Riso cremoso alla zucca e gorgonzola

Riso integrale con crema di zucca e gorgonzola.
Penso che questa sia la prima ricetta del blog che vede come protagonista il gorgonzola. 
Lo assaggiai da ragazza, invogliata da una mia amica che ne era ghiotta, ma la mia esperienza finì lì, con disgusto, quella sera.
Poi mi sono lasciata nuovamente convincere dopo il parto, durante una festa. C'era una focaccia farcita con noci, pere e gorgonzola. Mio fratello non smetteva più di elogiarla. Ne presi un angolino...poi un altro...poi un altro ancora...insomma, fu in quel preciso istante che mi dovetti ricredere.
C'è da dire che durante e dopo la gravidanza, i miei gusti hanno subito dei cambiamenti, in alcuni casi radicali! Sicuramente è sbocciato un amore per questo formaggio!
Lo consumo con moderazione. Lo acquisto fresco di qualità, lo porziono e lo congelo, per poi scioglierlo nei risotti o sui crostoni. In questo modo riesco a controllare la mia golosità ma senza rinunciare ad una piccola coccola di tanto in tanto.
Con la zucca non l'avevo mai abbinato ed ho voluto fare un tentativo. Esperimento super approvato!!!
Ingredienti x1 porzione:
70 g di riso integrale bio*
350 g di acqua
2 fette di zucca violina
40 g di gorgonzola dolce
Pepe in grani q.b.
Cuocere per 30 minuti il riso in acqua a fiamma dolce per assorbimento.
A parte cuocere a vapore la zucca privata della buccia e dei semi. Poi frullare finemente con il frullatore ad immersione.
Versare la crema di zucca e il riso in una padella antiaderente e far insaporire mescolando spesso e portando a cottura il riso.
Fuori dal fuoco mantecare con il gorgonzola. Versare nel piatto e cospargere con pepe grattugiato.
Servire caldo.
*Perchè scegliere i cereali integrali biologici?
I cereali integrali non subiscono il processo di raffinazione e mantengono intatta la parte esterna, ovvero la crusca. Quest'ultima ha un valore nutrizionale eccezionale! Ricca di fibre, Omega 3, vitamine e sali minerali. Ma è proprio in questa parte del cereale che si concentrano la maggior parte dei pesticidi impiegati nell'agricoltura tradizionale. E' quindi buona abitudine, sceglierli da coltura biologica che mira a ridurre o azzerare questa contaminazione.
E' noto che il gorgonzola non sia tra i formaggi più magri in assoluto, ma in molti non sanno che ha meno colesterolo e calorie rispetto ad un formaggio a pasta dura.
E' inoltre molto digeribile. Il suo particolare aroma, infatti, stimola la secrezione di bile e di succo pancreatico, favorendo la digestione di grassi e proteine. 
La porzione consigliata è di 40-50g a settimana.
ps: ho controllato e mi correggo, questa è la seconda ricetta che prevede l'uso del gorgonzola. La prima apparizione l'ha fatta in questo risotto

Commenti

  1. Mangiato così sul pane o a cucchiaiate non lo amo... ma nei risotti o negli intingoli lo adoro!
    L' abbinamento con la zucca è spaziale. Anni fa ho provato a fare delle lasagne verdi con zucca, gorgonzola ed amaretti. POESIA!
    Da qui capirai che prenderei il tuo risotto a colpi di forchettate! :-)
    Un caro abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...a me sta venendo fame a pensare a quelle lasagne..

      Elimina
  2. Da provare assolutamente!! Mai abbinato la zucca al gorgonzola.. Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noooo!!! Claudia devi assolutamente rimediare!!!

      Elimina
  3. Beautiful! Oh, I want tsome!

    RispondiElimina
  4. Pero que rico tu arroz con calabaza :-)))

    RispondiElimina
  5. Conosco benissimo l'abbinamento... l'unico modo che riesco a far mangiare la zucca a mia figlia: se metto il gorgonzola nel risotto! 😅😅😅buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Niente da dire: uno spettacolo di risotto!

    RispondiElimina
  7. Ho una passione per il gorgonzola e questo risotto è molto gustoso ^_^
    Un bacione

    RispondiElimina
  8. Io il gorgonzola lo adoro e con la zucca nel risotto è un matrimonio d'amore :) Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..purtroppo l'ho scoperto tardi..ma sto recuperando il tempo perso :-P

      Elimina
  9. Anche a me piace moltissimo il risotto zucca e gorgonzola! Buona domenica Consu, un abbraccio :)

    RispondiElimina
  10. è capitato anche a me. Da piccola proprio lo detestavo er quel suo sapore terroso, la cosa che invece me lo fa adorare adesso. Non è un formaggio da tutti i giorni ma in alcuni abbinamento è davvero il top. Non pensavo si potesse congelare, di solito i formaggi poi non tornano come prima, tipo la ricotta o la mozzarella. Molto interessante questa cosa. Ma tu congeli quello più morbido, il gorgonzola dolce, o quello più stagionato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io utilizzo quello morbido dolce. Poi lo sciolgo direttamente nel risotto caldo, ancora da congelato ^_^

      Elimina
  11. Un'abbinamento irresistibile per questo risotto, lo adoro!!!!

    RispondiElimina
  12. Eccezionale questo risotto Consu! Io adoro il gorgonzola, sia dolce sia piccante. Credo che con la zucca sia davvero strepitoso. Brava Consu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mile, per me il TOP resta sempre con la barbabietola rossa ma anche con la zucca fa la sua figura ^_*

      Elimina
  13. Io invece lo adoro il gorgonzola e purtroppo non posso più mangiarlo! Negli ultimi mesi ho scoperto un intolleranza al lattosio e giusto l'altra sera, dopo un paio di mesi di dieta, ho voluto provare a mangiarne un pezzettino piccolo ... niente, sto ancora male e non sai quanto mi dispiace. Invece al riso e alla zucca non sono intollerante e lo preparo spesso anche io. Brava, ottimo piatto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace..ero convinta che fosse a basso contenuto di lattosio :-( dai, piano piano sono certa che potrai tornare a gustartelo ^_* tieni duro!

      Elimina
  14. Che cremosità in questo piatto di riso, immagino che buon gusto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..non sai come me lo papperei anche in questo momento :-P

      Elimina
  15. Wow what a great post , its attract my mind i am thankful to you , i glad to be your regular user , keep sharing with us such Chimac## post.

    RispondiElimina

Posta un commento