venerdì 7 agosto 2015

Pesto rosso di peperoni e noci

Continuano i miei esperimenti in merito a ricette-furbe-per-chi-lavora-tutto-il-giorno-e-non-ha-tempo-nemmeno-di-respirare (che dite, potrei creare una nuova categoria di menu'!!??).
Ricordo i primi tempi che vivevo da sola (...e per poco non ero capace nemmeno di fare un uovo sodo..) avevo il freezer pieno di barattolini di sughi pronti della suocera (...forse aveva il timore che facessi morire il figlio di fame o ancor peggio che rischiasse un avvelenamento..). Bastava cuocere un po' di pasta, scolarla e condirla..voilà il pasto servito, tempo di preparazione 10 minuti e palati soddisfatti!
Adesso che mi trovo nella condizione di avere davvero i minuti contati, trovarsi già qualcosa di pronto e una parvenza di idea per risolvere un pasto, è una manna dal cielo.
Il periodo si presta a preparare in anticipo insalate di pasta/riso/cereali, sformati di verdura e ortaggi grigliati pronti a divenire dei golosi speedy involtini, e, stavolta, proprio questi ultimi mi hanno dato un'ispirazione diversa. Avevo un bel peperone rosso grigliato (...in notturna rientrata dal lavoro, giusto per non perdere l'allenamento..), pronto per essere spellato e gustato in insalata ma l'incontro con le noci e il fresco basilico del mio giardino, gli ha fatto fare un'altra destinazione...


Ingredienti: 
(Dose x4 porzioni)

1/2 peperone rosso arrosto e spellati*
4 ciuffetti di basilico fresco
40 g di noci sgusciate
1 pizzico di sale grosso marino
Peperoncino in povere a piacere

*Io li faccio con questo metodo o li griglio sulla piastra, li faccio raffreddare in frigo e, una volta freddi, elimino la pelle e i semi interni.

Eliminare accuratamente la pelle dai peperoni e versare in un mixer. Unire le foglie di basilico, il sale e una spolverata di peperoncino.
Frullare fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungere le noci e frullare ancora.


Trasferire il pesto in un barattolo di vetro e conservare in frigorifero fino a 3 giorni. In alternativa può essere congelato.
Ottimo con la pasta o servito su pane tostato.



Io l'ho provato con degli spaghetti di farro integrali.
Si cuoce la pasta per il tempo indicato sulla confezione, si scola e, fuori dal fuoco*, si condiscono con 1-2 cucchiaio di pesto a porzione. Si mescola accuratamente e si serve come piatto caldo o tiepido. 


*Attenzione a non surriscaldare il pesto! Troppo calore potrebbe far divenire le noci amare e rendere il gusto finale spiacevole al palato!!! 

Il sapore di questo pesto è davvero delizioso e risulta anche molto leggero in quanto senza grassi aggiunti..avete notato che manca l'olio?? Vi garantisco che non ce n'è bisogno, il succo di peperone basterà ad ottenere la giusta consistenza!!!

60 commenti:

  1. Chissà che buono... me la segno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, fammi sapere se ti è piaciuto :-)

      Elimina
  2. Delizioso Consu! Lo provo così do una degna fine al peperone che ho in frigo! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere Silvietta :-) Grazie ^_^

      Elimina
  3. buonissimo, mi piace moltissimo e siccome la pasta la mangio poco per questione di dieta, quando capita è davvero un momento goloso :-) brava anche per le foto sempre più professionali :-)

    RispondiElimina
  4. Ti ho già detto che non digerisco i peperoni, sto male.... ma le tue idee sono sempre grandiose!!!
    xo Paola
    Expressyourself
    My Facebook

    RispondiElimina
  5. non posso piu' mangiare i peperoni, purtroppo, ma mio marito gradira' di sicuro, bravissima come sempre!!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, tienimi aggiornata se al maritino è piaciuta la mia idea ^_^

      Elimina
  6. Che voglia di provarlo, Consuelo, spalmato su una fetta di pane o aggrovigliato in spaghetti intorno alla forchetta. Buonissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, sono felice di averti conquistata :-)

      Elimina
  7. Avevo provato questo pesto un paio di estati fa, poi presa dal solito vortice di provare mille cose nuove non l'ho più rifatto. Devo rimediare perché è proprio buonissimo! Un bacione cara :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, mi fa piacere trovarti d'accordo ;-)

      Elimina
  8. Meraviglioso di sicuro, buonissimo, lo vorrei davvero provare, lo trovo un ottimo modo per far mangiare i peperoni a mio marito che non mangia tantissime verdure che io al contrario adoro:( purtroppo i sacchetti fata non li vedo da anni, almeno dove vivo io, trovo il tuo veramente un ottimo sistema: non si sporca
    niente e il sughetto viene recuperato proprio tutto...
    ti faccio tantissimi complimenti Consuelo, la ricetta è favolosa e immagino la bontà di questo meraviglioso pesto, lo voglio provare assolutamente!!!
    Un bacione e grazie mille per la condivisione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te x aver gradito ^_^ fammi avere il vostro responso post assaggio ^_^

      Elimina
  9. Ottima idea, lo proverò sicuramente perchè adoro i peperoni e i pesti freddi! Io allo stesso modo tuo faccio quello di pomodori secchi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letizia, sono felice di aver incontrato i tuoi gusti ^_^

      Elimina
  10. ho un bellissimo peperone rosso in frigo che cerca una degna fine, le noci in dispensa e il basilico sul terrazzo...questo sarà la mia cena di domani! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potrei esserne più orgogliosa :-) Grazie carissima e fammi sapere se ti è piaciuto ^_^

      Elimina
  11. ricetta nuova questa per me, segnata per provarla presto con i peperoni (gialli) del mio orto, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non oso immaginare quanto saranno buoni i tuoi peperoni O_O e vedrai che il pesto ti conquisterà :-)
      Grazie Silvia della visita e a presto <3

      Elimina
  12. amo questo pesto, uno dei miei preferiti, lo uso sulla pasta, ma anche con altri piatti, e come dici perfetto perchè lo puoi preparare prima, buon lavoro cara!

    RispondiElimina
  13. E' una ricetta adatta a me che non ho tempo nemmeno di respirare....poi dev'essere golosissimoo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che ti conquisterà ^_^
      Grazie Pam e stringi i denti prima o poi arriveranno le ferie anche x noi ^_*

      Elimina
  14. Ci accingiamo a trascorrere il fine settimana a Messina, dai miei suoceri, e già so che tornerò con un cesto pieno di ortaggi tra i quali i peperoni....so già come sarà il mio pranzo di lunedì...grazie stellina :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai quanto mi facciano piacere le tue parole <3
      Grazie <3<3<3<3

      Elimina
  15. Davvero un'ottima ispirazione per un piatto diverso!!!
    Bacioni!

    TruccatiConEva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eva, sono felice che ti sia piaciuta :-)

      Elimina
  16. Peperoni e noci, che gustosissimo abbinamento!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi trovi perfettamente d'accordo..prova questo pesto e non te ne pentirai ^_*
      Grazie cara e a presto <3

      Elimina
  17. Ciao Consu,devo dirti che questo pesto é veramente delizioso, oggi ho preparato la tua ricetta di pesto con il peperone giallo, ho condito degli spaghetti integrali trafilati a bronzo sono piaciuti a tutti,grazie per questa
    fantastica ricetta tesorino! Bravissima!!!
    Un abbraccio e felice week-end!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te..le tue parole mi riempiono di gioia :-)

      Elimina
  18. Che appetitosa questa ricetta, veramente Consuelo, peccato che non possa gustare i peperoni perchè allergica, ma mi hanno sempre confermato che sono squisiti!
    Bacio adorabile!

    RispondiElimina
  19. che delizia,da provare felice sera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, sono sicura che questa ricetta non ti deluderà ^_*

      Elimina
  20. I tuoi esperimenti funzionano sempre alla grande! Che meraviglia questa pasta! Golosissima! :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mari ^_^ Sono felice di averti conquistata ^_^

      Elimina
  21. Uhmmm buonissimo questo!! Me lo salvo, ottima idea. Buona domenica Consu, un bacio

    RispondiElimina
  22. Sarei ufficialmente a dieta (qualche panino di troppo pesa :), ma questa ricetta è favolosa. Di solito non tolgo la pelle dai peperoni, la sopporto bene, a parte questa minima variante mi piacerebbe replicare la tua ricetta, credo che mio marito e i piccoli s butterebbero a pesce sugli spaghetti!!!


    xoxo
    www.bellezzefelici.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai come mi hai fatta felice ^_^ Grazie Ele e tienimi aggiornata sul risultato ^_*

      Elimina
  23. Particolare, assolutamente da provare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, mi fa piacere che la proverai ed io sarò qui x accogliere il tuo parere post assaggio ^_*

      Elimina
  24. Mi piace un sacco (eheheh...faccio parte della categoria dei "senza respiro"!), tant'è che casualmente ho una cassetta (sì, proprio un cassetta) di peperoni da utilizzare con urgenza visto che il gran calore mi sta distruggendo tutto!
    Un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..allora non ti poteva capitare ricetta migliore ^_^ Fanne tanto e congelalo x riassaporare in inverno il gusto dell'estate..vedrai che non te ne pentirai ^_^
      Grazie Tati..facciamo coraggio a vicenda ^_*

      Elimina
  25. Buonissimo questo pesto. E come dici tu si può preparare e congelare quindi è ideale per i pranzi del periodo scolastico. Grazie per l'idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te x aver apprezzato :-) Fammi sapere se è stato gradito anche in casa ^_*

      Elimina
  26. Si potresti creare una rubrica avresti una visualizzazione da RECORD....scusami tesoro accendo pochissimo il pc ma ti penso sempre ora leggo le altre ricette baciiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi...grazie Cinzia e goditi l'estate ^_*

      Elimina
  27. Ciao Consuelo! Piacere di conoscerti.. :) Arrivo qui per caso e mi sto perdendo in queste buonissime ricette!! Complimenti per questo delizioso angolo!
    Questo pesto mi fa venire un'acquolina incredibile!
    A presto,
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara e benvenuta :-) Ricorda che sarai sempre una gradita ospite alla mia tavola virtuale :-)
      A presto <3

      Elimina
  28. Che esplosione di sapore, Consu! Questo pesto è assolutamente straordinario. Lo sai dove finisce, vero? Dritto dritto nel mio quadernino prezioso ^_^
    Baci!!!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi..che onore :-)
      Grazie tesorina e felice serata <3

      Elimina
  29. Che goduria, questo pesto lo mangerei assoluto, altro che la pasta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...e ti garantisco che non te ne pentiresti ^_*

      Elimina