Risotto alla barbabietola e caprino ideale per tutta la famiglia!

Risotto alla barbabietola e caprino, ricetta per i grandi e ricetta per i più piccoli in fase di svezzamento.

In quest'ultimo periodo mi sono fatta una cultura di riso (sul mio profilo IG potrete capirne il motivo). Ne sto provando vari tipi e in varie versioni. Tostatura a secco e no, mantecatura con e senza grassi..insomma mi sto divertendo a sperimentare e una volta ogni 2 giorni ne porto in tavola un bel piattino fumante! Ho scoperto che anche il mio bimbo lo adora quindi perchè non studiare ricette adatte a tutta la famiglia?
Quello di oggi è perfetto anche in fase di svezzamento!
👉 Appunti utili:
-Il riso utilizzato (per i grandi) è biologico e a zero residuo della ditta RISOINFIORE con un tempo di cottura di circa 15-16 minuti. Se utilizzato un riso integrale o semilavorato, dovrete adeguare i tempi di cottura. 
-Il riso utilizzato (per i piccoli) è acquistabile in ogni supermercato e si presenta esattamente come un riso normale ma molto più piccolo. Viene chiamato "risino" o "riso baby". Il tempo di cottura è di circa 4-5 minuti.
-Il frullato di barbabietola rossa che ho utilizzato, è ricavato da circa 4 piccole rape. Le ho pelate e tagliate a pezzi, cotte per circa 15 minuti in poca acqua e frullate a crema. Questa crema si conserva in frigorifero fino a 3 giorni. Può essere congelata.
Ingredienti x la mamma 👩🏽:

80 g di riso bio
3 cucchiai di frullato di barbabietola
2 bicchieri di acqua calda
40 g di caprino fresco
1 cucchiaino di Parmigiano grattugiato (oltre 30 mesi)
Pepe nero grattugiato al momento (facoltativo)

Tostare il riso in una padella antiaderente, smuovendolo spesso. Procedimento a secco senza aggiunta di liquidi o grassi o fondi di cottura. Appena il riso inizia ad essere traslucido, versare il primo bicchiere di acqua. Far sfumare e unire 2 cucchiai di barbabietola. Cuocere a fiamma dolce con il coperchio e aggiungere il resto dell'acqua all'occorrenza. Dopo 15 minuti, aggiungere il resto della barbabietola. Far assorbire e mantecare fuori dal fuoco con il caprino e il Parmigiano. Far riposare il risotto coperto per qualche istante coperto.
Servire con una generosa grattugiata di pepe nero. 
Ingredienti x il bambino (dai 10 mesi in su)👶:

40 g di riso baby
50 g di frullato di barbabietola
150 g di brodo vegetale
40 g di caprino fresco
1 cucchiaino di Parmigiano grattugiato (oltre 30 mesi)
1 cucchiaino di olio e.v.o.

Scaldare la barbabietola con il brodo e cuocerci il riso mescolando spesso con una frusta. Dopo 4 minuti togliere dal fuoco. Mescolarci il caprino, l'olio e il Parmigiano.
Versare nel piattino e far intiepidire.
ps: il suo piatto non l'ho potuto fotografare perchè aveva troppa fame! Piano piano imparerà ad aspettare i tempi della mamma foodblogger..forse..

Commenti

  1. Che amore il tuo bambino, dalla foto sembra avere apprezzato tantissimo il tuo risotto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi...lui ha sempre adorato le barbabietole! In versione risotto le apprezza ancora di più :-)

      Elimina
  2. Anche io lo ho fatto per il libro che uscirà grazie al concorso risate e risotti...! È diverso ma la base é la stessa, la barbabietola ci sta a meraviglia!!! Smack!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..non vedo l'ora di gustarmi anche la tua versione :-)

      Elimina
  3. La faccia del tuo amore dice tutto!!!! Il mio cucciolo(grande) non ha ancora imparato ad aspettare, lui vuole mangiare tutto subito anche se ha 16 anni 😂😂il più delle volte devo digli :"aspetta Simone che così bollente non è nemmeno buona e poi devo fotografarla 🤣🤣" ma nulla mi svuota tutto!!!!! Baci tesoro e complimenti per tutto!!!!

    RispondiElimina
  4. Un ghiottissimo risotto, e che colore!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo ^_^ quando le materie prime sono di qualità, il risultato è sempre garantito :-)

      Elimina
  5. no va beh il modello che hai scelto per questa foto è top *_* comunque sai che non ho mai fatto il risotto cosi *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah! Grazie cara..vedrai che questo mix di sapori ti conquisterà :-)

      Elimina
  6. sembra proprio che anche il tuo piccolo ometto abbia gradito il suo risino rosso :) dopo averlo "snobbato" per anni a favore di farro, orzo e grano, ora sono decisamente in una fase "riso" e mi piace alternarne di diversi tipi e colori (adoro quello nero venere). non ho mai usato la barbabietola in cucina, questo colore brillante è tentatore...un baci, buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..io invece sono sempre stata una grande amante del riso e vedo con piacere che anche al piccolo non dispiace ^_^ Vedrai che questa versione "in rosso" ti farà impazzire ^_^

      Elimina
  7. I love the colour xoxo Cris
    https://photosbycris.blogspot.com/2019/05/grayson-monae-because-looking-and.html

    RispondiElimina
  8. Il risotto è una delizia , ha un colore strepitoso e in quel piatto ci sta d'incanto e Vasco è un amore . Insomma tutto splendida da te <3

    RispondiElimina
  9. Buonissimo questo risotto e che colore *_* Lo capisco il piccolino come si fa ad aspettare davanti ad un piatto tanto invitante? <3

    RispondiElimina
  10. Un risotto così colorato fa un figurone a tavola!!

    https://nettaredimiele.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..puoi dirlo forte, soprattutto dopo l'assaggio ^_*

      Elimina
  11. Amore della ziaTerry, quanto è bello! ♥ Questo risotto lo conosco, io lo preparo con la crescenza al posto del caprino, sempre ottimo. Brava

    RispondiElimina
  12. Ma quanto è bello Vasco! e questo risottino è delizioso, davvero adatto a tutti. Un bacio grandissimo Consu, a presto :)

    RispondiElimina
  13. Ahahah! Direi che avete apprezzato entrambi 😚

    RispondiElimina
  14. Bellissimo e buonissimo questo risottino....troppo bello e simpatico Vasco! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  15. favoloso questo risotto... sia il colore acceso che la combinazione di sapori mi ispirano un sacco! e mi pare che anche il piccolino abbia apprezzato parecchio! un abbraccio cara, a presto!

    RispondiElimina
  16. Un piacere venire e assaggiare tutti i tuoi piatti... la tua tavola è sempre piena, che bello! Questo rosa mi ruba il cuore, quindi lascio qui sotto il mio abbraccio... buon proseguimento di maggio, coi colori che più amiamo e che nessuna primavera pazzerella può spegnere!

    RispondiElimina

Posta un commento