lunedì 2 gennaio 2017

Orecchiette alla mediterranea e cavolfiore viola

Inizio l'anno con la voglia di semplicità. Desidero solo godermi ogni istante in tutta la sua essenza. Non sono alla ricerca del colpo di scena ma di vivere e gioire di quello che già fa parte della mia quotidianità.
Di ritorno dalla mia fuga dalle feste d'amore, ho dovuto riprendere i ritmi di sempre ed abituarmi gradualmente alla mia routine. La prima cosa è stata andare a fare la spesa. Vi sembrerà assurdo ma nei 10 giorni fuori dal continente, ho sentito la mancanza della mia alimentazione e soprattutto delle verdure! Sull'isola dove mi trovavo, infatti, fanno affidamento solo sull'unico rifornimento settimanale di prodotti alimentari e la scelta era davvero scarsa, se non inesistente di frutta e verdura. Penso di essermi nutrita solo di papaya e cocco, fatta eccezione per qualche pietanza a base di pesce appena pescato! Meno male che non mancava mai il riso in bianco o avrei digiunato molte volte!
Ho fatto, quindi, il pieno di tutto quello che la stagione in corso ci mette generosamente a disposizione e mi sono lasciata incantare dalla sua magia e dai suoi colori. Ammaliata da questo cavolfiore viola, l'ho fatto diventare il mio primo pasto in terra madre e mi sono sentita subito a casa! 


Ingredienti x1 piatto unico:

70 g di orecchiette integrali
1 cavolfiore viola piccolo
3 pomodori essiccati al sole
1 cucchiaio di olive taggiasche denocciolate
1 cucchiaio di colatura d'alici
1 pizzico di peperoncino in polvere


Portare ad ebollizione una pentola d'acqua con dentro i pomodorini essiccati. Scolarli e tritarli insieme alle olive. Nel frattempo cuocere la pasta e le cimette ricavate dal cavolfiore nell'acqua di cottura dei pomodorini.
In una capiente padella antiaderente scaldare il trito di olive e pomodori. Saltarci le orecchiette e le cimette scolate al dente. Far insaporire e spolverare con peperoncino. Mantecare con la colatura e servire. 



Adoro l'abbinamento di questi sapori, lo trovo goloso e ben bilanciato al palato!


Se vi piace aggiungete un battuto di prezzemolo prima di servire.

66 commenti:

  1. Carissima, ho appena letto a mia volta il tuo messaggio sul mio blog...ma come si fa a non volerti bene? <3 e poi la tua cucina profuma sempre di buono, di ingredienti sani e io la adoro :-D
    Ma parliamo della ricetta di oggi, che mi piace proprio tanto per i colori e per i sapori :-D è un primo semplice, da preparare ogni giorno e ricco di nutrienti. Grazie per l'input, che sicuramente riutilizzerò in settimana: qui amiamo il cavolfiore ma non sappiamo mai come abbinarlo, quindi lo mangiamo semplicemente con sale e olio. Condito in questo modo, sicuramente piacerà a tutti. Un abbraccio dolcissima <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leti ma tu vuoi farmi proprio commuovere???!!!
      Grazie di cuore x tutto e fammi sapere se questa ricetta ha conquistato i palati di casa ^_*

      Elimina
  2. Buongiorno cara, bentornata! Capisco benissimo la sofferenza per mancanza di frutta e verdura, anche io senza non posso proprio vivere... bellissimo questo piatto, ricco di quel colore e quel sapore che serve per partire al meglio con un nuovo anno :) Ti abbraccio a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice, sapevo che mi avresti capita!

      Elimina
  3. che buon piatto ...
    Buon anno cara Consuelo!!

    RispondiElimina
  4. Non amo moltissimo il cavolfiore ma tu l'hai abbinato a pomodori e olive taggiasche di cui sono golosissima, perciò anche questo primo s'ha da fà..... brava Consuelo!

    RispondiElimina
  5. Love it! Happy new year to you and your loved ones.

    ** Join Love, Beauty Bloggers on facebook. A place for beauty and fashion bloggers from all over the world to promote their latest posts!


    BEAUTYEDITER.COM

    RispondiElimina
  6. Un inizio perfetto, con leggerezza e gusto! Buon anno nuovo Consu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta e ancora tantissimi auguri anche a te <3

      Elimina
  7. In un paradiso così la frutta e verdura assente??? È incredibile!
    Non sai come desidererei anch'io fuggire dalle feste di Natale in un'isola al caldo. Riso pesce e papaia non chiedersi di più!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...non voleva essere una lamentela :-P anzi sono stata fortunata a poter vivere quest'esperienza ^_* ma appena rientrata a casa ho DOVUTO fare il pieno di vitamine e fibre :-P

      Elimina
  8. Ciao Consuelo buon anno e buon rientro anche se da quel paradiso è un triste rientro (cibo escluso a quanto pare).
    Felice inizio.
    un abbraccio,
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia :-) forse era un po' sfigata la struttura dove eravamo noi, chissà! Di certo il panorama compensava ^_*

      Elimina
  9. Anche io ho cucinato con semplicità a Capodanno. Il cavolfiore viola è l'unico presente dalle mie parti, ma non viola come il tuo ma molto molto più scuro. In inverno è una delle pietanze che adoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarei davvero curiosa di vedere la tua varietà di cavolfiore..sono sempre affascinata da questi colori ^_^

      Elimina
  10. ...non riuscirei a stare troppo senza verdure...queste orecchiette sono invitanti...le vorrò rifare!!!
    ...auguri...un bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco..anche x me è stata dura!
      Auguri a te <3

      Elimina
  11. sei sempre molto brava ad utilizzare gli alimenti poco comuni,bellissima ricetta,ho provato il tuo yogurt di formaggio,una vera delizia e l'ho postato qualche minuto fa,ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, sono proprio felice che il formaggio di yogurt ti sia piaciuto :-)

      Elimina
  12. Anche se mangio verdure tutti i giorno credo che starei bene su quell'isola. Ma dal momento che non mi trovo su un'isola, e di cavolfiore ne ho di tutti i colori, proverò questa ricetta al più presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...sei davvero simpatica Sonia ^_^ vedrai che questo mix di sapori ti conquisterà :-)

      Elimina
  13. Bentornata a casa allora!
    Non amo particolarmente il cavolo, ma adoro il suo colore e la sua forma. Lo ammiro come fosse un fiore e poi non lo cucino ahahahah...però le tue orecchiette sono fantastiche.
    Un bacione e ancora auguri :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...ma come???!!! Vedrai che con quest'abbinamento potresti cambiare idea ^_* fammi sapere :-)

      Elimina
  14. Tesoro io dico sempre che la semplicità è preziosa e non c'è niente di più bello! Queste orecchiette sono invitantissime, mi sembra di sentirne il gusto e il profumino! Un primo piatto mediterraneo da dieci e lode ^_^ Un abbraccio grande e buona serata <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, mi fa davvero piacere trovarti d'accordo con me ^_^
      Buona serata a te e a presto <3

      Elimina
  15. Un bel piatto dai colori stupendi. Bentornata e buon 2017

    RispondiElimina
  16. Quant'è bello! Ha un bellissimo colore quel cavolfiore così come il tuo primo. Un abbraccio e buon anno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara e ancora tantissimi auguri anche a te <3

      Elimina
  17. Che bel colore quel cavolfiore..l'ho visto al carrefour ma mai comprato! Ottime le tue orecchiette.. Baci e ancora buon anno! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il sapore è identico a quello bianco ma il colore nel piatto mette indubbiamente più allegria :-P

      Elimina
  18. Ogni volta riesci a sorprendermi con ricette semplici ma di effetto e dai sapori mai banali *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede, mi hai fatto proprio uno splendido complimento :-)

      Elimina
  19. Un piatto colorato, profumato e immagino molto saporito!!!
    Kisses, Paola.
    Expressyourself

    RispondiElimina
  20. Ciao tesoro ti auguro un 2017 pieno di semplicità e affetto ... Grazie per esserci sempre anche quando hai pochissimo tempo tvb ..,, Ciaooo

    RispondiElimina
  21. Ben tornata carissima e felice e sereno nuovo anno, hai iniziato a cucinare alla grande con questo piatto semplice ma ricco di gusto. Un abbraccio !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :-) sono davvero felice che ti sia piaciuto :-)

      Elimina
  22. bentornata Consu ! Il cavolfiore viola non l'ho ancora assaggiato ma guardano le tue foto farò bene a cercarlo, deve essere delizioso come condimento per la pasta !Buon Anno, che sia sereno e pieno di salute e cose belle, un bacione !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fatta eccezione x il colore, il sapore è identico a quello bianco :-P cmq se provi questa ricetta fammi avere il tuo parere ^_^
      Grazie Chiara e ancora tantissimi auguri anche a te <3

      Elimina
  23. Certo la vacanze sono belle ma casa è casa :-) ho visto le foto, un posto incantevole, meraviglioso, la "dieta" forzata a base di riso e frutta ti ha fatto bene, che linea!
    Bellissimo il tuo piatto del rientro, un accostamento di sapori fantastico e che colori! sei riuscita a cogliere una meravigliosa sfumatura viola, complimenti!
    Felice anno nuovo a presto ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna, sei troppo gentile <3
      Buon anno anche a te <3<3<3

      Elimina
  24. Ottimo questo tuo primo pasto in terra madre, la fortunata di avere a disposizione nel nosro paese frutta e verdura variegata ed abbondante si rispecchia in cucina ispirando piatti belli e colorati come il tuo. Ma lo sai che io il cavolfiore viola non l'ho ancora mai provato? devo rimediare! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Serena, la nostra cucina è impareggiabile!

      Elimina
  25. visto oggi, volevo prenderlo ma sono in montagna e qua non lo mangia nessuno, appena torno a casa ho già in mente una ricetta da provare o meglio inventare, il colore è splendido! quando si è all'estero dopo un po' si ha sempre voglia di casa, a cominciare dalla cucina, almeno per me è così, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..la cucina mi manca sempre :-P meno male che spesso i luoghi che si visitano compensano in bellezza :-)

      Elimina
  26. certo che questo piatto non scherza in quanto a scelta di colori e sapori perfetta, bravissima!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, sono felice che ti abbia conquistata :-)

      Elimina
  27. Come ti capisco! Pensa che io mi sono fatta quasi un anno, senza le mie amate verdure! Ottimo piatto, anche a me piace molto il cavolfiore e spesso lo cucino, per me e il mio Christian. Mio marito guarda ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai Terry che ti ho pensata??? Non so davvero come tu abbia fatto a resistere!!!
      Aggiungo due posti a tavola x te e Christian..i nostri mariti li mandiamo in pizzeria :-P

      Elimina
    2. Davvero? E' stata davvero dura ... come si fa a vivere senza verdure? Ok, ci sto per i posti a tavola. Arriviamooooooo

      Elimina
  28. Che bel piatto , colorato e come tutto quello che è nella tua cucina ,super salutare!auguroni per un felicissimo 2017 , ti abbraccio forte 😘😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary e ancora tantissimi auguri anche a te <3

      Elimina
  29. Ma che bella fuga dalla realtà... anche se poi alla fine ci si ritrova di nuovo a fare la spesa... :-)
    Però se poi ti metti a cucinare fai venire a tutti una gran fame.
    Un bacio e buon 2017!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...grazie Ilaria e buon anno anche a te <3 Torna presto a trovarmi <3

      Elimina
  30. Adoro questo primo piatto carissima Consuelo in quanto oltre ad essere sano e' estremamente sfizioso considerati gli ingredienti gustosissimi che hai utilizzato e che lo rendono favoloso e speciale,bravissima come sempre:))).
    Un bacione anche rinnovo a te e famiglia i miei migliori auguri per un meraviglioso 2017:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Rosy e ancora tantissimi auguri anche a te <3

      Elimina