Minestrone creativo

Minestrone creativo con alga kombu.
La luce questi giorni è stata ignobile, la conseguenza è stata ottenere delle foto altrettanto cupe. 
Ma non mi sono fatta scoraggiare, l'idea di base è buona, la ricetta alla portata di tutti e perfetta per rimettersi in riga dopo le feste. Concordo con voi che un bel dolce a 4 strati farcito con una voluttuosa crema, sarebbe stata una proposta più accattivante e degna di migliaia di visite ma certamente sarebbe stata meno nel mio stile.
In quest'ultimo periodo ho evitato di andare a fare la spesa ed ho dato fondo un po' alle scorte. Vorrei svuotare il freezer per sbrinarlo (...qualcuno ricorda che è l'attività che odio di più fare??!!) ed ho ripulito per bene anche il cassetto delle verdure in frigorifero. L'occasione ghiotta si è presentata nella preparazione di questo goloso (...eh si, anche se non sembra è davvero appagante per il palato!) minestrone.
I cannellini li ho raccolti e sgranati personalmente a fine estate, le verdure vengono dal mercato contadino della scorsa settimana e l'aver rinvenuto un sacchetto di alga kombu in dispensa, ha dato quella nota creativa di cui aveva proprio bisogno.
Ingredienti x2 porzioni:
1 carota
2 coste di sedano
1 scalogno
1/2 mazzo di cavolo nero
2 fette di zucca
1 tazza di cannellini freschi*
3 foglie esterne del finocchio con le sue barbe
1 cucchiaio raso di alga kombu essiccata
2 foglie di alloro
1 presa di sale grosso (solo se necessario)
1 litro di acqua
*Calcolare circa 60-80g a persona. Se i fagioli sono secchi, 40g ammollati per 12 ore.
Lavare accuratamente le verdure, privarle degli scarti come la buccia, semi ed eventuali filamenti. Quindi ridurre tutto a piccoli pezzi e raccogliere nella pentola a pressione insieme alle alghe sbriciolate, i fagioli, l'alloro e coprire con acqua.
Mettere il coperchio e cuocere a fiamma vivace fino al fischio. Abbassare, quindi, al minimo la fiamma e calcolare 45 minuti di cottura.
Una volta cotto, far raffreddare nella pentola.
Assaggiare e aggiustare di sale. Scaldare per 10 minuti senza coperchio e servire con pane tostato e un giro di olio a crudo.
Come conservare
Una volta che il minestrone è freddo, può essere congelato e consumato entro 3 mesi, altrimenti si può conservare in frigorifero fino a 4 giorni.
Come servire
-Scaldare la dose necessaria e servire caldo con pane tostato e olio a crudo.
-Eliminare le foglie di alloro e frullare a crema con il frullatore ad immersione. Versare in una pentola e cuocere al suo interno riso o cereale a scelta, aggiungendo all'occorrenza acqua. Servire la minestra ottenuta ben calda con un giro d'olio a crudo e una grattata di pepe nero.
Curiosità
L'alga kombu è un'alga marina di colore marrone, raccolta a mano ed essiccata a bassa temperatura. Si acquista nei negozi di prodotti naturali ed è buona abitudine sceglierla bio. 
Arricchisce i piatti di sapore in modo naturale e regala una nota carnosa e croccante. Ha proprietà benefiche per l'organismo e spicca l'effetto antiossidante, disintossicante e depurativo. Inoltre, rafforza il sistema immunitario e stimola il metabolismo. Contiene molte vitamine, calcio, potassio, magnesio e fosforo.
Io la uso spesso in combinazione ai legumi perchè li rende più digeribili e nei minestroni per evitare l'uso del sale.
Importante reidratare il prodotto seguendo questo procedimento:
-immergere l'alga in acqua (proporzione 1:10) per 20 minuti.
-Scolare bene e immergere nuovamente in acqua pulita per 20 minuti.
-Scolare e cuocere per almeno 10 minuti.

Commenti

  1. Buon anno carissima Mi piace moltissimo il tuo minestrone creativo, segno subito la ricetta . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela <3 Buon inizio 2021 anche a te <3

      Elimina
  2. Such a beautiful winter soup!

    RispondiElimina
  3. Que rica tu minestrone :-))))

    RispondiElimina
  4. dopo tutti gli stravizi di queste feste un minestrone è quello che ci vuole! Ottimo e grazie per le info su come utilizzare l'alga kombu, buon proseguimento! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della visita Ele ^_^ a presto e spero che il tuo 2021 sia iniziato alla grande ^_*

      Elimina
  5. Squisito questo minestrone😋😋😋Buon anno💖

    RispondiElimina
  6. Fai bene!!! io.. .come te.. posto non solo dolci nel mio blog (che sono ovviamente più fotogenici) ma non mi interessa. se la ricetta è meno accattivante idem la foto.. per i social! Noi postiamo ciò che è buono!!!! Come la tua zuppa.. Non conoscevo quell'alga! baci e buona giornata :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi trovi in perfetta sintonia col tuo pensiero ^_^ Grazie Claudia e a presto <3

      Elimina
  7. Dopo tutti i pranzi e le cene di questo periodo, questo minestrone è l'ideale. Molto gustoso e appagante ^_^
    Un bacio

    RispondiElimina
  8. Non so se te lo avevo mai detto ma io sono una amante delle verdure. Da noi non mancano mai per cui se mi proponi un minestrone io ho un sorriso che va da orecchio a orecchio e se poi il minestrone è pure realizzato con la tecnica dello svuota frigo è ancora più buono. Mettici il mercato contadino, i tuoi fagioli be' insomma io sarei contentissima di mangiarne!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felicissima Mile ^_^ un altro punto in comune :-)

      Elimina
  9. E' un' ottimo minestrone con verdure di stagione quel che ci vuole per smaltire un po'. Buon Anno. un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani della visita e felice anno nuovo anche a te <3

      Elimina
  10. Ottimo minestrone Consu, buon anno, un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  11. La tua creatività conduce sempre a piatti divini!

    RispondiElimina

Posta un commento