giovedì 27 dicembre 2018

Mini panettoni vegani alle gocce di cioccolato

Saluto questo Natale con tante emozioni nel cuore. Sono stati giorni di festa in famiglia e tutti si sono accodati alla nostra gioia di festeggiare il primo 25 dicembre con il nostro bimbo. In questi giorni, giusto per non farci mancare niente, abbiamo iniziato lo svezzamento. Lui ha già gusti ben precisi che delineano il suo bel caratterino! Adora la pera grattata e ancora non gradisce il semolino con il Parmigiano ma piano piano sono sicura che si allineerà con la passione per i salati della mamma!
In tutto questo sono riuscita ad impastare panettoni vegani, biscottini, pasta fresca e pandoro! Ho anche passato dei momenti di terrore quando la mia planetaria si è sfasciata in fase di impasto! Fortunatamente il pericolo di una catastrofe è stato debellato da mio marito che è riuscito in tempi record a ripararmela ma non per questi panettoncini. Sono stata, infatti, costretta ad impastarli a mano con non poche difficoltà ma il risultato ha superato le aspettative e sono stati un dono gradito per i miei cari nonchè un'idea sfiziosa per il segnaposto della tavola delle feste!
Il mio "Natale green" si chiude qui ma la mia cucina vi aspetta prossimamente con nuove e gustose ricette.


Ingredienti x12 pezzi:

390 g di farina 1 macinata a pietra + 100/150g*
100 g di zucchero semolato
70 g di lecitina di soia + 80 g di acqua
140 g di olio di mais bio
125 g di acqua 
200 g di lievito madre al III rinfresco**
4 g di sale fino
100/120 g di gocce di cioccolato fondente
emulsione aromatica
40 g di pasta di arancia candita***
15 g di sciroppo di acero
1/2 fava di Tonka

*Potrebbe servirne una quantità inferiore o superiore in base al grado di umidità della farina utilizzata. L'impasto deve rimanere comunque morbido.
**1° rinfresco 150g di lievito madre + 300g di farina 1 + 150g di acqua
Impastare gli ingredienti come si fa di solito in questo caso, formare un cilindro e avvolgerlo in un tovagliolo pulito non trattato con detersivi troppo forti; legare con uno spago stringendo in modo che il lievito non possa uscire (legare come se fosse un' arrosto). Lasciare lievitare 1 ora circa e poi mettere in frigorifero e lasciare lievitare per tutta la notte.
2° rinfresco 200g di lievito madre prelevato dal cuore + 200g di farina 1 + 100g di acqua
Impastare, formare una palla, incidere e chiudere in un contenitore di plastica stretto e altro. Far raddoppiare di volume ad una temperatura di circa 24°C.
3° rinfresco 200g di lievito madre + 200g di farina 1 + 100g di acqua
Procedere come descritto per il 2° rinfresco. Attendere che triplichi di volume ed utilizzare per l'impasto dei panettoni.
***Ricavata da un pezzo di scorza d'arancia candita.

Mettere in ammollo la lecitina di soia nell'acqua e far riposare per 20 minuti. Poi frullare con tutti gli ingredienti dell'emulsione.
Sciogliere il lievito madre nell'acqua ed aggiungere circa 250g di farina. Lavorare fino ad ottenere un impasto sodo ed omogeneo.
A questo punto aggiungere tutto il composto frullato ed incorporarlo. Circa a metà operazione aggiungere lo zucchero.
Lavorare a lungo aggiungendo il resto della farina poco per volta. Quando l'impasto sarà omogeneo versare l'olio e il sale. Impastare aiutandosi con la farina extra. Appena non si attacca più alle mani rovesciarlo sul piano di lavoro. Far riposare per 20 minuti.
Dividere in pezzature da 300g e frullare nel mixer fino ad incordatura. Poi rimettere insieme i pezzi ed incorporare a mano le gocce di cioccolato fredde di freezer.
Dividere in pezzatura da 100-110g e pirlarle. Quindi adagiarle nei pirottini.
Sistemare tutti i panettoncini sulla teglia che si utilizzerà per la cottura. Coprire con pellicola e far lievitare al caldo finchè raggiungono il bordo.
Cuocere in forno statico preriscaldato a 160°C per 30-40 minuti. Valutare la cottura in base al proprio elettrodomestico.
Sfornare e possibilmente far raffreddare capovolti



Io ho saltato quest'operazione per mancanza di spilloni idonei, infatti la mollica è rimasta un po' compatta ma comunque molto piacevole al palato.


A piacere decorare con pasta di zucchero bianca.


Confezionare in sacchettini di cellophane e sigillare bene la chiusura. Si possono conservare fino a 10 giorni. Meglio scaldare prima di degustare.



Ecco il nostro ultimo paniere dell'anno
Mini panettoni vegani alle gocce di cioccolato qui da me

 🎉Tantissimi auguri da tutte noi 🎉
Seguiteci anche sulla nostra pagina FB

38 commenti:

  1. ma che delizia i tuoi panettoncini, ho sempre adorato i lievitati natalizi in formato mignon, ricordo ancora quando mia nonna ci portava il mini galup, tutto mio :-) (era da 100 g), auguri con la bellissima impresa dello svezzamento :-)))) e auguri a tutti e tre per un felice anno nuovo ricco di tutto ciò che desiderate

    RispondiElimina
  2. Che meravglia Consuelo, sono proprio bellini e di sicuro super buoni.
    Che emozione leggere del tuo Natale in famiglia con il nuovo arrivato...
    Grazie per essere passata a salutarmi, appena posso, arrivo anche io eheheh!
    Ti abbraccio forte e un bacino a Vasco e ad Amelia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Vale e felice anno nuovo a tutta la famiglia (incluso il pelosetto 🐶)

      Elimina
  3. Carinissimi e gustosissimi questi panettoncini!! Sarebbero perfetti per lo gnomolo!
    Carina anche l'idea di utilizzarli come segnaposto
    Un abbraccio grande a tutti e buone feste!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabri e un forte abbraccio a tutta la famiglia!

      Elimina
  4. vorrei diventare bravissima a fare dolci come te...

    RispondiElimina
  5. Soon after Christmas, Japanese people start preparing for the year-end and New Year’s events.
    Compared to Christmas, many of these events are based on Japanese tradition and are deeply related to religion.
    The end-of-year party is called “bonenkai” in Japanese. “Bonen” means to forget (the worries of) the past year.
    People are busy with events on New Year’s Eve.

    RispondiElimina
  6. Adorabili e gustosi questi panettoncini! Auguro Buon Anno a te, al tuo piccolo e a tutte le persone che ami!

    RispondiElimina
  7. Che sintonia cara Consu, pure io oggi panettoncini veloci..... Auguri di cuore per un magnifico anno nuovo, ti abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Sei la mia super chef preferita!
    Buone feste, tesoro!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    RispondiElimina
  9. tantissimi auguri di cuore per un magnifico anno nuovo!! un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Splendido post, ricco di emozioni, il primo Natale con il piccolo dono del Signore. I tuoi panettoncini sono meravigliosiiiiiiii, particolarmente perchè li hai impastati a mano e, sicuramente, è stato molto faticoso. Ricordo quando svezzavo i miei figli, la loro scoperta e faccina quando assaporavano nuovi gusti. Colgo l'occasione per inviarti tantissimi auguri di Buon Anno, baci, baci
    M.G.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie x essere passata a farmi visita. Ricambio con affetto i tuoi auguri! A presto!

      Elimina
  11. Ma quanto sono carini Consu! Sei fin troppo brava, te lo dico sempre. Riesci a fare un sacco di cose, nonostante l'impegno con quella meraviglia coccolosa ♥ Vedrai che pian piano apprezzerà il buon cibo anche lui, dagli tempo Ti faccio davvero tanti tanti auguri di vero cuore per un 2019 pieno di cose belle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Terry, sei sempre dolcissima e di grande sostegno! Auguri delle serene feste anche a te e alla tua splendida famiglia!

      Elimina
  12. Ciao Consu, sono bellissimi i tuoi panettoncini, ti auguro un meraviglioso 2019 e con il tuo piccolo non potrebbe essere diverso. Spero tanto di sentirti ancora, un abbraccio grandissimo

    RispondiElimina
  13. me li stavo perdendo e sarebbe stato un peccato!!!!
    In questi giorni sono un pò assente, ma ho mio figlio a casa e ho deciso di chiudere per un pò blog e social proprio per rimanere più tempo possibile con la mia famiglia ^_^
    In bocca al lupo per lo svezzamento, con pazienza vedrai che il cucciolotto apprezzerà presto le pappine <3
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, fai bene a goderti la famiglia! Anch'io in questi giorni ho cercato di fare il pieno ^_^
      A presto e tantissimi auguri 🎄🎉

      Elimina
  14. Troppo brava!! sono bellissimi e golosi in formato mini.. Tantissimi auguri per un ottimo 2019!!! :-* baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia e tantissimi auguri anche a te! A presto!

      Elimina
  15. bell', teneri e golosi i tuoi mini panettoni , complimenti cari. Tanti cari auguri di buon anno nuovo a te e a tutta la tua famiglia . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, faccio i miei più sinceri auguri anche a te!

      Elimina
  16. Oh mamma, non ci posso credere: mentre facevi i panettoni si è rotta la planetaria?! Bravissimi entrambi: tuo marito che l'ha sistemata e tu che guarda che perfezione. Li avevo visti du IG e mi ero ripromessa di passare ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mile..pensa che sfiga! Cmq alla fine ho risulto con risultati abbastanza soddisfacenti :-P replicherò il prossimo natale con l'ausilio dell'immancabile planetario :-P

      Elimina
  17. Una meraviglia questi mini panettoni, una gran ricetta, una porzione del mni che preferisco alla fetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Günther apprezzo molto il tuo gradimento :-)

      Elimina