"Lasagna" di melanzane con salsa di pomodoro e formaggio affumicato

Lasagna vegetale di melanzane, salsa di pomodoro Bimby e treccione affumicato. 
In occasione del Ferragosto avevo già in mente di pubblicare sul blog una bella proposta fresca. Studio la ricetta, prendo appunti e stilo la lista ingredienti da acquistare. Durante la spesa settimanale ho la cura di non dimenticarmi niente.
Corro a casa e tra sistemare la spesa, lavatrici, pulizie, trovo il tempo di fare la salsa di pomodoro, grigliare qualche verdura dell'orto e cucinare un po' di piatti pronti per le afose cene d'agosto così da non dovermi mettere ai fornelli dopo un pomeriggio dietro al mio diavoletto in spiaggia.
Tutto sembra procedere bene, se non il fatto di non aver calcolato che temperature infernali avrebbe raggiunto la mia cucina!
Al momento di dover montare la panna e assemblare il biscotto gelato (quello che sarebbe stato protagonista della ricetta di oggi, appunto!), ho avuto non poche difficoltà a farlo stare insieme. Per l'esagerato caldo, la panna si è smontata quasi subito (...probabilmente non era nemmeno abbastanza fredda..ma la fretta mi è stata acerrima nemica!), l'effetto-wow che volevo ottenere si è andato a far benedire e, come ciliegina sulla torta, non avevo spazio in freezer per metterli subito  a gelare!
I miei orribili biscotto gelato hanno dovuto attendere minuti preziosi sul tagliere mentre cercavo di fare il tetris tra pomarole, verdure surgelate e sacchetti di pane!
Insomma è stata una vera apocalisse che mi ha demoralizzata. Meno male che il forno acceso quasi tutto il pomeriggio ha prodotto anche qualcosa di inaspettatamente buono che non era nemmeno nella lista delle ricette da pubblicare! Queste "lasagne" di melanzane sono nate per caso dalla necessità di smaltire un po' di verdure mature raccolte nell'orto e sono state una vera rivelazione!
Mentre cerco di perfezionare la ricetta del gelato, ve le propongo e vi auguro un felice Ferragosto!
Ingredienti x3/4 porzioni:
2 melanzane di medie dimensioni
2 fette di treccione affumicato
per la salsa di pomodoro
750 g di pomodori maturi
1 cipolla
10 foglie di basilico
1/2 cucchiaino di sale fino
Lavare le melanzane ed eliminare il picciolo. Tagliare in fette sottili nel senso della lunghezza. Adagiare su due teglie rivestite di carta da forno senza sovrapporle.
Cuocere per 15 minuti in forno ventilato a 200°C.
Sfornare e far raffreddare. 
Nel frattempo preparare la salsa.
Lavare i pomodori e ridurre in pezzi eliminando i semi e l'acqua interna. Pulire la cipolla e ridurre anch'essa in pezzi. Versare nel boccale del Bimby insieme al sale. Posizionare il cestello al posto del misurino e cuocere 40'/100°C/vel.1
Controllare la consistenza e se necessario proseguire per altri 5'/VAROMA/vel.1
Aggiungere le foglie di basilico e posizionare il misurino. Frullare 1'/vel.9
Versare in un vaso di vetro e far raffreddare.
Grattuggiare il formaggio con la grattugia a fori larghi. Comporre il millefoglie.
Sporcare 3 teglie usa e getta da 1 porzione e adagiare su fondo uno strato di melanzane. Coprire con un paio di cucchiai di salsa di pomodoro e una presa di formaggio. Coprire con melanzane e salsa, poi un altro strato di melanzane, salsa e formaggio. Proseguire fino a terminare gli ingredienti.
Tenere poco formaggio e qualche foglie di basilico per l'ultimo strato.
Cuocere 20 minuti in forno statico a 200°C.
Sfornare e far completamente raffreddare.
★Una volta fredde, chiudere con l'apposito coperchio di carta, apporre data e contenuto. Trasferire in freezer e consumare entro 3 mesi.
★In frigorifero si possono conservare fino a 4 giorni.
★Ottime da servire ben fredde con pane tostato per la scarpetta!
Io vi suggerisco questo ➡️ pane alla semola di grano duro

Commenti

  1. BUON FERRAGOSTO!!!
    Grazie per questa bella ricetta adatta alla tavola estiva della festa

    RispondiElimina
  2. Questa lasagna mi sembra davvero fresca, perfetta per la stagione! Buon ferragosto tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola ^_^ per onorare i prodotti dell'orto sono disposta ad accendere il forno senza remore :-P

      Elimina
  3. bè l'effetto wow qui c'è!!! Trovo questa lasagna di melanzane molto molto gustosa ^_^
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  4. Inconvenienti dovuti all'afa insopportabile che ci attanaglia. In attesa degli ottimi biscotti gelato, mi gusto questa delizia strepitosa.
    Baci,
    MG

    RispondiElimina
  5. Cara come ti capisco, con questo caldo cucinare è davvero un impresa, anche io volevo fare un gelato per il blog ma il tutto è rimandato a tempi meno roventi! Ottimo ripiego questa ricetta che senz'altro è una buonissima ed apprezzatissima idea! Buon inizio di settimana a presto :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice..vedo che siamo sulla stessa barca :-(

      Elimina
  6. Risposte
    1. Grazie Simo, sono felice che tu abbia gradito!

      Elimina
  7. Con queste temperature è molto difficile immortalare dolci delicati, ma ne immagino comunque la bontà!
    Questa lasagna di melanzane invece parla da sola... spettacolare!!
    Un bacio grande grande, buon pomeriggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory <3 non potevo lasciarvi senza ricetta di Ferragosto ^_*

      Elimina
  8. Che bella ricetta, sana e gustosa, sicuramente da replicare. Sai che io ho sempre adorato i piatti come quello in cui hai adagiato la tua preparazione? Leggerti é un gran piacere. Baci, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Grazia, sei sempre molto gentile <3
      A presto!

      Elimina
  9. Mia cara , ma neanche se ci stessi una vita riuscirei a fare questa meraviglia. Tu hai avuto delle difficoltà, ma figuratati io. .Mi accontento di guardarla con l'acquolina in bocca e ti faccio i miei complimenti.
    Un bacio notturno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah..la difficoltà l'ho incontrata con i gelati :-P questa "lasagna" è stata una passeggiata..se non fosse stato per il caldo :-P

      Elimina
  10. molto golosa questa ricetta! deve essere gustosa come una parmigliana ma decisamente più leggera ;)

    RispondiElimina

Posta un commento