mercoledì 18 febbraio 2015

Vellutata di champignons e finocchio

Sta per volgere al termine una giornata molto impegnativa sia fisicamente che emotivamente. 
Fervono i preparativi per il ritorno a casa del nonno e il salotto si sta trasformando in una vera e propria stanza d'ospedale! Oltre al letto con le sponde, materasso antidecubito e carrozzella per le gite fuori porta, io e la nonna stiamo anche cucinando brodi di carne e verdura, omogeneizzati e tante pappette nutrienti che lo aiuteranno a rimettersi in forze..io sono sempre più convinta che dopo quasi un mese di dieta insipida da ospedale nel giro di breve tempo chiederà lasagne e pastasciutta a gran voce!
Come se tutto questo non fosse già abbastanza sfiancante, il mio passato è tornato a tormentarmi.
La situazione pendente con il mio vecchio lavoro sta quasi per concludersi ma mi aspettano faccia-a-faccia con quelle persone che per 9 anni sono state la mia famiglia e che come mi sono voltata mi hanno pugnalata alle spalle. Il dolore è ancora vivo dentro di me e devo cercare di trovare tutte le forze possibili per affrontare questo ultimo e (spero) definitivo step. Mi auguro solo che i miei nervi riescano a reggere tutta la pressione di questo periodo!
Intanto ci pensa la cucina a coccolarmi e rimettermi in pace con il mondo.



Ultimamente zuppe, creme e vellutate sono protagoniste assolute della mia dieta. Trovo che questi cucchiai carichi di calde e avvolgenti verdure siano il miglior toccasana per combattere il freddo sia fisico che morale.
Quella che vi presento oggi è tra quelle che preferisco. Di solito me la gusto a cena dopo una giornata di corri-di-là-corri-di-qua per ritrovare l'equilibrio psicofisico o come terapia antistress!
Questa volta ho anticipato al pranzo, in modo da poter condividere questa coccola senza fine anche con voi!
Godetevela cucchiaio dopo cucchiaio...

Ingredienti:
(Dosi x1 piatto unico o x2 porzioni servite come primo piatto) 

1 finocchio
10 champignons freschi
200-300 ml di brodo di pollo*
1 cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato al momento
1 cucchiaino di maizena

*Io lo faccio con 1 pollo intero senza pelle e ben sgrassato, 2 carote, 3 scalogni, 1 patata, 5 champignons e 2 chiodi di garofano. Filtrato bene da freddo per eliminare il grasso in eccesso.
Sostituibile con del buon brodo vegetale.



Lavare accuratamente il finocchio e tagliarlo a piccoli pezzi (io ho utilizzato anche le barbe e il gambo ben pulito dai filamenti coriacei). Raccogliere in una capiente pentola.
Eliminare la terra dai funghi e sciacquarli velocemente sotto l'acqua fredda del rubinetto. Tagliare anch'essi a pezzi tenendone da parte uno intero per la decorazione finale. Aggiungere in pentola.
Versare il brodo e cuocere per 20 minuti a fiamma dolce, mescolando spesso.
Una volta terminata la cottura, togliere la pentola dal fuoco ed aggiungere il Parmigiano e la maizena. 
Frullare finemente con il frullatore ad immersione.
Scaldare per pochi minuti fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Servire calda e decorare con il fungo tagliato a fettine sottili e a piacere con foglie di prezzemolo.

Una coccola saporita, leggera e delicata che scalderà a dovere e regalerà un sorriso.


Un piatto economico che sazierà piacevolmente senza appesantire.
Abbinata ad una fetta di pane tostato diventa un ottimo piatto unico equilibrato e nutriente.

80 commenti:

  1. Forza tesoro, manca pooco e poi ti potrai piano piano lasciare ogni cosa alle spalle.. e che dire.. tu e la nonna non fate mancare davvero nulla al nonnino! E' un uomo fortunato :*
    Prendo un piatto fumante e ti lascio un abbraccio forte :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letizia x le tue parole di conforto, mi hanno scaldato il cuore proprio come questa vellutata ha scaldato il mio pancino <3

      Elimina
  2. Tesoro, tu per non andare in depressione devi solo pensare alla tua bella famiglia, alle soddisfazione che stai avendo con questo blogghino, il tuo bel contest toscano e alle tante altre belle cose che ti aspetteranno. Un abbraccio e super slurp da Lorena

    RispondiElimina
  3. proprio quello che ci vuole dopo le abbuffate del Carnevale!!!! adoro questi ingredienti e li proverò!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mimma, non può farmi che piacere <3

      Elimina
  4. Dev'essere anche poco calorica, bella idea......e finalmente buone notizie per il nonno!!!!
    Per il lavoro stringi i denti!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  5. Meravigliosa e invitante questa vellutata. Le foto sono bellissime! Da una settimana anche nel mio salotto ho "ricoverato" mia suocera con un ginocchio rotto che non si può muovere per altre tre settimane. Il mio divano è il suo letto. Abbiamo preferito così perchè mi sarebbe impossibile andare a casa sua con tutti gli impegni coi figli che abbiamo. Però la nonnina ha perso completamente l'appetito. Ma sta cominciando ad apprezzare vellutate e pasta integrale (almeno spero) cosa che non ha mai mangiato in vita sua! In bocca al lupo per la questione delicata del lavoro! Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguro una rapida guarigione anche a tua suocera e magari prova a darle questa vellutata, chissà che non apprezzi ^_^
      Grazie del tuo sostegno <3

      Elimina
  6. Sono certa che questa magnifica vellutata ti darà la forza per affrontare tutto con energia...tanto affetto e pazienza per il tuo nonnino ...tenacia e a testa alta con gli ex colleghi di lavoro! Forza!! un abbraccio! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mari, seguirò i tuoi preziosi consigli <3

      Elimina
  7. Carissima ma sai che ne ho preparata una di soli champignons giusto giusto qualche giorno fa?! Bellissima la tua versione con anche il finocchio, devo provare! :)

    un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di gustarmi la tua e nel frattempo ti ringrazio x il tuo gradimento :-)
      Se provi fammi avere il tuo parere :-)

      Elimina
  8. Buonissima davvero!! In bocca al lupo per tutto Consu, vedrai che passerà anche questa e potrai tirare un altro sospiro!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  9. Ciao cara, scusa, ultimamente sono stata un po' assente ma ormai mi conosci e sai che a volte capita, ho dei periodi in cui mi distacco dal web e ho bisogno di stare con me stessa.
    Mi dispiace per tuo nonno e per la situazione pendente con il vecchio lavoro, ma hai ragione, consolati con la cucina e con il tuo cibo buono e leggero come questa vellutata.
    Un bacio!

    PS: che bello il nuovo look!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia x la tua visita e le tua parole gentili <3<3<3
      A presto :-)

      Elimina
  10. hai preparato una vera coccola ch ein questa fredda serata sarebbe perfetta sulla mia tavola. Per la tua vita e per le prove ch estai per affrontare ti mando un mega in bocca al lupo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice, sono felice che ti sia piaciuta la mia vellutata, non posso che invitarti a provarla ^_^
      X il resto dita incrociate..

      Elimina
  11. Cara Consu, spero che questo periodo così snervante finisca presto e tutto si risolva per il meglio.
    Quanto alle vellutate, concordo con te che sono un toccasana per corpo e spirito ed anch'io le preparo spessissimo per cena. Proprio ieri ne ho fatta una ai finocchi e credo che la prossima proverò anch'io ad aggiungere gli champignons, che credo stiano benissimo.
    Buona serata e un abbrccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia x le tue parole carinissime e x aver gradito questa ricetta. Provala e non te ne pentirai ^_^
      Buona serata anche a te e a presto <3

      Elimina
  12. Dici vellutata e io scatto sull'attenti... poi se è preparata da te che sei tanto dolce, mi metto anche a saltare. Ciao tesoruccio, sei brava e le tue foto sempre più impeccabili. Un bacio grande

    RispondiElimina
  13. anche io reputo che le zuppe siano un momento di coccola...
    mi spiace per tutte le traversie che stai abitando, spero le cose volgano al meglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, mi fa piacere trovarti in sintonia con me :-)

      Elimina
  14. Ti faccio sorridere, sai cosa ho cucinato questa mattina presto come contorno agli straccetti di tacchino per cena? Finocchi e champignons e tanto pensavo a come starebbero bene insieme in una bella minestra o crema! Mi hai letto nel pensiero? Tanto auguri per il tuo nonno, sono convinta che col vostro amore si rimetterà in forma e poi tanti auguri anche per quest'ultimo confronto, così da superarlo e voltare presto pagina! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..Chiara mi fa molto piacere questa sintonia ^_^ Ti garantisco che la tua intuizione non era sbagliata..prova e mi saprai ridire :-)
      X il resto mi auguro che le tue parole mi portino tanta fortuna..grazie del pensiero <3<3<3

      Elimina
  15. Molto buona, Consu, e coccolosa! Per il resto ce la farai, ne sono sicura. Le donne sono dure e luminose come il diamante. I tuoi nonni ti daranno la forza, non c'è al mondo chi ci ama come i nonni, è una fortuna averli ancora. Ti abbraccio forte forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla, mi hai regalato un sorriso sincero <3

      Elimina
  16. forza cara, tutto finira' presto e poi con la carica di questa vellutata cosi' avvolgente, puoi presentarti e spaccare il mondo!!!!!Sono felice che tra poco tornera' il nonno a casa, mi raccomando coccolatelo tutto!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Sabry, oggi gli ho fatto anche il dolce che gli piace ^_^
      Grazie x la tua visita e x avermi lasciato questi dolcissimi pensieri <3<3<3

      Elimina
  17. Cara Consu, in bocca al lupo per tutto e tante buone vellutate confortanti per i momenti di bisogno... ma tu hai anche la riserva di un ottimo carattere che di sicuro ti aiuta.
    V.

    RispondiElimina
  18. Ciao Consu buonissima queste vellutata! Un in bocca al lupo per tutto! Ti abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  19. Molto molto invitante, così come la presentazione, così fine..bravissima, come sempre!
    Un abbraccio
    Eva e Valentina the anarCHIC

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze, sono felice che abbiate gradito ^_^
      Buona serata e a presto <3

      Elimina
  20. Consu ciao :) era tanto che non passavo da te e trovo un blog bellissimo in una veste tutta nuova, foto sempre più belle e purtroppo qualche notizia negativa da parte tua :( spero vivamente che torni la tranquillità nella tua vita :) Ero passata per venire a vedere il tuo pesto ma vedo che anche questa vellutata è altrettanto irresistibile, non ho mai pensato ad unire i finocchi con in funghi, deve essere una delizia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao An, che piace la tua visita dopo tanto tempo ^_^
      Grazie x aver gradito tutti i miei cambiamenti e x l'incoraggiamento ad affrontare la situazione con grinta e ottimismo :-)
      A presto <3<3<3

      Elimina
  21. Sono certa che il nonno coccolato con i vostri manicaretti si rimetterà presto in forze :)
    Ottima questa vellutata, l'abbinamento champignons- finocchi mi piace molto, bravissima!!!
    Un caro abbraccio... anche al nonno...

    RispondiElimina
  22. una vellutata dagli abbinamenti interessanti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Günter, sono felice che la mia ricetta ti sia piaciuta :-)

      Elimina
  23. Questi mix così originali, come solo tu sai fare, mi intrigano non poco.... ci proverò!!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, mi fa piacere che approvi ^_^

      Elimina
  24. Uffa ancora...credevo fosse finita questa storia invece.....Mi dispiace sentirti cosi sottosopra vorrei poter far qualcosa per teeeee <3 <3 <3 Sono felice del nonno meno maleeeee piano piano diventera' un leone!!!!! Equesta zuppa mi scalda il cuore solo a guardarla !!!ti voglio bene auguri per tutto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, ti assicuro che già il tuo sostegno e le tue parole mi danno forza x affrontare con grinta la situazione ^_^
      Ti voglio bene anch'io e ti auguro una bellissima giornata <3

      Elimina
    2. ttttttbbbbbbtttt ciaoooo

      Elimina
  25. Cara Consuelo, spero e ti auguro con tutto il cuore che tuo nonno possa rimettersi al più presto e tornare in forza, sicuramente la vostra vicinanza e il vostro affetto lo aiuteranno tantissimo, ne sono sicura:)). Mi dispiace moltissimo per la situazione lavorativa, spero possa riacquistare quanto prima la serenità
    anche in questo ambito...
    la tua vellutata mi piace troppo, la devo provare assolutamente, da poco ho scoperto e vellutate e la sera ho iniziato a cucinarle abbastanza spesso..questa mi mancava, mi piacciono tantissimo gli abbinamenti che hai utilizzato, dev'essere sicuramente buonissima e molto gustosa:)).
    Un abbraccio fortissimo e tanti, tanti auguri per tutto:)))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy x avermi dedicato il tuo dolce pensiero, mi hai regalato un abbraccio al cuore <3
      Prova questa vellutata e vedrai che te ne innamorerai anche tu ^_^
      Buona giornata e a presto <3

      Elimina
  26. Figlia mia sapevo di tuo nonno ma non del tuo ex lavoro... mi dispiace che tu non riesca ad avere un attimo di tranquillità!.... speriamo che tutte queste vicende si concludano presto e bene! Complimenti anche per la vellutata... Un bascione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patty, spero anch'io che si chiuda definitivamente questo capitolo non proprio felice della mia vita..sono certa che mi servirà di lezione x il futuro e rafforzerà il mio carattere ^_*

      Elimina
  27. Forza Consu!!! Vedrai che andrà tutto bene!!!! :)
    Buonissima questa vellutata, sono anche i miei pranzi preferiti....lo sai vero?
    Un bacione cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, abbiamo la stessa passione e questo abbinamento ti invito caldamente a provarlo..vedrai che ti conquisterà ^_^
      A presto con buone notizie..spero..

      Elimina
  28. ciao Consuelo, anche io spero che il tuo caro nonno si rimetta al più presto....
    in bocca al lupo per tutto....
    hai una grandissima fantasia e questo ti aiuterà,..complimenti per questa ricetta...ti abbraccio simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona, più che fantasia, avrò bisogno di tanto ottimismo e nervi saldi..incrociamo le dita!

      Elimina
  29. Tieni duro Consuelo, che tra qualche tempo potrai finalmente voltare quella pagina tanto agognata, e dedicarti a te completamente.
    Intanto vedo che i comfort food non mancano nella tua cucina, ne assaggerei volentieri anche io una cucchiaiata in questi miei giorni tumultuosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che queste coccole al cucchiaio sono dei toccasana x l'umore ^_^ Prova e mi darai ragione :-)
      Grazie Vale, ti abbraccio stretta <3<3<3

      Elimina
  30. Buona da vero semplice e veloce
    www.pippoincucina.es

    RispondiElimina
  31. Dai cara col vecchio lavoro e' l' ultimo step devi essere forte e col tuo nonno sono sicura che tornando a casa con l' amore della sua famiglia riuscira' a rimettersi in forma presto. Questa vellutata ci voleva veramente, una coccola infinita. Un abbraccio grande zietta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Veronica x il tuo sostegno, 6 davvero carina <3<3<3
      Buona giornata e a presto <3

      Elimina
  32. Ciao Consuelo dai su si pensa al nonnino che rientra a casa e così affronterai anche questo passo con più grinta...questa vellutata serve proprio a darti la carica giusta, davvero deliziosa per me che amo i funghi di tutti i tipi ;)!!! Buona giornata cara un bacione Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luisa x avermi dedicato le tue parole e x aver apprezzato quest'ultima ricetta :-) Mi fa tanto piacere <3
      Buona giornata anche a te <3

      Elimina
  33. I tuoi nervi DEVO reggere, per te ed ora anche per tuo nonno che come hai detto avrà bisogno di tanto aiuto e di tutti questi tuoi stupendi manicaretti!!! E se sei positiva tutto si risolverà al meglio!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila x la carica che mi hai trasmesso, spero che le tue parole siano di buon auspicio ^_^

      Elimina
  34. tesoro, ti mando prima di tutto un abbraccio enorme e un forte augurio di forza e coraggio per l'incontro con i tuoi ex datori di lavoro. io proprio ieri ho incontrato i miei ex da cui ho subito un trattamento decismente poco gradevole e che hanno portato a tutte le mie sofferenze il mio str male di questo lunghissimo anno. Quindi hai tutto il mio sostegno e i il mio pensiero vicino.
    Poi gli auguro per il rientro del nonno sono doverosi e so che lo coccolerari a dovere come solo tu sai fare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, capisco cosa tu possa aver passato..facciamoci forza a vicenda, sicuramente ci meritiamo un futuro migliore.
      IL tuo supporto mi rincuora, 6 un tesoro <3

      Elimina
  35. Risposte
    1. Ti assicuro che hai avuto la giusta impressione ^_*

      Elimina
  36. Tesoro, sembra ottima! Da rifare quanto prima!
    Capisco la tua preoccupazione e i tuoi stati di ansia perché il mio malessere di questi giorni è lo sfogo di alcuni problemi che ci accomunano in qualche maniera.
    Sto cercando di controllare l'agitazione per tornare in forma quanto prima, ma è davvero molto difficile.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco e ti sono vicina..facciamoci forza a vicenda e buttiamo fuori la nostra solarità nella sua completezza ^_* siamo donne forti e supereremo anche questa ^_*
      Grazie Lore, ricambio con affetto il tuo abbraccio <3<3<3

      Elimina
  37. con ricette come questa tuo nonno si riprenderà in un lampo!! dai forza.. e in bocca ail lupo per tutto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, lo spero tanto e ci voglio credere con tutte le mie forze :-)

      Elimina
  38. Che bella presentazione! Confort food per eccellenza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa, sono felice che ti sia piaciuta :-)

      Elimina
  39. Strepitoso abbinamento, Consu! Un altro dei tuoi "colpacci" :)
    Un abbraccio grande al nonnno,
    MG

    RispondiElimina