Confettura di susine e zucchero di canna (ricetta con e senza Bimby)

Confettura di susine bio e zucchero di canna, procedimento con e senza Bimby.
Seconda stella a destra
questo è il cammino
e poi dritto, fino al mattino
poi la strada la trovi da te
porta all'isola che non c'è...


Ho addormentato mio figlio cantandogli dolcemente questi versi che hanno accompagnato la mia infanzia. Mentre lo guardavo riposare serenamente con il suo ciucciotto azzurro in bocca, pensavo a quanto è magica la mente dei bambini. Volare con la fantasia, inventarsi giochi dal niente, i sorrisi spontanei, le risate a crepapelle per un versaccio...spesso credo che una parte di noi non dovrebbe mai crescere e rimanere in quel limbo fatto di favole, spensieratezza e sogni.
Mi auguro che lui riesca a mantenere intatta quest'aria sfacciata da bambino solare e sorridente che lo contraddistingue...e ancora di più spero che non smetta mai di credere nei propri sogni.
Dopo un bel sonnellino, ci vuole anche una merenda rigenerante. Lui si è pappato uno yogurt alla frutta ed io una fetta del mio pane con un velo di questa confettura nata in una calda sera d'estate con il raccolto ancora tiepido dai raggi del sole. L'albero di susine è stato molto generoso e non potevo non approfittarne per chiudere un po' di questi meravigliosi profumi in qualche vasetto.
Ingredienti x3 vasetti da 250ml:

700 g di susine (peso al netto degli scarti)
20 g di succo di limone bio
150 g di zucchero di canna

Procedimento con il Bimby
Lavare e denocciolare le susine. Spezzettare e versare dentro il boccale. Unire il succo di limone e lo zucchero. Posizionare il cestello al posto del misurino e cuocere 30 min./VAROMA/vel.1
Versare subito nei vasetti puliti e far raffreddare capovolti.
Procedimento senza Bimby
Lavare e denocciolare le susine. Spezzettare e versare in una capiente ciotola. Unire il succo di limone e lo zucchero. Mescolare bene e sigillare la ciotola con pellicola trasparente. Far riposare  in frigorifero per una notte.
Versare tutto in una capiente pentola e cuocere per 30 minuti a fiamma dolce, mescolando spesso. Controllare la consistenza e frullare con un frullatore ad immersione.
Versare subito nei vasetti puliti e far raffreddare capovolti.
Procedere alla pastorizzazione
Avvolgere i vasetti con un canovaccio e adagiare in una pentola capiente. Coprire con acqua fredda fino a 2 cm sopra il tappo. Portare ad ebollizione e bollire per 20 minuti. Spegnere il fuoco e mettere il coperchio. Far completamente raffreddare.
Estrarre i vasetti e asciugarli accuratamente. Quindi etichettare e conservare in dispensa (o in un luogo fresco, buio e asciutto) fino a 2 anni.

Commenti

  1. La cosa che mi affascina di più dei bimbi è proprio la loro capacità si sognare, di stupirsi e rimanere incantanti davanti alle piccole cose.
    Sarebbe un sogno poter gustare questa confettura, fatta in casa con a frutta raccolta direttamente dall'albero ha tutto un altro sapore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele :-) sei una zia eccezionale, i tuoi nipotini sono davvero fortunati!!!

      Elimina
  2. ecco perche' amo i bimbi alla follia, e ho deciso di fare la maestra........deliziosa la tua confettura, ti accompagnerei volentieri per la merenda. Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Una confettura fantastica, adoro questo frutto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, finchè non l'ho assaggiata non ero molto convinta..ma ho dovuto cambiare idea :-P

      Elimina
  4. Sarebbe bello e utile che anche gli adulti re-imparassero a vedere senza infrastrutture magari proprio dai bimbi.
    Intanto io ricomincio dall'apprezzare questa fantastica confettura che porta dietro il calore del sole e l'amore di una mamma...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come darti torto?? Avremmo molto da imparare da loro! Grazie di cuore per la visita e le tue parole <3 a presto <3

      Elimina
  5. Buonissima, le susine gialle dette gocce d'oro sono squisite, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero si chiamano così?? Non lo sapevo :-P

      Elimina
  6. Che goduria,buonissima questa marmellata pane pane pane,un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...la colazione ha tutto un altro sapore ^_*

      Elimina
  7. che bello realizzare anche le confetture in casa, io lo faccio da sempre e ti assicuro che la qualità e la bontà non hanno eguali....questa tua di susine è semplicemente favolosa! Complimenti per l'intervista, l'ho fatta recentemente anche io! <3 baciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, infatti mangio solo quelle che faccio io. Difficilmente ricorro all'acquisto..ormai sono viziata!

      Elimina
  8. Cercavo da tempo una ricetta della marmellata di susine... nel mio giardino ho una pianta che quest'anno ha prodotto centinaia di fantastiche susine

    https://nettaredimiele.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero??? Allora non puoi assolutamente farti sfuggire questa ricetta! Aspetto il tuo parere post assaggio!!!

      Elimina
  9. L aregina delle marmellate... che buone le susine!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    RispondiElimina
  10. Adorable boy sleep tight because mom sing a sweet lullaby and cook the best plum jam for him :)
    Thank you for sharing recipe.

    RispondiElimina
  11. L'ho appena messa nei vasi: susine gialle e zucchero di canna! Non vedo l'ora di poterla assaggiare, e tu? ^_^
    Un bacione grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che piacevole coincidenza!!! Io ne ho già finito un vasetto :-P

      Elimina

Posta un commento