mercoledì 25 luglio 2018

Tartufi veg al cocco e cacao senza cottura

Palline golose al cocco e cacao senza cottura, pochi ingredienti per un boccone di puro piacere!


Cosa succede quando chiedi alla tua amica di passarti al mulino a comprare la farina? Che lei ti arriva a casa con un regalino goloso a cui non potrai resistere! Ecco come è entrata nella mia cucina questa farina di cocco ed io ho iniziato subito a pensare a come consumarla nel modo giusto.
Non mi andava di accendere il forno ma volevo soddisfare la voglia di dolce senza incorrere nei conseguenti sensi di colpa post abbuffata. Con quel poco che avevo in dispensa sono nati questi tartufini, leggerissimi, golosissimi e che si preparano in pochissime mosse.


Una ricettina no stress, adatta a quest'estate bollente, che sono certa appagherà anche il vostro palato e quello di tutti gli assaggiatori che avranno la fortuna di accaparrarsene uno!

Piccola avvertenza...creano dipendenza, quindi fate doppia o tripla dose!!!


Ingredienti x circa 12 pezzi:

80 g di cocco rapè + altro per la finitura
60 g di cacao amaro 
45 g di zucchero semolato
45 g di latte di avena*

*Sostituibile con altro latte vegetale a piacere.

Mescolare il cocco, il cacao e lo zucchero in una ciotola. Unire il latte poco per volta fino ad ottenere una consistenza lavorabile (potrebbe servire di più o di meno in base al grado di umidità delle polveri utilizzate).
Indossare un paio di guanti idonei agli alimenti, prelevare una noce di impasto e formare i tartufi. Rotolarli nel cocco rapè e mettere nei pirottini. Procedere in questo modo fino a terminare l'impasto.
Trasferire in frigorifero per almeno 1 ora.
Servire ben freddi.


Si conservano in frigorifero fino a 4 giorni...ma dubito che riuscirete a resistere così a lungo!


Questa ricetta è adatta anche a chi è intollerante al lattosio, al glutine o segue un'alimentazione vegana.


Ottimi da servire per merenda, come stuzzichino dopo pasto o per uno spezzafame senza troppi sensi di colpa!

40 commenti:

  1. Che delizia questi tartufini, davvero una ricetta ideale per un dolcino da giornate torride! E di sicuro non compromette la linea, vista la tua, sei in formissima! Un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice :-) provali, sono certa che ti conquisteranno ^_^

      Elimina
  2. Bella idea Consuelo, io mi sa che li provo con il latte vaccino, che quello ho in casa, e stasera faccio una sorpresa al maritozzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii...aspetto di sapere se vi sono piaciuti :-)

      Elimina
  3. Adesso ne vorrei qui giusto un paio ... golosissimi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..anch'io ne vorrei un paio ma sono già stati spazzolati :-(

      Elimina
  4. Eccome che creano dipendenza....peccato non averne subito qualcuno a disposizione!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Ci credo che creino dipendenza! Devono essere squisiti :)
    Facciamo merenda????
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani, farei proprio volentieri merenda insieme a te <3

      Elimina
  6. questi dolcetti li adoro, sono deliziosi
    nuova recensione Pixi pretties make-up collection
    buon mercoledì

    RispondiElimina
  7. Si sa che creano dipendenza ma non c'è niente da fare. Fino a che non finiscono non si può dire stop, troppo golosi !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...esattamente quello che è successo a me :-P

      Elimina
  8. Strepitosi , non ho mai utilizzato il latte di avena si trova al supermercato?
    Penso che vengano ottimi anche con quello di mandorle che adoro , grazie per questa bella veloce dolce ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va benissimo qualunque latte vegetale e non ^_* io adoro quello di avena, quindi lo prediligo sempre nelle mie ricette ^_^ Lo trovi anche al supermercato, provalo ^_^

      Elimina
  9. Com ele ciliegie uno tira l'altro sono un ottima idea

    RispondiElimina
  10. e be ci credo! davvero come le ciliegie! sempre sul pezzo! <3

    RispondiElimina
  11. Quanto mi piacciono queste palline golose... senza cottura poi ancora meglio!!!

    RispondiElimina
  12. Questi dolcetti creano si dipendenza...non va bene per la prova costume :-)
    Nuovo post “Domenica in famiglia: cosa indossano i nostri bambini?” ora su http://www.littlefairyfashion.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..io di prove costume non ne farò quest'anno ma non voglio sensi di colpa quando appago la gola ^_*

      Elimina
  13. Eccoli, che meraviglia questi tartufini!!!!
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  14. Qui a casa in estate i tartufi vanno per la maggiore! Veloci, senza cottura, golosissimi. Cosa chiedere di più a un dessert? Un bacio

    RispondiElimina
  15. Amo questi piccoli bon bon... li preparo spesso per mia figlia e la prossima volta proverò la tua versione veg

    https://nettaredimiele.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letizia :-) fammi sapere se tua figlia ha gradito ^_^

      Elimina
  16. Complimenti sia per i tuoi tartufini, che devono essere buonissimi, che per la tua forma perfetta, nonostante la recentissima gravidanza! Ciao.

    RispondiElimina
  17. I tartufi al cocco li amo in qualsiasi variante. E come potrebbe essere diversamene? Buona fine di settimana Consu!

    RispondiElimina
  18. Cooco e cacao: un mix da leccarsi i baffi!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..e anche oggi ti ho presa x la gola :-P

      Elimina
  19. ricetta no stress ma molto molto pericolosa, ne mangi mille di quelli|

    RispondiElimina
  20. ...e nonostante il piccolo Vasco tu trovi il tempo per preparare queste delizie...mmmm!
    Le proverò assolutamente, son perfettamente nelle mie corde ;)
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo ^_^ appena si addormenta io corro in cucina 😂

      Elimina