Frozen Yogurt Bark

Frozen Yogurt Bark. Barrette di yogurt congelato.

Fai ridere un bambino e sarà tuo per sempre. 
Rodari
Sto vivendo un'estate molto intensa. Il gran caldo non aiuta. Non riesco a ritagliarmi i miei spazi come vorrei. 
Sono sempre al servizio della famiglia e di tutto quello che ci ruota intorno...pulizie, spesa, cucina, babysitteraggio...quest'ultima attività è quella che impegna il 70% delle mie giornate.
Non fraintendetemi, mi reputo fortunata a poter seguire la crescita del mio bimbo in modo quasi del tutto esclusivo. 
Scoprire, imparare, emozionarsi, ridere, giocare insieme...ma anche gestire capricci, crisi, stanchezza.
Un lavoro molto impegnativo e a tempo pieno.
Mi ritrovo spesso alle 11 di sera a lavorare in remoto fino a notte fonda, oppure a concentrare in un solo giorno la settimana tutta la gestione della casa...con la lavatrice che chiede pietà, la cucina che diventa un forno crematorio e il carrello della spesa talmente pesante da farmi crescere i bicipiti.
Ma sapete che vi dico?
Va bene così.
L'inverno sarà lungo, ci sarà l'asilo ad aiutarmi, potrò tornare a cucinare/fotografare/pubblicare con più regolarità, lavorare ad orari di ufficio ed avere silenzio in casa per più di 3 ore consecutive.
Adesso mi godo il presente, i frutti dell'immenso impegno che sto mettendo nell'educare mio figlio in modo sano e consapevole, la nostra complicità e il piacere di stare insieme.
Mi ha insegnato che ridere e prendere le situazioni con più leggerezza, è la chiave giusta per stare bene.
La leggerezza e la semplicità sono protagoniste anche della "ricetta" di oggi.
Un frozen yogurt in versione barretta, senza gelatiera, no stress e versatile all'ennesima potenza.
Divertitevi a personalizzarla!
Ingredienti x 12 porzioni/stampo 18x18cm
400 g di yogurt greco bianco 0%
Mirtilli freschi q.b.
Frutta secca q.b.
Stendere lo yogurt in uno strato omogeneo. Decorare la superficie con frutta fresca e secca. Col dorso del cucchiaio far affondare dolcemente tutto.
Trasferire in freezer per almeno 6 ore.
Tagliare in porzioni e conservare in freezer in un contenitore ermetico.
Note utili
-Io ho utilizzato anacardi e arachidi ricoperte di miele e sale marino. Quella delicata nota salata ha fatto la differenza!
-A piacere si può dolcificare lo yogurt col miele o sciroppo d'acero.
-Utilizzare frutti di bosco a piacere, meglio se di piccole dimensioni.
-Conservare in freezer per massimo 2 mesi.
Seguitemi anche sui social per altre ricette

Commenti

  1. Goditi questo momento Consu cara, che non torna più. Arriverà il fresco e si potrà fare di più e comunque, tu sei sempre produttiva tesoro! Stupendo il tuo frozen yogurt, una merenda fresca e leggera! Mi hai fatto venire una voglia ...
    Bacio grande e buon inizio settimana,
    Mary

    RispondiElimina
  2. Summer perfection! Love this 💗💗💗💗💗

    RispondiElimina
  3. che bello, le hai fatte! ti sono venute benissimo.. e che meraviglia il tocco della frutta secca salata.. una delizia!! Bravissima davvero <3

    RispondiElimina
  4. Ma che spettacolo, sembra un quadro! E poi buonissimo con lo yogurt! Ti capisco goditi ogni attimo con il tuo bimbo, il tempo vola credimi...mia figlia ha già 17 anni e ti assicuro che mi manca tanto quel periodo nonostante non avessi tanto tempo per me... ora ho altri pensieri che è più grande. Un abbraccio❤️❤️❤️❤️

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono tantissimo, brava Consu!!!

    RispondiElimina

Posta un commento