Strudel salato con zucca, radicchio e noci

Strudel salato di pasta fillo con radicchio rosso, zucca e noci.
NO NO NO, quest'anno gli addobbi di Natale aspetteranno l'8 dicembre ad uscire dalle (troppe) scatole!
Già dopo Halloween, si sono intravisti i primi panettoni e pandori al supermercato. Le vetrine hanno iniziato a vestirsi a festa con luci e pupazzi di neve sorridenti.
Poi sono diventati sempre più virali i video per realizzare dei perfetti calendari dell'avvento con materiali di recupero...e la tentazione di farsi travolgere da quest'ondata di preparativi natalizi, è diventata quasi irresistibile.
Ma non ho ceduto...
...almeno finchè le richieste non sono arrivate da mio figlio 4enne. 
"Mamma oggi è Natale?"
"Mamma quando si fanno le decorazioni di Natale?"
"Mamma ma oggi è il primo dicembre? Allora posso aprire la prima casella del calendario?"
I weekend di sole sono riuscita a distrarlo. E' bastato andare in piazzetta a giocare a pallone o a prendere un gelato.
Questa settimana finita con una pioggia torrenziale e un vento gelido artico, non ho potuto più temporeggiare e mi sono fatta coinvolgere più del previsto!
"Alexa, musica di Natale"
Sulle note di Jingle Bells la nostra casa si è trasformata ed è pronta ad accogliere tutta la magia delle feste!
Tra scatole, brillantini, pezzi di abete sintetico da incastrare, ho realizzare un pranzo veloce, saziante e appagante per trovare l'energia di rimettere tutto in (accettabile) ordine!
Ingredienti x2 pezzi:
4 fogli rettangolari di pasta fillo
200 g di polpa di zucca (cruda)
1/2 radicchio rosso piccolo
5-6 gherigli di noce
1 rametto di timo fresco
1 cucchiaino di gomasio*
Olio e.v.o. q.b.
Raccogliere la polpa di zucca ridotta a cubetti in un capiente mixer insieme al gomasio e le foglioline di timo. Frullare fino ad ottenere un trito piuttosto sottile.
Tritare al coltello il radicchio e mescolare con la zucca.
Stendere 1 foglio di pasta fillo, spennellarlo di olio e coprire con un secondo foglio. Adagiare metà ripieno sul lato più corto, lasciando circa 1 cm dai bordi. Completare con le noci sbriciolate grossolanamente con le mani e arrotolare, richiudendo dapprima i bordi di 1 cm.
Si otterrà in questo modo il primo strudel.
Seguire lo stesso procedimento con il resto degli ingredienti.
Cuocere in friggitrice ad aria preriscaldata a 180°C per 15 minuti.
Servire subito.
NOTE UTILI
-Il gomasio* può essere sostituito con del normale sale da cucina. Dosare in base ai propri gusti.
-Si potrà eseguire la cottura anche in forno statico a 200°C per circa 20 minuti.
-Al posto del timo si potrà utilizzare un'altra erbetta aromatica gradita o spezie.
CONSIGLI DI CONSERVAZIONE
-Una volta cotti, consumare subito. Altrimenti si potranno congelare (fino a 3 mesi) e scongelare direttamente nella friggitrice ad aria o in forno caldo ventilato.
-In frigorifero perderanno la loro friabilità. Scaldare in forno o friggitrice prima di servire.
Uno strudel costituisce un piatto unico. Si potranno servire accompagnati da una fresca insalata di stagione.
Realizzati più piccoli sono un'idea per un antipasto o aperitivo informale.

Commenti

  1. So wonderful! Lovely presentation ❤️

    RispondiElimina
  2. La foto della sezione dello strudel mozza il fiato! Dev'essere di una bontà unica!
    Io mi sono dedicata alle decorazioni natalizie casalinghe nel w.e.. Mi piace l'allegria che gli addobbi portano alla nostra casetta :-). Ma comunque non vado oltre inizio dicembre... per dire non sono di quelli che a fine novembre ha già casa addobbata... dovessi seguire il trend dei supermercati avrei dovuto iniziare per il mio compleanno (15 ottobre) -_- : risale a quel periodo la comparsa dei primi pandori/panettoni. Questo perché altrimenti...ho paura di abituarmici e di non vivere appieno la bellezza del periodo :-).
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi da tradizione di fa l'8 dicembre ma con un bimbo è difficile l'attesa :-P
      Il Natale porta davvero magia sia alla casa che alla quotidianità!

      Elimina
  3. Ma è irresistibile, d'una bontà pazzesca. Sarà che adoro tutti gli ingredienti che hai utilizzato, ma non sai cosa darei per un assaggino :)
    Domani inizierò a sistemare casa e a portare il Natale in casa. Non vedo l'ora di vedere gli occhioni del mio nipotino davanti alle lucine accese ^_^
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per i bambini il Natale è magico...e noi riviviamo quella magia attraverso i loro occhi..un periodo unico!

      Elimina
  4. Ma che buono Consu, tutti gli ingredienti mi piacciono, è un insieme perfetto per il mio gusto! Bravissima :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla, sono felice di aver incontrato i tuoi gusti ^_^

      Elimina
  5. Ecco, proprio da questa "eccedenza natalizia filoconsumistica" che tra un po' inizia già a ferragosto io sono sempre più un Grinch, poi quest'anno onestamente a novembre ancora nuotavo al mare quindi continuo a non provare la necessità di decorare a tema (ma tant'è che mi è toccato). Però... lo sai che mi hai regalato un'idea deliziosa per utilizzare della carta di riso che ho in dispensa? Sai che aperitivo ne esce? Geniale!
    Un abbraccio (con la gioia di averti ritrovata grazie ad un commento, da quando ho cambiato mail ho perso tutte le notifiche e tutti gli indirizzi dei blog che seguivo).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tatiana, che bello ritrovarti tra queste pagine ^_^
      Grazie per aver lasciato un commento e a presto!

      Elimina
  6. E' fantastico ed è perfetto da servire per le vicinissime festività!!
    Bravissima come sempre!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..e non solo! Lo trovo perfetto anche per i primi picnic all'aperto ^_*

      Elimina
  7. Un abbinamento di gusti che adoro, ottimo strudel!!!

    RispondiElimina
  8. Anch'io quest'anno ho temporeggiato con i preparativi natalizi, poi come te, il brutto tempo ha posto fine a tutte le alternative e così sono spuntati gli scatoloni, che con il passare degli anni sembrano moltiplicarsi, e abbiamo dato il via agli addobbi!!!
    Meraviglioso e invitante strudel che avrei condiviso molto volentieri!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...è vero! Anch'io sono partita con 2 scatole ed ogni anno non mi basta mai lo spazio per riporre le cose!
      Se tanto mi dà tanto, tra poco avrò bisogno di un armadio solo per il Natale :-P

      Elimina
  9. Una bontà pazzesca questo strudel salato! Per quanto riguarda le decorazioni, da me ci hanno pensato i miei nipotini ad addobbare casa mia e si sono divertiti un sacco anche. Perciò lasciati andare e accontenta il piccolo Vasco, vedrai che alla fine sarai contenta anche tu a vedere la sua felicità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche noi andiamo sempre a decorare la casa dei nonni ^_^ questi bimbi avranno sicuramente dei teneri ricordi di questo periodo ^_^

      Elimina
  10. mi sembra già di sentire lo scroc della meravigliosa phillo super croccante. Io non ho ancora fatto nulla in casa, ma è normale, io arrivo sempre all'ultimo minuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi...quest'anno li ho fatti presto ma a Befana era già tutto sparito...un record :-P

      Elimina
  11. Mi piace tanto questa riccetta. E' semplice ma sembra gustosissima.Poi zucca e verza ci stanno davvero benissimo insieme.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. radicchio non verza.... stavo già pensando ad una possibile variante della ricetta

      Elimina
    2. Ottima la tua variante ^_* Fammi sapere se provi ^_^

      Elimina
  12. Ciao Consuelo, buonissimo questo strudel salato. Chissà perchè non ho mai fatto lo strudel versione salata.....e vedo che anche tu hai ceduto alla "moda" della friggitrice ad aria (scusami, forse chissà da quanto tempo, ma sono molto molto molto assente da tanto tanto tempo!!). Io ho tentennato un po' e poi l'ho presa su insistenza di mia figlia. Che dire.....ora la uso spessissimo, la trovo pratica e utilissima quando ho fretta.
    Ti auguro un felice Natale Consuelo e ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io mai più senza la Friggitrice ad aria!!!! L'adoro! Anzi devo pensare ad un modello ancora più capiente ^_*
      Grazie della visita Moni e a presto ^_^

      Elimina
  13. Ciao Consu, tantissimi auguri a tutta la famiglia e a te in particolare, bacioni :)

    RispondiElimina
  14. un piatto che mi incanta! non vedo l'ora di provarlo!

    RispondiElimina
  15. Mi piace moltissimo questo strudel croccante e sfizioso! Bravissima e buon 2023 <3

    RispondiElimina

Posta un commento