martedì 29 gennaio 2013

Crostatine con frolla all'arancia

Adoro fare colazione! Non riesco ad immaginare di iniziare la giornata senza potermi sedere ancora assonnata e con il pigiama davanti ad un dolcetto e ad una tazza di thè fumante!Per me è il pasto più importante della giornata..posso saltare pranzo e cena ma alla colazione non so proprio rinunciare!
Queste crostatine nascono dalla necessità di preparare qualcosa da sgranocchiare proprio domani mattina, visto che sono finiti sia cereali che fette biscottate..insomma la dispensa vuota aguzza l'ingegno!


Per 6 crostatine servono:
250 gr di farina 00
70 gr di fruttosio
70 gr di burro freddo di frigo
1 uovo
1/2 bustina di lievito vanigliato per dolci
1 arancia dolce
1 banana matura
1 cucchiaino di cannella in polvere
2 monoporzioni di nutella da 30 gr cadauna

Iniziamo??!!
Spremere l'arancia e separare il liquido dalla polpa che si raccoglie dallo spremiagrumi. Poi si setacciano farina e lievito, si aggiunge il fruttosio e il burro a dadini e si inizia a "sabbiare" con le punta della dita. Versare l'uovo leggermente sbattuto e 4 cucchiai di succo di arancia (iniziare con 2 ed eventualmente aggiungerne all'occorrenza, dipende molto da quanto liquido assorbe la farina). Mescolare inizialmente con una forchetta e poi proseguire con la punta delle dita. La frolla deve risultare sabbiosa.
Preparare la farcitura (potete usare anche della marmellata o della crema, tutto ciò che la gola o il frigo vi suggeriscono) frullando la polpa e il succo avanzato dell'arancia con la banana tagliata a rondelle e la cannella.
Mettere circa 3 cucchiaini di briciole di frolla in ogni stampino (i miei sono antiaderenti e non hanno bisogno di essere imburrati, altrimenti fatelo!) e con la punta delle dita schiacciare formando la base.
Versare al centro di ogni crostatina un cucchiaio di mousse di banana (io ne ho fatte 2 con la nutella per far felice la mia metà che non ama la frutta). Sbriciolare tutta la superficie con la frolla avanzata cercando di ricoprire bene la farcitura.
Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti (possibilmente nella parte centrale del forno per non farle sbruciacchiare sul fondo, il mio è a gas ed ha questo problemino!)
Far raffreddare su una gratella e conservare in scatole di latta o sotto la campana di vetro.
Eccone una appena sfornata!

2 commenti:

  1. La frolla all'arancia mi ispira un sacco. Hai avuto una splendida idea, queste crostatine devono essere buonissime!

    RispondiElimina
  2. Grazie!Ti assicuro che sono anche velocissime da fare!Fammi sapere se le provi
    :-*

    RispondiElimina