Granola integrale alla mela, cannella e cacao crudo

Granola integrale alla mela, cannella e cacao crudo.
Ore 12,00 come tutti i giorni mi metto a preparare la pappa a Vasco. Faccio spiccare il bollore al brodino vegetale fatto nei giorni precedenti con tanto amore, poi aggiungo a pioggia il semolino mescolato con la crema multicereali, un po' di verdurine frullate, Parmigiano e olio buono. Verso nella sua ciotolina e aspetto che stemperi, nel frattempo sbuccio la pera e la grattugio. Durante tutte queste operazioni lui è sul seggiolone che scaraventa a terra quei 2 o 3 giochini di gomma che gli avevo messo davanti per distrarlo. Il suo sguardo è attento ai miei movimenti e si lamenta come a chiedere "ma tra quanto si mangia?!" 
Passano ancora 30-40 minuti prima che abbia mangiato tutto, sputazzando ogni tanto e imbrattandosi mani, viso ed eventuali altri giochini di gomma che ha pensato bene di portarsi alla bocca subito dopo il boccone. Appena è sazio posso pensare a me, mangiare in un angolino del tavolo e farmi osservare con un misto di curiosità e smania, perchè su quel seggiolone lui non ci vuole più stare.
Rimando la frutta di fine pasto a tempo da definire e lo libero. Stranamente inizia a mostrare segni di stanchezza che io colgo al volo ninnandolo con decisione. Tempo 15 minuti ed è crollato tra le mie braccia. Lo faccio scivolare dolcemente nella culla e lo scruto con attenzione per accertarmi che non sia una finta.
Sembra essere entrato in un sonno profondo ed io esulto all'idea di avere almeno 1 ora libera. Cosa potrei fare?! Ne ho talmente tante per la testa che non so da dove iniziare...vado in cucina per togliere i piatti e le pentole sporche del pranzo e penso da quanto tempo non sistemo la dispensa. L'occasione potrebbe essere quella giusta.
Dopo pochi minuti avevo già messo fuori una miriade di sacchettini aperti di frutta secca, semi, fiocchi, spezie...guardandoli ho pensato: GRANOLA!


La preparazione è velocissima e nel blog ne troverete molteplici varianti da quella alla zucca o senza zucchero, a quella di frutta secca. Purtroppo anche la durata a casa mia non è delle più longeve! Ne sono talmente dipendente che sono costretta a mettere il barattolo in una posizione scomoda da prendere così da mettere a tacere le voglie fuori orario (...e spesso non basta nemmeno questo!).
Tra una storia e l'altra, inforno la mia bella teglia di granola, imposto il timer e appena chiuso lo sportello del forno sento un pianto! La mia ora di libertà è terminata, si torna al "lavoro" ma almeno avrò a disposizione una merenda super golosa!


Ingredienti x1 placca del forno:

350 g di fiocchi di segale integrale bio
150 g di mela gala (peso al netto degli scarti)
100 g di mandorle con la pellicina
80 g di sciroppo di acero 
30 g di olio di mais
30 g di fave di cacao crude
15 g di semi di lino
15 g di semi di sesamo bianco
15 g di semi di sesamo nero
1 cucchiaio di cannella in polvere
1 pizzico di sale integrale

Tritare grossolanamente al coltello le mandorle con le fave di cacao.
Raccogliere in una capiente ciotola i fiocchi di segale, i semi, la cannella, il sale e il trito preparato. Mescolare accuratamente.
Frullare la polpa della mela con l'olio e lo sciroppo di acero, quindi versarlo nella ciotola.
Mescolare con una spatola fino ad inumidire tutto il composto. 



Rivestire una placca del forno con carta e versare la granola. Stendere in modo omogeneo.
Cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per 30 minuti, mescolando con un mestolo di legno dopo 20 minuti. Infine proseguire la cottura per altri 15 minuti con lo sportello a spiffero.
Far raffreddare la granola nel forno spento con lo sportello aperto.



Una volta fredda si conserva per diversi giorni in un barattolo di vetro a chiusura ermetica.


Ottima per la prima colazione o una merenda super energetica magari ad arricchire uno yogurt.


Io di solito verso in una ciotola 50g di granola con 200g di latte di avena caldo. Completo con qualche rondella di banana matura. 
Con queste dosi ottengo il fabbisogno ideale per la prima colazione.


Come vi ho anticipato CREA DIPENDENZA quindi occhio alle dosi che non dovranno mai superare i 50-60g a porzione.

Con oggi il mio blog è on line da 6 anni!
Grazie a tutti voi che mi seguite fedelmente con affetto ma anche a chi è nuovo e passa di qui ad assaggiare le mie ricette e magari decide di rimanere.

Commenti

  1. Buon compliblog!!!!!!!!!! pensa che il mio ha compiuto 10 anni lo scorso ottobre .-D Siamo longeve!!! Ottima la tua granola :-* baci e buon sabato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che splendido traguardo Claudia! Spero di arrivarci anch'io con lo stesso entusiasmo!

      Elimina
  2. E io ti faccio tanti auguri!! Bello il tuo diario di mamma ❤️ E mi piace molto anche la gramola che ho giurato a me stessa di non fare più!! Buona domenica Consu, un bacio a Vasco

    RispondiElimina
  3. Grazie per aver condiviso con noi questi attimi di vita familiare. Mi rivedo con tenerezza qualche anno fa.

    RispondiElimina
  4. Buon compliblog!!! Gli anni passano ma è bello andare avanti in buona compagnia!!!
    Buonissima la tua granola per delle colazioni veramente super, bravo Vasco che ti ha dato il tempo per prepararla!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Auguri al tuo blog ^_^ e un bacino al piccolo Vasco <3
    Io sono mangiatrice compulsiva di granola, cerco di non farla spesso perchè la finisco subito, ogni occasione è buona per infilare la mano nel vaso ;)
    Mi fa piacere che tu abbia avuto il tempo di prepararla. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..Daniela anch'io stessa storia :-P la mano è sempre dentro e le mascelle in movimento :-P

      Elimina
  6. buon compublog, che buona la granola :P

    RispondiElimina
  7. 6 anni? Complimenti!!!
    Continua così e regalaci sempre tante ricette buonissime!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    RispondiElimina
  8. Auguri al tuo blog e complimenti a te che continui a proporci ricette sane e leggere e comunque golosissime!
    Un bacio grande al tuo piccolo e un abbraccio fortissimo a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica, ricambiamo con affetto il tuo abbraccio!

      Elimina
  9. Che bontà....tantissimi auguri!
    Nuovo post “Outfit moda donna 2019: la giacca corallo è la protagonista dell’anno!” ora su https://www.littlefairyfashion.com

    RispondiElimina
  10. Mi sa che io me ne sarei andata a letto con Vasco :-) invece tu sei stata bravissima, molto più produttiva di me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...ti confesso che il pensiero mi era balenato in testa :-P

      Elimina
  11. Mela cannella e cacao 😍😍 mix che adoro!!!!! Buon inizio di settimana

    https://nettaredimiele.blogspot.com

    RispondiElimina
  12. Con la cannella!?? allora questa fa proprio al caso mio già immagino il profumo. Augurissimi per il blog pui essere fiera della strada che hai fatto da allora. Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  13. Fantastica, perfetta per una sana colazione!

    RispondiElimina
  14. Anch'io come nonna mi ritrovo nella tua quotidianità, quante pappe ho preparato... ottimo il mix di semi e frutta. buona settimana.

    RispondiElimina
  15. Auguri al tuo blog e lo hai festeggiato con una proposta deliziosa per iniziare il mattino con la giusta verve. Bravo a Vasco che ti ha regalato un'oretta per permetterti di creare una granola così ricca. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono rari i momenti che riesco a mettermi in cucina e lui dorme ma ogni tanto mi capitano queste fortune e non posso lasciarmele sfuggire ^_*

      Elimina
  16. Ciao Consu, intanto ti faccio tanti auguri per il tuo blog che compie gli anni! Poi voglio dirti che mi hai fatto tornare in mente quando mio figlio era piccolo...Facevo esattamente le stesse cose che facevi tu, tranne grattugiare la pera, perché lui gradiva di più la mela. Quanto tempo è passato cara...33 anni per l'esattezza e mi sembra ieri. Bravo Vasco che ti ha concesso un'oretta per preparare questa meravigliosa granola! Mi piace tantissimo!
    Bacio grande,
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..chissà quando ricorderò io con tenerezza questi momenti :-)

      Elimina
  17. Arrivo con qualche giorno a festeggiare il tuo blog ma soprattutto la tua costanza, il tuo impegno, la tua fantasia e la tua voglia di conoscere approfondire e fare bene. E io festeggio anche con la tua granola 😚

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mile, mi hai commossa con le tue belle parole!

      Elimina
  18. Auguri per il tuo bellissimo blog e complimenti per tutte le splendide ricette che condividi con noi!!!
    Un abbraccio cara e bacini a Vasco!

    RispondiElimina
  19. Chissà se qual monello Nn ti abbia volutamente concesso un'oretta per preparare questa delizia e festeggiare il tuo compli blog... Chissà... Intanto tantissimi auguri e un abbraccio

    RispondiElimina
  20. auguri per questi sei anni, l'anno prossimo anche io sei, la granola mi piace ma ammetto di non avere la pazienza di preparare ogni ingrediente, pigrizia a gogo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda è più lungo a raccontarlo che a farlo! Prova e ne rimarrai stupita ^_*

      Elimina
  21. Che bravo Vasco a lasciarti un'ora libera per questa meraviglia! Avevo già letto la ricetta di una delle tue granole e anche salvata ma ancora devo decidermi a farla...il prossimo fine settimana nessuna scusa: la preparerò! Tanti bacetti Consu a te e al tuo piccolino dolce

    RispondiElimina
  22. Un'ora veramente proficua! Buon Compliblog, Consu!
    Baci!
    MG

    RispondiElimina
  23. sei una forza della natura! io a quella domanda, viste le mie notti insonni, rispondevo sempre: dormo anche io!!! :D deliziosa come sempre tu e la tua cucina!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari