Confettura extra di ananas

Confettura extra di ananas e zucchero di canna. Ricetta Bimby.
Avrei potuto mettere come sottotitolo "l'ananas acerbo e conseguenti riflessioni", ma mi limiterò ad introdurvi questa confettura in modo un po' insolito.
Non sempre il termine acerbo deve necessariamente essere sinonimo di qualcosa di negativo, tutt'altro. Basta guardare i cuccioli di uomo (intesi proprio quelli di sesso maschile). Da piccoli sono attenti a tutto, notano ogni cambiamento, si stupiscono con facilità mentre da grandi diventano quasi ciechi e disinteressati a ciò che li circonda. 
Mi spiego meglio.
Mio figlio di quasi 3 anni, si accorge se cambio orecchini, se mi trucco, se metto un paio di scarpe diverse dal solito e spesso alle cose nuove se ne esce con un WOW (...o come dice lui UAUUUUUUU...). 
Mio marito (...avete già capito dove voglio andare a parare??!!) nemmeno se arrivo a casa con i capelli verdi, se ne rende conto!
Vi faccio un esempio pratico di qualche giorno fa. Vado finalmente dopo mesi dall'estetista (...per ovvi motivi di chiusure varie, zona rossa-arancione, ecc...). Mi lascio convincere a colorare le sopracciglia perché, con il primo sole, si erano fatte già trasparenti. Tra una cosa e l'altra la tinta resta in posa un po' troppo e la colorazione si fa più scura del previsto. Mi tranquillizza dicendomi che, con qualche lavaggio, si sarebbero schiarite da sole. 
Torno a casa con le sembianze di Frida Kahlo ma ancora oggi non mi ha detto niente, se non un <hai qualcosa di strano, sei arrabbiata?!>.
Vabbè, torniamo a noi e a questa confettura. 
Come ho anticipato nei precedenti post, sto usufruendo del servizio di spesa on line offerto dal mio supermercato. Purtroppo, non potendo scegliere frutta e verdura da sola, devo affidarmi a loro. E con questo ananas ho avuto un po' di sfortuna. Troppo indietro di maturazione e aspro per essere gustato al naturale. Avrei potuto farlo maturare a temperatura ambiente ma ormai lo avevo aperto ed i giochi erano fatti.
Per non buttarlo, mi sono inventato questo delizioso riciclo. 
Ingredienti x circa 4 vasetti da 250ml:
800 g di ananas*
200 g di mela*
500 g di zucchero di canna
*Peso al netto degli scarti.
-Ridurre la frutta in dadini da circa 2 cm. 
-Versare nel boccale, posizionare il misurino e frullare 30"/vel.7
-Aggiungere lo zucchero di canna, posizionare il cestello al posto del misurino e cuocere 30'/100°C/vel.1
-Proseguire la cottura altri 20'/VAROMA/vel.1
-Trasferire calda nei vasetti, chiuderli con capsule nuove e far raffreddare capovolti.
-Una volta freddi, consiglio di procedere alla pastorizzazione.
Pastorizzazione
Adagiare i vasetti in una pentola capiente a bordi alti, avvolgendoli con un canovaccio per evitare che sbattano insieme durante la bollitura.
Coprire con acqua fredda. I vasetti devono restare sotto l'acqua di almeno 2cm.
Portare ad ebollizione e calcolare 30 minuti di cottura. Spegnere il fuoco e mettere il coperchio. Far completamente raffreddare.
Asciugare bene i vasetti e decorare a piacere, scrivendo con cura la data di produzione.
Conservare in un luogo asciutto e buio. Consumare nell'arco di massimo 2 anni.
Note utili
-Questa confettura è ottima da gustare sul pane per la prima colazione ma è anche perfetta per farcire dolci e per preparare crostate e biscotti ripieni.
-Se la frutta è particolarmente matura, si potrà ridurre la quantità di zucchero fino al 50%. In quest'ultimo caso, è consigliabile consumarla entro un anno dalla data di produzione.

Commenti

  1. Posso affermarlo con certezza: sono mitiche le tue marmellate!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself


    My Instagram

    RispondiElimina
  2. Non ho mai assaggiato la confettura di ananas ma mi sa che mi sono persa qualcosa! Un abbraccio grande Consu, sempre bravissima :)

    RispondiElimina
  3. Pero que buena de piña :-)))))

    RispondiElimina
  4. Non ho mai provato la confettura di ananas. Ora sono curiosa!!!
    Ehhh... anche LoveOfMyLife non ha molto occhio per i cambiamenti o meglio...magari li nota ma non batte ciglio, ecco. E che tenero Vasco?!?!?!? :-D
    (Ho riso tanto anche per la questione di Frida Kahlo!!!)
    Un grande abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...meno male che ho il cucciolo che mi fa sentire bella ^_^

      Elimina
  5. Di fronte a confetture e marmellata sono tutta un sorriso io: mi piacciono un sacco! Brava che hai saputo "trasformare" un'ananas non particolarmente dolce in una vera e propria leccornia ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mile ^_^ sono certa che questa confettura ti conquisterebbe ^_^

      Elimina
  6. Suas postagens são ótimas, estou seguindo seu blog e curtindo bastante!! Parabéns!

    Meu Blog: Gabriela Mattos

    RispondiElimina
  7. Ah...'sti uomini...proprio vero che per lo più non notano nulla e se notano...si astengono dal commentare. Ma hai speranze con il tuo Vasco: mio figlio di anni ne ha 23 e ancora adesso nota e commenta e apprezza. L'ananas mi piace molto, in confettura non l'ho neanche mai assaggiato. Però faccio di quei sorbetti in estate !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero tanto che il cucciolo possa fare la differenza ^_*

      Elimina
  8. 😂😂😂 mi hai fatto proprio ridere, in effetti è proprio così. Tu ti sforzi, ti fai carina, ti metti qualcosa di diverso e zero di zero. Risultato meno che nullo.
    Invece questa confettura è un risultato delizioso, scommetto che è piaciuta molto all'ometto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi Sto arrivando! che questi uomini si devono dare una svegliata!!!
      Io provo ad educare il piccolo per essere più attento ^_*

      Elimina
  9. la voglio assolutamente provare la tua confettura extra di ananas , mi attira moltissimo . Un abbraccio, buona serata, Daniela.

    RispondiElimina
  10. Una vera delizia, la mangerei a cucchiaiate!!!

    RispondiElimina
  11. Che brava, io niente da fare confetture e marmellate non amo farle😅. mi gusto la tua che deve essere buonissima!💖

    RispondiElimina
  12. Riesci sempre ad ottimizzare ogni situazione, cara Consu. E anche questa volta non ti sei smentita.
    Mille baci,
    MG

    RispondiElimina
  13. Brava, hai fatto bene. In cucina non si butta via niente. Come ho iniziato a leggere, ho subito capito dove volevi andare a parare ahahahhh. Se ti può consolare, è proprio nell'essenza dell'uovo adulto, salvo rare eccezioni. Non prendertela, sono tutti così, poi ti ci abitui. Io una volta ho colorato i capelli con l'hennè, dal parrucchiere. Quindi, voglio dire, da castana a rossa rossa, proprio arancione. Praticamente dopo una settimana mi ha guardata e mi ha detto: Ahh ma cosa hai fatto ai capelli, hai cambiato il colore? Ecco ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...oddio Terry mi hai fatto morire da ridere :-P
      Speriamo che il piccolo faccia la differenza anche in futuro..magari sarà in controtendenza :-P

      Elimina
  14. Tesoro, leggerti é uno spasso! Io sono oramai nonna, il mio primo giorno glio che ha 37 anni neanche si accorge di me, il secondo, 28, é attentissimo e mi sprona a reagire e prendermi cura di me, ma adesso non ne ho voglia! Mio marito ieri ha detto che somiglio ad uno scopino tanto mi sono lasciata andare! Comunque la tua confettura é molto invitante! Bravissima, come sempre, meriti un super applauso. Un saluto super affettuoso a te e al tuo piccolo e attento dolce Vasco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai tesoro! Devi aver cura di te..coccolati e non sentirti in colpa perchè lo fai ^_* Bravissimo tuo figlio più piccolo che ha ancora queste tenere attenzioni..spero che anche il mio resti così :-)

      Elimina

Posta un commento