giovedì 13 aprile 2017

Hot Cross Buns semintegrali con lievito madre

Avrete intuito che in questi giorni dovrete sorbirvi ricette dedicate alla Pasqua e allo smaltimento degli esuberi dovuti ai rinfreschi del lievito madre..ops DEI lieviti madre!!! Il mio forno sta chiedendo almeno un giorno di pausa ma non ho intenzione di fermarmi almeno fino a Pasquetta! Ho troppe idee, troppe ricette nella lista da provare e troppo lievito da consumare!
Oggi vi propongo dei deliziosi panini pasquali di origine anglosassone che da tempo avevo in mente di sfornare e che la mia amica Serena mi ha fatto tornare in mente! Mi sono ispirata alla sua ricetta, modificando qua e la e creando la mia personale interpretazione..spero proprio che vi piacciano, qui sono stati già spazzolati!!!

...ascoltando...Muse - Bliss


Ingredienti x circa 24 panini:

prefermento 
100 g di lievito madre attivo*
100 g di farina di tipo 1**
100 g di acqua naturale a t.a.
impasto
300 g di farina di tipo 1**
200 g di farina integrale o di tipo 2**
180 g di latte scremato freddo di frigo
100 g di zucchero semolato
100 g di uvetta sultanina
70 g di burro a t.a.
1 uovo intero bio
1 cucchiaino di malto d'orzo in polvere
1 cucchiaino di scorza di limone non trattato
1 cucchiaino di cannella in polvere
1/4 di cucchiaino di noce moscata in polvere
1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
croci di decorazione
50 g di farina di tipo 1**
50 g di acqua naturale a t.a.
finitura
1 cucchiaio di sciroppo di riso
1 cucchiaio di acqua naturale a t.a.

Olio di riso q.b.

*Rinfrescato e al raddoppio.
**Macinata a pietra.

Ho effettuato l'impasto nella planetaria. Si potrà impastare anche in un capiente mixer o a mano in una ciotola.

Sciogliere il lievito nell'acqua e impastarlo con la farina aiutandosi con una forchetta. Coprire la ciotola con pellicola trasparente e far maturare in un luogo caldo dalle 6 alle 8 ore.
Ammollare l'uvetta in acqua tiepida.
Versare il prefermento nella ciotola della planetaria, unire il malto, l'uovo e il latte, quindi sciogliere bene con il gancio a foglia. Aggiungere poco per volta le farine miscelate con le spezie e alternarle con lo zucchero. Sostituire il gancio con quello ad uncino e  portare ad incordatura. Incorporare il burro un cucchiaino per volta, facendo in modo di farlo assorbire perfettamente prima di aggiungere la dose successiva. Lavorare a media velocità senza perdere mai l'incordatura. Infine incorporare velocemente l'uvetta ben strizzata.
Ungere il piano di lavoro con l'olio e versarci l'impasto. Far riposare per circa 20-30 minuti.
Praticare una serie di pieghe, formare una palla e trasferirla in una grande ciotola leggermente unta d'olio. Sigillare con pellicola e far lievitare al caldo circa 2 ore.
Ungere di nuovo il piano di lavoro con l'olio e rovesciarci l'impasto lievitato. Senza lavorarlo troppo, dividerlo in pezzature da circa 55g cadauna. Formare delle palline pirlandole bene sul piano di lavoro e adagiare distanziate su due teglie rivestite di carta da forno. Far lievitare per 1 ora lontane da correnti d'aria (se avete il timore che si secchino, coprire con un canovaccio umido, io non l'ho fatto).
Preriscaldare il forno in funzione statica a 250°C per circa 20 minuti. Nel frattempo sbattere la farina e l'acqua per la decorazione. Ottenere una crema omogenea e versare in un sac à poche senza bocchetta. Tagliare la punta creando un forellino molto piccolo. Decorare le palline con una croce.
Vaporizzare il forno con acqua e infornare le teglie su due ripiani. Abbassare subito la temperatura a 200°C e cuocere per 15 minuti. Poi invertire le teglie e proseguire la cottura per altri 15 minuti, se necessario abbassare ulteriormente la temperatura.


Sfornare e spennellare subito con la miscela di acqua e sciroppo. Far raffreddare, quindi, su una gratella.


Ottimi gustati tiepidi a colazione o per merenda con un buon thè!


Si conservano bene sia in frigo che chiusi in un sacchetto ermetico. Avere l'accortezza di scaldare prima di servire per ottenere la stessa fragranza del prodotto appena sfornato.


Io ne ho fatto dei vassoietti e li ho regalati alle mie nonne in occasione della Pasqua...hanno gradito moltissimo!


Divini anche per un buffet in occasione magari di un brunch di Pasqua o Pasquetta!


Con questa ricetta partecipo al contest:

52 commenti:

  1. Questi paninetti sono la fine del mondo, stupendi da vedere e super buoni, il risultato è perfetto !!!!! Tanti baci cara Consu

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono tantissimo!!!
    Grazie per averli condivisi, ti sono venuti benissimo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Molto carini! Buona Pasqua e tanti impasti perfetti!

    RispondiElimina
  4. è tanto che li voglio fare ma mamma mia quante ricette da provare, da perdersi e non finire mai! ti son venuti perfetti e tutti uguali, buona pasqua zietta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi...ne so qualcosa! Ogni giorno poi se ne aggiunge una U_U non si finirà mai!!!
      Grazie della visita e tantissimi auguri anche a te <3

      Elimina
  5. Che belli che sono, bravissima Consu!
    E come sempre c'è il tuo tocco salutare e attento ai dettagli ;)

    RispondiElimina
  6. Queste pagnottelle sono perfette ma come fai?
    Brava brava brava
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, è la passione che mi fa migliorare ^_^

      Elimina
  7. Oh mamma mia che delizia zietta !! E con la farina integrale devono essere ancora più buoni ! Ne approfitto per augurarti una serena e felice Pasqua ! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vero, non ho assaggiato gli originali quindi non ho termini di confronto..ma posso dirti che questi sono stati spazzolati :-P

      Elimina
  8. Che meraviglia Consu ti sono venuti benissimo, bravissima! Sono e proprio contenta che tu, appassionata di lievitati, li abbia rifatti e grazie di cuore per avermi menzionata non è cosa da tutti (lo dico con cognizionevdi causa) ��! Spero di abbracciarti presto di persona ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Serena :-) se non li avessi visti nel tuo blog, probabilmente non li avrei fatti nemmeno quest'anno :-P

      Elimina
  9. Ma che brava! Io li ho mangiati in Svizzera (o in Germania 🤔 boh non ricordo) anche se è prodotto inglese ed erano meravigliosi, sul pane non hanno niente da insegnarci e ho pensato: ok non lo farò mai... non ce la posso fare ... magari prima o poi ci provo, tu sei stata bravissima!👏👏👏

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, ti verrebbero perfetti (forse anche meglio!) anche a te ^_*

      Elimina
  10. Buoni buoni per colazione ,li ho preparati anche io la scorsa settimana ma non ho fatto la croce , unica cosa che io avrei messo più uvetta ne ho messi 100 GR come te ed erano secondo me un po pochino .
    Continua cosi a sfornare delizie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ^_^ a mio gusto l'uvetta era giusta ^_^

      Elimina
  11. Ma che brava Consuelo, sono venuti che sono una favola, morbidi e immagino che buon gusto con tutte quelle spezie !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono davvero golosi e profumati! Non ti resta che provarli ^_^

      Elimina
  12. Te han quedado bien vistosos :-)))
    Un saludito

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia...sono stupendi...chissà che delizia sublime!😘💖 dolcissimo pomeriggio cara!😘💖

    RispondiElimina
  14. Spettacolari a dir poco oltre che perfetti sia per quanto riguarda l'aspetto esterno che la consistenza interna,soffice e lievitata benissimo come piace a me!:)).
    Ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti Consuelo e ti ringrazio tantissimo per la condivisione:)).
    Un bacione e colgo l'occasione per fare a te e famiglia i miei migliori e più sinceri auguri per una felice e serena Pasqua:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy 😘 ricambio con grande affetto gli auguri ❤️

      Elimina
  15. E ben vengano gli esuberi di rinfreschi se le idee che ti ronzano in testa danno questi risultati!!
    Sono meravigliosi, invitanti, deliziosi!!!
    Il forno avrà tempo per riposarsi!!!!
    Un abbraccio grande
    Dolcissima e serena Pasqua tesoro <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi...il forno forse non lo metterò mai a riposo :-P
      Grazie Sabri e tanti auguri anche a te e alla tua splendida famiglia <3

      Elimina
  16. Sono carinissimi e devono essere davvero buoni..anch'io in questo periodo ho un eccesso di lieviti in casa....farò sapere più avanti
    Un abbraccio e tantissimi auguri di buona Pasqua!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..non vedo l'ora di gustarmi i tuoi lievitati ^_*
      Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  17. Questi li ho fatti qualche anno fa, in versione bianca, non integrale. Ti sono venuti benissimo e complimenti al tuo lievito naturale, mi sembra davvero in perfetta forma. Tesoro ne approfitto per lasciarti i miei auguri di buona Pasqua, magari ci si trova "in giro" per il web comunque mi porto avanti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Terry, ricambio con grande e sincero affetto i tuoi auguri ❤️

      Elimina
  18. Ma quanto sei brava!!!ti ammiro davvero, nei lievitati sei proprio eccellente...e non è una categoria proprio semplice, bravissima...ti faccio tanti auguri per una felice Pasqua! Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cri x i tuoi complimenti, sei davvero gentile <3
      Passo a farti gli auguri sul blog ^_^

      Elimina
  19. Bellissimi i tuoi buns e bellissima davvero la nostra sintonia odierna!!! <3
    Un abbraccio grande e buona Pasqua

    RispondiElimina
  20. Ricetta assolutamente da provare! Kiss
    Nuovo post “La linea sottile tra il cielo, il mare e un abito” ora su http://www.littlefairyfashion.com

    RispondiElimina
  21. Da quanto li voglio fare...ma poi la mia proverbiale pigrizia mi blocca ahimè!
    Sono favolosi, un bacione e Buona Pasqua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..non aspettare oltre! Sono perfetti anche x la colazione di tutti i giorni ^_*
      Grazie della visita Simo e tantissimi auguri anche a te <3

      Elimina
  22. Sono perfetti Consu, complimenti, e cari auguri di buona Pasqua!!!!

    RispondiElimina
  23. Sono venuti benissimo!!! Io ho una ricetta un po' diversa, ma devo assolutamente provare anche questa!!

    RispondiElimina