Veg burger fatto in casa

Burger vegano fatto in casa senza soia. Ricetta Bimby.
Dopo mesi sono riuscita a tornare a far visita alla mia contadina di fiducia. Il nostro orto ormai non offre più niente e il mio palato è troppo esigente per l'acquisto fugace al supermercato!
Il suo banco ricco e colorato, mi ha fatto respirare ancora uno scampolo di estate!
Non ho saputo resistere ai suoi succosi San Marzano, i peperoni rosso fuoco, le carote degne di questo nome con un fluente ciuffo, il primo cavolo nero della stagione....e potrei continuare all'infinito!
Sono tornata a casa con un sacchetto pesantissimo e la testa piena di idee!
Il cavolo è finito subito in insalata, pomodori e carote mangiate letteralmente a morsi e il piccolo peperone mi ha ispirata questa sfiziosa ed originale ricetta!
In questo periodo di remise-en-forme post vacanziero, in molti cercano di arricchire la propria alimentazione con verdure e proteine vegetali. 
Sul mercato, ad esempio, si trovano tantissime versioni di burger e polpette vegane.
Prodotti, purtroppo, molto processati e con una lunghissima (e spesso indecifrabile) lista degli ingredienti.
Oggi voglio, quindi, dare un'idea per preparare con le proprie mani, qualcosa di sano, veloce e semplice per avvicinarsi ad un'alimentazione più sostenibile. 
Ingredienti x5 pezzi da ø10cm:
20 g di mandorle tostate
270 g di fagioli rossi già cotti e scolati
20 g di scalogno (1 medio)
220 g di peperone rosso (1 piccolo)
40 g di fiocchi d'avena piccoli
50 g di pangrattato
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
1 cucchiaino di gomasio 
Erbette essiccate a scelta q.b. (rosmarino, salvia, origano, basilico, timo)
Procedimento con Bimby
-Versare nel boccale le mandorle. Frullare 5"/vel.10
-Riunire sul fondo e aggiungere i fagioli, lo scalogno a pezzi, il peperone a dadini di 1cm, i fiocchi d'avena, il concentrato, il gomasio e le erbette. Frullare 15"/vel.8
-Mescolare e controllare la consistenza, se necessario aggiungere il pangrattato. Amalgamare 10"/antiorario/vel.4
-Formare i burger servendosi di un coppapasta o l'apposito attrezzo 
-Cuocere in friggitrice ad aria a 200°C per 8 minuti.
-Servire con una fresca insalata.
Procedimento senza Bimby
In un mixer capiente, tritare le mandorle con i fiocchi d'avena. Tenere da parte.
Nello stesso mixer tritare grossolanamente lo scalogno e il peperone.
In una capiente ciotola schiacciare bene i fagioli con una forchetta o con l'apposito attrezzo
Unire alla pure di fagioli, i composti precedentemente preparati, il gomasio, il concentrato e le erbette. Mescolare bene e se necessario aggiungere il pangrattato poco alla volta fino ad ottenere un impasto lavorabile.
Formare i burger servendosi di un coppapasta o l'apposito attrezzo 
Cuocere in friggitrice ad aria a 200°C per 8 minuti.
Servire con una fresca insalata.
Note utili
-Se non si possiede la friggitrice ad aria, procedere con la cottura in forno. Adagiare i burger su una teglia rivestita di carta da forno leggermente unta d'olio e.v.o. e cuocere in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 15/20 minuti. 
Valutare sempre tempi e temperature in base al proprio elettrodomestico 
Far ben raffreddare prima di servire.
-Con lo stesso impasto, si possono preparare delle crocchette o delle polpette.
I burger possono essere consumati subito o surgelati per utilizzi futuri. In quest'ultimo caso, si conservano fino a 3 mesi.
Calcolare 2 burger a porzione serviti come secondo piatto.

Commenti

  1. These do look amazing! Beautiful presentation! I have had anything like this in a while. LOVE IT❤️🍂🍁Happy October!

    RispondiElimina
  2. Buonissimi e salutari. Bravissima! Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela,
      mi fa davvero piacere che tu abbia gradito ^_^
      Buona settimana anche a te <3

      Elimina
  3. Molto golosi e salutari direi. Poi con il "nostro" bimby si fanno davvero in un attimo. Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah....praticamente è in funzione tutti i giorni :-P
      Grazie Terry, questi burger sono a prova di nipotini ^_*

      Elimina
  4. I tuoi burger veg sono strepitosi Consu, li proverò senza dubbio! Sono anch'io d'accordo sui prodotti confezionati, troppo spesso processati e con ingredienti di dubbia natura...Grazie per questa bellissima ricetta cara!
    Un abbraccio,
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary,
      sono felice di trovarti d'accordo ^_^
      Aspetto con curiosità il tuo parere post assaggio ^_*

      Elimina
  5. Buonissimi, proverò presto anche la tua versione, io li adoro!!!
    Un bacione grande!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory!
      Non vedo l'ora di sapere che ne pensi ^_^

      Elimina
  6. Un'idea da copiare, Consu, mi piace davvero molto. Un abbraccio grande a presto :)

    RispondiElimina
  7. Un burger veg davvero invitante, brava. Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tizyana! Mi fa molto piacere il tuo gradimento :-)
      A presto!

      Elimina

Posta un commento