Orzo con zucchine e pesto di mandorle e datterini

Orzo con zucchine e pesto di mandorle e datterini.
Come molti genitori mi trovo nel periodo della ripresa delle scuole. Noi avevamo avuto un piccolo assaggio a febbraio, poi il lockdown ha fatto sfumare la nostra esperienza. Quest'anno, nonostante il periodo incerto, ho deciso di riprendere l'avventura del nido. Ho fatto le mie valutazioni, ho ponderato bene i "rischi" ed ho calcolato che è più probabile un contagio al parco pubblico dove tutti toccano tutto e niente viene sanificato, piuttosto che in un ambiente attentamente controllato e monitorato.
Ormai sono 2 settimane che ci andiamo e Vasco si sta abituando a questa nuova routine. Lui, essendo considerato "anziano", non ha fatto nemmeno l'ambientamento e, nonostante tutto, vedo che ci va volentieri. Da due giorni nemmeno piange più al distacco, va sereno al suo armadietto, prende le pantofoline, mi dà un bacino e se ne va felice con la sua maestra.
In quelle poche ore che non è con me, ho potuto riprendere in mano un po' la cura della casa, dei miei corsi e spero col tempo anche di questo blog.
Vorrei ritagliarmi almeno 1 ora tutta per me, ricominciare con il mio workout o magari rifare un giro al mercato rionale.
Intanto ho fatto una bella cernita delle scorte nel freezer, pulito e disinfettato gli armadietti della cucina e creato un piccolo planning alimentare per consumare un po' quello che ci staziona.
E' saltato fuori dell'orzo cotto e con le ultime verdure estive dell'orto, è nato questo gustosissimo piatto, perfetto anche per il pranzo take away delle mamme super impegnate come me!
Ingredienti x1 porzione:
70 g di orzo mondo*
5 cm di porro
4-5 zucchine piccole
1 cucchiaio di olio e.v.o.
30 g di mandorle intere
5 datterini maturi
1 cucchiaino di gomasio**
Semi di papavero q.b.
*Vi avevo già parlato di questa varietà e delle sue proprietà in ➡️ questo post ⬅️
**Il gomasio è una miscela di origine asiatica a base di sale marino e sesamo tostato. Costituisce una valida alternativa al sale per insaporire in modo delicato e limitare l'uso del sale comune.
Cuocere l'orzo come indicato sulla confezione e tenere da parte. 
Saltare il porro ridotto a rondelle in un wok con l'olio. Aggiungere le zucchine a dadini e far insaporire. Portare a cottura con un goccio di acqua. Unire l'orzo e far insaporire a fiamma dolce per pochi istanti.
A parte frullare in un mixer le mandorle con i datterini e il gomasio fino ad ottenere un trito abbastanza omogeneo.
Mescolare in padella con il resto degli ingredienti, lontano dal fuoco.
Servire subito con una generosa manciata di semi di papavero. 
Questo piatto è ottimo anche da preparare in anticipo e gustato fresco.
Seguitemi anche sui social

Commenti

  1. Questo pesto di mandorle è fantastico, ottimo piatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo ^_^ era per rendere giustizia agli ultimi prodotti estivi dell'orto e credo di esserci riuscita ^_^

      Elimina
  2. Un orzotto che ancora mi fa pensare all'estate.. Che buono così! baci e buona settimana :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..già mi manca l'estate ed i suoi prodotti..sigh

      Elimina
  3. Sono contenta che Vasco stia affrontando bene l'avventura del nido e che tu possa ricominciare ad essere un po' più padrona del tuo tempo :-).
    Questo orzo è delizioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara..ancora devo organizzarmi ma spero di riuscire a riprendere in mano le mie passioni quanto prima ^_^

      Elimina
  4. Ohhh che tenero il tuo ometto!!! l'ultima foto è favolosa, fa davvero venire voglia di prepararla. Fra l'altro ho proprio un sacchetto di orzo già aperto

    RispondiElimina
  5. Looks beautiful! I just know its tasty!

    RispondiElimina
  6. Que bueno tu platito de cebada :-))

    RispondiElimina
  7. Anche io tengo i cereali pronti in freezer: sono un salva cena perfetto! Delizioso questo condimento!

    RispondiElimina
  8. Una rietta davvero interessante , segno subito la ricetta di questo pesto di mandorle . Un abbraccio, buona giornata, Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, approfitta degli ultimi datterini di stagione e vedrai che non te ne pentirai ^_^

      Elimina
  9. Un piatto veramente sfizioso e squisito. Mi segno la ricetta per provarlo presto! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, mi fa davvero piacere e aspetto il tuo parere ^_^

      Elimina
  10. Fresco, buono e alternativo con quelle mandorle che fanno la differenza. Ottima insalata Consu e poi valorizzi gli ultimi regali estivi dell'orto😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mile, sono felice di aver incontrato anche il tuo gusto..ormai nell'orto aspettiamo i primi prodotti invernali ma almeno ho potuto dare un ultimo saluto a questi estivi ^_^

      Elimina
  11. Loro hanno bisogno di stare coi loro coetanei, non c'è niente da fare. Brava, prenditi il tuo tempo. Non potrà che fare bene a te e a chi ti vive vicino, visto che gioverà al tuo umore. Ottimo questo piatto, sempre brava tu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Terry..sicuramente abbiamo tutti bisogno di un po' di normalità e di una serena routine..speriamo che duri il più a lungo possibile..

      Elimina
  12. Amo le ricette così leggere ma ricche di sapori ancor più graditi a me sono con ingredienti estivi come questo piatto.. Ottimo piatto, un abbraccio Consu e un bacino a Vasco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Serena, mi fa molto piacere che la mia proposta ti abbia conquistata ^_^ A presto <3

      Elimina
  13. Thank you for share!!!
    Liên hệ ngay với Ratraco Solutions để được sử dụng dịch vụ: Vận chuyển hàng hóa đường sắt, vận chuyển ô tô bằng đường sắt, vận chuyển xe máy bằng tàu hỏa hay vận chuyển container lạnh cùng với đó là vận chuyển container đường bộ với chất lượng cao, nhanh chóng, giá rẻ hiện nay.

    RispondiElimina
  14. Piccolo Vasco, bravo e giudizioso...mia figlia ha sempre patito un sacco l'andare alla materna, mi ha fatto vedere i sorci verdi. Poi a scuola è cambiato tutto!
    Ottimo questo piatto fresco e delizioso, leggero ma gustosissimo al punto giusto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..speriamo che lui non faccia il contrario o sono fritta :-P
      Grazie Simo della visita e a presto <3

      Elimina
  15. Che bella ricetta, sana, saporita, leggera, completa, davvero perfetta, direi.

    RispondiElimina
  16. Una ricette sfiziosa e nello stesso tempo sana e leggera, da provare. Sereno weekend.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabiola, mi piace alimentari così..fa bene al corpo ma senza rinunciare al gusto ^_^

      Elimina
  17. ormai lo sai che adoro i piatti come questo! sul blog pubblico principalmente dolci ma le mie pause pranzo sono spesso costituite da ciotoline di cereali e verdure, quindi questa tua ricetta fa decisamente al caso mio! me la salvo! grazie consu e buon weekend :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La nostra sintonia è ormai consolidata e anche questa volta non poteva andare diversamente :-P
      Grazie a te per essere passata a trovarmi e a prestissimo <3

      Elimina
  18. Eh sì proprio perfetto anche per il mio pranzo all'università! Ciao Consu un grande bacio all'ometto che se ne va felice all'asilo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla, non sai che gioia vederlo felice di stare al nido ^_^ ci speravo!

      Elimina
  19. Orzo e zucchine sono molto presenti nei miei pranzi di lavoro ma quella deliziosa aggiunta farà sicuramente la differenza!!!
    Condivido appieno la tua scelta di far ripredere il nido al piccolo Vasco, condivido anche le ansie e le inevitabili paure per il Covid, ma per la sua crescita certe esperienze sono fondamentali e un pò di spazio personale non può che far bene anche alla mamma!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parole sante Laura! Non potevi esprimere il mio pensiero in modo migliore ^_^

      Elimina
  20. Quanto è invitante questo orzo e il tocco finale dei semini di papavero è très chic!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself


    My Instagram

    RispondiElimina

Posta un commento