Crostata all'olio con crema di budino al latte e frutta fresca

Cosa succede quando salta la cena al ristorante per festeggiare il compleanno della suocera e la festa viene trasferita a casa sua ma manca il dolce? Mi tocca entrare in gioco! Non si può mica spegnere la candelina senza torta!
Pianifico nella mia mente la tabella di marcia, calcolando minuziosamente i tempi e gli orari delle poppate di Vasco (...sperando che proprio quel giorno non decida di modificare i suoi pasti a fantasia!). Praticamente sono costretta a preparare il dolce in step. Prima mi dedico alla frolla, poi alla crema e, appena torna il babbo dal lavoro e mi tiene il pupo, posso cimentarmi nella decorazione così da avere un po' più di calma e attenzione. Bene, tutto sembra fattibile ma proprio quando mi metto all'opera, ecco che salta fuori il primo imprevisto...ho un solo uovo in casa, niente burro e nemmeno la vaniglia! Opto per una frolla all'olio e una crema budino profumando tutto con la polvere d'arancia. La decorazione è fatta con i frutti che avevo in frigorifero ma potete utilizzare i più scenografici fruttini di bosco per ottenere un effetto ancora più bello!
Oggi è un giorno speciale ed ho deciso che questa crostata è perfetta per festeggiarlo! 


❤️2 mesi di noi, di te, di amore❤️
auguri

E' per te che sono verdi gli alberi
...
è per te che il sole brucia a luglio
è per te tutta questa città
è per te che sono bianchi i muri
e la colomba vola
è per te il 13 dicembre
è per te la campanella a scuola
è per te ogni cosa che c'è...
...
è per te che a volte piove a giugno
è per te il sorriso degli umani
è per te un aranciata fresca
è per te lo scodinzolo dei cani
è per te il colore delle foglie
la forma strana delle nuvole
è per te il succo delle mele
è per te il rosso delle fragole
...
è per te il profumo delle stelle
è per te il miele e la farina
è per te il sabato nel centro
le otto di mattina
è per te la voce dei cantanti
la penna dei poeti
è per te una maglietta a righe
è per te la chiave dei segreti
...
è per te il dubbio e la certezza
la forza e la dolcezza
è per te che il mare sa di sale
la notte di natale
è per te ogni cosa che c'è ninna na ninna eeee...





Ingredienti x1 crostata da ø24cm

frolla all'olio
220 g di farina di tipo1 macinata a pietra
70 g di zucchero semolato
60 g di olio di mais bio
1 uovo
1 bicchierino di Rum (dose indicativa)
1/2 cucchiaino di polvere d'arancia
6 g di baking powder o lievito per dolci
1 pizzico di sale integrale
Maizena per lo spolvero
budino al latte senza uova
500 ml di latte p.s.
50 g di zucchero semolato
50 g di maizena
Scorza di 1/2 arancia bio
frutta decorativa
1 mela golden bio*
1 pesca gialla bio*
1 fetta ananas
fiori eduli (facoltativo)
gelatina per lucidare
7 g di fogli di colla di pesce
50 g di acqua
30 g di zucchero semolato

*Sceglierla non trattata in quanto dovrà essere utilizzata con la buccia.

Ho effettuato l'impasto della frolla nella planetaria con il gancio a foglia ma si otterranno ottimi risultati anche impastando a mano o in un capiente mixer.

Lavorare l'uovo con lo zucchero fino a renderlo spumoso. Aggiungere a filo l'olio e poco per volta la farina setacciata con il baking, il sale e la polvere d'arancia. Per ultimo aggiungere il Rum e dosarlo in base al grado di assorbenza della farina. L'impasto dovrà risultare sodo e non appiccicoso.
Spolverare un foglio di carta da forno sul dorso della tortiera e tagliare a misura. Spolverare la sagoma con la maizena e stenderci l'impasto in uno spessore di circa 4 mm aiutandosi con un altro foglio di carta e il mattarello. Tagliare a misura e adagiare sul dorso della tortiera. Eliminare il foglio di carta da forno sovrastante e cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti o fino a doratura.
Con la frolla avanzata preparare dei biscottini che serviranno per la decorazione.
Sfornare e, una volta tiepido, staccare delicatamente dalla tortiera. Togliere la carta dal guscio di frolla e far completamente raffreddare.
Nel frattempo preparare la crema di budino. In una capiente pentola fuori dal fuoco mescolare lo zucchero con la maizena. Versare a filo il latte e mescolare bene con una frusta per eliminare ogni grumo. Mettere sul fuoco e aggiungere la scorza di arancia. Mescolare spesso fino a farla inspessire. Togliere dal fuoco e far intiepidire.
Eliminare la scorza e versare nel guscio di frolla. Livellare bene e trasferire in frigorifero per almeno 2 ore.
Lavare la mela e la pesca, quindi asciugarle bene. Eliminare la buccia dall'ananas. Ridurre tutta la frutta a fette sottilissime.
Riprendere la crostata dal frigorifero e decorare con le fettine di frutta. 
Ammollare la gelatina in acqua fredda e preparare uno sciroppo con acqua e zucchero. Scioglierci dentro la gelatina ben strizzata. Utilizzando un pennello, lucidare la frutta.
Completare la decorazione con i biscottini, i fiori eduli (io boccioli di rosa bio) quindi riporre in frigorifero per un'altra ora o fino al momento di servire.


Conservare in frigorifero fino al momento di servire. 
Può essere preparata anche il giorno prima.


La crema budino è ben stabile e sostiene magistralmente la frutta lasciando una stratificazione netta e molto scenografica. Il suo sapore delicato, inoltre, esalta il gusto della frutta e sarà gradito da tutti!


Potete sostituire la frolla all'olio anche con una classica frolla al burro ma non omettete un pizzico di lievito che vi garantirà un taglio perfetto al momento del servizio!

Commenti

  1. Che tenerezza le tue foto dolcissimo e bellissimo il piccolo Vasco 💞💞.
    Bellissima anche la tua torta.

    RispondiElimina
  2. mai visto una crostata cosi bella ! bellissima anche la poesia , complimenti davvero

    RispondiElimina
  3. Emozione! E la crostata con i suoi sapori e colori è inno culinario per un giorno speciale :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mile <3 detto da te è davvero un meraviglioso complimento <3

      Elimina
  4. La tua crostata è veramente una meraviglia, immagino che la suocera sia stata più che soddisfatta. Ancora più belli, però, il piccolino e la sua mamma! Buon complimese a tutti e due!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara <3 la torta è andata a ruba e per me è stata una grandissima soddisfazione ^_^

      Elimina
  5. vedere quei piedini tenerissimi e dimenticare quello che volevo scrivere...tutt'uno!!! la decorazione di questa crostata è un amore ma il tuo piccolo Vasco di più di più ^_^ un bacione grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..come ti capisco Fede! Ad ogni suo sorriso io mi dimentico tutto :-P

      Elimina
  6. Quei piedini....da riempire di bacini ^_^ Bella tu e dolcissimo il piccolo Vasco <3
    ecco che mi sono persa la crostata :-)) no non è vero: è stupenda e quella fetta è semplicemente perfetta.
    Tua suocera ha una nuora d'oro ;)
    Un bacio

    RispondiElimina
  7. Looks perfect for summer days❤

    RispondiElimina
  8. Bellissimo post e deliziosa ricotta xoxo Cris
    https://photosbycris.blogspot.com/2018/08/hipsiti-your-one-stop-travel-guide.html

    RispondiElimina
  9. Che amore di bimbo, che foto dolcissime cara Consu.... come questa golosa crostata, fantastica!!!!

    RispondiElimina
  10. Che bella mamma sei e cbe bellissimo bimbo cresce proprio bene. Mi piace la tua torta sei riuscita a realizzarla con poche cose a disposizione, quando c'è la volontà e la passione riesce tutto. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che in quelle foto aveva appena 20 giorni! Adesso è un vitellino :-P
      Grazie Dani <3

      Elimina
  11. Che meraviglia questa torta! Tanti auguri al tuo bimbo! Noi ieri abbiamo compiuto 5 mesi!

    RispondiElimina
  12. La torta è un capolavoro di freschezza e bontà, il tuo piccolo allo stesso modo un concentrato di dolcezza <3 Vi abbraccio!

    RispondiElimina
  13. a me queste foto commuovono così come mi commuovono da sempre le parole di questa canzone. Bello, bello tutto. La tua torta è veramente bella, bella sul serio con quei biscottini deliziosi, quella frutta tagliata così bene e quello strato alto di crema! Penso che la serata ci abbia veramente guadagnato!! un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Questa crostata è un capolavoro come quel capolavoro di bimbo che hai dato alla luce, questa canzone che gli hai dedicato e le foto emozionano. Un bacio grande Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Serena <3 sono felice di leggere le tue parole <3

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari