giovedì 2 agosto 2018

Cipolle caramellate

Ecco un modo golosissimo e super versatile per conservare e gustare le cipolle di stagione! Ne basta un piccolissima quantità per donare ad ogni piatto un tocco da vero chef!
Prepararle è semplicissimo ed ora ho che ho scoperto questa ricetta non la mollerò mai più!


Quest'estate bollente mi sta costringendo in casa. Il piccolo Vasco non può uscire con questo caldo ed io tra una poppata, un cambio pannolino e ninne per calmare le crisi di pianto, mi destreggio tra un breve pisolino, una veloce doccia e tentare di tenere la casa in uno stato decente. Le mie giornate sono ormai scandite da questi ritmi e confesso che è il primo anno nella mia vita che non desidero altro che arrivi l'autunno per permettermi di mettere fuori il naso da queste quattro mura anche solo per una passeggiata con il pupo!
Per consolarmi mi sono fatta comprare qualche rivista (di cucina ovviamente!) che da tempo non sfogliavo e su un numero di Sale&Pepe ho scovato questa ricetta che mi ha subito conquistata! Avevo una cipolla dell'orto dello zio e mi sono messa all'opera con le dovute modifiche per appagare il mio gusto e quello che avevo in casa.
Non vedo l'ora che mi arrivino altre cipolle per farne una bella scorta...sono divine e non vi resta che seguire il mio esempio e provarle!


Ingredienti x2 porzioni:

170 g di cipolle rosse*
30 g di burro tedesco
30 g di zucchero semolato
2 cucchiai di acqua naturale
2 cucchiai di aceto balsamico
1 presa di sale integrale

*Sceglierle di stagione in quanto più dolci. Io ho utilizzato quelle di Tropea.

Tagliare a fette molto sottili le cipolle. Versare il burro e l'acqua in un'ampia padella antiaderente e cuocere a fiamma bassissima le cipolle insieme al sale per 10 minuti mescolando spesso con un cucchiaio di legno.
Sfumare con l'aceto e aggiungere lo zucchero. Cuocere ancora 10 minuti con il coperchio, mescolando di tanto in tanto.
Trasferire in un barattolino e conservare in frigorifero.


Deliziose da aggiungere ad una semplice insalata o per arricchire dei crostini da aperitivo.


Approfittate della stagione che offre le cipolle più dolci e succose per prepararne una bella scorta per l'inverno! Si conservano come le confetture in dispensa al buio dopo aver effettuato la pastorizzazione fino a 6 mesi.


L'aggiunga di una piccola dose di queste cipolle, dona ad ogni contorno una nota gourmet davvero speciale!

30 commenti:

  1. Sto immaginando già mille modi e mille abbinamenti per consumare questa meraviglia, ma il primo resta questo: a forchettate!! Bacino a te e Vasco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...mi trovi perfettamente d'accordo ^_*

      Elimina
  2. Che maniera golosa di portare in tavola le cipolle :)
    Fa davvero molto caldo, solo uscite serali immagino e capisco che tu possa desiderare l'autunno.
    Porta pazienza: siamo ad agosto, manca poco ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, anche la piccola Amelia è un po' sacrificata in questa situazione..ormai aspettiamo in gloria settembre ^_*

      Elimina
  3. Uh a me piacciono un sacco. Ne ho mangiate di buonissime in un ristorante a gestione familiare nel modenese e da quella volta mi son ripromessa di rifarle. Gli aspetti positivi di essere bloccati in casa ;-) In effetti alla lunga è proprio snervante. Dai speriamo arrivi presto un po' di refrigerio. Una carezza a Vasco!

    RispondiElimina
  4. Io faccio così le cipolline borettane, Andrea ne va pazzo 😋 guarda ... non parliamo di caldo va! 😩

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai che ormai vai in ferie al fresco ^_*

      Elimina
  5. io le amo, ma le amo proprio di un amore puro!! devo provare la tua ricetta tesoro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele, sono proprio felice di aver incontrato i tuoi gusti ^_^

      Elimina
  6. Cara Consuelo, mi spiace molto che stiate soffrendo il caldo e dovete restare chiusi in casa, vedrai che presto andrà meglio, del resto i primi mesi con il nuovo arrivato sono sempre i più difficili e faticosi. Questa ricetta è trepitosa, la replicherò sicuramente. Un grandioso bacione a te e al piccolo Vasco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara della visita e delle tue parole di conforto!

      Elimina
  7. Mi hai conquistata ad ogni scatto e ad ogni parola.
    Provvederò visto che sono amante delle cipolle e caramellate non possono proprio sfuggirmi.
    UN bacino a Vasco e una carezzina ad Amelia!

    RispondiElimina
  8. Davanti alle cipolle caramellate mi viene un'acquolina! Le adoro! Io faccio qualcosa di simile ma al forno. Un bacio

    RispondiElimina
  9. Adoro le cipolle, soprattutto in queste composte che si sposano bene a formaggi e altre combinazioni.
    Fantastica proposta.

    RispondiElimina
  10. Ho giusto una riserva dicipolle, provo subito! Bacioni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evviva ^_^ aspetto di sapere se hanno conquistata anche te ^_^

      Elimina
  11. Le cipolle sono sempre buonissime, ma queste devono essere proprio speciali, devo provarle assolutamente. Ciao e buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara e felice domenica a te <3
      ps: aspetto con curiosità la tua versione :-)

      Elimina
  12. Le farò sicuramente, arriverà il fresco e tu e Vasco uscirete per tante passeggiate.valentina

    RispondiElimina
  13. Le tue cipolle caramellate sono meravigliose... porta pazienza e goditi il tuo cucciolo, vedrai arriveranno giornate più fresche!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    RispondiElimina
  14. Che prelibatezza, le devo fare per mio marito!
    Nuovo post “Le nostre vacanze in Sicilia” ora su http://www.littlefairyfashion.com

    RispondiElimina