Gnocchi Senatore Cappelli con zucchine e gamberetti

Gnocchi di semola Senatore Cappelli integrale con zucchine e gamberetti.
Il mio pensiero più grande in estate, per quanto riguarda lo stoccaggio degli alimenti, è riservato alle mie amate farine.
Ho l'abitudine di rifornirmi da un mulino vicino a casa che non utilizza conservanti, è tutto di propria produzione e all'insegna del "naturale"...ma in questo periodo estivo evito di andarci.
Più di una volta, mi è capitato di trovarci farfallini o altri ospiti indesiderati. Io ho sempre l'accortezza di tenerle al fresco o in frigorifero e freezer ma devono arrivarci almeno sane a casa! Diventa uno spreco inutile.
Ho, quindi, cercato uno shopping alternativo ma che mi garantisse qualità del prodotto.
(Se vuoi saperne di più, trovi tutti i dettagli in fondo al post.)
Adesso voglio parlarvi di come ho deciso di utilizzare un fondo di un sacchetto di semola integrale Senatore Cappelli. Perfetta anche per la mia sensibilità al glutine, in quanto i grani antichi sono ben tollerati per queste patologie.
Le zucchine sono dell'orto e i gamberetti li ho ritrovati sbrinando il freezer! Una ricetta che potrebbe sembrare svuota-frigo-freezer-dispensa ma che è diventata super appetitosa!
Ingredienti x1 piatto unico:
impasto gnocchi
75 g di semola Senatore Cappelli integrale
75 g di acqua
1 cucchiaino di gomasio
condimento
100 g di gamberetti sgusciati surgelati
3 zucchine novelle
1 cucchiaino di olio e.v.o.
1/2 cucchiaino di paprika forte in polvere
1/4 cucchiaino di aglio granulare
Maggiorana essiccata q.b.
Semi di papavero q.b.
Portare ad ebollizione l'acqua con il gomasio. In una ciotola setacciare la semola ed impastare con una forchetta con l'acqua calda. Formare una palla e far intiepidire.
Rovesciare sul piano di lavoro ed impastare con le mani. Spolverare con altra semola e formare dei cordoncini. Dividerli in piccole sezioni con un tarocco. Passare ogni gnocco sul rigagnocchi e tenere da parte.
Mettere a bollire abbondante acqua e nel frattempo lavare e spuntare le zucchine, quindi grattugiarle con la grattugia a fori grandi. Ungere un capiente wok con olio e saltarle insieme alle spezie ed i gamberetti.
Tuffare gli gnocchi e far cuocere per circa 8 minuti. Raccogliere con un mestolo forato e trasferirli nel wok.
Far insaporire e completare con la maggiorana. Servire decorando con una spolverata di semi di papavero.  
Note utili
-La semola può essere sostituita con altra farina a piacere. In base a quella scelta, potrebbe essere necessaria più acqua o più farina.
-Se non si possiede il gomasio, si potrà utilizzare semplice sale fino da cucina.
-Al posto del rigagnocchi, si possono usare i lembi della forchetta.
Questa fantastica semola, l'ho acquistata su Foodu, un e-commerce collaborativo che nasce per uscire dalle logiche della grande distribuzione e per promuovere un nuovo modello di produzione e consumo basato sulla qualità, l'etica, la responsabilità e la personalizzazione.
Un'idea rivolta al futuro dove consumatori, esperti e produttori, collaborano insieme per offrire il miglior prodotto. 
➡️Vi consiglio di andare a fare un giro nel loro shop e, per i miei followers, sarà riservato uno sconto di €10. Basterà inserire il codice CONSUELO prima di completare l'ordine.⬅️
NON PERDETEVI QUESTA OCCASIONE! 
Seguitemi anche sui social

Commenti

  1. Questo piatto va venire acquolina in bocca, è bello da vedere e immagino il buon gusto, sono tutti ingredienti che amo molto.

    RispondiElimina
  2. Che bei colori, questo piatto...e...che bei piatti!!!!! :-D
    Grazie delle dritte: vado a sbirciare subito.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Que rica esta receta!!! Me ha encantado!

    RispondiElimina
  4. Che bel piatto invitante 😋😋😋

    RispondiElimina
  5. Un piatto unico molto appetitoso ed invitante, brava!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, sono felice che ti sia piaciuto ^_^

      Elimina
  6. Looks amazing! Wonderful presentation!

    RispondiElimina
  7. Il problema della farina ce l'ho anch'io. Infatti in questo periodo ho in casa lo stretto necessario. Questi gnocchi sono appetitosi, un riciclo molto molto gustoso ^_^
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela ^_^ mi fa piacere trovarti d'accordo ^_*

      Elimina
  8. Gli gnocchi con la semola sono tutta un'altra cosa! Conosco questo grano: meraviglioso!

    RispondiElimina
  9. Bè un ottimo piatto davvero, dagli gnocchi acqua e farina al condimento.. Un bacio buon fine settimana😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia e felice inizio settimana a te <3

      Elimina
  10. Grazie per questa splendida ricetta estremamente invitante.
    Anche io ho una intolleranza al glutine e con questa farina mi hai incuriosito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefania, fammi sapere che ne pensi ^_^

      Elimina

Posta un commento