lunedì 28 novembre 2016

Zuppa di sorgo e barbe di finocchio

Cosa c'è di meglio che iniziare la settimana con una coccola al cucchiaio?? E se questa fosse anche light?? 
Direi che con l'appuntamento di oggi della rubrica Light & Tasty, soddisfiamo entrambe le richieste! Per gli amanti della zuppa e per quelli della vellutata, siete capitati nel posto giusto. 
Io vi propongo un piatto corroborante fatto con quello che rimaneva di uno splendido finocchio del campo dello zio ed una sana e golosa new entry, siete pronti ad assaporarlo insieme a me?! 


...per chi non lo sapesse...
Il sorgo è un cereale in chicchi dal sapore delicato e dalla struttura dolce e corposa. Contiene pochi grassi, è gluten free e fonte di vitamine del gruppo B e minerali. Gi sono riconosciute proprietà antiossidanti, valide a combattere i radicali liberi, a rallentare l’invecchiamento biologico e a ridurre il rischio di insorgenza di malattie cardio-vascolari, diabete e tumori. E' un alimento particolarmente indicato nelle diete ipocaloriche, in quanto risulta facilmente digeribile e al momento del consumo lascia un senso di sazietà e leggerezza.
E' ottimo per la preparazione di zuppe, minestre, contorni, insalate fredde, fiocchi e porridge.




Ingredienti x1 piatto unico:

70 g di sorgo bianco decorticato già cotto*
3 foglie esterne di finocchio
Barbe e gambi di 1 finocchio
5 cm di porro
Scaglie di Gran Mugello Ubaldino**


*Ammollarlo per 2 ore. Sciacquare bene e cuocerlo per 30 minuti a fiamma dolce. Infine scolarlo e utilizzare a piacere. 
**Il Gran Mugello si caratterizza per una pasta semi cotta, compatta di color avorio e ha un crescendo di sapori decisamente intrigante: si percepisce inizialmente il dolce e delicato del latte e poi via via un’esplosione di gusti sempre più intensi, dove si colgono anche le fragranze dell’olio extra vergine. La stagionatura avviene nelle Grotte Ubaldine che si trovano in profondità proprio sotto le fondamenta della torre merlata della Villa Palagiaccio.
In alternativa usare il Parmigiano Reggiano.

Lavare accuratamente le foglie del finocchio, i gambi e sfilacciare le barbe. Tritare tutto finemente e raccogliere in una capiente pentola. Aggiungere il porro a rondelle e coprire a filo d'acqua. Far bollire per circa 20 minuti, lasciando evaporare gran parte dell'acqua. Frullare finemente con il frullatore ad immersione e aggiungere il sorgo. Mescolare e far riposare al caldo con il coperchio per circa 5 minuti.
Nel frattempo ridurre un piccolo pezzo di Gran Mugello Ubaldino (circa 10-15 g) in scaglie aiutandosi con il pelapatate.
Versare la zuppa calda nella ciotola e completare con le scaglie di formaggio.


Non ho aggiunto olio e sale perché il formaggio stagionato funge da condimento. In questo modo non si eccede in calorie e, allo stesso tempo, non si rinuncia al gusto!


Ed ecco le altre fumanti proposte:

54 commenti:

  1. Adoro le zuppe.. e adoro i cereali..Il sorgo proprio non lo conosco.. ma sono sicura che questa zuppetta è ottima.. baci e buona settimana :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..non ti resta che provarlo :-) buona settimana anche a te <3

      Elimina
  2. Nice post! Thanks for sharing.


    ** Join Love, Beauty Bloggers on facebook. A place for beauty and fashion bloggers from all over the world to promote their latest posts!


    BEAUTYEDITER.COM

    RispondiElimina
  3. Sai che non l'ho mai assaggiato il sorgo? (sembra quasi una brutta parola... "ehi tu sorgo che non sei altro!"..scusa dico cretinate :-)) beh ...finocchio e porro li adoro, le zuppe anche, adoro ancora di più te, ma non sei commestibile... come potrei non amare questa zuppa? bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah...in effetti non hai tutti i torti :-P

      Elimina
  4. Un'altra delle tue fantastiche zuppe che a me piacciono tanto, il sorgo è da tanto che vorrei sperimentarlo in cucina ma non l'ho ancora mai fatto, questa zuppa mi sembra l'occasione giusta me l'appunto. Buona e salutare bravissima come sempre. Buon inizio settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Serena, vedrai che in zuppa ti conquisterà all'istante :-) e con il gusto del finocchio si sposa alla perfezione :-)
      Buona settimana anche a te <3

      Elimina
  5. Ecco come utilizzare il sorgo!!!! Lo so che devo sempre aspettare degli utili suggerimenti da te :)
    Ottima questa zuppetta.
    Un bacio e buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...grazie Dani, sempre troppo carina <3

      Elimina
  6. mai assaggiato! qui imparo sempre cose nuove... una meraviglia passare di qua! devo assolutamene trovarlo! un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, sono felice che la mia proposta abbia incontrato i tuoi gusti :-)

      Elimina
  7. non conoscevo il sorgo deve essere ottimo ma difficile da reperire spero di trovarlo presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da me si trova molto facilmente, vedrai che se vai all'alimentari bio lo reperirai anche da te ^_^

      Elimina
  8. Tesoro, che dire: ME-RA-VI-GLIO-SO!!!!! Un piatto meraviglioso!
    Mi stai invitando a cena per gustarlo insieme?
    Un abbraccio grande Consu.
    Kiss

    RispondiElimina
  9. non conoscevo il sorgo, sono curiosa di assaggiarlo! questa zuppa è una meraviglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Linda, vedrai che conquisterà anche te :-)

      Elimina
  10. Nean he ip conoscevo il sorgo, sei una fonte inesauribile di idee Consu!
    Kisses, Paola.
    Expressyourself
    My Facebook
    My Instagram

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola :-) lo prendo come un complimento :-)

      Elimina
  11. Sono praticamente in fissa col sorgo, in questo periodo. L'ho provato in tutte le salse. Zuppa, come "risotto". Mi manca come timballo.. e di tuffare un cucchiaio nella tua zuppa calda. Deve essere aromaticissima :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, mi fa davvero piacere trovarti d'accordo :-)

      Elimina
  12. Ma sai che è la prima volta che lo sento nominare??? Mi hai davvero incuriosito! Ma si trova nei negozi biologici o anche nei supermercati? Comunque questa zuppa calda e profumata è invitante, e sa unire bontà a leggerezza! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho acquistato all'alimentari bio, giusto x curiosità perchè anche x me un ingrediente sconosciuto..e mi ha conquistata all'istante :-)
      Grazie Silvia e buona serata <3

      Elimina
  13. Un piatto tutto salute che fa piacere mangiarlo in questi giorni freddi !

    RispondiElimina
  14. Non sono una super fan delle vellutate, mente adoro le zuppe sia con cereali che con i legumi. Non ho mai provato il sorgo, a vederlo sembra quasi fregola. Questa zuppa deve essere proprio ottima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece amo entrambe (anzi il mio comfort food prediletto è proprio la vellutata di zucca!) :-)

      Elimina
  15. Ma come si fa a resistere a una zuppa così bella e buona? Non si può <3 mangio spesso il sorgo e mi piace davvero molto, ma condito così non l'ho mai provato ^.^ dovrò rimediare al più presto. Amica mia, sei sempre il mio punto di riferimento per nuovi e sorprendenti accostamenti <3 un abbraccio grandissimo
    P.S. Anche tu mi sei mancata, ma so che sei impegnata e stai facendo ciò che ami e che ti rende felice <3 TVB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Leti, non c'è bisogno di aggiungere altro..

      Elimina
  16. conosco il sorgo solo di nome, adesso che mi hai incuriosito devo assolutamente trovarlo! Questa zuppa ha un aspetto molto invitante, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara...sono certa che non ti deluderà :-)

      Elimina
  17. questa zuppa è squisita solo a vederla! come sempre top tu
    buon lunedì, un bacione
    <<< tr3ndygirl fashion blog >>>

    RispondiElimina
  18. Ma sai che il tuo piatto ha uno strano fascino misterioso mia cara Consuelo, che induce all'assaggio..
    Mai mangiato il sorgo..
    Proviamolo un po'..
    Grazie per questa chicca!
    Bacio della mezzanotte

    RispondiElimina
  19. Non conosco il sorgo, non l'ho mai mangiato, però questa tua zuppa ha un aspetto bellissimo e molto invitante, perciò devo proprio provarla! Buona giornata un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesorina, conoscendo la nostra affinità di gusti, ho il dubbio che te ne innamorerai ^_^

      Elimina
  20. del sorgo avevo usato la farina.... la zuppa ha un ottimo aspetto
    lo cerchero'!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enza, io invece lo farò con la farina che non ho mai provato!

      Elimina
  21. Per il mio pranzo di oggi sarebbe assolutamente perfetta...dopo la paella di ieri sera, qualcosa di light ci vorrebbe proprio ;) Un bacio Consu cara!

    RispondiElimina
  22. Ciao Consu, ma quanto mi incuriosisce questo sorgo. La zuppa è proprio invitante, complimenti, ti abbraccio e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla e buona settimana anche a te <3

      Elimina
  23. Inserito subito nella lista della spesa il "sorgo"!!!! Grazie mille per le informazioni e per la stupenda ricetta!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e fammi sapere se ti è piaciuto :-)

      Elimina
  24. Carissima Consuelo questa zuppa e' sicuramente buonissima,oltre ad avere un aspetto troppo invitante e sfizioso:)).Peccato per questo cerale che a dire il vero non conoscevo affatto e che da me non ho mai visto,altrimenti l'avrei provata di sicuro:gli abbinamenti sono ottimi e in sintonia con i miei gusti personali,bravissima come sempre e grazie mille per la condivisione:)).
    Un bacione e buona settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  25. ...appetitosa questa zuppa...ideale per queste giornate fredde!!!
    ...un bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono felice che ti sia piaciuta :-)

      Elimina
  26. poco utilizzato il sorgo qui da noi meriterebbe una maggiore attenzione, ottima ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Günther, sono felice di trovarti in sintonia con la mia scelta :-)

      Elimina
  27. La zuppa fa tanto inverno e ora che il freddo è sopraggiunto direi che ci sta proprio bene, poi i tuoi abbinamenti mi lasciano sempre a bocca aperta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, mi fa davvero piacere la tua approvazione :-)

      Elimina