giovedì 5 dicembre 2013

Pain d'épices per la colazione delle feste!

Ne uscirò viva da questo periodo prefestivo?! Inizio ad avere dei seri dubbi sulla mia incolumità! Tra disastri vari, scottature da teglie ustionanti e corse dell'ultimo minuto per acquistare gli ingredienti mancanti, mi sento completamente esaurita! Il pensiero che mi aspettano altre 2 settimane di questa frenesia mi mette già ko! Come se non bastasse ci si mette anche il lavoro che (fortunatamente..intendiamoci!) ha incalzato il ritmo e mi sta spremendo come un limone! In tutto questo sono riuscita a depennare altri 2 regali dalla lista e piano piano mi sto autoconvincendo che ce la posso fare a completarli prima del termine massimo! In questa atmosfera di ordinaria follia ho bisogno di dedicarmi almeno un piccolo momento al giorno per rilassarmi, organizzare le idee e coccolarmi. Il mio attimo di pace, quello dove sono sola con me stessa, in assoluto silenzio, quando ancora il mondo dorme ed io posso gustarmi l'inizio di un nuovo giorno (frenetico!!!). Eccovi la mia colazione delle feste, il mio personale e immancabile pain d'épices.
    

Per chi non lo conoscesse il pain d'épices o pan speziato è un dolce natalizio di origine francese a base di spezie prevalentemente cannella e zenzero a cui si aggiungono armoniosamente anche l'anice, i chiodi di garofano e il cardamomo. Si presta ad essere utilizzato in piatti dolci ad esempio in abbinamento a frutta caramellata o fresca ma anche in portate salate come base per crostini o in aggiunta a ripieni per pasta fresca. 


La melassa di barbabietola è un liquido scuro che si separa dallo zucchero per centrifugazione. In sostanza sarebbe lo "scarto" della produzione dello zucchero e, a differenza di questo, possiede moltissime proprietà e non è dannoso alla salute. Innanzitutto ha il 30-40% in meno di calorie ed è un concentrato di minerali: 
-calcio che aiuta a combattere l'artrosi, 
-ferro indicato soprattutto in casi di anemia,
-magnesio per un'azione rilassante,
-potassio per evitare la comparsa di crampi muscolari.
Questi sono solo alcuni dei molteplici benefici apportati dall'utilizzo di questo prodotto naturale che può essere utilizzato come dolcificante di bevande o nella preparazione di dolci ma anche semplicemente spalmato sul pane per una colazione genuina e nutriente al posto del miele. 
Si trova facilmente negli alimenti bio.   


Ingredienti x uno stampo da plumcake 10x24 cm:

250 g di farina 00 (io macinata a pietra)
200 ml di acqua
150 g di melassa*
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di zenzero in polvere
1/2 cucchiaino di noce moscata in polvere
1 cucchiaio di bicarbonato

*Si può sostituire con il miele preferibilmente di castagno.

Sciogliere la melassa nell'acqua a fuoco molto basso senza raggiungere il bollore e mescolando spesso.



Nel frattempo setacciare la farina con le spezie e il bicarbonato.



Versare il liquido caldo e mescolare energicamente con una frusta a mano per evitare grumi (ottimale sarebbe sbattere per almeno 10 minuti).



Versare in uno stampo da plumcake usa e getta.



Cuocere in forno preriscaldo a 180°C per 30 minuti, poi abbassare la temperatura a 150°C e proseguire la cottura per altri 30 minuti.
Sfornare e lasciar raffreddare su una gratella per dolci.




Una volta freddo tagliare a fette spesse 1 cm e conservare in frigo avvolto da carta stagnola o pellicola trasparente. Si mantiene senza problemi per una settimana.



Il bellissimo color cioccolato è donato dalla melassa che in cottura caramella e sprigiona tutto il suo aroma.


Potete sostituire la noce moscata con polvere di chiodi di garofano o cardamomo, ma non omettete la cannella e lo zenzero che ne caratterizzano il profumo finale.


La consistenza è morbidissima ma non pastosa. Buonissimo da solo con una semplice tazza di thè fumante o spalmato di marmellata per i più golosi!

Con questa ricetta partecipo ai contest:

78 commenti:

  1. Sei proprio una donna super che riesce a fare mille cose!!!
    Bellissimo questo dolcetto :)
    Un bacione <3<3<3

    Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, mi hai fatto un complimento stupendo ^_^

      Elimina
  2. già sai che rientro nella categoria dei golosi quindi ne vorrei un pezzo con un velo di marmellata o crema di castagne :D
    pensa che proprio oggi mi stavo per cimentare in un plumcake in stile natalizio ^__^
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhmuhm...con la crema di castagne :-P
      Non vedo l'ora di vedere anche il tuo ...grazie cara <3

      Elimina
  3. Quanto mi piacciono i pani speziati! Questo è per una colazione davvero speciale davanti all'Albero di Natale!
    Grazie! ... e in bocca al lupo! ;-)

    RispondiElimina
  4. quanto mi piace l'odore che invade casa quando lo cucini..
    preso e messo nel contest, grazie!
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'odore delle spezie fa subito Natale ^_^
      Grazie a te cara <3

      Elimina
  5. Sai che non l'ho mai fatto? Ora che sono munita anche di cardamomo mi lancio nell'esperimento!
    Pensa che io devo ancora pensare a tutti i regali...
    Bacioni
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Silvia, c'è ancora tempo e sono certa che riuscirai a fare tutto ^_^
      Grazie e fammi sapere se ti è piaciuto ^_^

      Elimina
  6. Semplicemente perfetto. Grazie per questo suggerimento. Non conoscevo affatto questo dolce!
    Baci, dolce zia Consu!

    RispondiElimina
  7. Favoloso!!! Purtroppo i dolci speziati in casa mia non vengono apprezzati, piacciono solo a me... così va a finire che non ne faccio mai :( Il tuo mi ispira un sacco!!!
    Franci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti capisco...se ti può consolare anch'io me lo sono fatto solo x me :-P
      Grazie Franci <3

      Elimina
  8. Non conoscevo questa ricetta, grazie a te ora la conosco e mi piace molto!!!

    RispondiElimina
  9. Non mi parlare di attentati alla incolumita' ieri sera ho sfornato la teglia dal forno senza guanto!!!! Brucioreeee!!!! Meno male che ci sono le tue ricette che confortano e coccolano, questo pane e' delizioso e chissa' il profumo, devo provare la melassa mi ha incuriosita.Bacioni zietta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahiahiahi...chissà che male :-( spero che tu stia meglio!
      Grazie Vero, se non trovi la melassa prova con il miele di castagno, è fantastico ^_*

      Elimina
  10. Mi piace tantissimo il pan d'epices, quando vado in Francia me lo compero sempre!!
    Ti è venuto una favola! Bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a farlo in casa e sono sicura che non ti deluderà ^_^
      Grazie Silvietta <3

      Elimina
  11. non conoscevo la melassa di barbabietola! ma ne sai una più del diavolo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...non mi faccio mancare nulla :-P
      Grazie cara <3

      Elimina
  12. Buonissimo Consu, mi sembra di sentirne l'inebriante profumo di spezie e di Natale!
    Mi raccomando non esaurire le energie, so che è impossibile:)
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...hai ragione, è impossibile :-P
      Grazie cara <3

      Elimina
  13. Un vero spettacolo!!! Bravissima!!!

    RispondiElimina
  14. E' proprio una bella colazione! Domani ho intenzione di preparare i biscotti con le spezie e coccolarmi anch'io. Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I biscotti speziati sono il must del mio Natale e ne ho già un bel po' in programma ^_^ Speriamo di riuscire a fare tutto....
      Grazie cara <3

      Elimina
  15. mmm, che bontà :) quasi quasi la uso per i dolcetti da portare a scuola prima delle vacanze :) non ti dispiace vero? sembra davvero una lussuria :)
    un bacione!
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non può farmi che tantissimo piacere ^_^
      Grazie Silvia <3

      Elimina
  16. Pensavo fosse cioccolato e invece .... chisà che buono!!
    Deve avere un sapore fantastico!!
    Sei troppo brava Consu!!!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il colore inganna molto la vista, hai ragione ^_^ ed il suo sapore ti conquista, garantisco!
      Grazie cara e buona serata <3

      Elimina
  17. che bontà questo pain de pices!! :P

    RispondiElimina
  18. Non conoscevo assolutamente questa ricetta, mi farebbe piacere se la includessi nel nostro Christmas Contest, ti lascio il link del sito, se per caso il blog facesse capricci http://www.bricolage-ricette.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie x l'invito, lo inserisco subito ^_^

      Elimina
  19. Io adoro il pane speziato. Essendo bilingue in questo periodo dolcetti, biscottini ecc,. speziati sono di rigore coperti con glassa di zucchero o cioccolato, ripieni di confetture alla frutta. Il pane come lo fai tu io lo acquisto in Austria in estate e dura surgelato e poi lo tosto leggermente e lo cospargo di miele è super buono. Ora proverò la tua ricetta non mi sembra troppo complessa per me. Grazie e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che condividiamo la stessa passione x le spezie ^_^
      Prova e mi saprai ridire se il sapore ti ho conquistata come è successo x me ^_^
      Grazie cara e buona serata anche a te <3

      Elimina
  20. hai ragione che giornate ,anche io penso se ne usciro' viva,prima almeno avevo la domenica per riprendermi ,adesso invece alla domenica sono via con mio marito(e il bambino) fino alle 23 minimo ...bellissimo questo pane!!!!! sei bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco perfettamente Cinzia :-( ma sono ottimista e credo proprio che ce la faremo a superare tutto ^_^
      Grazie tesoro <3

      Elimina
  21. beata te che ti prepari tutte queste cose buone!!!bravissima come sempre:)ti abbraccio simona

    RispondiElimina
  22. Mi piace un sacco...ma sai che non me lo sono mai preparata da sola!!??
    Mi hai fatto venir voglia di provare...devo trovare la melassa...

    Un abbraccio
    monica

    P.S.
    Dai che sei già più avanti di me....io a regali sto ancora a zero...quelli da mangiare li preparo l'ultima settimana e gli altri non li ho ancora comprati!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero felice che proverai questa ricetta, spero davvero che ti piaccia quanto è piaciuta a me ^_^
      Grazie Moni e buona serata <3

      Elimina
  23. Adoro il pan di spezie!!! Ho tre ricette pronte per essere provate, aggiungo anche la tua!!! Anch'io sto iniziando a depennare i regalini, meno male! Un bacione cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai che di questo passo ce la faremo :-P
      Grazie cara, poi fammi sapere se la ricetta ti ha convinta ^_^

      Elimina
  24. e si il periodo di natale è tutto una corsa ormai, mi ricordo invece che ero ero piccina assoporavo ogni gg che mi portava al natale, crescendo purtroppo il tempo gli impegni il lavoro ci tolgono queste piccolezze... Io cmq non mollo cerco con ogni forza di assaporare il pù possibile la mia festa preferita: Il Natale!!!
    Bhe e questo tuo meraviglioso dolce dà proprio un tocco dolce al natale! un bacione!
    Annalisa
    ♥ ♥ ♥ ♥ ♥
    http://provarepercomprare.blogspot.it/
    http://dolcicreazionidiannalisa.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Annalisa, crescendo si perde un po' quella magia dell'attesa :-(
      Grazie e buona serata <3

      Elimina
  25. Complimenti!!!! sei stata bravissima!!! un bacio

    RispondiElimina
  26. Aiutooo il periodo prefestivo natalizio è davvero una corsa/rincorsa... Comunque questo tuo pan d'epiche è strepitoso, è da tanto che vorrei cimentarmi nella sua preparazione. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non ti resta che provare ^_*
      Grazie cara <3

      Elimina
  27. tesoro poi mi spieghi tu da quale fonte trovi tutte queste energie! lavori fuori e dentro casa , riesci a pubblicare con costanza tutti i giorni e quindi cucinare al ritmo... preparazioni sempre intriganti e speciali... allora? voglio il segreto!!:)
    Speciale questo pan di spezie... è da tempo che voglio provarlo... unica pecca non trovo mai la melassa, purtroppo anche quest'anno :( ultima spiaggia un negozio che mi ha detto che forse a fine settimana:) un abbraccio stella:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi sostituirlo con il miele di castagno e il suo sapore sarà cmq ottimo ^_^
      Non ho idea di quale sia il segreto..anzi penso proprio che sia solo la mia passione che mi aiuta a tenere il ritmo ^_*
      Grazie Simo <3<3<3<3

      Elimina
  28. Ma e' fantartico! un pain depices senza burro, olio e uova. Questa ricetta fa proprio al caso mio,fra l'altro ho un bel barattolo di melassa in dispensa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non hai scuse ^_* poi fammi sapere se ti è piaciuto ^_^
      Grazie Ele e buona serata <3

      Elimina
  29. Che buonooo *.* l'ho assaggiato ormai parecchio tempo fa ma non l'ho mai fatto di mia mano, la tua ricetta poi fa proprio al caso mio! Non vedo l'ora di ri-assaggiarlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di avere il tuo giudizio ^_*
      Grazie cara <3

      Elimina
  30. buono! chissà che profumo!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il profumo è davvero inebriante e poi fa tanto Natale :-P
      Grazie Linda <3

      Elimina
  31. Che buono Consu, chissà che aroma e che profumo... brava!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, se ti piacciono le spezie lo devi proprio provare ^_^

      Elimina
  32. Chissà che profumino... adoro la cannella!!

    RispondiElimina
  33. ciao cara consu come stai??? che bello il tuo pain d'epices...complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono una trottola che non si ferma mai...ma forse arriverò sana e salva alla fine dell'anno :-P
      Grazie Ale <3

      Elimina
  34. Quanto mi piace!!! Io ADORO questo dolce!!

    RispondiElimina
  35. C'è una sorpresa per te: http://lamiacucinaimprovvisata.blogspot.it/2013/12/il-vincitore-di-ottobre-novembre-e-la.html... Ti aspetto, Martina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro le sorprese...corro subito a curiosare :-P
      Grazie Martina <3

      Elimina
  36. Grazie per aver accettato il nostro invito a partecipare al nostro Christmas Contest

    RispondiElimina
  37. Consuelo: ora non solo a pranzo e a cena, io vengo anche a colazione da te!
    grazie tesorone mio!!!
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah....ed io ti aspetto ^_*
      Grazie a te Sandrina <3

      Elimina
  38. Questo rientra nella mia "wish list"...entro Natale DEVO farlo!
    Ne sento il profumo fino a qui.....
    Un abbraccio, Tatiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione lo devi proprio provare..mi sta facendo colazione nelle mie colazioni prefestive..lo finisco e lo rifaccio senza interruzione :-P
      Grazie Tati <3

      Elimina