Cacciucco di ceci

Cacciucco vegano di ceci toscani.
Lo so che alla parola "cacciucco" vi sarete immaginati la famosa zuppa di pesce livornese o viareggina, ma oggi voglio stupirvi con effetti speciali! 
Scherzi a parte, in Toscana il termine "cacciucco" significa "miscuglio" ed è da qui che si parte. 
Sono andata a ripescare una vecchia ricetta della tradizione contadina, perfetta per questa stagione, rivisitandola in chiave piccante e veloce (grazie all'uso della pentola a pressione), perfetta per la dieta di tutti i giorni.
Questo piatto è da considerarsi un piatto unico perfettamente bilanciato e nutriente ma per niente pesante o calorico. Pochi grassi e tante fibre per una coccola al cucchiaio gustosissima.
Non ho, inoltre, utilizzato proteine animali (niente formaggio o acciughe come prevedono alcune versioni), quindi è perfetta anche per intolleranti al lattosio o per chi segue un'alimentazione vegana.
Ingredienti x2 piatti unici:

200 g di ceci già cotti*
200 g di foglie di bieta (circa 1 mazzo)
180 g di cipolle bianche (1 grande)
400 g di polpa di pomodoro (ricavata da 5 perini maturi)
1 cucchiaio di olio evo
1 peperoncino 
Pepe q.b.
Sale q.b.
Prezzemolo q.b.
2 fette di pane toscano e 1 aglio intero per servire
*circa 65/70g da secchi da ammollare la sera prima. Cuocere in pentola a pressione per 40 minuti insieme ad un rametto di rosmarino. Tenere l'acqua di cottura.

Lavare la bieta e ridurre le foglie a listarelle (tenere le coste per altre preparazioni). Pelare i pomodori ed eliminare i semi interni, quindi ridurre la polpa a dadini.
Pelare le cipolle e tagliarle sottili. Rosolare nella pentola a pressione con l'olio ed il peperoncino. Unire il pomodoro e cuocere 10 minuti, poi pepare e unire la bieta. Salare e mescolare bene. Aggiungere un paio di mestoli di acqua di cottura dei ceci e mettere il coperchio alla pentola a pressione. Dal momento del fischio far cuocere 15 minuti. Aprire la pentola e aggiungere i ceci. Mescolare ancora e se necessario aggiungere un altro mestolo di acqua di cottura dei ceci. 
Portare di nuovo a pressione e cuocere altri 10 minuti.
Far riposare 30 minuti al caldo. Regolare di sale e completare con abbondante prezzemolo fresco tritato finemente.
Tostare il pane e, quando è ancora caldo, strofinare con l'aglio tagliato a metà.
Servire il cacciucco di ceci con il pane all'aglio e a piacere un giro di olio evo a crudo. 
Note utili:
-se non avete la pentola a pressione, potrete realizzare la ricetta utilizzando una normale pentola, ma dovrete raddoppiare i tempi di cottura.
-potete utilizzare i ceci già cotti, sceglieteli di qualità e possibilmente nel barattolo di vetro.
-il cacciucco si può conservare in frigorifero per 2 giorni o potrà essere congelato fino a 3 mesi. Scaldare sempre prima di servire e non omettete il pane all'aglio..farà la differenza!
Questa ricetta è stata protagonista del mio showcooking alla Festa Pic
Seguitemi sui social per saperne di più
⬇️⬇️⬇️

Commenti

  1. Eccola quella meravigliosa ricetta.. avevo capito dalla foto che c'erano i ceci.. ma con anche la bieta.. ma che bontà!!! baci e buona domenica :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia ^_^ sono felice che ti sia piaciuta ^_^

      Elimina
  2. Mi piace!!!! I miscugli mi riescono bene e questa ricetta deve essere golosa e saporita come piace a noi! baciiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi...vedrai che ti conquisterà anche per la sua semplicità ^_^

      Elimina
  3. Credevo fosse la zuppa di pesce livornese,.
    Questo tuo cacciucco mi stuzzica!
    Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è la versione "povera" e meno conosciuta ^_^

      Elimina
  4. Ho imparato qualcosa di nuovo, grazie! Non sapevo il significato della parola "caciucco". Quello che ci proponi tu dev'essere di una delizia unica e lo proverò visto che non sono una grande fan del pesce!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono certa che questa versione incontrerà il suo gusto ^_^ fammi sapere :-)

      Elimina
  5. Che bontà cara Consu, con queste fresche serate è perfetto!

    RispondiElimina
  6. Bontà pura! Quando si dice "mangiare bene"...

    RispondiElimina
  7. Quel coccino è d'un invitante...... che bontà ^_^
    Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, sono felice che ti sia piaciuta la mia reinterpretazione di questo piatto della tradizione ^_^

      Elimina
  8. Anche in versione vegetariana, è un ottimo caciucco!

    RispondiElimina
  9. Che bella idea quella di un caciucco di ceci, mi piace molto!

    RispondiElimina
  10. Ti faccio i miei complimenti per questa gustosa ricetta .. mi vien voglia solo a guardarla

    https://nettaredimiele.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. Non pensavo il caciucco si facesse anche non di pesce! Non si finisce mai di imparare. Questa zuppa comunque mi piace un sacco. Grazie della dritta

    RispondiElimina
  12. molto originale questa ricetta! mi piace già, solo a leggere gli ingredienti e vedere la foto. la proverò presto, in una di queste giornate autunnali!
    un abbraccio cara, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tizi, sapevo che non saresti rimasta indifferente ^_^ aspetto il tuo parere post assaggio :-)

      Elimina
  13. Il cacciucco che va bene anche per me , buonissimo *_* E poi anche protagonista di uno showcooking, brava amica mia <3

    RispondiElimina
  14. Ma che differenza c'è tra qusto caciucco di ceci e la ricetta dei ceci in zimino? qua ci vuola una esperta di cucina ligure/toscana :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...se trovi una risposta, sono tutta orecchie!

      Elimina
  15. CHE SQUISITEZZA MIA CARA, ME LA MANGEREI QUI ED ORA. BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry..sono felice di averti presa per la gola ^_^

      Elimina
  16. Ecco, io non lo sapevo mica che "cacciucco" significa "miscuglio". Questo è proprio un bel miscuglio☺️

    RispondiElimina
  17. Ho già voglia di cucinare questo piatto!
    Nuovo post “Nuove borse nel nostro guardaroba autunnale.” ora su https://www.littlefairyfashion.com

    RispondiElimina
  18. Ciao ...che bello ritrovarti ..........scoprire che sei diventata mamma mi ha reso tanto felice.......da me ancora c'è tanto caldo per preparare questi piatti .........ma metto da parte la ricetta per i giorni più freddi .ti abbraccio ,a presto

    RispondiElimina
  19. Una versione di cacciucco che mi ispira moltissimo, da fare!!!
    Baci

    RispondiElimina
  20. Chickpea is my most favourite curry, we have it with indian bread
    https://www.stylebasket.in

    RispondiElimina
  21. Molto buona Consu, anche in Liguria si fanno deliziose zuppe con i ceci e mi piacciono moltissimo. Bacione a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla...come arriva un po' di fresco, questi piatti sono all'ordine del giorno, giusto??

      Elimina
  22. Una vera ispirazione! Adoro i ceci. Sai che proprio due giorni fa sono stata ai confini con l tua amata Toscana? Vi ho pensati😘

    RispondiElimina
  23. Ottima questa versione di "caciucco", fosse per me i ceci li mangerei un giorno sì e l'altro pure, quindi questo miscuglio mi ispira proprio tanto. Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi..anch'io li adoro! Felice di trovarti in sintonia con il mio palato ^_^

      Elimina
  24. Una perfetta zuppa autunnale!!! Deliziosa!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    RispondiElimina
  25. Una zuppa davver strepitosa , perfetta per questa serata piovosa , segno subito la ricetta . Un abbraccio, buona domenica Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, aspetto il tuo parere post assaggio ^_*

      Elimina

Posta un commento