Latte di cocco e datteri fatto in casa

Latte di cocco e datteri fatto in casa, ricetta Bimby.
Riallacciandomi al discorso "green" dell'altro post, ho decido di abolire quanto più possibile i detergenti chimici per la pulizia della casa. Ho trovato un ottimo aiuto nell'uso dell'aceto di vino bianco spesso abbinato al bicarbonato. Il forno ed i fornelli splendono più che mai e anche i sanitari sono lucenti e candidi. L'unico inconveniente è che la casa "profumerà" di pinzimonio per un paio di giorni.
L'altro giorno, approfittando della trasferta di qualche ora del pupo dai nonni, mi sono dedicata un po' alle pulizie. La sera l'affermazione di mio marito al rientro del lavoro è stata: "Consu ma hai preparato la giardiniera??". Vabbè, ogni cambiamento porta con sé qualche inconveniente!
Altra attività che ormai fa parte delle mie abitudini settimanali, è preparare il latte vegetale in casa. Anche se nel blog ci sono già altre ricette (di riso, di mandorle, di cocco, di canapa), oggi ve ne propongo una nuova versione dolcificata con datteri Medjoul che mi ha pienamente soddisfatta. 
Ingredienti xcirca 1/2litro:
500 ml di acqua
30 g di datteri medjoul
90 g di cocco rapè

-Versare nel boccale l'acqua e i datteri denocciolati. Cuocere 7'/60°C/vel.1
-Unire il cocco rapè e frullare 10"/vel.3
-Far completamente raffreddare, poi frullare 1'/TURBO
-Filtrare attraverso un colino a maglie fini e schiacciare bene la polpa, spatolandola a lungo.
-Conservare il latte di cocco e datteri in una bottiglia di vetro in frigorifero.
-Consumare entro 3 giorni.
Ottimo da bere fresco o per preparare piatti esotici o profumati porridge.
Note utili:
-non gettare il residuo della lavorazione, sarà un ottimo ingrediente per biscotti e torte (nei prossimi giorni vi darò una golosissima ricetta).
-dopo il riposo in frigorifero sarà necessario agitare energicamente il composto in quanto tenderà a separarsi la parte liquida da quella grassa che si solidificherà. Non preoccupatevi è normale e potrebbe essere necessario "rompere" la parte solida con un coltello ma si miscelerà facilmente con il resto.

Commenti

  1. Ahahah " Consu f hai fatto la giardiniera?" Mi ha fatto morire dal ridere!
    A me il profumo di aceto piace è fresco e pulito e in più togliere gli odori e il calcare che è una meraviglia!
    Interessante anche la ricetta del latte di cocco con i datteri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...pensa a me quando me l'ha detto :-P grazie cara e felice giornata!

      Elimina
  2. L'aceto lo uso tantissimo anch'io, ho scoperto che nella doccia per togliere le tracce di muffa che a volte si forma è imbattibile e ho eliminato la candeggina. Per quanto riguarda il latte di cocco immagino abbia un sapore delizioso, tra i latti vegetali è quello che preferisco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai ho eliminato ogni altro detergente chimico..aceto tutta la vita :-P Grazie Paola, sono felice di trovarti in sintonia anche con la ricetta!

      Elimina
  3. buono!! ora lo faccio subito, avevo già in mente di fare il latte di cocco e questa variante mi piace. Prova anche con qualche marron glacè ^__^

    RispondiElimina
  4. deve essere molto buono e molto particolare! da provare :)

    RispondiElimina
  5. Anch'io ricorro all'uso di aceto e bicarbonato per la pulizia della casa: molto meglio l'odore di giardiniera che quello di certi detergenti aggressivi :-D.
    Chissà che buono questo latte vegetale! Bravissima :-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere trovarti d'accordo con me ^_^ spero lo capisca anche mio marito :-P

      Elimina
  6. Certo che questi uomini sono quanto meno originali nei loro commenti! Però i prodotti fatti in casa sono sicuramente migliori. E il latte di cocco è super :) Un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  7. Ahahah me lo immagino il marito che pregusta la giardiniera invece è solo aria di casa pulita :D Io, nella tua stessa ottica di ridurre plastica e detergenti, mi sono regalata da poco il vaporetto... ti dirò che al momento sono molto contenta dei risultati sulla casa ;) Ottima proposta questo latte vegetale naturalmente dolce, da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto valutando anch'io l'acquisto..magari ad anno nuovo ^_*

      Elimina
  8. La giardiniera mi ha fatto scoppiare in una sonora risata :))
    Questo latte mi incuriosisce molto, tengo la ricetta e alla prima occasione lo provo ^_^
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, aspetto il tuo parere post assaggio ^_^

      Elimina
  9. Ho avuto modo anch'io di verificare l'efficacia dei detergenti fai da te con aceto e bicarbonato, ma, per pigrizia mentale, non li uso molto spesso, lo confesso. Prenderò esempio dalle tue buone abitudini! Il latte di cocco e datteri deve essere sublime, mi piacciono molto entrambi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che una volta che ti sarai abituata, ne gioverai ^_^ Grazie cara e a presto!

      Elimina
  10. Anch'io uso spesso aceto e bicarbonato per pulire e disinfettare la casa ma non ho mai fatto caso che l'odore ricorda la giardiniera ahahahah. Ottimo questo latte, molto goloso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...e tu sapessi come viene pulito e lucido il forno O_O mai più senza!!!

      Elimina
  11. Looks delicious xoxo Cris
    http://photosbycris.blogspot.com/2019/12/ghostmoon-bags-out-of-this-planet.html

    RispondiElimina
  12. Che bontà deve essere... da rifare, grazie Consu!

    RispondiElimina
  13. anche io uso spesso in cucina l'accoppiata aceto-bicarbonato per pulire e l'estate scorsa ho scoperto che è anche un ottimo sistema per lavare le fragole che poi si conservano più a lungo decisamente meglio e più a lungo in frigo, senza muffire :)
    sei sempre una fonte inesauribile di idee. questo latte vegetale mi ispira troppo. un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow! Questa cosa delle fragole me la devo ricordare!

      Elimina
  14. Cara Consu sono stata un bel po' assente, ma ora sono molto felice di essere qui a leggere i tuoi racconti e farmi invogliare dalle tue ricette . Non ho mai fatto un latte vegetale , ma l'idea mi ispira molto . Questo poi dev'essere proprio delizioso . Un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa e bentornata nella mia cucina! Fammi sapere se provi ^_^

      Elimina

Posta un commento