Insalata Ottolenghi di cavolfiore al forno

Insalata di cavolfiore al forno con sedano e mandorle tostate. Ricetta Ottolenghi.
Dopo cena io ed il mio bimbo ci facciamo le coccole sul divano e ne approfittiamo per leggere uno dei suoi libricini. C'è la sera che imitiamo il lupo che soffia e soffia per buttare giù la casetta dei 3 porcellini e quella che viaggiamo intorno al mondo con ZigoZago e Sandrino. Spesso, invece, guardiamo solo le figure e inventiamo storie fantastiche e surreali!
Giusto mentre risistemavo la libreria, mi è saltato all'occhio un libro che tanto avevo bramato e che poco ho "studiato" per mancanza di tempo. Si tratta di un libro di ricette "Jerusalem di Ottolenghi e Tamimi". 
Prendendolo in mano, ho notato che avevo già messo dei piccoli segnalibri colorati su alcune pagine. Mi sono seduta ed ho iniziato a curiosare.
Mi sono lasciata ispirare ad una di quelle deliziose e profumate ricette. Mi sono appuntata le cose da comprare e nel giro di pochi giorni, ho riprodotto (a modo mio) i suoi cavolfiori al forno. 
Ingredienti x2 porzioni:
600 g di cimette di cavolfiore
2 cucchiai di olio ev.o.
1 cucchiaino di gomasio
1 gambo di sedano
30 g di mandorle con la pelliccina
condimento
1 mazzetto di prezzemolo
Pepe nero lungo q.b.
1 cucchiaio di aceto balsamico 
1 cucchiaino di sciroppo d'acero
Trasferire le cimette in una ciotola e condire con l'olio, il gomasio e una generosa grattata di pepe nero. Mescolare accuratamente e trasferire in una teglia da forno rivestita di carta antiaderente, facendo attenzione di non sovrapporre la verdura.
Cuocere in forno caldo a 200°C per circa 20-25 minuti, mescolando a metà cottura.
Nel frattempo tagliare finemente il sedano e sbattere la salsa.
Tostare le mandorle. 
-In friggitrice ad aria a 200°C per 8 minuti
-In forno statico a 150°C per 15-20 minuti
Raccogliere in una capiente ciotola il cavolfiore cotto e intiepidito, le mandorle, il sedano e condire con la salsa. Mescolare bene e far insaporire per 20 minuti.
Servire come contorno o come condimento ad una ciotola di riso integrale o quinoa (come ho scelto io).
Se avanza, potrà essere conservato in frigorifero fino a 3 giorni. Riportare a temperatura ambiente prima di servire.
Seguitemi anche sui social

Commenti

  1. Ottimo il cavolfiore con le mandorle, ottima preparazione!

    RispondiElimina
  2. Zigo-Zago!!! Lo adoravo da piccina :-)))).
    Il cavolfiore al forno mi piace tantissimo e lo consumo spesso ma non condito in questa maniera. Proverò!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io..infatti sono i libri di quando ero piccola ^_^
      Fammi sapere se questa versione ti è piaciuta ^_^ A presto <3

      Elimina
  3. Risposte
    1. Grazie Ali, sono certa che non ti deluderà ^_^

      Elimina
  4. Questa devo proprio provarla!!! adoro il cavolfiore al forno, e così profumato con spezie e aromi deve essere top!!! ne ho ben tre interi da usare ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..allora non ti resta che metterti all'opera e accendere il forno ^_*

      Elimina
  5. Molto sfiziosa questa ricetta, con il cavolfiore che mi piace tanto! Un abbraccio Consu a presto :)

    RispondiElimina
  6. Adoro le "insalate" di verdure così ricche Consu 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere essere riuscita a prenderti per la gola ^_^

      Elimina
  7. Una ricetta davvero interessante , la segno e la provo . Un abbraccio, buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  8. Amo le verdure al forno, faccio certe teglie grandi per accontentare tutti. Tra loro non manca il cavolfiore, anche se conditi diversamente, ma sempre buone. Lo ammetto, a volte li mangio con le mani come fossero dei snack.

    RispondiElimina
  9. Per problemi alimentari mi hanno sconsigliato di mangiare i cavolfiori :-( che tristezza! Io li adoro!!!!!

    https://nettaredimiele.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace :-( ma puoi provare questo condimento con una verdura a te consona ^_*

      Elimina
  10. Questi cavolfiori al forno sembrano davvero deliziosi e molto profumati!


    Kisses, Paola.

    Expressyourself


    My Instagram

    RispondiElimina
  11. Adoro la coliflor :-)))))))))

    RispondiElimina
  12. Che buono il cavolfiore al forno e l'aggiunta delle mandorle.....che bontà!
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che è un abbinamento assolutamente da provare ^_*

      Elimina
  13. Looks delicious I love Ottolenghi recipes !! his recipes are wonderful!

    RispondiElimina
  14. che bella idea preparare i cavolfiori così, me la segno!! buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede, mi fa molto piacere e aspetto il tuo parere post assaggio ^_*

      Elimina

Posta un commento