Piadina di cavolo nero

Piadine di cavolo nero in veste "wrap" con pollo lesso, yogurt, lattuga e peperone.
Fino a pochi giorni fa, sul banco della mia contadina, si poteva trovare un "meltin'pot" di verdure di ogni stagione! Questo meteo pazzerello ha fatto perdere la testa anche alle piante! Accanto ai primi cavoli, facevano bella mostra di sè peperoni rosso fuoco, turgide melanzane e pomodori maturi!
La voglia di sapori nuovi mi ha spinto all'acquisto delle primizie di stagione ma allo stesso tempo non ho saputo resistere alle ultime tentazioni estive.
Di zuppe ancora non avevo voglia, così ho interpretato il cavolo nero in una veste più "fresca" e street food. Sulla falsa riga di questa ricetta con gli spinaci, ho creato delle belle piadine per poi farcirle con gli ultimi sprazzi di estate che ad oggi sembrano un così lontano ricordo...
Ecco, dunque, i miei wrap con pollo lesso, yogurt, lattuga e peperone.
Ingredienti x4 pezzi:
190 g di farina di farro integrale bio
100 g di acqua
50 g di cavolo nero (peso al netto degli scarti)
1 cucchiaino di olio e.v.o.
1/4 di cucchiaino di sale integrale
1/4 di cucchiaino di bicarbonato di sodio

Pulire il cavolo nero dalla costa coriacea centrale. Lavare e asciugare le foglie ricavate. Spezzettare in un mixer e frullare con metà acqua. Unire la restante acqua e impastare con la farina setacciata con il bicarbonato, l'olio e il sale. Lavorare a lungo fino ad ottenere un impasto liscio e compatto.
Avvolgere in pellicola trasparente e trasferire in frigorifero per 30 minuti.
Dividere l'impasto in 4 parti uguali e, aiutandosi con un po' di farina e un mattarello, stendere in 4 dischi da 24cm di diametro.
Cuocere in padella antiaderente calda. 1 minuti per lato. Adagiare in un piatto e coprire con un telo di cotone per non farli seccare.
Farcire a piacere.
Io li ho spennellati con yogurt bianco e arrotolati insieme a foglie di lattuga, petto di pollo lessato e listarelle di peperone rosso.
Ricetta Bimby
Versare le foglie di cavolo nero nel boccale insieme all'acqua e l'olio. Frullare 1minuto/vel.10
Unire la farina, il bicarbonato e il sale. Impastare con la funzione spiga/1 minuto.
Controllare la consistenza e se necessario aggiungere un cucchiaio di farina e impastare con funzione spiga/30 secondi.
Avvolgere l'impasto in pellicola trasparente e riporre in frigorifero per 30 minuti.
Procedere come descritto sopra.

Commenti

  1. Strepitose queste piadine, devo prendere nota.....sarebbero perfette per i pranzi di mia figlia all'università ;)
    Un baciotto cara, bravissima come sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che non ti deluderanno! Poi si conservano a lungo anche in frigorifero avvolte in pellicola :-)

      Elimina
  2. Mi piace questa idea delle piadine di cavolo nero!!! anche io sto ancora soccombendo al richiamo dei peperoni. Mi piacciono troppo, fatico a staccarmene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi..e vogliamo parlare di zucchine e pomodori??

      Elimina
  3. Ma chissà che bontà questi wraps, bravissima *_* Devo provarli :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice ^_^ aspetto il tuo parere post assaggio!

      Elimina
  4. Sono favolose! Mi intriga la versione del cavolo nero della piadina, da provare anche in versione wrap che nelle tue foto si mangiano con gli occhi! Un bacio

    RispondiElimina
  5. quindi il cavolo è nell'impasto!! molto originale questa ricetta, tutta da provare, io poi da buona toscana adoro il cavolo nero e anche se non l'ho ancora comprato dato il caldo che ha fatto praticamente fino a metà ottobre ora con queste temperature freschine ci sta tutto! grazie per la bella idea :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..infatti anche dalla mia contadina i cavoli stanno arrivando adesso..e io non posso che approfittarne ^_*

      Elimina
  6. Solo a vederlo questo piatto mette allegria! Colorato goloso e gustoso!

    https://nettaredimiele.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara..con questo meteo è importante il colore in tavola ^_*

      Elimina
  7. Bellissime! L'idea dell'ortaggio nell'impasto mi piace proprio tanto, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..pensa a tutte le verdure in foglia che possono finirci :-)

      Elimina
  8. Quuesta si che è una piadina super deliziosa!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, sono felice di essere riuscita a prenderti per la gola!

      Elimina
  9. Sempre detto, sei geniale! Impasto strepitoso!
    Baci!
    MG

    RispondiElimina
  10. Proprio buonissima questa piadina, e sarebbe adattissima ai miei pranzi al lavoro! Buona domenica, bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..provala e vedrai che ti conquisterà anche per la sua versatilità :-)

      Elimina

Posta un commento