mercoledì 14 dicembre 2016

Fustine semintegrali senza impasto

..e poi arrivi tu, in un caldo pomeriggio di dicembre, attesa, voluta, coccolata ancor prima di vedere il mondo fuori. La luna ieri sera era più tonda e luminosa che mai per darti il benvenuto e farti capire che non bisogna mai aver paura del buio.
Sappi che la zia già ti ama.
Festeggio l'arrivo di una nuova vita con un pane, sperando che possa essere di buon auspicio.


In questo periodo il mio lievito sta esplodendo, ho "esagerato" con la produzione natalizia (all'elenco si aggiungono anche un panettone gastronomico e 4 buccellati lucchesi) ma di buttare gli esuberi proprio non se ne parla! E' così profumato, vivace e "ubbidiente" che fargli vedere la pattumiera sarebbe un vero sacrilegio! Così incastro gli impegni in giornate che dovrebbero essere di 48h, rubo tempo al mio sonno e impasto! Il profumo del pane appena sfornato ricompensa delle fatiche!


Ingredienti x6 fustine da circa 300g: 

600 gr farina di tipo 1*
300 g di farina integrale con tutto il grano*
750 gr acqua a t.a. 
250 gr lievito madre attivo**
15 gr sale integrale in fiocchi
1 cucchiaino colmo di  malto in polvere

Semola rimacinata di grano duro* per la spianatoia

*Macinata a pietra.
**Rinfrescato e al raddoppio. 

Mettere in una capiente ciotola il lievito e l'acqua, scioglierlo aiutandosi con una forchetta. Aggiungere il malto, la farina e il sale. Mescolare ancora con la forchetta o con un cucchiaio di legno fino a quando la farina si sarà assorbita. Sigillare la ciotola con una pellicola e fare lievitare tutta la notte.Spolverare la spianatoia con abbondante semola e versarci l'impasto. Fare una serie di pieghe a libro e capovolgerlo. Spolverarlo con altra semola e farlo lievitare per due ore coperto con un panno.
Preriscaldare il forno in funzione statica a 250°C in all'interno la pietra refrattaria (per chi non ce l'avessi, lo invito a leggere quest'articolo).
Tagliare delle strisce con un tarocco e metterle sulla teglia precedentemente rivestita con carta da forno.


Far scivolare le fustine sulla pietra refrattaria aiutandosi con la carta da forno. Cuocere per circa 20-25 minuti (sarà necessario fare 2 infornate). 
Sfornare e far raffreddare completamente su una gratella.


Una volte fredde sono pronte per essere degustate. Ottime per preparare dei panini farciti o semplicemente per delle bruschette.


Un pane leggerissimo, friabile fuori e ben alveolato all'interno..io non ho potuto resistere da tagliarne una ancora calda e papparmela a merenda con olio nuovo ed un pizzico di sale integrale, LIBIDINE!
Tagliandolo da caldo la mollica si è un po' rovinata ma il piacere al palato ha ripagato quello della vista!


Si conservano in un sacchetto di carta fino a 5 giorni tenuto lontano da luce ed umidità. In alternativa può essere congelato fino a 3 mesi. 
Riscaldare sempre prima di servire per ottenere nuovamente la sua originale fragranza.


Con questa ricetta partecipo a Panissimo di Dicembre
la raccolta di lievitati dolci e salati ideata da Sandra di Sono io, Sandra, e Barbara, di Bread & Companatico, questo mese ospitata da Cardamomo & co.

56 commenti:

  1. Wow...ma cosa devono essere queste fustine?!? Ne vorrei proprio una fettina..quella con il filino di olio sopra, non c'è niente di più buono!
    Consuelo, mio marito mi ha regalato una planetaria, wow!!!!! Quindi 'ora in poi posso cimentarmi e prendere spunto dalle tue preparazioni! Magari ti chiederò qualche dritta! Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow che bellissimo regalo..adesso non ti ferma più nessuno ^_^
      Sappi che io sono disponibilissima x ogni domanda :-)

      Elimina
  2. Troppo buone!!!! io con una ricetta simile faccio le ciabattine. smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..infatti il procedimento e le dosi sono molto simili alle ciabatte ^_^

      Elimina
  3. Un nuovo arrivo ! che bello zietta ! È come sempre riesci a sfornare magia ! Bravissima <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vero <3 3 volte zia e non sentirlo :-P

      Elimina
  4. i tuoi lievitati, e non solo, hanno sempre una marcia in più! veramente brava Consuelo, baciiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede, detto da te è un super complimento ^_^

      Elimina
  5. Meraviglioso!!! Immaginavo che con il tuo lievito madre questa tecnica sarebbe stata vincente.
    Ora però vado a vedere a tua ricetta del buccellato di cui sono golosissima e che qui a Mantova naturalmente è sconosciuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..vedrai che quella ricetta ti farà innamorare :-) ormai è diventata il mio cavallo di battaglia :-P
      Grazie Deb e a presto <3

      Elimina
  6. Una nuova vita? Benvenuta!!!
    Che cosa sono queste fustine Consu... meravigliose!!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    My Instagram

    RispondiElimina
  7. il pane e una nuova vita, un legame unico e importante, augurissima zietta!!

    RispondiElimina
  8. E la peppa,complimenti mi hai colpita in pieno,che cosa buona devono essere queste frustine,grazie ci boleba questa bisione celestiale per darmi un po' di carica sono appena uscita da scuola e adesso vado a farmi tre ore di colloqui in cui quella che deve pzrlare,ricordare ecc sono io,vado portandomo com quella scorzetta di pane profumato, ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..te ne spedirei almeno 5 x farti trovare l'energia necessaria all'impresa :-P

      Elimina
  9. Che meraviglia Consuelo. Sai quanto ami il pane e la rusticità di quello che hai appena postato invoglia alla prova! Ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffaella :-) non vedo l'ora di gustarmi la tua versione :-)

      Elimina
  10. Benvenuta alla piccola e auguri di buona vita! Complimenti a te cara Consuelo il tuo pane è molto invitante e veloce da preparare, grazie per l'idea.
    Buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  11. Benvenuta alla tua nipotina e un pane così buono ci voleva davvero, specie assaggiato ancora caldo, con un giro d'olio . Un super abbraccio

    RispondiElimina
  12. Bellissimo il tuo pane, ha una bella alveolatura e non può essere che molto gustoso, si sa fatto in casa è tutto un altro pane !

    RispondiElimina
  13. E cosa vuoi dire davanti a un pane così? Bellissimo e ancora tanti auguri zia Consu.

    RispondiElimina
  14. Mi sembra di sentirne il profumo....ottime farcite con salumi
    😊

    RispondiElimina
  15. Perfetto il tuo pane! Auguri zia,un abbraccio infinito!!!

    RispondiElimina
  16. That looks so delicious!!!! - http://www.domesticgeekgirl.com

    RispondiElimina
  17. Il pane è sempre di buon auspicio! La creaturina è una bimba (bellissima!!!) fortunata, ad accoglierla ci sarà un'altra cucciola che l'amerà :-)
    le frustine sono fan-ta-sti-che! Baci tesorino

    RispondiElimina
  18. qui da te viene sempre l'acquolina...Bravissima !

    RispondiElimina
  19. Sei di una dolcezza unica, Consu.. e io auguro a quell'angioletto del cielo di vivere una vita piena di amore e felicità <3 Auguroni, bella zietta! E complimenti per questo pane buono come l'amore! ^_^

    RispondiElimina
  20. Augurissimi di cuore!
    che bontà queste fustine, un abbraccio
    <<< tr3ndygirl fashion blog >>>

    RispondiElimina
  21. ma augurissimi zietta!!!!
    E poi che bel modo di festeggiare, preparando del pane buonissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tania, mi fa davvero piacere trovarti d'accordo :-)
      A presto <3

      Elimina
  22. Consuelo, sicuramente il profumo di questo compensa la carenza di sonno, vorrei trovarmelo al risveglio. E non ho dubbi nemmeno che sarà di buon augurio per l'arrivo della nipotina a cui dico: benvenuta!
    Un abbraccio e complimenti due volte,
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima, porto un bacino anche alla piccola :-)

      Elimina
  23. Benvenuta piccola nipotina e complimenti per questo pane! È bellissimo!!

    RispondiElimina
  24. Auguri zia :-) e queste fustine sono straordinarie!!! Sei troppo brava!!!

    RispondiElimina
  25. BELLISSSSSSIME!!!! SEI ORMAI TROPPO BRAVA!!!

    RispondiElimina
  26. Cara Consuelo,innanzitutto tantissimi auguri per la nipotina:immagino l'emozione e la gioia:))))come sempre rimango incantata dalla bellezza e dalla perfezione assoluta delle tue creazioni:le tue fustine hanno un aspetto magnifico,perfetto,ed una consistenza interna spettacolare e lievitata benissimo:))bravissima come sempre ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti:))
    Un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  27. Auguri per la tua nipotina! E se potessi...mi prenderei un filoncino :-)

    RispondiElimina
  28. Io divento matta quando vedo queste "robe" sei il mio mito!!!!!

    RispondiElimina