mercoledì 1 ottobre 2014

Torta di mele e patate dolci

Ritornano le colazioni ricche autunnali e con loro anche la voglia di riaccendere il forno per cuocere delle golose e profumate torte.
Da tempo non deliziavo il mio palato con questi avvolgenti sapori fin dal primo mattino!
Riscoprire il profumo del thè caldo con una bella fetta di torta è stato il miglior modo per enfatizzare l'arrivo della stagione fredda ed iniziare la giornata con il sorriso!
Come vi avevo accennato, proseguono i miei esperimenti con le batate e stavolta le ho volute provare in un impasto umido ed aromatico in abbinamento al frutto per eccellenza di questa stagione...le mele!
Come potrete appurare della lista degli ingredienti, questo dolce è adatto anche a chi ha intolleranze al lattosio o segue un'alimentazione priva di derivati animali. Inoltre, il ridotto contenuto di grassi e zuccheri, la rendono idonea nelle diete ipocaloriche.
Non vi resta che provare, il successo è garantito!



Dosi x una tortiera da ø22cm:


250 g di batate già lessata*

150 g di farina di farro bio
300 g di latte di soia al naturale
50 g di zucchero di canna + 2 cucchiaini
1 cucchiaio di olio di riso (o di semi)
1 bustina di lievito vanigliato x dolci
2 mele golden bio (o quelle che preferite) 
Succo di 1/2 limone


*Io le ho cotte con la buccia nella pentola a pressione per 20 minuti, poi fatte raffreddare completamente, sbucciate e schiacciate con lo schiacciapatate.



Preriscaldare il forno a 200°C.

Lavare ed asciugare le mele. Dividerle in due ed eliminare il torsolo. Tagliare poi a fettine sottili e tuffare in acqua e succo di limone per evitare che anneriscano.
Setacciare la farina con il lievito in una capiente ciotola, poi mescolare anche lo zucchero.
A parte frullare la batata schiacciata con il latte di soia e versare nella ciotola della farina. Mescolare energicamente con una frusta a mano fino ad ottenere una pastella liscia ed omogenea. Versare nella tortiera precedentemente rivestita con carta da forno bagnata e strizzata. Livellare la superficie e posizionare le fettine di mela partendo dal bordo esterno in modo concentrico fino ad arrivare al centro. Spolverare la superficie con 2 cucchiaini di zucchero di canna. Infornare nel ripiano centrale e cuocere per 60 minuti (Valutare la cottura con il proprio forno. Il mio è a gas e statico).
Completare la cottura con 5 minuti di grill per colorare le mele in superficie. Sfornare e far completamente raffreddare su una gratella. Una volta fredda, togliere dallo stampo aiutandosi con la carta da forno e staccarla delicatamente. Tagliare a fette e servire.


Con queste dosi si ottengono 8 fette perfette che costituiscono ognuna la porzione ideale per una colazione sana ed equilibrata!


Grazie alla presenza della patata, l'interno di questa torta è umido e morbido da sciogliersi in bocca!
Il gusto naturalmente dolce delle patate americane permette di utilizzare pochissimo zucchero nell'impasto senza sentirne assolutamente la mancanza e giovando alla salute!


Ottima anche per merenda abbinata ad un fresco succo di frutta!

70 commenti:

  1. Buonissima!! Ed ha la consistenza perfetta!! Brava Consu, un' altra ricetta perfetta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta..devi provarla, ti assicuro che si scioglie in bocca :-D

      Elimina
  2. E' perfetta...chissà che buona!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale, sono felice che ti sia piaciuta ^_^

      Elimina
  3. Che combinazione divina tesoro!
    Immagino le colazioni a due con il tuo maritino in queste mattine che iniziano a diventare fresche... un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marghe..a dir la verità non riusciamo mai a svegliarci insieme :-( ma il we è troppo piacevole coccolarci già dalle prime ore della giornata con una colazione tête à tête ^_^

      Elimina
  4. eccomi qui...da qualche giorno latito per i miei casini organizzativi...
    ma non potevo perdermi sta tortina alle mele e...batate? ahaha mi fa troppo ridere sta parola!
    ti confesserò! non sono una gran fan delle torte "non canoniche" senza burro, uova o latticini, ma la tua sembra buonissima!
    e la forma ne guadagna!
    forse è per questo che sei così magra... e io NOOOOOOOO :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...io amo sperimentare in cucina e se fa bene anche alla linea ben venga :-))))
      Prova e mi saprai ridire ^_*
      Grazie Vale e buona serata <3

      Elimina
  5. Mamma che bontà! Davanti alla torta di mele mi sciolgo! Calda e soffice.. tutto sommato l'inizio di questo autunno non è poi così malaccio! :-P Un bacione! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Culinariamente parlando direi che è iniziato alla grande ^_^
      Grazie Anita e felice serata <3

      Elimina
  6. Che idea zia Consu! Dev'essere buonissima! particolare! brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa, sono sicura che ti conquisterebbe al primo assaggio ^_^

      Elimina
  7. Questa non è la solita torta di mele, è particolarissima e te ne ruberei una fetta anche subito !!!! Devo assolutamente procurarmi le patate dolci !!!
    Bacioni Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, è tutt'altra cosa dalla versione classica..ma sicuramente da provare proprio x questo ^_^
      Grazie Lisa, non vedo l'ora di avere il tuo parere post assaggio ^_^

      Elimina
  8. Fantastica Consu!! Anch'io ho comprato le batate ma non avevo pensato di farla in questo modo!! Bravissima la mia cuoca creativa!!! La torta deve essere buonissima!
    Ciao, un bacione e a presto
    Federica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede, sono felice che ti sia piaciuta e ti confermo che negli impasti ci sta divinamente ^_^ presto vedrai anche in un impasto salato..rimani nei paraggi ^_*

      Elimina
  9. che torta stupenda!!!Adoro le torte dai sapori semplici con le mele!!!!!Brava Consu!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, anche se non è una torta convenzionale, ricorda quella della "nonna" ^_^

      Elimina
  10. Con le patate dolci.......io le adoro, da provare!
    Un bacione :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi fa un immenso piacere ^_^
      Fammi sapere se ti ha conquistata anche al palato ^_^

      Elimina
  11. Wow, mio marito adora le mele!! da provare!!!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere Pam ^_^
      Grazie e fammi sapere se ha gradito ^_^

      Elimina
  12. Zietta piu' guardo le foto piu' la adoro questa torta meravigliosa. L' utilizzo della batata deve conferirgli un gusto unico.Bacioni cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vero, non sai quanto mi faccia piacere sapere del tuo gradimento ^_^

      Elimina
  13. Ma cosa non è questa torta!!! Ho l'acquolina...

    RispondiElimina
  14. Non c'è niente da fare mi lasci sempre a bocca aperta mai avrei pensato ad un'abbinamento cosi originale .....sei sempre bravissima e le tue forto strabelle ...complimenti di cuore ...qui piove e il forno si accende volentieri....un grosso abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, mi fa molto piacere essere riuscita a conquistarti con questo unconventional apple pie ^_*
      Anche qui ha piovuto tutto il giorno..ed io mi sono messa ad imbiancare..non sono normale U.U

      Elimina
  15. Sarò classica ma io adoro la torta di mele! La amo, la amo alla follia!! E questa variante con le patate dolci sembra così deliziosa ^^ !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere che tu abbia gradito questa variante un po' fuori dalle righe..prova e fammi sapere se ha conquistato anche il tuo palato ^_^
      Grazie Elena e a presto <3

      Elimina
  16. che bello il periodo delle mele e delle torte in tutte le versioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La torta di mele è un classico..non deve mai mancare, fa tanto nonna, "homemade" e scalda il cuore ^_^

      Elimina
  17. Risposte
    1. Vedrai che non ti deluderà ^_^
      Grazie cara e felice giornata <3

      Elimina
  18. ADoro le torte e mele e questa voglio assolutamente provarla , complimenti cara . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  19. Wow, e che ingredienti!!!! Immagino il profumo in cottura..... e sul palato la scioglievolezza e la morbidezza non lasciano scampo. Bella torta, brava zietta dolce ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica, hai colpito nel segno..questa torta ti conquista come non mai ^_*

      Elimina
  20. mai sentita così!bravaaa Consuelo!!!!!un abbraccio:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, non so che darei x potertela far assaggiare..sono certa che ti conquisterebbe ^_^

      Elimina
  21. che torta spettacolare, un accostamento di ingredienti che mi intriga molto, brava!!!

    RispondiElimina
  22. Risposte
    1. Infatti lo è..tutto merito delle batate ^_^
      Grazie Letizia <3

      Elimina
  23. mamma mia deve essere buonissima!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede, mi fa piacere il tuo gradimento <3

      Elimina
  24. Mi piacerebbe davvero provarla! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala e non tornerai + indietro ^_^
      Grazie cara e buona giornata <3

      Elimina
  25. Le torte di mele sono in assoluto le mie preferite...sono molto curiosa di provare a farne una con le patate...e partirei proprio da questa. Patate bianche o gialle?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho usato le patate americane anche dette patate dolci o batate. Si reperiscono con difficoltà ma fanno di sicuro la differenza ^_^
      Fatemi sapere com'è andato l'esperimento ^_^
      Grazie e felice giornata <3

      Elimina
  26. Scusami Consuelo se lo scrivo qui ma, dovresti correggere le batate in patate <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah..s chiamano proprio così ^_^ Sul post c'è il link x le info ^_*

      Elimina
  27. Che meraviglia, un altra versione della torta di mele, buonissima!! Sai che qui a funchal ci sono delle patate dolci, che secondo me sono le piu' buone del mondo? E' una delle eccellenze dell'isola. La provero'
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O_O che fortuna!!! Io le adoro e mi segno anche questa prelibatezza da assaggiare quando ti verrò a trovare :-P
      Grazie Terry e felice giornata <3

      Elimina
  28. la batata si abbina benissimo alla mela, quando passo dalle tue parti mi fermerò da te per una bella colazione ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...con grande piacere ^_^
      Grazie Enrica <3

      Elimina
  29. ma che bella, sei un portento, ogni giorno sforni ricette interessanti, questa è super, perfetta per gli intolleranti, sana, con un abbinamento insolito, e un tubero poco utilizzato, insomma 10 e lode!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lilli, mi fai arrossire, 6 troppo carina <3<3<3<3
      Buona giornata e a presto!

      Elimina
  30. Che fi-ga-ta!! Da tanto voglio provare le batate in un dolce ma come si diceva l'altra volta non si trovano spesso e mi dispiace sempre sacrificarle per infilarle in un impasto. Ma quando vivrò in America (sissì) e ne avrò a bizzeffe, potrò preparare tutte le torte di batata che vorrò! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah....chissà che davvero i tuoi sogni non si avverino..in tal caso poi spediscine un po' anche a me ^_*
      Grazie cara e felice serata <3

      Elimina
  31. Cara Consuelo, che torta meravigliosa e originale hai preparato:)) sei davvero bravissima e mi lasci sempre a bocca aperta per le splendide idee che proponi:))
    questa torta è veramente bellissima e di sicuro troppo ma troppo buona, ti faccio tantissimi complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, 6 sempre troppo carina nei miei confronti..mi regali un sorriso ogni volta che passi da me <3<3<3

      Elimina
  32. Ciao Consu!!!! Scusami se riesco a passare solo ora!!! Che meraviglia questa torta...adoro le patate americane ma nei dolci non le ho mai provate!!!!:)
    Un bacione grande e buona giornata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, mi fa piacere che tu abbia gradito ^_^
      Buona giornata anche a te <3

      Elimina
  33. Tesoro ho letto e riletto la tua ricetta, e trovando la parola 'batata', pensavo avessi scovato un ortaggio nuovo, però non mi capacitavo, fin quando hai scritto 'patata'...va boh, avrai capito che stamattina l'ha sento tutta la fine della settimana...ah ah ah....la torta è stra buona secondo me e umida al punto giusto. Qua da me le patate americane quelle dolci, quelle arancioni per intenderci, non si trovano, finora ho visto solo la varietà bianca, che probabilmente è meno dolce dell'originale .... aspetterò momenti migliori e intanto godo della tua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti anch'io x il momento sono riuscita a trovare solo quelle bianche un po' meno saporite..ma con i giusti accorgimenti ti assicuro che fanno la oro "porca figura" ugualmente :-D
      Grazie Vale e buon we di relax ^_*
      ps: la batata non è altro che il nome specifico della patata dolce o americana...

      Elimina
  34. Che idea originale con le batate!! Anche a me piace sperimentare..me la segno! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere, vedrai che non ti deluderà :-D
      Grazie Tulla!

      Elimina
  35. ma scrivere patata con la "p", no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Batata (con la "B") è il nome della patata americana o patata dolce. Se cerchi su internet o in un qualunque dizionario di lingua italiana troverai che è corretto!!!!

      Elimina