volta la provo come l'hai cucinata tu, deve essere una delizia!! :D Un abbraccione e un bacio, non potevo certo non ricambiare la tua piacevolissima visita! Sarà un piacere seguirti!! :)) Passa una felice serata! <3

    RispondiElimina
  2. Benvenuta e grazie delle bellissime parole!
    Ti accolgo con molta gioia nel mio piccolo mondo goloso!
    :-*

    RispondiElimina
  3. Una ricetta da ricordare: facile e squisita! Naturalmente, la platessa la impani dopo averla scongelata, giusto? Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, il pesce lo lascio scongelare e poi lo preparo come se fosse fresco. Puoi utilizzare anche filetti di altri pesci, a te la scelta!
      :-*

      Elimina