lunedì 17 agosto 2015

Pesto cremoso di melanzane e anacardi

Per noi lavoratori stagionali il Ferragosto segna il giro di boa che ci avvicina al meritato riposo. Da oggi in poi la nostra bella città di villeggiatura inizierà a svuotarsi, a riprendere i soliti ritmi e con essa anche i suoi cittadini torneranno alla normalità.
Questo momento dell'estate mi ha sempre messo addosso una certa malinconia..le giornate si accorciano, il sole si fa meno caldo e si avvicina il triste saluto alla mia stagione preferita. Quest'anno non me la sono goduta come avrei voluto e sento di aver proprio bisogno che arrivi il 13 Settembre per poter finalmente tirare un sospiro di sollievo e partire per le vacanze insieme a mio marito (...anche lui particolarmente provato da questo periodo lavorativo...).
Prima che giunga quella data, però, voglio fare il pieno di estate e, visto che non posso respirarla a pieni polmoni, lo faccio con le papille gustative (...e a pancia piena!!!).



Queste melanzane arrivano direttamente dall'orto dello zio e, appena le ho viste, è stato subito amore!
Mille idee hanno messo in moto gli ingranaggi della mia fantasia per poter rendere omaggio a questo eccellente prodotto e alla fine ha vinto il comfort food. L'incontro con gli anacardi ha reso questa coccola culinaria un'esperienza sensoriale senza pari. 

Ingredienti 
(Dosi x4 porzioni) 

3-4 melanzane piccole e bio
50 g di anacardi al naturale
30 foglie di basilico
1 pizzico di sale fino marino
1 pizzico di sale grosso marino
Peperoncino macinato q.b.
1 aglio intero privato del germoglio (facoltativo-io omesso)*

Lavare le melanzane e spuntarle. Tagliare a metà per la lunghezza, incidere la polpa con un coltello affilato e salare la superficie con un pizzico di sale fino. Cuocere dal lato della buccia in una griglia dotata di coperchio (o in forno) per 30 minuti. Poi far completamente raffreddare. 
Prelevare la polpa con un cucchiaio e trasferire nel mixer. Unire il basilico, il sale grosso e il peperoncino (*anche l'aglio se piace). Frullare a crema e aggiungere gli anacardi. Frullare ancora brevemente.


Trasferire il pesto in un barattolo di vetro e far riposare in frigo almeno 1 ora prima di gustarlo.


Si conserva in frigo per 2-3 giorni. In alternativa può essere congelato e consumato entro 2 mesi.

Ottimo per condire degli spaghetti integrali o per guarnire delle insolite tartine.


Un'idea in più
La buccia delle melanzane tagliatela a listarelle e utilizzatela per guarnire il piatto finito.

Questo pesto ha un gusto morbido e avvolgente a cui sarà difficile resistere..quindi tenete il barattolo a debita distanza se non volete finirvelo a cucchiaiate!!!

40 commenti:

  1. Il giro di boa... Non dirmelo, quest'anno non ho proprio voglia di arrivare a fine estate.
    Godiamoci questi favolosi prodotti di stagione intanto che ci siamo, le melanzane sono buonissime adesso.
    Buon inizio di settimana Consu,
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono molto combattuta tra la malinconia con la fine dell'estate e l'inizio delle mie vacanze :-P
      Grazie x aver gradito la mia ricetta e a presto <3

      Elimina
  2. Cavolo io se solo penso che tra un po' ritornerò alla solita routine mi viene il magone, ma sono felice di aver fatto la mia esperienza estiva dietro i fornelli! Grazie per l'idea del pesto alle melanzane, un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  3. Che buoni! Anche a me il periodo dopo il ferragosto mette sempre tristezza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..a me quest'anno un po' meno perchè andrò presto in vacanza dopo un'estate passata a lavorare :-P

      Elimina
  4. Provo proprio le tue stesse identiche emozioni, ma spero che il bel tempo possa durare ancora fino a ottobre inoltrato. Ho ancora voglia di mare e di vita all'aria aperta. Coi giorni scorsi di pioggia mi era già venuta la depressione.
    Sono tornata purtroppo anch'io al lavoro, ma con i turni posso godermela ancora.
    Favoloso il tuo pesto alle melanzane. Amo tutti i tipi di pesto. Questo mi mancava. Buona settimana Consu.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io spero che il bel tempo non mi abbandoni proprio quando mi libererò dal lavoro stagionale...
      Grazie x la visita e x aver gradito il mio pesto..provalo e te ne innamorerai ^_*

      Elimina
  5. La mia stagione preferita è la primavera, mi piace ammirare la natura che si risveglia...
    Buonissimo il tuo pesto, mi viene l'acquolina....
    Bacioni e buon lunedì.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..la mia sarebbe l'estate ma quest'anno non ho potuto godermela come avrei voluto..
      Grazie Stefy di essere passata a trovarmi e a presto <3

      Elimina
  6. ecco proprio quello che stavo preparando senza anacardi,sei sempre un passo avanti,complimenti sicuramente golosissimo,anche qui l'aria è più fresca ma a me questo piace tanto anche se in fondo al cuore un piccolo rivolo di malinconia c'è,un bacione,felice pomeriggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, sono felice che la mia variante sia stata di tuo gradimento ^_^ almeno in cucina si ritrova sempre il sorriso :-)

      Elimina
  7. Nella tua cucina c'è sempre un'idea in più e questa mi sembra ottima!
    Bacioni

    RispondiElimina
  8. Buonissimo il tuo pesto ........anche per me il Ferragosto segna il giro di boa dell'estate, peccato che quest'anno il brutto tempo ci abbia tolto il piacere di festeggiare proprio quella data, speriamo ancora in giorni belli, anch'io amo l'estate e al mare è ancora più bella!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te e vedrai che il maltempo non scalfirà le nostre vacanze ^_*
      Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  9. Ma questa è una super-idea! Quest'anno sono particolarmente invasa dalle melanzane del babbo che si è sbizzarrito a piantarne di ogni tipo, e le nuove idee per gustarle sono preziosissime! Quel meraviglioso spaghetto integrale con questo condimento è entrato nei miei sogni e prestissimo diventerà realtà :D Un bacione cara e grazie per la ricetta :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai che piacere leggere le tue parole :-) fammi sapere se questi sapori hanno conquistato anche te ^_^
      Grazie carissima e a presto <3

      Elimina
  10. buonissimo, adoro le melanzane e la mia piantina ne ha ancora due in attesa di essere raccolte! anche io attendo con ansia quella data, finalmente gli esami saranno finiti e potrò godermi anche io gli ultimi istanti di estate prima dell'autunno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Linda, spero che le tue melanzane facciano questa fine cremosa..sono certa che non te ne pentirai ^_^ In bocca al lupo x gli esami ^_*

      Elimina
  11. Un'altra idea fantastica per utilizzare le melanzane! In questo periodo ce n'è in abbondanza e qualche idea in più su come prepararle fa sempre piacere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere esserti stata di ispirazione ^_^ fammi sapere se questo pesto ha conquistato anche te ^_*

      Elimina
  12. Consuelo mio consolati..io per ora ho solo due giorni di vacanza in settembre..fantastico no? Andrò all'Expo e dove altro posso buttarni?
    Questo pesto lo vengo a divorare da te domani..no... magari, scherzo..deve essere ottimo..proverò!
    Bacione stellina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco Nella...io x il momento non ho fatto nemmeno un giorno di stop e sono esaurita :-(
      Grazie della visita e x i complimenti ^_^

      Elimina
  13. amica bella porta pazienza...l'estate finirà ed arriverà anche il tuo momento di goderti le vacanze!
    sembra buonissimo questo pesto..io però non amo le melanzane...quasi quasi lo provo con le zucchine dell'orto!!
    un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che anche con le zucchine ti conquisterà :-) tienimi aggiornata sull'esito ^_^
      Grazie del supporto tesoro <3

      Elimina
  14. Hai ragione anche a me mette tristezza questo periodo...mi sento malinconica ma guardando questo pratico e comodissimo pesto che hai realizzato mi viene subito il sorriso!!!!Tra un pochino potrai godere delle tue ferie!!!baci cara

    RispondiElimina
  15. Una fantastica idea il tuo pesto, perfetto per un crostino e come dici tu ottimo per condire la pasta . Ricetta segnata. Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  16. Il pesto di melanzane per me è nuovo, grazie dell'idea. No, non metterei l'aglio neanche io :)))
    Sempre splendide le foto!

    RispondiElimina
  17. Favoloso e buonissimo di sicuro questo pesto, da provare assolutamente, immagino tutto il profumo e la bontà, meraviglioso:)))). Grazie mille per la splendida idea Consuelo, bravissima come sempre:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Rosy x essere passata a salutarmi e gustare con me questa ricetta :-)

      Elimina
  18. Sicuramente molto buono ma non amo le melanzane salvo che se sono panate e fritte. Buona giornata.

    RispondiElimina
  19. Ciao tesorino, la mia splendida vacanza con mia figlia sta giungendo al termine e noi due siamo tristi,ci siamo divertite e goduto ogni momento, ci rimarrà questo meraviglioso ricordo di una vacanza fantastica!
    Questa deliziosa ricetta mi piace un sacco.da provare in assoluto! Bravissima!
    Un caro abbraccio e felice domenica!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che la tua vacanza sia stata indimenticabile :-) non vedo l'ora di poter dire lo stesso della mia (che mi attende a Settembre..)
      Grazie della visita e a prestissimo <3

      Elimina
  20. Amante come sono delle melanzane non posso farmi scappare questa proposta!

    RispondiElimina