lunedì 12 giugno 2017

Zucchini pizza low carb

Vi informo che questo post è programmato, risponderò ai vostri messaggi al mio rientro.

Mentre scrivo questo post, sto preparando le valigie. Dovete sapere che nonostante io sia sempre super organizzata e ami "giocare d'anticipo", per preparare i bagagli mi riduco sempre a pochi istanti prima della partenza! Con gli anni ho imparato che a farli troppo in anticipo si combinano solo guai! Ogni giorno tolgo e metto qualcosa di diverso per ritrovarmi in vacanza con cose inutili o abbinamenti un po' azzardati...e magari in mancanza di qualcosa di realmente indispensabile! Quindi, l'esperienza mi insegna che "buttare" in valigia quello che mi ispira poche ore prima di raggiungere la meta dove trascorrere le ferie, è la carta vincente! 
Una cosa a cui ho prestato, invece, particolare attenzione prima della partenza, è stato rispettare l'uscita con la rubrica di Light & Tasty per non lasciarvi senza la mia ricetta del lunedì che so in molti aspettate!
Questa settimana si parla di zucchine un ortaggio estivo a cui non rinunciare in questo periodo grazie al suo ricchissimo contenuto di acqua, sali minerali e Omega3.


Io ve le propongo in un modo davvero originale, ovvero come base di una "pizza"! Appena ho visto la ricetta da Mimma e Marta me ne sono innamorata e non ho potuto resistere alla tentazione di provare!
Avevo giusto delle zucchine freschissime appena raccolte ancora calde dai raggi del sole e mi è sembrato un segnale che il momento fosse proprio quello più opportuno! Ho apportato solo qualche modifica dalla ricetta originale e prevedo moltissimi altri esperimenti in merito...sarà un'estate all'insegna delle "pizze low carb"! 


Ingredienti xi piatto unico:

350 g di zucchine fresche
15 g di semi di chia
50 g di acqua
75 g di farina di segale integrale macinata a pietra
1 pizzico di sale integrale

2-3 cucchiai di passata di pomodoro
2 cucchiaini di olive taggiasche denocciolate
7-8 ravanelli
Basilico fresco


Lavare le zucchine e spuntarle, quindi asciugarle e grattugiarle con la grattugia a fori larghi . Salare, mescolare e far riposare per 30 minuti. Pestare i semi di chia in un mortaio e raccogliere in una ciotolina insieme ai 50g di acqua.
Versare le zucchine in un canovaccio pulito e strizzare bene per eliminare l'acqua di vegetazione. Trasferire in una capiente ciotola insieme ai semi di chia che nel frattempo si saranno diventati una sorta di gel e la farina. Impastare con una spatola e stendere in uno spessore sottile tra due fogli di carta da forno.
Eliminare quello sopra e cuocere per 15 minuti sulla pietra refrattaria preriscaldata a 250°C. Poi sfornare, capovolgere su un foglio di carta da forno ed eliminare quella sopra. Infornare nuovamente per altri 10 minuti.
Condire con la passata di pomodoro e metà dei ravanelli ridotti a rondelle sottili. Passare qualche istante sotto il grill caldo del forno.
Sfornare e completare con i ravanelli avanzati, le olive e le foglie fresche di basilico.
Attendere 5 minuti, poi tagliare a fette e servire.


Un'alternativa alla pizza davvero golosissima che vi permetterà di concedervi uno sfizio senza incidere sulle calorie!


Variare le farce in base al proprio gusto ed utilizzare sempre zucchine fresche, piccole e bio, il loro sapore sarà migliore ed il risultato finale sarà ottimo!


Ecco tutte le proposte della settimana

54 commenti:

  1. Un'idea geniale, leggera leggera e gustosisima! Bacioni a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla, sono felice che ti sia piaciuta :-)

      Elimina
  2. Ah io le valigie sempre le faccio all'ultimo. L'importante è partire no? 😁 Dai passami una bella fettazza 😋😋😋

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Grazie Sonia, sapevo che non ne saresti rimasta indifferente ^_*

      Elimina
  4. Molto interessante questa ricetta, da provare.
    Buone vacanze :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, vedrai che non ti deluderà :-)

      Elimina
  5. Veramente originale questa proposta! Brava, un bacio e buone vacanze!

    RispondiElimina
  6. ma che bella idea O_O da provare!!

    RispondiElimina
  7. Decisamente da provare, troppo sfiziosa questa pizza!!!
    Ancora buonissime vacanze!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. Ma è davvero una meraviglia, ci credo che ti abbia colpito subito. Prendo nota :) Goditi la vacanza, a presto.

    RispondiElimina
  9. Come ti capisco, anche io spesso mi sono ritrovata ad arrivare nel posto di vacanza e guardare un po' quello che avevo da mettermi, dannandomi per aver portato cose un po' così insomma...ma dai, sei in vacanza e per giunta in un bellissimo posto, quindi pazienza, va tutto bene! goditi più che puoi il momento! da tre settimane sono attenta a quello che mangio, più di prima, sto cercando di smaltire dei chiletti e di farlo con la testa prima di tutto...quindi apprezzo moltissimo questa pizza low carb! e sai che le zucchine oggi sono anche l'ingrediente del mio piatto? però sono gialle! a presto Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, mi consolo a non essere l'unica a rifarmi all'ultimo momento :-P
      Vedrai che questa "pizza" soddisferà il palato senza sensi di colpa ^_*
      A presto <3

      Elimina
  10. ma che bella idea :)
    http://cronachediunawannabefashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. non avrei mai pensato a niente di simile, ma si sa tu sei un vulcano di idee e originalità! anche io sempre valigia all'ultimo, pensarci presto mi mette ansia, buona vacanza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...e ci vuoi mettere anche l'ansia "ho la sensazione di essermi dimenticata qualcosa"??
      Grazie della visita Lilli e a presto <3

      Elimina
  12. mi piace un sacco! devo provarla!
    buone vacanze!

    RispondiElimina
  13. m'hai incuriosita come una scimmia con questa ricettina :) sa di gustoso e sfizioso insieme. un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede :-) non ti resta che soddisfare la tua curiosità provandola ^_*

      Elimina
  14. mi piace questa versione low carb della pizza, segno la ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara, mi fa davvero piacere ^_^

      Elimina
  15. deve essere buonissima! mi ispira molto

    RispondiElimina
  16. Provala anche con la farina di cocc! Bacio e buone vacanze :-*

    RispondiElimina
  17. Meno male che non sono l'unica che prepara la valigia all'ultimo momento. Pensavo di essere disorganizzata ad arrivare con l'acqua alla gola, però mi preparo una nota con gli indispensabili, proprio per non lasciare a casa ciò che serve di più.
    Questa pizza mi ha fatto venire gli occhi a cuoricini :) appena ho le zucchine adatte la provo.
    Buona vacanza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volta anch'io facevo le liste ma adesso vado "a naso" e va pure meglio ^_*
      Grazie Dani e a presto <3

      Elimina
  18. Ma è davvero originale questa ricetta mai e poi mai ci sarei arrivata a concepirla, hai fatto bene a farcela conoscere! Buone vacanze e concordo sul tuo metodo, sarà l'adrenalina della partenza, ma le valigie sono sempre complete se fatte all'ultimo...un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele, sono davvero felice di trovarti d'accordo!
      A presto <3

      Elimina
  19. Davvero una "genialata". Complimenti a te e a Mimma e Marta. Buone vacanze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Milena :-) torna presto a trovarmi :-)

      Elimina
  20. Ma che bella ricetta!
    A prestissimo Consu :)

    RispondiElimina
  21. E' meravigliosa ed è segnata già nella lista delle pizze strane da provare!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..non può farmi che un enorme piacere ^_^ aspetto il tuo verdetto ^_^

      Elimina
  22. Sììì adoro queste pizze alternative... avevo fatto qualcosa di simile con le carote e i cavolfiori; la prossima sarà la tua alle zucchine, grazie Consu!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Simo, aspetto di sapere se ti è piaciuta :-)

      Elimina
  23. Un piatto davvero molto originale. Buone vacanze piccola

    RispondiElimina
  24. Risposte
    1. Grazie Monia...purtroppo le vacanze sono già finite!

      Elimina
  25. Very interesting post! Thanks for sharing! 😘😘😘

    RispondiElimina
  26. Davvero un'idea interessante, appena l'ho vista mi è venuta voglia di provarla. In casa mia le zucchine non mancano mai. Dici che si riesce a fare anche senza semi di chia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi sostituire i semi e i 50g di acqua con 1 albume :-)

      Elimina