Kurabiye

Kurabiye. Biscottini turchi al sesamo.
Ho trovato pochissimi cenni storici su questi biscotti. Molto famosi in Turchia sono i Simit, delle ciambelline di pane anch'esse ricoperte di semi di sesamo che ricordano vagamente i bagels americani. Sono considerati un vero e proprio street food, acquistabile in ogni angolo della Turchia. Mentre non tutti sanno che ad Instabul è molto diffusa anche una ricetta dolce, simile all'apparenza ma non nella sostanza!
I Kurabiye sono dei biscotti friabili e saporiti, non troppo dolci e particolarmente aromatici grazie alla ricca copertura di semi. L'impasto è ricco di grassi e vi assicuro che vale questo strappo alla regola!
Hanno una consistenza particolarissima, si sciolgono letteralmente in bocca e, se al primo morso resterete delusi dal sapore poco dolce, mano a mano che si masticano i semi di copertura, verrà fuori un sapore unico e delizioso!
Unica avvertenza: CREANO DIPENDENZA!
Ingredienti x20 pezzi:
250 g di farina 0
20 g di zucchero semolato
10 g di aceto di mele bio
60 g di burro
60 g di olio di semi di girasole
1 uovo piccolo
6 g di baking powder
1 pizzico di sale fino
Semi di sesamo bianco q.b.
Acqua fredda q.b.
Sciogliere il burro a fiamma dolce. Far intiepidire e mescolare con l'olio
Setacciare la farina in planetaria e aggiungere lo zucchero ed il sale. Iniziare a lavorare con il gancio a foglia, versando a filo i grassi. Appena l'impasto inizia a prendere forma, aggiungere il tuorlo.
A parte mescolare il baking con l'aceto formando una schiumetta. Versare in planetaria e far ben incorporare.
Se l'impasto risultasse troppo asciutto, aggiungere una tazzina di acqua fredda.
Formare una palla e coprirla con una ciotola.
Far riposare 30 minuti.
Dividere l'impasto in 20 parti uguali. Formare con ogni pezzo dei rotolini e unire a ciambella.
Adagiare a mano a mano su una teglia rivestita di carta da forno. Proseguire fino a terminare l'impasto.
Spennellare con l'albume e "panare" ogni ciambellina nei semi di sesamo.
Cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 25 minuti o fino a doratura.
Sfornare e far completamente raffreddare su una gratella.
Consigli di conservazione
-Per mantenerli friabili, è importante farli perfettamente raffreddare, poi chiuderli in un barattolo ermetico di vetro e conservarli in un luogo fresco e buio.
-Si conservano a lungo e sono perfetti da regalare o portare come dono ad una cena.
Suggerimenti di degustazione
-Perfetti come spezzafame abbinati ad una bevanda calda.
-Ottimi anche come dolcetto da meditazione.
-Da provare anche abbinati a piatti salati per un piacevole contrasto di gusto.
Ecco tutte le altre proposte di ottobre

Alida Guràibya



Simona Pryaniki

Lucia Alfajores

Seguiteci su IG con l'hashtag #biscottidalmondo

Commenti

  1. Bellissima ricetta!! Sempre piacevole scoprire gusti e tradizioni diverse dalle nostre!!
    Grazie infinite!!
    Un abbraccio, buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Hanno un aspetto fantastico e non li conoscevo! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marianna! Anche per me è stata la prima volta..ma sicuramente non l'ultima!!!

      Elimina
  3. Ciao Consu, ma pensa che a Istanbul avevo visto questi dolcetti e me li sono mancati. Mi sono proprio persa qualcosa, magari me li faccio, grazie per la ricetta, bacioni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te! Spero che col loro sapore, ti riporterò al ricordo del tuo viaggio ^_^

      Elimina
  4. Mai assaggiati, ma mi hai fatto venire la voglia di provarli. Bellissima ricetta ^_^

    RispondiElimina
  5. Ma che buoni! Nell'aspetto assomigliano molto ai Koulourakia greci. A Istanbul ricordo queste catene di panetterie "Simit Saray" e i carretti i per la strada che vendevano i Simit. Bontà unica. Bravissima, penso proprio che salverò la ricetta e li rifarò <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I Simit sono una versione lievitata, tipo pane. Questi li ricordano nell'aspetto ma sono a tutti gli effetti dei biscotti ^_^
      Mi fa piacere se li proverai..aspetto il tuo sincero parare ^_^
      Grazie <3

      Elimina
  6. I will always let you and your words become part of my day because you never know how much you make my day happier and more complete. There are even times when I feel so down but I will feel better right after checking your blogs.mba assignment uk You have made me feel so good about myself all the time and please know that I do appreciate everything that you have

    RispondiElimina
  7. Adoro il sesamo e questi biscotti sono una favola, grazie della condivisione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te x essere passata ad assaggiarli virtualmente ^_*

      Elimina
  8. Mi ricordano una splendida vacanza a Santorini, dove alloggiavo ogni mattina servivano dei biscotti molto simili, erano la mia colazione insieme a un buon caffè!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, in effetti l'uso del sesamo nei biscotti ricorda molto la Grecia ^_^

      Elimina
  9. Ma che belli, non li conoscevo, da provare sicuramente, buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. Biscotti da meditazione, biscotti che mi piacciano tanto e che non conoscevo! il sesamo è un ingrediente che anche in Sicilia si usa sui biscotti, segno la tua ricetta! Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lea! Io sono una grande estimatrice dei biscotti col sesamo e sono certa che conquisteranno anche il tuo palato ^_^

      Elimina
  11. Molto particolari e invitanti. infatti a un primo sguardo mi sembravano bagel. Buon inizio di settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, devono avere molte influenze sia come forma che come sostanza ^_*

      Elimina
  12. Così dalle foto sembrano tipo le reginelle siciliane, che però non mi sembra si sciolgano in bocca. Io adoro i dolci con il sesamo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...questi ti conquisteranno! Non ti resta che cedere....

      Elimina
  13. ricordo di averli mangiati in Turchia, davvero deliziosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea ^_^ che fortuna poterli gustare in loco...

      Elimina
  14. This looks amazing! I need to try it!
    xoxo
    Lovely
    www.mynameislovely.com

    RispondiElimina
  15. Cara Consu, sei sempre una fonte inesauribile di spunti interessantissimi!
    Baci!
    MG

    RispondiElimina
  16. I will always let you and your words become part of my day because you never know how much you make my day happier and more complete. There are even times when I feel so down but help with assignment I will feel better right after checking your blogs. You have made me feel so good about myself all the time and please know that I do appreciate everything that you have

    RispondiElimina
  17. It is good to hear that your store is now expanding to new locations. I have been a patron of Fantastic Eyes because of all the wonderful work that you guys do. I hope that this expansion move of yours assignment writing services will turn out to be successful. I will definitely go and see this new store of yours

    RispondiElimina

Posta un commento