giovedì 20 ottobre 2016

Torta salata alla farina di grano saraceno con melanzane e Impepato

Oggi torno a parlare dei deliziosi prodotti trovati nel cesto di vittoria del contest "Latti da mangiare 2.0". Ormai sapete che non consumo molti formaggi e solitamente prediligo quelli freschi e con una composizione che non superi i 3 ingredienti: latte, caglio, sale (al massimo con aggiunta di fermenti lattici). Ma di fronte all'eccellenti produzioni della Storica Fattoria del Palagiaccio, non posso far altro che cedere in tentazione!  Sono formaggi prodotti solo dal Latte Mugello di Alta Qualità, munto quotidianamente dalle mucche nate in fattoria, allevate libere nel rispetto del benessere animale. Sono ottimamente integrate con il territorio mugellano e si nutrono esclusivamente con i foraggi coltivati nell'ampia superficie agricola di cui dispone la fattoria. L’allevamento bovino è una attività fondamentale in quanto rappresenta la condizione essenziale per il naturale svolgimento del processo biologico del terreno. La fattoria dispone di un ampia superficie agricola dove vengono coltivati, oltre i foraggi destinati agli animali, anche cereali. Le attività agricole sono improntate al massimo rispetto per il territorio e tutte realizzate in funzione di un basso impatto ambientale. Per una precisa scelta aziendale non vengono utilizzati prodotti geneticamente modificati, l’obiettivo costante è quello di operare nell’ambito di un’agricoltura ecocompatibile. Per tali motivi le è stata attribuita la certificazione regionale “Agriqualità Toscana”.
Ho pensato di abbinare il prelibato Impepato Mugellano con delle piccole melanzane  bio coltivate da un'amica di famiglia ed ho avvolto il tutto in una rustica ma leggerissima pasta semintegrale..il risultato vi farà sognare!



Ingredienti x1 stampo quadrato da 22cm:

pasta
200 g di farina di grano saraceno*
100 g di farina di tipo 1*
150 g di acqua naturale a t.a.
20 g di olio di semi di sesamo bio
1 pizzico di sale marino integrale
ripieno
4 piccole melanzane striate
1/2 cucchiaino di sale marino integrale

*Macinata a pietra.

Mescolare le farine con il sale in una capiente ciotola. Versare al centro l'acqua e l'olio. Iniziare ad impastare, dapprima nella ciotola e, appena il composto risulta asciutto, sul piano di lavoro leggermente infarinato. Lavorare a lungo, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Coprire con pellicola trasparente o a campana con la ciotola e farlo riposare per 20 minuti.
Nel frattempo sbucciare le melanzane e grattugiare la polpa con una grattugia a fori larghi. Posizionare il trito mescolato con il sale in un colino e far spurgare dall'acqua di vegetazione per circa 30 minuti. Strizzare bene e mescolare con il formaggio sbriciolato.  
Stendere 3/4 della pasta in uno spessore sottile e rivestire la tortiera, premere bene con i polpastrelli per far aderire e rifilare i bordi. Versare il ripieno e livellarlo. Coprire con l'altra parte di impasto steso sottile. Sigillare i bordi ed eliminare la pasta eccedente. Bucherellare la superficie, spennellare con poco olio.


Cuocere in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 40 minuti. Sfornare e far completamente raffreddare su una gratella. 


Una volta freddo tagliare a cubotti e gustare. Si conserva in frigorifero fino a 3 giorni. Il prodotto cotto può essere congelato.


Ottimo come aperitivo o antipasto informale oppure come soluzione sana e gustosa per un piatto unico  (con queste dosi si ottengono 2 porzioni).


La pasta avanzata può essere rimpastata per ricavarne dei deliziosi crackers!


Se avete problemi a reperire il formaggio, potrete sostituirlo con della feta. In entrambi i casi sconsiglio di condire il ripieno in quanto il formaggio dona già il giusto punto di sapido e grasso.

52 commenti:

  1. Chissà che bontà con quella bella farcitura gustosa!!!! un baciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia..era così buona che è stata già spazzolata tutta :-P

      Elimina
  2. Bellissima da vedersi e certamente ottima nel gusto!!!!

    RispondiElimina
  3. come mi sei mancata,le tue delizie mi fanno venire voglia di fare ,che buona questa crostata salata,da fare assolutamente,se oggi la preparo ti faccio sapere,un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, aspetto il tuo parere post assaggio ^_^

      Elimina
  4. deve essete squisita questa torta O_O

    RispondiElimina
  5. Quel formaggio deve essere una bontà, ne hai fatto un buon uso.

    RispondiElimina
  6. 👏 Si ma io vorrei mangiarlo quel che vedo qui che te, oltre che sognarlo ...😬😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ed io vorrei potertelo far assaggiare..

      Elimina
  7. Mi piace tanto la farina di grano saraceno, la tua torta deve essere deliziosissima.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manu, ultimamente sto sperimentando molto con questa farina e ne sono entusiasta :-)

      Elimina
  8. Questa torta salata deve essere buonissima, mi piacerebbe tanto averne una fetta. Un grosso abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabiola, vorrei tanto poterti accontentare..

      Elimina
  9. Meraviglia! Bellissima e buonissima questa torta, che altro potrei aggiungere? Ah si .. Bravissima!!!
    Felice serata.

    RispondiElimina
  10. E' ufficiale la tua è una dote..ogni volta una sorpresa sempre più bella
    Mi inchino a questa torta
    un bacio

    RispondiElimina
  11. Wow!!!! Ho l'acquolina in bocca! A quest'ora sarebbe l'ideale per un aperitivo! Bravissima! Un abbraccio enorme!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele, provala e vedrai che non ti deluderà :-)

      Elimina
  12. Mamma mia che bontà! Mi piace tutto; il ripieno, la crosta ... la forma. Bravissima. Io invece adoro i formaggi, li mangio tutti i giorni e non potrei farne a meno. Buona serata tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..allora con questa torta ti prenderei subito x la gola :-P
      Grazie Terry!

      Elimina
  13. Bellissima come sempre! Mi piace questa idea di utilizzare le melanzane crude nel ripieno: a dire la verità io le ho utilizzate sempre leggermente grigliate ma questa fusione mi incuriosisce molto. Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..prova e questo metodo non ti deluderà..è anche più veloce ^_*

      Elimina
  14. Che torta salata ricca di gusto :-D adoro il sapore rustico della farina di grano saraceno e amo le melanzane, quindi, direi promossa a pieni voti <3 bravissima come sempre amica mia, un abbraccio grandissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Leti, sei sempre un vero tesoro <3

      Elimina
  15. Deve essere buonissima....gli ingredienti della farcitura sono fantastici, molto bella la presentazione, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristina, sono felice di averti conquistata :-)

      Elimina
  16. Mmmm ... Che bontà ! Posso un quadratino? Bacioni

    RispondiElimina
  17. Un quadrato rustico e ricercato...e Consu complimenti per la vittoria!

    RispondiElimina
  18. Bellissima questa torta!! Anche se non mangio formaggio mi piace da matti la pasta e magari se la provo con la feta riesco a mangiarla anche io!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..vedrai che non ti deluderà..aspetto il tuo parere ^_*

      Elimina
  19. Ecco questa mi manca! Faccio la pasta matta praticamente ogni giorno con svariati tipi di farina e quella con grano saraceno mi manca!
    Strepitosa! Una torta salata che mangerei tutta da sola :)
    Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, prova questa variante e vedrai che ti conquisterà :-)

      Elimina
  20. meraviglia per i miei occhi! Lo so che tu non consumi spesso formaggio, io invece che invece sono una di quelle che non si fa mai mancare la fetta di formaggio con il miele la mattina a colazione, apprezzo qst tuo post moltissimo! E sono felice di aver conosciuto questa bella realtà grazie a te! un bacio grandissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele...l'idea del formaggio alla mattina con il miele mi stuzzica moltissimo..

      Elimina
  21. Buonissima la pasta e super il ripieno, io contrariamente a te vivrei di formaggio e questo dev'essere squisito, già lo so !!!!! buon fine settimana cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi...ha un sapore che ti farebbe impazzire, ne sono certa!
      Grazie Lisa e felice we anche a te <3

      Elimina
  22. Awesome! Happy weekend. :)



    STYLEFORMANKIND.COM

    RispondiElimina
  23. buona e anche bellissima, la pasta rustica la adoro, croccantina ma delicata allo stesso tempo, un super ripieno! buon week end zietta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lilli x aver gradito e felice we anche a te <3

      Elimina
  24. Squisita questa torta salata, rustica come piace a me!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, sono felice di aver incontrato anche i tuoi gusti ^_^

      Elimina
  25. Ingredienti eccellenti nelle tue magiche mani non potevano portare che a questo: un piatto meraviglioso. Che fame!!! Un bacione cara buon we :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice, sempre troppo carina <3
      Buon we anche a te <3

      Elimina
    2. Una torta salata veramente gustosissima,sicuramente di una bontà unica,adatta a mio marito (ma anche a me)in quanto adoriamo alla follia il formaggio:))mi piace troppo sia la sfoglia che il ripieno che hai utilizzato:)).
      Bravissima come sempre Consuelo e grazie mille per la condivisione:))
      Un bacione e buon fine settimana:))
      Rosy

      Elimina
    3. Mi fa davvero piacere aver incontrato i vostri gusti :-) Grazie Rosy e aspetto il vostro parere post assaggio :-)

      Elimina