lunedì 26 settembre 2016

Mini strüdel di mele (versione delight)

Vi sto mancando almeno un pochino?! Dai, tra poche ore sarò nuovamente dei vostri e mi troverò a dover fare i conti con il duro rientro alla routine...sigh, sigh!
Intanto per allietare l'inizio della vostra settimana, ecco che arriva in soccorso l'immancabile appuntamento del lunedì con la rubrica Light & Tasty! Oggi abbiamo come protagonista...rullo di tamburi...la mela!
Frutto per eccellenza della stagione a cui stiamo andando incontro ed i primi succosi raccolti sono già sui banchi del mercato! Io ho trovato delle golosissime mele Stark che sono finite dritte dritte in questa leggerissima e friabile pasta matta, con 0 grassi e 0 zuccheri! Ma prima di passare alla ricetta, vi spiego perché il detto "una mela al giorno, toglie il medico di torno" ha un fondamento di verità...



La mela è ricca di acqua, calcio, fosforo, potassio, betacarotene, vitamina C e fibra, quest'ultima non contribuisce solo al buon funzionamento intestinale ma anche a tenere sotto controllo la glicemia grazie alla pectina in essa presente in grandi quantità. Il suo succo riduce i batteri della bocca ed aiuta a prevenire la carie. Un recente studio ha scoperto, inoltre, che il consumo di una mela al giorno contribuisce a ridurre del 40% il colesterolo LDL e diminuisce il rischio di asma del 32%! E' un ottimo antiossidante e detossificante...insomma, questo frutto è vero alleato della sana alimentazione!



Ingredienti x4 mini strudel:

pasta matta
250 g di farina di tipo 1 macinata a pietra
125 g di acqua naturale
1 cucchiaino di olio di semi di sesamo bio
1 pizzico di sale rosa dell'Himalaya

ripieno
1 mela Stark bio
1 frisella integrale*
1 cucchiaio di zucchero di canna
1/2 cucchiaino di cannella in polvere

lucidatura
1 cucchiaio di miele d'aracio
2 cucchiai di acqua naturale

*Sostituibile con del pangrattato integrale o, ancora meglio, una fetta di pane integrale seccato in forno e poi frullato nel mixer.

Setacciare la farina in una grande ciotola, mescolarla con il sale e formare un buco al centro in cui versare acqua e olio. Iniziare a mescolare con una forchetta e appena ottenuto un impasto asciutto, rovesciare sul piano di lavoro. Impastare energicamente per 5 minuti, formare una palla e metterla a riposare coperta con la ciotola a campana per 15 minuti.
Nel frattempo frullare in un mixer la frisella spezzettata insieme allo zucchero, fino ad ottenere un trito grossolano. 



Mescolare con la cannella e tenere da parte. Poi lavare la mela e tagliarla a fette sottili eliminando il torsolo. In un pentolino scaldare il miele con l'acqua fino ad ottenere uno sciroppo omogeneo, togliere dal fuoco e far intiepidire.
Riprendere la pasta e dividerla in 4 parti uguali (circa 95g cadauna). Lavorare una pezzatura per volta, avendo cura di tenere le altre coperte con la ciotola a campana per non farle seccare.
Stendere con il mattarello in una sfoglia sottilissima dando una forma rettangolare. Porre al centro 2 cucchiai del trito secco e adagiare alcune fettine di mela. Incidere i bordi a lisca di pesce ed intrecciare sulle mele. Trasferire su una teglia rivestita di carta da forno e procedere con le altre pezzature. Si possono ottenere anche altre forme, ad esempio adagiando il ripieno sul lato più lungo e avvolgendo su se stessa la pasta, incidendo con i tradizionali tagli la superficie.
Terminata la pasta, il ripieno e la frutta, spennellare generosamente la superficie degli strudel con la miscela di acqua e miele.
Infornare in forno statico preriscaldato a 200°C per 20 minuti. Sfornare, spennellare ancora con la miscela al miele e infornare per altri 10 minuti. Sfornare e quando sono ancora caldi, spennellare con la miscela rimanente.



Servire tiepidi o freddi.




Ottimi per la colazione o la merenda di grandi e piccini!



Leggerissimi, friabili e golosi, questi strudel vi conquisteranno e sono un'idea anche per una merenda da portare a scuola o al lavoro. Basterà avvolgerne uno un foglio di carta da forno o alluminio e voilà, healthy break take away!


Si conservano a lungo in frigo, anche 10 giorni, ma dubito che avrete questa necessità! Finiranno sicuramente prima!!!


Vi informo che una versione esotica è in arrivo su questi schermi ma non vi svelo altro e vi invito a curiosare le proposte delle mie amiche di rubrica:

70 commenti:

  1. Ma non ti preoccupare.. godici ancora il relax!!!! Golosissimi questi mini strudel.. baci e buon lunedì :-*

    RispondiElimina
  2. Sarà pur light ma mi ha conquistata!
    A presto,
    Ale
    http://www.golosedelizie.com/2016/09/crostini-con-radicchio-speck-e-taleggio.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale, era proprio quello che volevo ^_*

      Elimina
  3. Lo strudel è uno dei miei dolci preferiti e la pasta matta....un panetto è sempre presente nel mio frigo per le emergenze ;)
    Con questo strudel, che è anche splendido come presentazione, mi hai conquistata :)
    Un bacio e goditi la tua vacanza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, sei sempre troppo carina <3

      Elimina
  4. Risposte
    1. Sono felice di aver incontrato i tuoi gusti <3

      Elimina
  5. Deliziosi!!! Bravissima!!! Ricetta da provare :-) Un abbraccio e buona settimana :-)

    RispondiElimina
  6. a che ora si fa merenda???? arrivo, salgo sul primo treno e sono da te nella bella toscana (metà del mio sangue).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...magari, ti ospiterei molto volentieri :-)

      Elimina
  7. gia' mi sto leccando i baffi!!Troppo buono!!!Ti aspetto tesoro, buon rientro!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  8. Mi metto in coda a Lilli io eh? .... :-))) anzi magari le do una spintarella e passo davanti! ahahaahahhah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..vorrà dire che aggiungerò due posti a tavola :-P

      Elimina
  9. profumo d'autunno in questa ricetta , hanno un ottimo aspetto

    RispondiElimina
  10. Queste sfoglie alle mele sono deliziose.
    Goditiil sole e gli ultimi caldi senza pensieri.
    A tornare c'è sempre tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Natascia, purtroppo prima o poi si deve tornare alla routine..

      Elimina
  11. E' simpatico veder apparire i tuoi post anche se sei in vacanza :) Vedi, è come se non ci avessi mai lasciati :)
    Queste sfoglie sono deliziose...una ora ci starebbe proprio :)
    Baciotti cara Consu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi..suona quasi come una minaccia, vero?? :-P
      Grazie x la visita tesorina e a presto <3

      Elimina
  12. Che bello: inizia la stagione dei dolci con le mele! Adoro lo strudel e la tua ricetta light mi incoraggia a farlo più spesso! Ciao, buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, la mela è sicuramente un frutto che fa apprezzare meglio l'arrivo dell'autunno :-)

      Elimina
  13. Adoro i dolci alle mele e questi tuoi piccoli strudel mi sembrano buonissimi! Ciao, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea, sono felice che ti siano piaciuti ^_^

      Elimina
  14. buone vacanze!!!! e grazie del dolcino light che ci hai regalato... sempre speciale! certo che ci manchi e amche molto <3

    RispondiElimina
  15. Ma quanto mi sei mancata!! Però sono contenta che ti sia riposata e ricaricata <3 bello e buono questo dolcetto: non ho mai provato a preparare uno strudel, ma mi è capitato di mangiarlo e quello che mi piace di più è il ripieno saporito e leggero. Ottima la tua versione, da divorare senza sensi di colpa ;-) Un abbraccio amica mia <3

    RispondiElimina
  16. Beautiful apple wraps!

    https://beautyfollower.blogspot.gr/

    RispondiElimina
  17. Come sono carini i tuoi mini strudel ma anche molto golosi !

    RispondiElimina
  18. Lo strudel è il mio dolce preferito! Ne prenderei uno molto volentieri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..ed io te lo offrirei con grande piacere :-)

      Elimina
  19. Sono meravigliosi, buoni e deliziosi a vedersi :) Buona serata :)

    RispondiElimina
  20. Sai che lo strudel è in assoluto il mio dolce preferito!? Sto letteralmente avendo un acquolina che nemmeno ti immagini nel vedere le tue foto....mmmm....
    Un grande abbraccio cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo sapevo e sono felice di averti conquistata :-)
      Grazie Simo e a presto <3

      Elimina
  21. Ma ciao. Ho visto che sei tornata dalle vacanze. Per la ricetta che dire adoro i dolci con le mele soprattutto se sono light ma con sapore.
    Un abbraccio,
    Silvia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia x la visita e x le tue parole di approvazione <3

      Elimina
  22. Ti sono venuti proprio bene, così lucidi!!!!! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuliana, tutto merito del miele ^_*

      Elimina
  23. Non affrettarti che tanto la routine non scappa . Meravigliosi questi mini strudel . Figurati che pensavo allo strudel giusto sta mattina !!!!!! Bacioni cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..allora ti ho letta nel pensiero ^_^ Grazie Lisa <3

      Elimina
  24. Lo so che sono ripetitiva, ma i dolci con le mele mi piacciono un sacco, a dire il vero ormai preferisco le mele nei dolci che mangiate così da sole!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..anch'io le amo moltissimo nei dolci, soprattutto se light ^_^
      Grazie Mila <3

      Elimina
  25. buono e carino da vedere il tuo strudel! la colazione ideale con la dolcezza delle mele e tanta leggerezza... brava consu, come sempre ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tizi, sapevo che avresti apprezzato :-)

      Elimina
  26. Oltre che buoni sono bellissimi! Un bacione e a presto

    RispondiElimina
  27. sono bellissimi e anche deliziosi e genuini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Linda, anche l'occhio vuole la sua parte ^_*

      Elimina
  28. Ma che invitanti questi deliziosi mini strudel!!!
    Non pensare al rientro, goditi la vacanza!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lauretta, cercherò di seguire il tuo consiglio :-)

      Elimina
  29. Consuelo te han quedado maravillosos.
    Un saludito

    RispondiElimina
  30. Carissima Consuelo spero che abbia fatto buon viaggio:)))il rientro e' sempre traumatico dopo le ferie (anche per me,come per tutti lo e'..e sempre:((ma piano piano si riprendono i soliti ritmi e ci si abitua di nuovo alla solita routine....questi strudel sono davvero golosissimi e meravigliosamente invitanti,mi piace tantissimo sia la pasta che hai utilizzato che il ripieno;).Li devo assolutamente provare,grazie infinite per la bellissima ricetta:)).
    Un bacione grande:)))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy x il tuo sostegno morale..purtroppo ho dovuto accelerare i tempi x rimettermi in pari con gli impegni :-(

      Elimina
  31. Consu, bentrovata! Bello saperti in vacanza, che hai rubato fuori stagione un po' di tempo prezioso per ricaricare le batterie... anche se dalle ricette che vedo mi sembri in formissima e già con la mente un po' proiettata all'autunno! Lo strudel è uno dei miei dolci preferiti in assoluto, lo sai? :-) Mai provata la pasta matta, ti è venuta sottile sottile, un velo... brava!
    Ci sentiamo presto, mi sei mancata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Franci x la tua visita..anche a me sei mancata ed avremo un lungo inverno x ritrovarci <3

      Elimina
  32. Bentornata Consuelo, le vacanze sono sempre troppo brevi. Adoro le mele in modo particolare in questo periodo perchè sono dolcissime e amo qualsiasi dolce con esse. I tuoi strudel sono fantastici. Bacioni e a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabiola, sono felice che la mia proposta sia stata di tuo gradimento :-)

      Elimina
  33. Ma sai che con questa ricetta mi salvi???? Devo preparare un dolce che sia light per sabato sera e questi mini strudel mi sembrano perfetti!
    Un bacione e grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa un immenso piacere e aspetto con entusiasmo il parere post assaggio ^_*
      A presto <3

      Elimina
  34. Tutto qui? acqua farina e olio? questa base è favolosa, mi sto già immaginando centinaia di possibilità per usarla. Io adoro lo strudel, mi piace da morire. Non sai che voglia mi hai fatto venire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pasta matta è davvero versatile e la puoi sfogliare con olio proprio come una pasta sfoglia :-) vedrai che non ti deluderà nè nelle declinazioni dolci che salate ^_^ Fammi sapere :-)

      Elimina